SEMBOX - rss, blog e search marketing

969 views
917 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
969
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
35
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

SEMBOX - rss, blog e search marketing

  1. 1. Agenda <ul><li>Web 1.0 </li></ul><ul><li>Web 2.0 </li></ul><ul><ul><li>Diverse tipologie di visibilità </li></ul></ul><ul><ul><li>Differenze di profilazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Cosa cambia con i feed </li></ul></ul><ul><ul><li>Rss vs Email Marketing </li></ul></ul><ul><li>Fasi del processo di acquisto </li></ul><ul><ul><li>Ruolo dei blog nel processo di acquisto </li></ul></ul><ul><li>Processo di acquisto e WEB 2.0 </li></ul>
  2. 2. WEB 1.0: La preistoria <ul><li>Fino a non molto tempo fa, la comunicazione (in particolar modo quella di business) sul web era affidata essenzialmente ai siti istituzionali. </li></ul><ul><li>L’informazione, quindi, era ancora caratterizzata da una monodirezionalità di comunicazione: Azienda >> consumatore. </li></ul><ul><li>Le famigerate “FAQ” spesso stilate interamente dalle aziende, e la possibilità di poter contattare un’azienda via email, rappresentavano l’unico modo che il consumatore aveva di interagire con i fornitori. </li></ul><ul><li>La comunicazione non avveniva, a parte pochi forum di successo, mai orizzontalmente tra più utenti, ma verticalmente tra azienda e consumatore. </li></ul>
  3. 3. Agenda <ul><li>Web 1.0 </li></ul><ul><li>Web 2.0 </li></ul><ul><ul><li>Diverse tipologie di visibilità </li></ul></ul><ul><ul><li>Differenze di profilazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Cosa cambia con i feed </li></ul></ul><ul><ul><li>Rss vs Email Marketing </li></ul></ul><ul><li>Fasi del processo di acquisto </li></ul><ul><ul><li>Ruolo dei blog nel processo di acquisto </li></ul></ul><ul><li>Processo di acquisto e WEB 2.0 </li></ul>
  4. 4. WEB 2.0 Diverse tipologie di visibilità <ul><li>Il web viene invaso da piattaforme che permettono il libero scambio di informazioni tra utenti e tra aziende e consumatori. </li></ul><ul><li>Le opinioni dei consumatori, grazie alle caratteristiche tecniche dei blog e dei social network, acquistano grande visibilità nei motori di ricerca. </li></ul><ul><li>La visibilità di una azienda, una volta legata solo al sito istituzionale, ora può riguardare tre ambiti diversi: </li></ul><ul><li>Sito Istituzionale </li></ul><ul><li>Comunicazione controllata unicamente dall’azienda e strettamente legata al brand e all’acquisizione di nuovi clienti </li></ul><ul><li>Corporate Blog </li></ul><ul><li>Comunicazione controllata in parte dall’azienda. </li></ul><ul><li>La comunicazione è volta a stabilire un legame ed un rapporto di fiducia con gli utenti, i quali possono intervenire attivamente nelle discussioni </li></ul><ul><li>Social network </li></ul><ul><li>Comunicazione orizzontale tra utenti. </li></ul><ul><li>La comunicazione non è controllata in nessuna misura dalle aziende, le quali possono solo intervenire, come qualsiasi altra persona, nelle discussioni. </li></ul>1 2 3
  5. 5. WEB 2.0 Differenze di profilazione <ul><li>La profilazione sul web è sempre esistita: la registrazione dei dati dei clienti, o potenziali tali, in modo da ricontattarli con offerte puntuali e precise, ha da sempre costituito un’azione molto importante del marketing. </li></ul><ul><li>La raccolta dei dati sui siti, avviene mediante la compilazione di form, nei quali inserire i propri dati. </li></ul><ul><li>Per agevolare la registrazione e non “spaventare” gli utenti, la registrazione sui siti viene spesso divisa in varie fasi: </li></ul><ul><ul><li>1 Step compilazione dei campi obbligatori :Nome, Email, Residenza, ecc, </li></ul></ul><ul><ul><li>2 Step compilazione dei campi facoltativi , ma altrettanto interessanti dal punto di vista della profilazione, come: gli interessi, gli hobby, il lavoro, ecc. </li></ul></ul><ul><li>Chi di noi ha mai compilato i dati facoltativi, nella registrazione a un sito o una newsletter? Come si sa l’utente web odia perdere tempo, e questo ha dato vita, a parte alcune eccezione, ad una profilazione basata essenzialmente su dati quali L’età, la collocazione geografica, ecc. </li></ul>
  6. 6. WEB 2.0 Cosa cambia con i feed? <ul><li>Anche se spesso lo vediamo applicato solo ai blog, l’RSS è uno standard per diffondere contenuti di qualsivoglia altra natura. </li></ul><ul><li>A differenza della compilazione di un form, la sottoscrizione di un feed è: </li></ul><ul><ul><li>Molto veloce </li></ul></ul><ul><ul><li>Non richiede nessun dato dell’utente </li></ul></ul><ul><ul><li>Fornisce una chiara informazione sui suoi interesse, o almeno su uno di essi. </li></ul></ul><ul><li>Da una profilazione degli utenti basata essenzialmente su dati anagrafici e geografici, si passa ad una profilazione basata esclusivamente sugli interessi. </li></ul>
  7. 7. WEB 2.0 RSS vs Email Marketing <ul><li>Vantaggi dell’RSS per il marketing </li></ul><ul><ul><li>E’ in grado di inviare contenuti al pari di una pagina web </li></ul></ul><ul><ul><li>Non subisce filtri (come con l’email) da eventuali sistemi antivirus: il contenuto arriva sempre a destinazione </li></ul></ul><ul><ul><li>I contenuti possono essere aggregati, sia con programmi sia attraverso servizi su Internet </li></ul></ul><ul><ul><li>Non esiste nessuna controversia sulla privacy con il destinatario </li></ul></ul><ul><li>Vantaggi dell’RSS per il cliente </li></ul><ul><ul><li>Non è intrusivo </li></ul></ul><ul><ul><li>La sottoscrizione può essere facilmente disdetta </li></ul></ul><ul><ul><li>L’iscrizione non richiede dati personali </li></ul></ul><ul><ul><li>I contenuti possono essere accessibili da diversi dispositivi </li></ul></ul><ul><ul><li>I contenuti possono essere aggregati, sia con programmi sia attraverso servizi su Internet </li></ul></ul><ul><ul><li>I feed RSS possono essere classificati per categoria </li></ul></ul><ul><ul><li>E’ integrato in un numero sempre maggiore di prodotti esistenti </li></ul></ul>
  8. 8. Agenda <ul><li>Web 1.0 </li></ul><ul><li>Web 2.0 </li></ul><ul><ul><li>Diverse tipologie di visibilità </li></ul></ul><ul><ul><li>Differenze di profilazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Cosa cambia con i feed </li></ul></ul><ul><ul><li>Rss vs Email Marketing </li></ul></ul><ul><li>Fasi del processo di acquisto </li></ul><ul><ul><li>Ruolo dei blog nel processo di acquisto </li></ul></ul><ul><li>Processo di acquisto e WEB 2.0 </li></ul>
  9. 9. WEB 2.0 Fasi del processo d’acquisto <ul><li>Un’azione efficace di Search Engine Marketing deve: </li></ul><ul><ul><li>Sviluppare azioni efficaci per migliorare e monitorare le diverse tipologie di visibilità del web 2.0 </li></ul></ul><ul><ul><li>Seguire gli utenti in tutte le fasi del processo d’acquisto </li></ul></ul><ul><li>Le fasi principali del processo d’acquisto sui motori di ricerca: </li></ul><ul><ul><li>Fase informativa : gli utenti effettuano delle ricerche generali su una determinata tipologia di prodotto. </li></ul></ul><ul><ul><li>Fase di valutazione : una volta individuato il prodotto specifico e le aziende che operano nel mercato, si passa alla fase della valutazione delle offerte disponibili. </li></ul></ul><ul><ul><li>Fase di acquisto : ricerca specifica del numero e nome del prodotto prescelto e acquisto. </li></ul></ul><ul><ul><li>Fase di assistenza post vendita: ricerca di informazioni sul modo di utilizzo del prodotto, sulle eventuali nuove evoluzioni dello stesso e sugli accessori. </li></ul></ul>
  10. 10. WEB 2.0 Ruolo dei blog nel processo d’acquisto <ul><li>I blog, grazie alla tipologia di comunicazione veicolata (informale e amichevole) si prestano facilmente a svolgere un ruolo importante, specialmente nelle fasi informative e di valutazione. </li></ul><ul><li>Un recente studio condotto dall’istituto IPSOS MORI, su un campione di 2214 cittadini europei attivi in rete, ha dimostrato che i blog godono di un’ottima credibilità seconda solo ai quotidiani. </li></ul>
  11. 11. WEB 2.0 Ruolo dei blog nel processo d’acquisto <ul><li>Altro importante ruolo, che può essere giocato dai blog nel processo di acquisto è rappresentato dalla fase post vendita. </li></ul><ul><li>Il blog permette infatti alle aziende di fornire ai clienti: </li></ul><ul><ul><li>Uno spazio dove condividere la propria esperienza con il prodotto appena acquistato. </li></ul></ul><ul><ul><li>Esprimere eventuali difficoltà nell’utilizzo del prodotto. </li></ul></ul><ul><ul><li>Uno spazio di confronto con altre persone che hanno effettuato lo stesso acquisto. </li></ul></ul><ul><ul><li>Aggiornamenti continui sugli accessori e sull’evoluzioni del prodotto acquistato. </li></ul></ul><ul><li>Il blog, nelle fasi post vendita, è molto utile anche alle aziende per raccogliere feedback dai clienti. </li></ul>
  12. 12. Agenda <ul><li>Web 1.0 </li></ul><ul><li>Web 2.0 </li></ul><ul><ul><li>Diverse tipologie di visibilità </li></ul></ul><ul><ul><li>Differenze di profilazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Cosa cambia con i feed </li></ul></ul><ul><ul><li>Rss vs Email Marketing </li></ul></ul><ul><li>Fasi del processo di acquisto </li></ul><ul><ul><li>Ruolo dei blog nel processo di acquisto </li></ul></ul><ul><li>Processo di acquisto e WEB 2.0 </li></ul>
  13. 13. Processo di acquisto e WEB 2.0 Informativa Valutazione Acquisto Post vendita Corporate Blog Corporate Blog Social Network Feed RSS Sito istituzionale Fasi del processo di acquisto
  14. 14. SEMBOX <ul><li>Grazie!! </li></ul>SEMBOX s.r.l via Plinio, 38 – 20129 Milano Tel. 02 36596828 www.sembox.it – info@sembox.it

×