L’europa 800
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

L’europa 800

on

  • 384 views

 

Statistics

Views

Total Views
384
Views on SlideShare
384
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • {}

L’europa 800 L’europa 800 Presentation Transcript

  • L’Europa nella prima metà dell’Ottocento 1815 –1848 Dal Congresso di Vienna ai moti del ‘48
  • L’Europa Economica Rivoluzione industriale in Inghilterra, Belgio. Economia prevalentemente agricola e con un buon sviluppo finanziario in Francia; Economia tradizionalmente agricola nel resto d’Europa con la presenza di rapporti di feudalesimo servile nell’Europa meridionale e nell’Europa dell’Est.
  • Parole chiave liberismo economia servile capitalismo
  • L’Europa politica 1820/21 Moti Liberali (richieste di costituzioni) Spagna, Francia, Austria 1830 1848
  • L’Europa politica Moti nazionali: (unificazione nazionali e indipendenza dallo straniero) 1820/21 Italia Grecia Italia 1830 1848 Poloni a Belgio Italia Germania
  • Parole chiave Liberalismo Patriottismo Nazione Socialismo
  • L’Europa sociale Borghesia finanziaria; Borghesia imprenditoriale; Borghesia industriale; Proletariato
  • L’Europa culturale Romanticismo Idealismo Valzer Pianoforte Parigi e Vienna capitali culturali
  • L’Europa nella seconda metà dell’Ottocento 1848 –1873 Dai moti del ’48 alla grande depressione del ‘73
  • L’Europa Economica Rivoluzione industriale in Inghilterra, Belgio, Olanda, Francia, Germania. Economia prevalentemente agricola in Spagna, Grecia, Italia. Economia tradizionalmente agricola nel resto d’Europa con la presenza di rapporti di feudalesimo servile nell’Europa dell’Est.
  • L’Europa politica Inghilterra: monarchia costituzionale liberale; Francia: impero napoleonico; Russia:impero; Austria: impero.
  • L’Europa politica 1870 Unificazione tedesca Unificazione italiana
  • Unificazione tedesca 1834 1864 Zollverein Ducati danesi 1866 Guerra contro l’Austria 1870 Guerra contro la Francia (battaglia di Sedan)
  • Unificazione italiana 1848 1859 1860 1861Regno d’Italia 1866 1870 I guerra d’indipendenza II guerra d’indipendenza Spedizione dei Mille Guerra contro l’Austria conquista del Veneto Roma capitale
  • L’Europa sociale Borghesia industriale Proletariato, Socialismo utopistico, Socialismo marxista emigrazione
  • L’Europa culturale Positivismo Evoluzionismo Naturalismo/realismo/verismo Macchina fotografica
  • Londra 1864/1876 I Internazionale Struttura centralizzata Potere al proletariato Parigi 1889/14 II Internazionale Senza struttura Marxismo dottrina ufficiale
  • Imperialismo Hobson: natura aggressiva, adottato da più nazioni e quindi scontri e guerre; lotta di tutti contro tutti; teorie razziste (Inghilterra vittoriana). Lenin: fase suprema del capitalismo. Hilferding: concentrazione dei capitali; dominio del capitale finanziario (Stati Uniti).
  • L’Europa politica Crisi degli stati liberali Crisi degli imperi Questione balcanica Crisi marocchina
  • Germania di Bismarck (1870/1890) Semiparlamentarismo Repressione sociale Avanzata legislazione sociale Politica estera equilibrio europeo Congresso di Berlino1878/Triplice alleanza
  • Germania di Guglielmo II (1890/1918) Politica interna: autoritaria e militarista Politica estera: imperialista e aggressiva
  • Francia Terza Repubblica 1870/1914 Debolezza politica Destra nazionalista Sinistra repubblicana Antisemitismo Fronte degli intellettuali
  • Inghilterra vittoriana 1837/1901 Politica interna: riformismo; questione irlandese Disraeli(conservatore) Gladstone (liberale) Politica estera:colonialismo,isolamento.
  • L’impero austro-ungarico 1870/1918 Politica interna: svolta reazionaria; repressione degli indipendentismi cechi e slavi Politica estera:Triplice alleanza
  • La Russia zarista 1881/1905) Alessandro III: politica reazionaria massacro degli ebrei, Nicola II (1894-17): processo di industrializzazione
  • L’Europa sociale Società di massa Sindacati Partiti politici Partiti socialisti emigrazioni
  • L’Europa culturale Irrazionalismo Razzismo Decadentismo/futurismo Cinema Mito americano
  • IL REGNO D’ITALIA La destra storica Depretis Crispi 1861/1876 1876/1887 Di Rudinì/Pelloux/Zanardelli 1887/1896 1896/1903 Giolitti 1903/1913
  • Il Regno d’Italia lo statuto albertino Costituzione octroyée bicamerale Senato nomina regia Camera dei deputati Suffragio ristretto
  • LA DESTRA STORICA Unificazione amministrativa e burocratica Accentramento Pareggio del bilancio Tassa sul macinato Lotta al brigantaggio
  • SINISTRA LIBERALE Abolizione tassa sul macinato (1880) Obbligatorietà della scuola primaria Trasformismo Triplice alleanza (1882) Colonialismo (disfatta di Dogali 1887)
  • Il decennio crispino Svolta autoritaria (1893 repressione dei fasci, stato d’assedio in Sicilia, legislazione contro le organizzazione politiche e sindacali) Accentramento del potere Politica coloniale ( sconfitta di Adua 1896)
  • La crisi di fine secolo Eccidio di Milano (7 Maggio 1898) Arresto degli esponenti socialisti Decreto liberticida di Pelloux Blocco e vittoria delle elezioni dei radicali, socialisti e repubblicani. Governo Zanardelli (1901)
  • Il decennio giolittiano Riformismo sociale Potenziamento blocco industriale Alleanza con Turati Alleanza con i cattolici (patto Gentiloni) Suffragio universale maschile 1912/13
  • Costituzione Legge fondamentale dello stato Regola i rapporti tra le istituzioni Tra i cittadini e le istituzioni I diritti e i doveri
  • Gustavo Zagrebelsky Due sono le nozioni di politica. Cooperazione e conflitto Le leggi costituzionali regolano la cooperazione contengono il conflitto
  • Una Costituzione può essere: Formale o materiale Rigida o flessibile Ottriata Breve o lunga Scritta o consuetudinaria