Your SlideShare is downloading. ×
Daniele santucci - "Cartoline per l'Italia"
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Daniele santucci - "Cartoline per l'Italia"

486
views

Published on

Una presentazione dell'opera "Cartoline per l'Italia nel 150° dell'Unità", promosso da D

Una presentazione dell'opera "Cartoline per l'Italia nel 150° dell'Unità", promosso da D


0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
486
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Daniele Santucci è il titolare di AIPA, Agenzia Italiana per le Pubbliche Amministrazioninonché presidente del Consiglio d’Amministrazione.Egli è inoltre sostenitore e promotore di alcuni libri dedicati alla cucina italiana e i prodotti tipicidel nostro Paese e ad alcuni luoghi d’Italia.Tra questi anche il volume “Cartoline per l’Italia nel 150° dell’Unità”.Si tratta di un libro scritto grazie alla collaborazione di più persone, storici esperti e cittadiniitaliani, che racconta un secolo e mezzo di storia attraverso le immagini e le cartoline.Il maggiore riconoscimento per questa importante ed originale opera che omaggia l’Italia, va adun collezionista anonimo che negli anni ha raccolto una importante parte delle cartolineraffigurate nel libro.Proprio a questo anonimo va il pensiero di Daniele Santucci nella sua introduzione al volume:immagina che la speranza di questo collezionista fosse proprio quella di poter un giornocondividere il piacere di guardare le cartoline e rivivere le emozioni e i ricordi.Nel libro è presente anche un’introduzione a cura di Lorenzo Ornaghi, il rettore dell’UniversitàCattolica di Milano, che si sofferma sull’importanza del senso di identità e appartenenza,connessi alle tradizioni e la cultura.