WEB 2.0 CORSO DI DIDATTICA MULTIMEDIALE
Il Corso BILANCIO Unità I:  Che cosa è il web 2.0? Unità II: Differenze tra Web 1.0 e Web  2.0 Unità III:  Strumenti del W...
Valutazione in Ingresso <ul><li>Che cosa è il Web?  </li></ul><ul><ul><li>È un software per fare presentazione? </li></ul>...
<ul><li>Qual è uno strumento di comunicazione del web? </li></ul><ul><ul><li>Poste italiane </li></ul></ul><ul><ul><li>La ...
I nuovi strumenti BRAVISSIMO!!! CONTINUA COSÌ.
I nuovi strumenti PECCATO! RIPROVA ANCORA
I nuovi strumenti BRAVISSIMO!!! CONTINUA COSÌ.
I nuovi strumenti PECCATO! RIPROVA ANCORA
Introduzione <ul><li>In questo percorso si propone la possibilità di conoscere il web 2.0, come un modo alternativo di int...
Introduzione <ul><li>Riteniamo che  le metodologie di formazione accompagnate  da conoscenze più intensa delle strutture t...
WEB 2.0 <ul><li>è una nuova visione di Internet   </li></ul><ul><li>un insieme di approcci verso la rete nuovi e innovativ...
WEB 2.0 <ul><ul><li>Potete visualizzare il Web 2.0 come un insieme di principi e di procedure che collegano un autentico s...
<ul><li>Fino a non molto tempo fa, la comunicazione (in particolar modo quella di business) sul web era affidata essenzial...
DUE ALTERNATIVE PER L’USO DELLE TECNOLOGIA DELL’INFORMAZIONE . <ul><li>Piattaforme di gestione di </li></ul><ul><li>conten...
EVOLUZIONE DEI MODELLI DI APPRENDIMENTO UNIDIREZIONALE INSEGNANTE RETE ALLIEVI <ul><li>LAVORO IN GRUPPO </li></ul><ul><li>...
LA WEB 2.0 E L’INTERAZIONE:  LA MAPPA MEMO
GLI STRUMENTI DEL WEB 2.0 Il Blog : è un spazio libero su internet per raccontare, condividere, comunicare diversi tipi di...
GLI STRUMENTI DEL WEB 2.0 <ul><li>GOOGLE : il motore di ricerca più diffuso per internet e che offre una serie di servizi ...
VALUTAZIONE IN USCITA <ul><li>Un insieme di approcci verso la rete nuovi e innovativi.   </li></ul><ul><li>Gli strumenti d...
BILANCIO <ul><li>In questo modulo è stato possibile conoscere:  </li></ul><ul><ul><li>Le caratteristiche del Web 2.0. </li...
<ul><li>http://www.xyz.reply.it/web20 </li></ul><ul><li>http://www.wikipedia.it </li></ul><ul><li>http://www.slideshare.ne...
GRAZIE PER L’ATTENZIONE!!!
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Didattica Multimediale 1

1,530

Published on

Published in: Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,530
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Didattica Multimediale 1

  1. 1. WEB 2.0 CORSO DI DIDATTICA MULTIMEDIALE
  2. 2. Il Corso BILANCIO Unità I: Che cosa è il web 2.0? Unità II: Differenze tra Web 1.0 e Web 2.0 Unità III: Strumenti del Web 2.0 Approfondimenti Valutazione in Uscita IL CORSO Valutazione in Ingresso Introduzione
  3. 3. Valutazione in Ingresso <ul><li>Che cosa è il Web? </li></ul><ul><ul><li>È un software per fare presentazione? </li></ul></ul><ul><ul><li>Area della rete Internet navigabile mediante </li></ul></ul><ul><li>browser per la visualizzazione dei siti che </li></ul><ul><li>forniscono informazione o servizi </li></ul>F V
  4. 4. <ul><li>Qual è uno strumento di comunicazione del web? </li></ul><ul><ul><li>Poste italiane </li></ul></ul><ul><ul><li>La posta elettronica </li></ul></ul>Valutazione in Ingresso F V
  5. 5. I nuovi strumenti BRAVISSIMO!!! CONTINUA COSÌ.
  6. 6. I nuovi strumenti PECCATO! RIPROVA ANCORA
  7. 7. I nuovi strumenti BRAVISSIMO!!! CONTINUA COSÌ.
  8. 8. I nuovi strumenti PECCATO! RIPROVA ANCORA
  9. 9. Introduzione <ul><li>In questo percorso si propone la possibilità di conoscere il web 2.0, come un modo alternativo di intendere il web. </li></ul><ul><li>L’uso delle nuove tecnologie nella didattica è un tema che si retiene un cambiamento innovativo nel processo di apprendimento anche con i diversi strumenti che ci offre l’approccio del lavoro cooperativo. </li></ul><ul><li>Sfruttando la multimedialità e l’interattività proprie della tecnologie informatiche, ci sono più strumenti che possono suscitare l’attitudine alla collaborazione, alla responsabilità all’interdependenza positiva e all’autovalutazione, che sono gli aspetti fondamentali del cooperative e-learnig . Si cerca per tanto di pensare e realizzare nuove forme di didattica. </li></ul>
  10. 10. Introduzione <ul><li>Riteniamo che le metodologie di formazione accompagnate da conoscenze più intensa delle strutture tecnologiche e multimediale, ove necessario, e da una forte collaborazione e cooperazione dei docenti interessati all’aggiornamento, posano contribuire alla qualificazione e aggiornamento delle conoscenze. </li></ul><ul><li>Pertanto questa presentazione sarà articolata con test di ingresso per valutare a grosso modo le conoscenze iniziale sul tema, ci presentarà semplicemente che cosa è il Web 2.0 , un confronto del Web 2.0 e il Web 1.0 , una presentazione generale degli strumenti della Web 2.0 è una speciale atenzione su due strumenti del google: l’account gmail e googledocs . </li></ul><ul><li>Alla fine c’è un bilancio anche una valutazione di uscita per riassumere le conoscenze acquisite. </li></ul>
  11. 11. WEB 2.0 <ul><li>è una nuova visione di Internet </li></ul><ul><li>un insieme di approcci verso la rete nuovi e innovativi. </li></ul><ul><li>si riferisce alle tecnologie che permettono ai dati di diventare indipendenti dalla persona che li produce </li></ul><ul><li>Web 2.0 non ha confini rigidi </li></ul><ul><li>Web 2.0 lascia ai dati una loro identità propria, che può essere cambiata, modificata o remixata da chiunque per uno scopo preciso </li></ul><ul><li>Web “2.0 e un insieme economico, sociale e tecnologico che colletivamente forma le base per la prossima generazione di Internet, caratterizzata per la partecipazione dal utente, e apertura. </li></ul>
  12. 12. WEB 2.0 <ul><ul><li>Potete visualizzare il Web 2.0 come un insieme di principi e di procedure che collegano un autentico sistema solare di siti che dimostrano in tutto o in parte di questi principi, a una distanza variabile dal centro stesso. </li></ul></ul><ul><ul><li>Le Nuove Tecnologie Educative possono definirsi come “metodi, criteri, tecniche e tecnologie rivolte a ricercare e utilizzare le forme e gli strumenti più adatti alla strutturazione e al trasferimento di informazioni e conoscenze con l’ausilio dell’informatica, delle telecomunicazioni e della multimedialità” (Didaforum, 1995). </li></ul></ul>
  13. 13. <ul><li>Fino a non molto tempo fa, la comunicazione (in particolar modo quella di business) sul web era affidata essenzialmente ai siti istituzionali. </li></ul><ul><li>L’informazione, quindi, era ancora caratterizzata da una monodirezionalità di comunicazione: Azienda >> consumatore. </li></ul><ul><li>Le famigerate “FAQ” spesso stilate interamente dalle aziende, e la possibilità di poter contattare un’azienda via email, rappresentavano l’unico modo che il consumatore aveva di interagire con i fornitori. </li></ul><ul><li>La comunicazione non avveniva, a parte pochi forum di successo, mai orizzontalmente tra più utenti, ma verticalmente tra azienda e consumatore. </li></ul>WEB 1.0: La preistoria
  14. 14. DUE ALTERNATIVE PER L’USO DELLE TECNOLOGIA DELL’INFORMAZIONE . <ul><li>Piattaforme di gestione di </li></ul><ul><li>contenuti. Modello Web 1.0 </li></ul><ul><ul><li>Integrazione degli strumenti. </li></ul></ul><ul><ul><li>Codice chiuso. Potente e rigido. </li></ul></ul><ul><ul><li>Difficile il processo di apprendimento. </li></ul></ul><ul><ul><li>Bassa usabilità. </li></ul></ul><ul><ul><li>Necessitá di personale tecnico specializzato. </li></ul></ul><ul><ul><li>Costo elevato (tempo e soldi) </li></ul></ul><ul><li>WEB 2.0. </li></ul><ul><li>Strumenti per la creazione, la gestione, la collaborazione e la pubblicazione di contenuti. </li></ul><ul><li>Codice aperto. Integrazione degli strumenti. </li></ul><ul><li>Costo molti bassi o gratis. </li></ul><ul><li>Facile apprendimento. </li></ul><ul><li>Flessibilità. </li></ul><ul><li>Bisogno di poche conoscenze tecniche. </li></ul>FONTE originale: JFreire UNEX_DIC06 Traduzione: Sandra.OrtegaNavas
  15. 15. EVOLUZIONE DEI MODELLI DI APPRENDIMENTO UNIDIREZIONALE INSEGNANTE RETE ALLIEVI <ul><li>LAVORO IN GRUPPO </li></ul><ul><li>INSEGNANTE COME FACILITATORE </li></ul>FONTE originale: JFreire_UNEX_DIC06 Traduzione: Sandra.OrtegaNavas
  16. 16. LA WEB 2.0 E L’INTERAZIONE: LA MAPPA MEMO
  17. 17. GLI STRUMENTI DEL WEB 2.0 Il Blog : è un spazio libero su internet per raccontare, condividere, comunicare diversi tipi di materiale. Wiki : è un strumento per collaborare alla creazione o alla modifica di contenuti. Podcasting : è un sistema che permete di scaricare in modo automatico file, audio, o video ALCUNI STRUMENTI COLLABORATIVI:
  18. 18. GLI STRUMENTI DEL WEB 2.0 <ul><li>GOOGLE : il motore di ricerca più diffuso per internet e che offre una serie di servizi gratuiti e collaborativi. </li></ul><ul><li>I principale strumenti di Google : </li></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>Account Gmail </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>Googledocs & Spreadsheets </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>Page creator, ecc </li></ul></ul></ul></ul></ul>
  19. 19. VALUTAZIONE IN USCITA <ul><li>Un insieme di approcci verso la rete nuovi e innovativi. </li></ul><ul><li>Gli strumenti del Web 1.0 sono altamente collaborativi. </li></ul><ul><li>Gli strumenti di Google sono a pagamento. </li></ul><ul><li>Il Blog è: un Diario online. </li></ul><ul><ul><ul><ul><li>Un strumento per creare contenuti. </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>Un strumento per creare file video o audio . </li></ul></ul></ul></ul>F V
  20. 20. BILANCIO <ul><li>In questo modulo è stato possibile conoscere: </li></ul><ul><ul><li>Le caratteristiche del Web 2.0. </li></ul></ul><ul><ul><li>Le caratteristiche del Web1.0. </li></ul></ul><ul><ul><li>Le differenze tra Web 1.0 e 2.0. </li></ul></ul><ul><ul><li>Alcuni strumenti del Web 2.0. </li></ul></ul>
  21. 21. <ul><li>http://www.xyz.reply.it/web20 </li></ul><ul><li>http://www.wikipedia.it </li></ul><ul><li>http://www.slideshare.net </li></ul><ul><li>http://www.formare.erickson.it </li></ul><ul><li>http://www.osservatoriotecnologico.net </li></ul><ul><li>http://www.tecnicadellascuola.it </li></ul><ul><li>http://www.youtube.com/watch?v=6gmP4nk0EOE </li></ul>APPROFONDIMENTI
  22. 22. GRAZIE PER L’ATTENZIONE!!!

×