Ti con zero news                                                                                    News                  ...
Energenze                                                         7. L’ambiente nella vita quotidiana di Claudio Falasca  ...
Articoli di Autori Vari43. Filippo Focosi, Dalla storia all’opera. Nuovipercorsi verso la definizione dell’arte, diGianni ...
R/C Recensioni e critica                          10. “Dark Reign”: politica e religione tra i fumetti e la gnosi         ...
Tutte le RubricheM. Agostinelli        ■ Energenze                       G. Corchia            ■ Cultura&SocietàL. Agostin...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

N. 28 febbraio 2013

123

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
123
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

N. 28 febbraio 2013

  1. 1. Ti con zero news News n. 28 – febbraio/marzo 2013 ------------------ aperiodico Palomar/Asilomar blog: e-mail: palbin(at)tin.it; venezian(at)alice.it; siti: www.webalice.it/venezian; www.steppa.net; issuu.com/Ti con zero Bioetica: Donne&Scienza di Flavia Zucco 24. L’immaginazione economica“L’idea che l’umanità possa rovesciare il dato difatto della necessità economica – governando lecircostanze materiali invece di esserne schiava – ètalmente nuova da non essere mai nemmenopassata per la testa di Jane Austen”. Con questo incipit, Sylvia Nasar, apre laprefazione e chiarisce ancora che questo libro “piùche una storia del pensiero economico, è la storia diun’idea che, nata nell’età dell’oro che precedette laprima guerra mondiale, fu messa in crisi nei tragicidecenni fra le due guerre dall’ascesa dei governitotalitari e dalla grande depressione e resuscitòdalle proprie ceneri, in una seconda età dell’oro,dopo la seconda guerra mondiale.” L’aspetto appassionante e romanzesco sta tuttoproprio qui: in un’idea che cambia i tempi, ma chenasce proprio perché i tempi stanno cambiando. Cerchio dei colori di Itten[continua]Fuori dal Coro di Roberto Vacca 2. Rischi astronomici, anche un’opportunità? Criminali, concussori, corruttori, evasori fiscali, vandali, spreconi, terroristi, guerrafondai premeditano azioni mirate a danneggiare la società. Sono motivati da avidità senza limiti, sete di potere, voglia di imporre agli altri le loro folli credenze. È bene individuarli e combatterli. Non dimentichiamo, però, i pericoli dovuti a catastrofi naturali. Terremoti, maremoti e uragani sono frequenti e attesi. Meno probabili e ben più gravi possono essere le tempeste geomagnetiche e gli impatti di asteroidi. [continua]
  2. 2. Energenze 7. L’ambiente nella vita quotidiana di Claudio Falasca Laria che respiro in che misura è sana? Lacqua che bevo è veramente priva di sostanze nocive? Il cibo che mangio è stato adeguatamente controllato? La scuola dove studiano i miei figli è priva di amianto? La casa dove vivo è stata realizzata rispettando le norme antisismiche? Il quartiere dove risiedo è sicuro da un punto di vista idrogeologico? Quali attività venivano svolte sui terreni dove è stato realizzato il giardino pubblico? Lacqua dove vado a fare il bagno lestate è sicura? I rifiuti che fine fanno? Quali sono le istituzioni pubbliche responsabili della sicurezza ambientale? Come sono ripartite le competenze in materia di ambiente tra le istituzioni pubbliche dal comune al governo? Quante sono le risorse che il Comune, le Province, le Regioni, il Governo impegnano per la sicurezza ambientale? Quante sono le Diagramma cromatico persone che si curano della sicurezza ambientale? I controlli delle ARPA che frequenza hanno e come vengono realizzati? Chi è il titolare delle informazioni in materia di sicurezza ambientale? Il cittadino a chi si deve rivolgere per avere informazione sullambiente in cui vive e lavora? [continua]Frodi&Favole di Autori Vari9. Il mistero dei Templari di Emiliano VenturaUmberto Eco nel romanzo intorno alle teorie dellecospirazioni, Il pendolo di Foucault, dice chiaramenteche in una storia di segretezza e complottismo iTemplari c’entrano sempre: come dargli torto? Pochi altri argomenti sono stati maltrattati econfusi, avvolti da leggende e fandonie, più dellastoria di questo ordine di cavalieri. Forse solo il mitodi Atlantide è stato trattato con altrettanta cialtroneria.Libri, film, fumetti e programmi tv presentano spessoquesto ordine militare religioso come quello che non èmai stato, ammantato di conoscenze esoteriche,custode del Graal, perseguitato da Chiesa e poteri fortie a sua volta complottista contro questi stessi ordini. Procediamo per gradi, chi sono i cavalieritemplari? Teoria retinex dei colori La nascita dellOrdine è da collocarsiterritorialmente […] [continua]
  3. 3. Articoli di Autori Vari43. Filippo Focosi, Dalla storia all’opera. Nuovipercorsi verso la definizione dell’arte, diGianni ZenRicordate l’episodio Vacanze intelligenti delfilm Dove vai in vacanza? di e con AlbertoSordi? Se, come me, amate l’artecontemporanea, ma allo stesso tempo sietemoderatamente scettici sul fatto che spesso sitratti di “vera arte”, allora questo film vi saràprobabilmente familiare. Se le cose stannocosì, non potrete non comprare il libro diFilippo Focosi, Dalla storia all’opera. Nuovipercorsi verso la definizione dell’arte. Anchese siete entusiasti sostenitori dell’arte Valori dello spettro dei coloricontemporanea in quanto “vera arte” e odiateil film, ciononostante dovreste comprarequesto libro. […] [continua] EPS - EconomiaPoliticaSocietà 40. I nuovi padri di Adele Minniti e Pietro Demurtas Negli ultimi decenni il progressivo accesso delle donne nel mondo del lavoro ha indotto importanti ricadute sulla sfera domestica, al punto che si può osservare come il modello familiare uomo breadwinner - donna caregiver stia lentamente lasciando il posto a quello del doppio lavoro. In Italia, più che altrove, è con l’assunzione delle responsabilità familiari che i percorsi femminili e maschili si divaricano, evidenziando così una stretta relazione fra gap di genere e ciclo di vita familiare. Il tema delle differenze uomo-donna è stato affrontato in riferimento a diversi ambiti e particolarmente feconda si è rilevata l’analisi sull’allocazione del tempo, che permette di indagare in dettaglio il contributo dei due generi all’organizzazione familiare e di individuare quali gruppi di popolazione stiano concorrendo alla riduzione delle disuguaglianze di genere allinterno delle mura domestiche. [continua] Le News di Ticonzero sono visibili anche su
  4. 4. R/C Recensioni e critica 10. “Dark Reign”: politica e religione tra i fumetti e la gnosi di Claudio Comandini1. Filosofia delle maschereSe vedessimo su un canale televisivo nazionale un noto criminale che ricopre unimportante incarico governativo mentire spudoratamente, cosa potremmo pensare? Comesaremmo in grado di reagire di fronte a una situazione nella quale l’opinione pubblica èletteralmente imbavagliata da un condizionamento che rende semplicemente impossibileavanzare una qualsiasi critica alle autorità senza provocare biasimo? Molti potranno dire,come suggerisce lo scrittore di fumetti Brian M. Bendis, che in tempi difficili è da personeautoritarie e prive di scrupoli che vogliamo essere guidati, l’importante è sentirsi sicuri,anche a costo della propria libertà.[1] Le storie dei supereroi della Marvel Comics, notaanche come “Casa delle Idee”, nel ciclo narrativo di Dark Reign hanno affrontato conparticolare chiarezza questa tematica, evidenziando la portata di un’idea tipica delpensiero di Lacan e fortemente sostenuta dal filosofo Slavoj Žižek su “la verità che ha lastruttura di una finzione”.[2] [continua] A proposito di film di Alessandra Bailetti 22. Fanny e Alexander Schiava d’amore Viva la libertà [testi] Serie: luce e colori
  5. 5. Tutte le RubricheM. Agostinelli ■ Energenze G. Corchia ■ Cultura&SocietàL. Agostini ■ Note critiche E. D’Alessio ■ Altrove e DintorniP. L. Albini ■ Labirinti di lettura A. De Marco ■ BiocultureP.L. Albini ■ Recensioni di saggi G. Grütter ■ Disegno e ImmagineAutori Vari ■ EconomiaPoliticaSocietà M. Maggi ■ Tecnorischio&AmbienteAutori Vari ■ Frodi&Favole P. Manzelli ■ Scienza e ArteAutori Vari ■ Articoli di Scienza&Società L. Michelini ■ CivitasAutori Vari ■ R/C recensioni e critica R. Nobili ■ Filosofia scientificaA. Bailetti ■ A proposito di film P. Pallottino ■ FigureC. E. Bugatti ■ 900t’Arte P. Pignalosa ■ Spettri musicaliG. Camarda ■ Cronache di politica econ. F. Rufo ■ BiopoliticheA. Castronuovo ■ Meccanica della fantasia R. Vacca ■ Fuori dal coroO. Cilona ■ Democrazia&Impresa F. Zucco ■ Bioetica: Donne & Scienza Segnalazioni “quARte” : cambiare il modo di percepire la realtà’ e trasformarla creativamente Dal 31 maggio al 2 giugno 2013 a Casciana Terme (Pisa) si terrà la Conferenza-Exhibition che sviluppa una strategia nell’ambito di “CREATIVE EUROPE 2020” La creatività: fonte di un nuovo sviluppo economico visto da una differente percezione del mondo Sostenibilità: il Vaticano peggio dell’Italia La Finanza sul Web Un rapporto dell’OCSE sulla non trasparenza della finanza vaticana Un cattivo presagioFisici per il mondo Blog sull’incendio della Città della scienza di Napoli, di Elisabetta Latorre Per la raccolta di fondi Donne e scienza Gravità Zero Ricerca, innovazione e spin-off imprenditoriale Un bando del Comune di Napoli Oggi Scienza FameLab – fino al 3 maggio in 7 città italiane Tre minuti di celebrità per giovani ricercatori che vogliono cimentarsi nella divulgazione scientifica.

×