Università di Firenze Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Lingue e Studi Interculturali “ Moda: fenomeno sociale?” She...
Moda: Fenomeno sociale? <ul><li>Definizioni
Imitazione/ Differenziazione
La Moda oggi </li></ul>
<ul><li>Definizioni </li></ul>La MODA è la tendenza dell'uomo ad appartenere ad un gruppo sociale, chiamato “fenomeno”, ch...
Imitazione/Differenziazione Tradizionalmente il formarsi delle mode è stato interpretato dagli studiosi come un meccanismo...
Struttura a piramide in cui al vertice vi è una sorta di STATUS SYMBOL rappresentato dagli abiti scelti dalle “élite”  e a...
Bisogno di appartenenza <ul>Il bisogno di appartenenza che influisce sulle scelte dell'individuo e lo porta ad imitare/dif...
Il bisogno di appartenenza è in una posizione intermedia della piramide e viene soddisfatto (secondo lo psicologo Maslow) ...
Tiene conto di molti fattori:  INNOVAZIONE ACCESSIBILITA' INTERESSE PRATICITA' In generale il principio è quello di volere...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Moda: fenomeno sociale?

1,157 views
940 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,157
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Moda: fenomeno sociale?

  1. 1. Università di Firenze Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Lingue e Studi Interculturali “ Moda: fenomeno sociale?” Sheryl Funtanilla Prof. Paola Zamperlin Anno accademico 2010-11
  2. 2. Moda: Fenomeno sociale? <ul><li>Definizioni
  3. 3. Imitazione/ Differenziazione
  4. 4. La Moda oggi </li></ul>
  5. 5. <ul><li>Definizioni </li></ul>La MODA è la tendenza dell'uomo ad appartenere ad un gruppo sociale, chiamato “fenomeno”, che condiziona e permette di catalogare ogni individuo.
  6. 6. Imitazione/Differenziazione Tradizionalmente il formarsi delle mode è stato interpretato dagli studiosi come un meccanismo di IMITAZIONE/ DIFFERENZIAZIONE tra gli individui che prevede l'esistenza nella società di una “struttura a piramide”.
  7. 7. Struttura a piramide in cui al vertice vi è una sorta di STATUS SYMBOL rappresentato dagli abiti scelti dalle “élite” e alla base la gente comune che imita lo status symbol per sentirsi appartenente alle classi sociali al vertice.
  8. 8. Bisogno di appartenenza <ul>Il bisogno di appartenenza che influisce sulle scelte dell'individuo e lo porta ad imitare/differenziarsi dagli status symbol si inserisce tra i bisogni dell'uomo anche descritta dalla Piramide di Maslow concepita dall'omonimo psicologo statunitense. </ul>
  9. 9. Il bisogno di appartenenza è in una posizione intermedia della piramide e viene soddisfatto (secondo lo psicologo Maslow) nel momento in cui progressivamente vengono soddisfatti i bisogni fondamentali (alla base della piramide) di ogni individuo.
  10. 10. Tiene conto di molti fattori: INNOVAZIONE ACCESSIBILITA' INTERESSE PRATICITA' In generale il principio è quello di volere ciò che possiedono gli altri. LA MODA OGGI
  11. 11. Ha maggiore influenza tra gli adolescenti, che devono consolidare certezze e autostima. Il modo di vestire serve a nascondere paure, insicurezza e disagi. Negli adulti invece ha più lo scopo di esprimere l'appartenenza ad una classe sociale. Questo processo segue la logica del CONSUMISMO e quindi il bisogno di denaro, proporre prodotti e venderli.
  12. 12. Interesse alla moda Giovani 74 Adulti 64 Anziani 60

×