Parlamentare, territorio, aziende

619 views
542 views

Published on

le slides della lezione di Antonio Iannamorelli al corso comunicazione lobby politica roma reti running

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
619
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Parlamentare, territorio, aziende

  1. 1. Il Parlamentare, il territorio, le aziende
  2. 2. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeI sistemi elettorali per il Parlamento nell’Italia Repubblicana. Proporzionale(preferenze per la camera/collegi uninominali per Senato)1946/94 Maggioritario a turno unico con recupero (c.d. “Mattarellum) 1994/2006 Proporzionale con Premio CUN/CUR(liste bloccate) 2006/speriamopresto… IL PARLAMENTARE E’ COME LO ELEGGIAMO La legge elettorale cambia il modo di essere del Parlamentare, perché un Deputato o un Senatore regola la sua attività in base all’obiettivo della rielezione. Al cambiare dello strumento di selezione, il Parlamentare si adegua in maniera duttile. www.runningonline.org
  3. 3. Il Parlamentare, il territorio, le aziende Uninominale Liste BloccateValore Candidato Altissimo “o me o perdi” Nullo “al prossimo giro vieni a Roma…”Consenso locale/buon Altissimo “votano per me…” Basso “ma perché seirapporto territorio candidato?”Potere output vs partito Alto “o io o perdi” Quasi nessuno “o fai il bravo o sei fuori”Potere output vs Governo Medio “io vengo rieletto Quasi nessuno cmq…”Potere input ex partito Medio/Basso “se non mi Alto “o fai così o non ti ricandidi ti faccio perdere” ricandido”Potere input ex Governo Medio/Basso “pure se vado a Alto “o fai così o vai a casa.” casa sempre i conti con me devi fare”Campagna Candidato Altissimo NulloChi decide? Partito e Elettori Leader di partito. 2 www.runningonline.org
  4. 4. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeCONTROPROVA: VS Provvedi Terremoto del 6 Aprile Milleproroghe / Normativa sul mento “Cratere sismico” Parco dello Stelvio Risultato Ha fatto lei la APPROVATA dichiarazione di voto / il Comune ha vinto al TAR Sistema Liste Bloccate Uninominale www.runningonline.org
  5. 5. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeCostruire le relazioni locali del Parlamentare. ANALISI DELLE ESIGENZE E DEGLI OBIETTIVI ESIGENZE >>>> Rispondere positivamente al “king maker”>>> Chi è il KM? Analisi dei punti forza che hanno determinato la candidatura. PERCHE’ SEI IN PARLAMENTO? CHE PARLAMENTARE SEI? x “leader” x “spinto dal territorio” x “paracadutato” x “rappresentativo di interessi altri” Ogni opzione ha il suo approccio per l’esercizio operativo delmandato. www.runningonline.org
  6. 6. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeMODELLI DI SELEZIONE DELLA CANDIDATURA LEADERISTICA PURA TEMPERATA PDL IDV UDC PD LEGA NORD Il profilo che il parlamentare deve darsi nel quinquennio deve essere RAZIONALMENTE parametrato sul metodo di selezione del rispettivo partito. www.runningonline.org
  7. 7. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeORGANIZZARE L’UFFICIO DEL PARLAMENTARE NEL TERRITORIO (…SEMPRE CHE UN TERRITORIO, QUESTO PARLAMENTARE, CE L’ABBIA…) LEADER NO PARACADUTATO DIPENDE SOSTENUTO DAL TERRITORIO SI RAPPRESENTATIVO ALTRI SI MA DOVE? www.runningonline.org
  8. 8. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeASPETTI COMUNISCEGLIERE LA SEDE GIUSTA (CITTA’ / POSIZIONE / PARCHEGGIO )SEMPLICITA E SOBRIETA’ (PREVENIRE L’INVIDIA)CHIAREZZA DELLA PRESENZA DELLO STAFF E DEL PARLAMENTARESALA RIUNIONIDOTAZIONE TECNOLOGICA 3690 EUROAPERTURA ANCHE IN ORARI NON D’UFFICIOOSPITARE SOGGETTI “TERZI” O CREARLI APPOSITAMENTEGADGET (PENDRIVE, BIGLIETTI DA VISITA CON NUMERI VERI) www.runningonline.org
  9. 9. Il Parlamentare, il territorio, le aziendePARACADUTATOORGANIZZARE L’UFFICIO IN RELAZIONE AL MOTIVO PER CUI SI E’ STATIPARACADUTATI.…ASCARO DEL CAPO, DEVE COMPIACERE IL CAPO.…COLONIZZATORE, ATTREZZARSI PER RADICARSI NEL TERRITORIO.…BRAVO, CONTINUARE A DIMOSTRARE CHE UNO E’ BRAVO.…FUNZIONARIO DI PARTITO, CONTINUARE A FARE IL FUNZIONARIO.…RICATTATORE, COLTIVARE L’ARMA DEL RICATTO. www.runningonline.org
  10. 10. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeRAPPRESENTATIVO DI INTERESSI ALTRIDI IMMAGINE UFFICIO APPENADI CATEGORIA SUFFICIENTE, PREFERIBILMENTE NEL CAPOLUOGO DI REGIONE. UFFICIO SPOLITICIZZATO, UFFICIO CHE RICHIAMI DI PIU’ CONFORTEVOLE QUELLO CHE SI ERA IN GRADO DI PRIMA, CHE NON QUELLO RISPONDERE A CHE SI E’ ORA. ESIGENZE “RAPPRESENTATI”, ANCHE A ROMA. www.runningonline.org
  11. 11. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeSPINTO DAL TERRITORIOACCURATA RIFLESSIONE SULLA SEDE, EVENTUALMENTE ANCHE PIU’ DI UNANELLA CIRCOSCRIZIONE.ABITATO DAI RIFERIMENTI POLITICI LOCALI.DEVE “DARE SODDISFAZIONE”.PERSONALE RADICATO, CONOSCITORE DEL TERRITORIO E DELLE PERSONE.ASSOCIAZIONE O FONDAZIONE.DATABASE BEN ORGANIZZATI E CANCELLABILI/TRASPORTABILI FACILMENTE.ATMOSFERA LOW PROFILE (NO TACCHI A SPILLO). www.runningonline.org
  12. 12. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeDEFINIRE BENE IL TERRITORIO D’INTERESSE.ESAME DI COSCIENZA SU PROPRIE POTENZIALITA’.CONFRONTO CON COLLEGHI DELLO STESSO PARTITO E DELLAMEDESIMA CIRCOSCRIZIONESCELTA DELLA COMMISSIONE IN RELAZIONE ALLE PRIORITA’. TERRITORIALI CATEGORIA INTERESSI “SHAREHOLDER” www.runningonline.org
  13. 13. Il Parlamentare, il territorio, le aziendePREVENIRE “OPERAZIONE GIOVANNI SENZA TERRA”. ALLESTIRE UNA BUONA RETE DI “MANUTENTORI POLITICI” DEL TERRITORIO. www.runningonline.org
  14. 14. Il Parlamentare, il territorio, le aziende IDENTIFICAZIONE ASSOCIAZIONI CATEGORIESANITA’ PORTATORI DI INTERESSE AMMINISTRATORI LOCALI FINANZIATORI IMPRESE TERRITORIALMENTE CONSIGLIERI / ASSESSORI RILEVANTI MONDO REGIONALI CATTOLICO SINDACATI TIFOSERIE www.runningonline.org
  15. 15. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeFIDELIZZAZIONE (OVVERO DARE RISPOSTE CON SERIETA’) COMPRENSIONE, SENSO DEL ASCOLTO, STUDIO E LIMITE DOCUMENTAZIONE RISCONTRO INTERCETTARE IL POSITIVO O RISOLUTORE NEGATIVO LAVORO IN MEDIA SILENZIO www.runningonline.org
  16. 16. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeIL PARTITO FUND RISING PRESENZA TESSERAMENTO INTERFACCIA DO NOT DISTURB www.runningonline.org
  17. 17. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeLE “FONDAZIONI” CANDIDATUREDECISIONI www.runningonline.org
  18. 18. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeGLI STRUMENTI VINCENTI CONTATTI EFFICACIMEDIA GESTIONE DEL DATABASE POTERE SOLDI www.runningonline.org
  19. 19. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeIL DATABASE (ANZI I DATABASES)DIVISI PER TIPOLOGIE (AMMINISTRATORI SU CITTALIA.IT)DIVISI PER COMUNE DI RESIDENZA O LUOGO DI INFLUENZAA DISPOSIZIONE DEGLI “AMICI”TRASPORTABILI, CANCELLABILI, BEN PROTETTIIN MANO A PERSONE FIDATEAGGIORNATI CON INFO CONTATTOFORMATO EXCELL O ACCESS O SOFTWARE DEDICATO www.runningonline.org
  20. 20. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeDATABASE PARTICOLARIELENCO ELETTORI (SI RICHIEDE IN COMUNE,AGGIORNATO SEMESTRALMENTE O IN OCCASIONEDELLE ELEZIONI).ELENCO ISCRITTI AL PARTITO (PD, LEGA NORD, UDC)SUDDIVISO IN “ELENCO GENERALE” E “ELENCO AMICI”.ELENCO ELETTORI PRIMARIE (PD/ INDISPENSABILEAVERE UNO O PIU’ MEMBRI DELL’ORGANISMOPREPOSTO).ELENCO PRESENTATORI LISTE E/O CANDIDATURE(RICORDARSI DI FOTOCOPIARLO PRIMA DIPRESENTARLO E FARLO DIGITALIZZARE)ELENCO GRANDI ELETTORI (COMUNE X COMUNE) www.runningonline.org
  21. 21. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeLA LISTA “K”E’ IL DATABASE CHE CONTIENE L’ELENCO DELLE“PRATICHE” CHE IL PARLAMENTARE SI TROVA A GESTIRE.DEVE CONTENERE IL SEGNALANTE ED IL PROBLEMASEGNALATO ED ESSERE ACCESSIBILE CON FACILITA’.OPPORTUNO DARE CODICI PER PRIORITA’ (K, KK, KKK … )DEVE ESSERE LINKATO CON L’ELENCO GRANDIELETTORI, CHE NORMALMENTE SONO I SEGNALANTI. www.runningonline.org
  22. 22. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeTUTTI I DATABASE NON DEVONO MAIUSCIRE DALLA SEGRETERIA DELPARLAMENTARE, E DEVONO ESSERECARICATI SU DISPOSITIVI PORTATILI A LUIRICONDUCIBILI FORMALMENTE (IL PCDATO IN USO DA CAMERA O SENATO, PERESEMPIO, O IL SUO TELEFONOPERSONALE). IMMUNITA’ www.runningonline.org
  23. 23. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeGESTIONE DEL POTERE. RICORDARSI CHE IN LINEA DIINCARICO MASSIMA ILISTITUZIONALMENTE PARLAMENTARESPENDIBILE NON CONTA NULLA. BUONI RAPPORTI CON I POTERI POSTE, FINMECCANICA, ESECUTIVI CINSEDO, AZIENDE “ROMANOCENTRICHE”. www.runningonline.org
  24. 24. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeMEDIA LOCALIMEDIA LOCALI NAZIONALI (P.E. GRUPPOESPRESSO, CALTAGIRONE, TGR RAI…)MEDIA LOCALI PURIMEDIA LOCALI MILITANTI (WEB MAGAZINE…) www.runningonline.org
  25. 25. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeBUONI RAPPORTI CON I GIORNALISTIMAI SCONTRARSI, HANNO SEMPRE IL COLTELLO DALLA PARTEDEL MANICO.DOSARE GLI SCOOP E LE DICHIARAZIONI IN ESCLUSIVA.CAPIRE L’IMPORTANZA DELLE AGENZIE DI STAMPA CHE VARIA ASECONDA DEL TERRITORIO.SCEGLIERE UN ADDETTO STAMPA SENZA CREARE INVIDIE ECONFLITTI DI INTERESSE, ALTRIMENTI MEGLIO NON AVERLO.INVITARLI A ROMA, A PROPRIE SPESE, ALL’INIZIO DEL MANDATO EALMENO UN ALTRO PAIO DI VOLTE.COMUNICATI BREVI, FACILI DA RIPORTARE, INVIATI ENTRO LE12.30. www.runningonline.org
  26. 26. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeBUONI RAPPORTI CON GLI EDITORI DEI MEDIA LOCALI PORTARE SOLDI A UN GIORNALE LOCALE SIGNIFICA AVERE BUONI RAPPORTI ANCHE CON I PUBBLICITA’ O ALTRE GIORNALISTI, NORMALMENTE FORME DI PAGATI SENZA FINANZIAMENTO CONTINUITA’. www.runningonline.org
  27. 27. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeI MEDIA LOCALI MILITANTI VANNO “ADDOMESTICATI” OIGNORATI. UN PARLAMENTARE NON SCENDE AI LIVELLIDEI CALUNNIATORI, TANTOPIU’ SE SONO “COPERTI” DANICKNAME NEI FORUM O NEI BLOG.UN PARLAMENTARE NON DEVE APPROFITTAREDELL’INSINDACABILITA’.QUERELARE SOLO SE INDISPENSABILE E SENZADICHIARALO ALLA STAMPA.MEGLIO CHIEDERE L’INTERVENTO DEGLI ORGANIPREPOSTI, CON DISCREZIONE E SENZA DAREL’IMPRESSIONE DEL “LEI NON SA CHI SONO IO”.E’ IMPORTANTE USARE BENE IL PROPRIO SITO, ILPROPRIO PROFILO DEI SOCIAL NETWORK, MA SENZAESAGERARE O TENDERE ALL’AUTOREFERENZALITA’. www.runningonline.org
  28. 28. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeCOMUNICARE BENE SELEZIONARESIPROPOSTE (RISOLUZIONI IN COMMISSIONE)INTERROGAZIONI E INTERPELLANZEDATI SULLA PRESENZA IN AULA (SE POSITIVI)NOINCONTRI CON ESPONENTI NAZIONALIPROCLAMI DI VARIA NATURA (FARO’, RISOLVERO’,INTERESSERO’) www.runningonline.org
  29. 29. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeI PROVVEDIMENTI DECISIVI NEL RAPPORTO COLTERRITORIO.LA LEGGE MANCIA IL MILLEPROROGHELA LEGGE COMUNITARIA LE “MANOVRE” www.runningonline.org
  30. 30. Il Parlamentare, il territorio, le aziende KEY POSITION DEL PARLAMENTARE CHE CONTA QUALCOSA. VERTICI COMMISSIONI BILANCIO e FINANZE DEI GRUPPI RELATOREQUESTORI “CAPOBASTONE” www.runningonline.org
  31. 31. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeIL SISTEMA DELLE RELAZIONI GOVERNO PEONES KEY POSITION TERRITORIO SOTTOGOVERNO AZIENDE www.runningonline.org
  32. 32. La Comunicazione IstituzionaleUNA POSITIVA RELAZIONE ISTITUZIONALE INIZIA CONL’INDIVIDUAZIONEDECISORE REALE CONVENIENZA SINALLAGMATICA PERCORSO PER ARRIVARCI, ANCHE ATTRAVERSO “INTERMEDIARI” www.runningonline.org
  33. 33. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeANALIZZARE IL PROBLEMA DA RISOLVERE E INDIVIDUAREIL DECISORE REALE ATTRAVERSO LA CONSULTAZIONE DI“INSIDERS” DECISORE LOCALE DECISORE CENTRALE SPESSO NONINDIVIDUARE IL COINCIDONO MA INDIVIDUAREPARLAMENTARE L’UNO PUO’ AIUTARE PARLAMENTAREAUTOREVOLE SUL A TROVARE L’ALTRO INFLUENTE A ROMATERRITORIO. www.runningonline.org
  34. 34. Il Parlamentare, il territorio, le aziendeMA SE I PARLAMENTARI NON CONTANO QUASI NULLA ED E’ COSI’INTRICATO IL SISTEMA DELLE RELAZIONI, PERCHE’ L’ISTITUTIONALAFFAIR DI UN’AZIENDA DOVREBBE RIVOLGERSI A UNPARLAMENTARE? E’ A ROMA HA TEMPO E’ FACILE ALLETTARLO CON FEED BACK HA L’IMMUNITA’ SI SENTE IMPORTANTE www.runningonline.org
  35. 35. Il Parlamentare, il territorio, le aziende LA CARTA VINCENTE E’ CAPIRE SE IL TUO INTEROLCUTORE TI FA PERDERE TEMPO O NOSE HA DADARE FEEDBACK A SE HA GLIQUALCUNO STRUMENTICHE CONOSCITIVI EPOTREBBE RELAZIONALI PERGIOVARSI CONDURTI SULLADELLA STRADA GIUSTASOLUZIONEDELVOSTROPROBLEMA www.runningonline.org
  36. 36. Running SrlVia dell Esquilino, 3800185 Romatel. +39 06 45478253fax +39 06 45478285

×