Agenda istituzionale 24 28 marzo 2014 rottamatore

370 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
370
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
121
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Agenda istituzionale 24 28 marzo 2014 rottamatore

  1. 1. AGENDA PARLAMENTARE 24 -28 marzo 2014 SOMMARIO pag. In evidenza 1 Attività rilevanti nell’agenda delle Commissioni - Camera 3 Attività rilevanti nell’agenda delle Commissioni - Senato 6
  2. 2. 1 PRINCIPALI PROVVEDIMENTI IN PROGRESS A.C. 1401– DL Disposizioni urgenti in materia di emersione e rientro di capitali detenuti all’estero, nonché altre disposizioni urgenti in materia tributaria e contributiva e di rinvio di termini relativi ad adempimenti tributari e contributivi Il provvedimento interviene su diversi aspetti della materia tributaria e contributiva. In particolare: l’articolo 3: ai commi da 1 4 disciplina la sospensione degli adempimenti tributari e contributivi conseguenti all’evento alluvionale del 17 gennaio 2014 nella regione Emilia Romagna (articolo 3); ai commi 5, 6 e 7 interviene, rispettivamente, in tema di classificazione dei rifiuti nelle zone colpite dall’alluvione del gennaio 2014, di poteri del Commissario delegato al ripristino della viabilità nelle strade interrotte o danneggiate per gli eventi alluvionali in Sardegna dello scorso novembre, e di trattamento economico del personale impiegato nella protezione civile; gli articoli 4 e 5 contengono - rispettivamente – le disposizioni di copertura finanziaria e relative all’entrata in vigore. La commissione 6^ Finanze del Senato avvierà l’esame del provvedimento approvato la scorsa settimana dalla Camera. Il termine per la presentazione degli emendamenti è fissato per le ore 13 del 24 marzo. A.C. 2093 – Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali (collegato alla legge di stabilità 2014) Il testo impatta su vari aspetti ambientali: enti parco, procedure VIA, VAS, AIA; emissioni, rifiuti, suolo, idrico. La commissione VIII Ambiente della Camera avvierà l’esame del provvedimento. A.C. 2162 - DL recante disposizioni urgenti in materia di finanza locale, nonché misure volte a garantire la funzionalità dei servizi svolti nelle istituzioni scolastiche Il testo reca disposizioni in materia di TARI, TASI, IMU (con particolare riferimento alla verifica per quanto riguarda gli immobili catastali D). Il provvedimento reca anche l’abrogazione della norma sull’acquisto di pubblicità on line (c.d. web tax). Le commissioni riunite V Bilancio e VI Finanze della Camera proseguirà l’esame del provvedimento, il cui termine per la presentazione degli emendamenti è fissato alle ore 15 del 25 marzo. A.S. 1345 – Delitti contro l’ambiente Il testo inserisce nel codice penale un nuovo titolo, dedicato ai delitti contro l'ambiente; introduce all'interno di tale titolo i delitti di inquinamento ambientale, disastro ambientale, traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività, impedimento del controllo; stabilisce che le pene previste possano essere diminuite per coloro che collaborano con le autorità (ravvedimento operoso); obbliga il condannato al recupero e - ove possibile - al ripristino dello stato dei luoghi; prevede il raddoppio dei termini di prescrizione del reato per i nuovi delitti; coordina la disciplina sulla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche in caso di reati ambientali; introduce nel codice dell'ambiente un procedimento per l'estinzione delle contravvenzioni ivi previste, collegato all'adempimento da parte del responsabile della violazione di una serie di prescrizioni nonché al pagamento di una somma di denaro. Le commissioni 2^ Giustizia e 13^ Ambiente del Senato proseguiranno l’esame del provvedimento e dei provvedimenti ad asso congiunti.
  3. 3. 2 A.S. 119 e ss – Aree protette Il disegno di legge, che ripropone in identico testo il disegno di legge atto Senato n. 1820, approvato dalla 13ª Commissione (Territorio, ambiente, beni ambientali), in sede deliberante, nel corso della XVI legislatura, propone interventi di modifica della disciplina sulle aree protette nazionali anche con riferimento alle aree marine protette e mira altresì alla valorizzazione di queste all'insegna del principio di compatibilità tra ecosistemi naturali e attività antropiche, sociali ed economiche. La commissione 13^ Ambiente del Senato ha adottato un testo unificato, il cui termine per la presentazione degli emendamenti è fissato per il 27 marzo alle ore 12.00. A.C. 1864 – legge europea 2013 bis e A.C. 1836 – Legge di delegazione europea 2013 bis La legge di delegazione europea bis consta di 7 articoli ed è corredato da due allegati, A e B, che contengono, rispettivamente, 2 e 13 direttive da recepire con decreto legislativo; nell'allegato B sono riportate le direttive sui cui schemi di decreto è previsto il parere delle competenti commissioni parlamentari. La legge europea bis contiene norme di diretta attuazione volte a garantire l'adeguamento dell'ordinamento nazionale all'ordinamento europeo, con particolare riguardo ai casi di non corretto recepimento della normativa europea. La commissione XIV Politiche UE della Camera proseguirà in settimana l’esame del provvedimento e delle proposte emendative presentate. Audizioni dei neoministri Procedono in settimana le audizioni dei ministri sulle linee programmatiche dei propri dicasteri. Sull’attuazione della legge delega fiscale Si svolgeranno le comunicazioni del vice ministro Casero sull'attuazione della legge 11 marzo 2014, n. 23 Delega al Governo recante disposizioni per un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita.
  4. 4. 3 ATTIVITÀ RILEVANTI NELL’AGENDA DELLE COMMISSIONI - CAMERA Commissione e Provvedimento Relatore Data Note X Attività produttive Camera e 10^ Industria Senato Audizione Audizione del Ministro dello sviluppo economico, Federica Guidi, sulle linee programmatiche del suo Dicastero __ 27.03.2014 __ V Bilancio e VI Finanze Sede Referente 2162 - DL 16/2014: Disposizioni urgenti in materia di finanza locale, nonché misure volte a garantire la funzionalità dei servizi svolti nelle istituzioni scolastiche per la V: Melilli e per la VI : Bernardo 25-27.03.2014 Il termine per la presentazione degli emendamenti è fissato al 25 marzo alle ore 15.00 VIII Ambiente e XIII Agricoltura Sede Referente A.C. 902 - Legge quadro in materia di valorizzazione delle aree agricole e di contenimento del consumo del suolo Per la VIII: Braga e per la XIII: Fiorio 25.03.2014 __ VI Finanze Audizioni Informali sulle tematiche relative all’attuazione della delega al Governo per un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita, di cui alla legge 11 marzo 2014, n. 23 __ 25.03.2014 Audizione del Viceministro dell’economia e delle finanze Luigi Casero VIII Ambiente Sede Referente A.C. 2093 - Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali (collegato alla legge di stabilità 2014) Borghi e Bratti 27.03.2014 __
  5. 5. 4 X Attività Produttive Audizioni nell’ambito dell’esame dell’indagine conoscitiva sulla strategia energetica nazionale ATTI UE - Comunicazione della Commissione europea: “Per una rinascita industriale europea” (COM(2014)14 final) - Comunicazione della Commissione europea: “Una prospettiva per il mercato interno dei prodotti industriali” (COM(2014)25 final) (esame congiunto) __ Benamati 24.03.2014 25.03.2014 Audizione del Viceministro dello sviluppo economico, Claudio De Vincenti __ XI Lavoro Audizione sulle linee programmatiche del dicastero per le parti di competenza __ 25.03.2014 Audizione del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti XIII Agricoltura Audizioni sulle linee programmatiche del suo Dicastero __ 27.03.2014 Audizione del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina XIV Politiche UE Sede Referente A.C. 1864 - Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2013 bis A.C. 1836 - Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2013 – secondo semestre Michele Bordo Alli 25-26.03.2014 __
  6. 6. 5 Commissione per la semplificazione Indagine Conoscitiva La semplificazione legislativa ed amministrativa __ 27.03.2014 Esame del documento conclusivo. Aula Nel corso della settimana l'Assemblea svolgerà discussione generale e votazione sui seguenti provvedimenti: Modifica dell'articolo 416-ter del codice penale, in materia di scambio elettorale politico-mafioso (C. 204 e abb.-B, approvata dalla Camera e modificata dal Senato); Deleghe al Governo in materia di pene detentive non carcerariee di riforma del sistema sanzionatorio. Disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili (C. 331, C. 927-B, approvata dalla Camera e modificata dal Senato). Svolgerà anche discussione generale e votazione sulle seguenti mozioni: 1-341, iniziative per la stabilizzazione del personale precario delle pubbliche amministrazioni, con particolare riferimento al comparto scuola; 1-327 e 1-388, iniziative a sostegno del settore del turismo; 1-387, iniziative in relazione ai recenti terremoti che hanno colpito alcune aree della regione Campania e la provincia di Campobasso. Si svolgerà anche l'esame con votazioni sul provvedimento Disposizioni in materia di modalità per la risoluzione consensuale del contratto di lavoro per dimissioni volontarie C. 254, C. 272-A) e sulla Relazione della Giunta per le autorizzazioni sulla domanda di autorizzazione a procedere in giudizio ai sensi dell'articolo 96 della Costituzione nei confronti della deputata Michela Vittoria Brambilla nella sua qualità di Ministro senza portafoglio per il turismo, pro-tempore (Doc. IV-bis, n. 1-A) Proseguirà l'esame delle seguenti mozioni: 1-340, 1-354, 1-364, 1-365, 1-367, 1-370 e 1-385, iniziative in merito agli eccezionali eventi meteorologici che hanno colpito di recente il Veneto e l'Emilia Romagna; 1-217, 1-345, 1-353, 1-359, 1-361, 1-366 e 1-384, iniziative per un efficace utilizzo degli strumenti finanziari messi a disposizione dalla Banca di sviluppo del Consiglio d'Europa e per favorire l'integrazione tra tali risorse e quelle dell'Unione europea; 1-348, 1-362, 1-363, 1-372 e 1-386, scostamento dai parametri europei in materia di deficit pubblico; 1-290, 1-273, 1-319, 1-379 e 1-381, iniziative per promuovere la parità di genere nel settore dello sport. Il Presidente si riserva di iscrivere all'ordine del giorno delle sedute della settimana l'esame di progetti di legge di ratifica licenziati dalle Commissioni e di documenti licenziati dalla Giunta per le autorizzazioni. Martedì 25 alle 11,30 si svolgeranno interpellanze e interrogazioni. Mercoledì 26 alle 15, avrà luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata (question time). Venerdì 28 marzo alle 9 avrà luogo lo svolgimento di interpellanze urgenti
  7. 7. 6 ATTIVITÀ RILEVANTI NELL’AGENDA DELLECOMMISSIONI -SENATO Commissione e Provvedimento Relatore Data Note 2^ Giustizia e 13^ Ambiente Sede Referente A.C. 1345, 11, 1072, 1283 - Delitti contro l'ambiente Albertini e Sollo 25.03.2014 __ 1^Affari costituzionali Sede Referente A.S. 1212 e 965 - Ddl province e città metropolitane Russo 25.03.2014 __ 5^ Bilancio Sede Deliberante A.S. 1322 - Disposizioni in materia di regioni, trasporto locale, seggi elettorali, calamità, aziende sanitarie __ 25-27.03.2014 __ 6^ Finanze Sede Referente A.S. 1401 - d-l 4 del 2014 Disposizioni in materia di capitali detenuti all'estero e in materia tributaria e contributiva Procedure informative sull'attuazione della legge 11 marzo 2014, n. 23 Delega al Governo recante disposizioni per un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita. Moscardelli __ 25-27.03.2014 25.03.2014 Il termine per la presentazione degli emendanti è fissato per il 24 marzo alle ore 13.00 Comunicazioni del vice ministro Casero 9^ Agricoltura Sede Referente A.S. 1328 Competitività settore agricolo collegato alla manovra finanziaria Formigoni 26.03.2014 __
  8. 8. 7 Procedure informative __ 27.03.2014 Comunicazioni del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Martina sulle linee programmatiche del suo Dicastero 10^ Industria Affare assegnato Atto 282 - Affare assegnato risultati società partecipate dallo Stato Mucchetti 25-26.03.2014 Si svolgeranno le seguenti audizioni: 26.03.2014 Ore 13.30 Amministratore delegato di Enel Ore 20.00 Amministratore delegato di ENI 11^ Lavoro Procedure informative __ 26.03.2014 Comunicazioni del Ministro del lavoro e delle politiche sociali sulle linee programmatiche del suo Dicastero 13^ Ambiente Sede Referente A.S. 119 – Aree protette Marinello 27.03.2014 Il termine per la presentazione degli emendamenti è fissato al 27.03.2014 alle ore 12.00 Aula Martedì 25 marzo (15-21) - Mercoledì 26 marzo (9.30-13.30) - (15) - Giovedì 27 marzo (15) - Venerdì 28 marzo (9.30) (se necessaria) Ddl n. 1212 e connessi - Province e città metropolitane (Approvato dalla Camera dei deputati) Ddl n. 1401 - Decreto-legge n. 4, rientro capitali detenuti all'estero (Approvato dalla Camera dei deputati) (Scade il 30 marzo 2014) Note Gli emendamenti al ddl n. 1212 e connessi (Province e città metropolitane) dovranno essere presentati entro le ore 12 di martedì 25 marzo.
  9. 9. reti@retionline.it www.retionline.it Ph + 39 06 675451 Fax +39 06 6785408 Via degli Scialoja, 18 00196 Roma12 QuickTopSrl è licenziataria del marchio Reti

×