FOOD Consumption Data Base

421 views
320 views

Published on

FOOD Consumption Data Base - Analisi telematica consumi alimentari

Aggiornato con la Banca Dati INRAN

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
421
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

FOOD Consumption Data Base

  1. 1. Food Consumption Data Base Sistema per la stima degli apporti in nutrienti e della copertura dei bisogni nutrizionali sulla base della registrazione diaria dei consumi alimentari.
  2. 2. Descrizione Food Consumption Data Base Sistema per la stima degli apporti in nutrienti e della copertura dei bisogni nutrizionali sulla base della registrazione diaria dei consumi alimentari. Si tratta di un sistema decentralizzato dove uno o più terminali inseriscono le informazioni sui consumi alimentari e i dati vengono sincronizzati con un database centralizzato.Page  2
  3. 3. REFERENZE: Food Consumption Data BaseIstituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la NutrizionePage  3
  4. 4. ANTEPRIMA 1 Food Consumption Data BasePage  4
  5. 5. ANTEPRIMA 2 Food Consumption Data BasePage  5
  6. 6. Tecnologie Food Consumption Data Base Data Base Il terminale è sviluppato in AIR (ADOBE) con i dati registrati su SQL-Lite. Il sistema centralizzato è sviluppato in Coldfusion e la Coldfusion banca dati in MYSQL 5.0 Adobe AIR +Page  6
  7. 7. Tecnologie Food Consumption Data Base Adobe AIR è un runtime indipendente dal sistema operativo che consente agli sviluppatori di utilizzare tecnologie HTML, Ajax, Adobe Flash® e Flex per implementare Rich Internet Application (RIA) sul desktop. Le applicazioni AIR consentono a un utente di interagire con i contenuti e le applicazioni generalmente ubicate su un sito web in un server. http://www.adobe.com/it/products/air/Page  7
  8. 8. Tecnologie Food Consumption Data Base Adobe ColdFusion è una tecnologia che elabora pagine con lestensione .cfm e .cfml. Si serve del linguaggio di programmazione CFML (ColdFusion Markup Language) , supportato anche da molti altri Java EE application server. Come tutti i linguaggi server-side, ad esempio PHP, ASP e Perl, le pagine non necessitano di compilazione, e quindi possono essere modificate con un normale editor di testo, come blocco note di windows, ma il codice sorgente è comunque non reperibile tramite HTTP. Interessanti nelle ultime specifiche le funzioni per la generazione e manipolazione del formato PDF. http://www.adobe.com/it/products/coldfusion/Page  8
  9. 9. INFORMAZIONI COMMERCIALI RUNSYS Sas Via Sestio Calvino n. 155 Cap 00174 Roma. Tel. +39.06.71.07.20.96 Fax +39.06.71.07.39.18 email: info@runsys.netPage  9

×