Cos'è il Javaday? 2007 Organizzato direttamente  dalla collaborazione  della  community Java, gira l'Italia con passione  ...
Daniela Ruggeri e Alessandra Paola Prospettive di Second Life e comunicazione con Java
Agenda <ul><li>Descrizione di Second Life </li></ul><ul><li>Formazione e condivisione della conoscenza </li></ul><ul><li>A...
SECOND LIFE secondo Rebecca Taply <ul><li>I n the beginning (online) there was text, ant text was good.  Email  proved ver...
Cos'è SECOND LIFE? <ul><li>Second Life  è un mondo virtuale tridimensionale multi-utente online inventato nel 2003 dalla s...
Chi sono i residenti? <ul><li>Praticamente tutte le età dai 18 in poi e le categorie sociali </li></ul><ul><li>Persone che...
Economia e Business <ul><li>Linden Dollar suo cambio $1 >L$ 186  </li></ul><ul><li>Marketing </li></ul><ul><li>Affitto e c...
Intrattenimento <ul><li>Conversazione tramite VOIP </li></ul><ul><li>Chat </li></ul><ul><li>Discoteche </li></ul><ul><li>L...
Condivisione della conoscenza <ul><li>Biblioteche </li></ul><ul><li>v-learning </li></ul><ul><li>Gruppi tematici </li></ul...
Corsi OOP e java tramite v-learning
Ma anche di altro....
Ambiente Second Life <ul><li>Costruire oggetti è divertente e creativo </li></ul><ul><li>L'ambiente di sviluppo è in Secon...
Comunicazione interna
Linden Script Language (LSL) <ul><li>Sintassi  C-like </li></ul><ul><li>Non orientato agli oggetti </li></ul><ul><li>Orien...
Categorie LSL <ul><li>Esempio per categoria Avatar  </li></ul><ul><li>integer   llGetAgentInfo ( key  id ) ; </li></ul><ul...
Comunicazione esterna
Comunicazione con JSP/Servlet
llHTTPRequest e http_response
Comunicare con SMS <ul><li>Cabina telefonica freebye Starfruit </li></ul><ul><li>Il servizio Starfruit si sveglia ogni 5 m...
Come funziona il servizio SMS <ul><li>Il servizio è in ascolto sul canale 8 </li></ul><ul><li>E' sufficiente digitare in a...
Un progetto alternativo: Wonderland <ul><li>Sia il server che il client open-source java </li></ul>
Disponibile su Windows, Solaris e Mac
Installazione Wonderland <ul><li>Scaricare il .exe dal sito  </li></ul><ul><li>https://lg3d-wonderland.dev.java.net/ </li>...
Ciclo dell'Hype per le tecnologie esistenti: a che punto è SECOND LIFE? <ul><li>Technology trigger .   Riguarda il punto d...
Possibili scenari futuri <ul><li>Internet 3D (WEB 3.0) accanto a più mondi virtuali appartenenti a società differenti </li...
Progetto di un mercato virtuale: e-stockflow <ul><li>E-stockflow rappresenta un marketplace che offre un servizio a chiunq...
Alcune caratteristiche del terreno scelto <ul><li>Dimensioni: 512 mq </li></ul><ul><li>Prima disposizione: 117 </li></ul><...
Valutazione risorse utilizzate: costi <ul><li>Costo del grafico 0Andre0 per la realizzazione di 10000 L$ (circa 25  €) </l...
Valutazione risorse utilizzate: tempi <ul><li>Tre settimane dedicate all'analisi delle funzionalità da realizzare </li></u...
Valutazione risorse <ul><ul><li>...consideriamo che per ottenere gli stessi risultati nella realtà dovremmo parlare nell'o...
Uno sguardo nel dettaglio: le bancarelle <ul><li>Ogni articolo esposto contiene uno script per effettuare la ricerca dello...
Per la scelta del linguaggio... <ul><li>Lo script richiede e memorizza la lingua dell'avatar </li></ul>key   ak; integer  ...
...e la ricerca sul sito <ul><li>...e carica la pagina URL nella lingua selezionata </li></ul>state   english   { state_en...
Uno sguardo nel dettaglio: i feed RSS <ul><li>Un lettore RSS open-source è stato modificato per caricare su Second Life gl...
Struttura lettore RSS <ul><li>Oggetto composto da 7 prim linkati: una radice e 6 prim figli </li></ul><ul><li>Ogni prim è ...
L'architettura: la funzione llHTTPRequest e l'evento http_response <ul><li>L'oggetto comunica con il server di e-stockflow...
...l'oggetto in ricezione <ul><li>state   elab { </li></ul><ul><li>state_entry (){ </li></ul><ul><li>llMessageLinked ( LIN...
Cosa accade in Second Life <ul><li>Lo script contenuto in ogni cubetto: </li></ul><ul><li>Riceve in risposta la descrizion...
In conclusione <ul><li>Second Life non è solo un gioco a tre dimensioni ma offre importanti opportunità di sviluppo per le...
Arrivederci <ul><li>Grazie a tutti della vostra attenzione </li></ul><ul><li>Sydnei Beresford </li></ul><ul><li>Nefertite ...
Links <ul><li>Second Life: http:// www.secondlife.com </li></ul><ul><li>LSL:  http://wiki.secondlife.com/wiki/LSL_Portal?r...
Segnalazione <ul><li>5 Dicembre ore 9.00 </li></ul><ul><li>Scenari virtuali per un apprendimento reale : </li></ul><ul><li...
Grazie...:-) <ul><li>Prospettive di Second Life e comunicazione con Java </li></ul><ul><li>(Versione 1.0) </li></ul><ul><l...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Second Life e Java: prospettive di comunicazione

1,936 views
1,789 views

Published on

Presentazione iniziale del prodotto immersivo 3D Second Life sviscerando le sue possibilità attuali con particolare riferimento al suo utilizzo per la formazione (v-learning), analizzando pro e contro e ipotizzando possibili prossimi futuri scenari 3D, con il confronto di altri modi simili. Successivamente si sono analizzate le interazioni delle applicazioni standalone e web del mondo esterno con Second Life e si è stata curata la presentazione un progetto di mercato B2B virtuale con interazione con il suo sito web realizzato in java.

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,936
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
31
Actions
Shares
0
Downloads
38
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Second Life e Java: prospettive di comunicazione

    1. 1. Cos'è il Javaday? 2007 Organizzato direttamente dalla collaborazione della community Java, gira l'Italia con passione Javaday è un evento unico nel mondo! L' edizione romana è a cura di Jug Roma Java Italian Portal Java Italian Association 2006
    2. 2. Daniela Ruggeri e Alessandra Paola Prospettive di Second Life e comunicazione con Java
    3. 3. Agenda <ul><li>Descrizione di Second Life </li></ul><ul><li>Formazione e condivisione della conoscenza </li></ul><ul><li>Architettura del sistema </li></ul><ul><li>Comunicazione Java e non </li></ul><ul><li>Wonderland – Un mondo alternativo </li></ul><ul><li>Possibile scenario futuro </li></ul><ul><li>Progetto di un mercato virtuale </li></ul>
    4. 4. SECOND LIFE secondo Rebecca Taply <ul><li>I n the beginning (online) there was text, ant text was good. Email proved very useful. Ftp sites made transferring large files quite easy. IRC chat gave birth to the almighty emoticon :-) </li></ul><ul><li>Next came the World Wide Web – text with pictures, and that was definitely better. The Web helped the Internet grow into one, powerful, ginormous encyclopaedia of searchable information. Search engines such as Lycos , Altavista , and Google made it possible for users and Web sites to find each other, Not to mention the game. Elaborate, gorgeous games like Neverwinter Nights , Ultima Online , Everquest , and Worlds of Warcraft . Adventures all over could play together – in real time! </li></ul><ul><li>Soon the corporated world opened its eyes. Shopping carts, live customer service, and PayPal made online commerce a reality. Successful ,profitable companies such as eBay , Amazon , and Netflix come into existence and still exist solely because of the Internet . </li></ul><ul><li>Could it any better, or more innovative? </li></ul><ul><li>Yes, it could, and it as: Second Life </li></ul>
    5. 5. Cos'è SECOND LIFE? <ul><li>Second Life è un mondo virtuale tridimensionale multi-utente online inventato nel 2003 dalla società americana Linden Lab. Il sistema fornisce ai suoi utenti (definiti &quot;residenti&quot;) gli strumenti per aggiungere e creare nel &quot;mondo virtuale&quot; di Second Life nuovi contenuti grafici: oggetti, fondali, fisionomie dei personaggi, contenuti audiovisivi, ecc. La peculiarità del mondo di Second Life è quella di lasciare agli utenti la libertà di usufruire dei diritti d'autore sugli oggetti che essi creano, che possono essere venduti e scambiati tra i &quot;residenti&quot; utilizzando una moneta virtuale (il Linden Dollar) che può essere convertito in veri dollari americani. </li></ul><ul><li>Da Wikipedia </li></ul>
    6. 6. Chi sono i residenti? <ul><li>Praticamente tutte le età dai 18 in poi e le categorie sociali </li></ul><ul><li>Persone che cercano solo il divertimento e conoscenze di altre persone </li></ul><ul><li>Professori per sperimentare varie forme di insegnamento </li></ul><ul><li>Aziende che pubblicizzano il loro marchio </li></ul><ul><li>Privati e agenzie immobiliari che fanno compravendita di terreni e case </li></ul><ul><li>Case di moda </li></ul><ul><li>Informatici </li></ul><ul><li>Negozianti di abbigliamento </li></ul><ul><li>Politici </li></ul>
    7. 7. Economia e Business <ul><li>Linden Dollar suo cambio $1 >L$ 186 </li></ul><ul><li>Marketing </li></ul><ul><li>Affitto e compravendita di terreni e isole </li></ul><ul><li>Lavoro virtuale e reale </li></ul><ul><li>Nuovi servizi di business virtuali e/o reali </li></ul>
    8. 8. Intrattenimento <ul><li>Conversazione tramite VOIP </li></ul><ul><li>Chat </li></ul><ul><li>Discoteche </li></ul><ul><li>Luoghi di arte e cultura </li></ul><ul><li>Concorsi ludici </li></ul><ul><li>Corsi per il tempo libero (scacchi, corsi di vela, ecc.) </li></ul><ul><li>Concerti </li></ul><ul><li>Intere isole dedicate ai giochi di ruolo </li></ul><ul><li>Riproduzione di ambienti della letteratura o della cinematografia di vario tipo </li></ul>
    9. 9. Condivisione della conoscenza <ul><li>Biblioteche </li></ul><ul><li>v-learning </li></ul><ul><li>Gruppi tematici </li></ul><ul><li>Riunioni culturali con scambi di opinioni </li></ul><ul><li>Trasmissione di conferenze in contemporanea ad eventi reali </li></ul><ul><li>Riproduzione di musei e opere d'arte ampiamente documentate </li></ul><ul><li>Simulazione di tecnologie e prodotti </li></ul>
    10. 10. Corsi OOP e java tramite v-learning
    11. 11. Ma anche di altro....
    12. 12. Ambiente Second Life <ul><li>Costruire oggetti è divertente e creativo </li></ul><ul><li>L'ambiente di sviluppo è in Second Life </li></ul>
    13. 13. Comunicazione interna
    14. 14. Linden Script Language (LSL) <ul><li>Sintassi C-like </li></ul><ul><li>Non orientato agli oggetti </li></ul><ul><li>Orientato agli eventi e agli stati </li></ul><ul><li>Circa 300 funzioni di libreria </li></ul><ul><li>bytecode compiled prima del runtime </li></ul><ul><li>Esecuzione in una virtual machine </li></ul>default { state_entry () { llSay ( 0 , &quot;Ciao, Avatar!&quot; ) ; state open; } } state open { touch_start ( integer total_number ) { llSay ( 0 , &quot;porta aperta&quot; ) ; state close; } } state close { touch_start ( integer total_number ) { llSay ( 0 , &quot;porta chiusa&quot; ) ; state open; } }
    15. 15. Categorie LSL <ul><li>Esempio per categoria Avatar </li></ul><ul><li>integer llGetAgentInfo ( key id ) ; </li></ul><ul><li>Ritorna informazioni sullo stato dell'avatar: </li></ul>
    16. 16. Comunicazione esterna
    17. 17. Comunicazione con JSP/Servlet
    18. 18. llHTTPRequest e http_response
    19. 19. Comunicare con SMS <ul><li>Cabina telefonica freebye Starfruit </li></ul><ul><li>Il servizio Starfruit si sveglia ogni 5 minuti e si connette al server tramite llHttp_request </li></ul><ul><li>Il server risponde con nuove texture e informazioni </li></ul><ul><li>E' possibile teletrasportarsi ad altre cabine telefoniche </li></ul><ul><li>E' possibile spedire SMS free da SL verso numero telefonici </li></ul><ul><li>E' possibile ricevere SMS di risposta a verso SL </li></ul>
    20. 20. Come funziona il servizio SMS <ul><li>Il servizio è in ascolto sul canale 8 </li></ul><ul><li>E' sufficiente digitare in acquisizione /8 num. Tel messaggio </li></ul><ul><li>Il servizio intercetta il comando e le informazioni sull'avatar </li></ul><ul><li>Il messaggio assieme al numero e al nome dell'avatar vengono spedite al server tramite una richiesta HTTP. </li></ul><ul><li>Il messaggio viene analizzato dl server e spedito verso il numero telefonico </li></ul><ul><li>Viene spedita a video per l'avatar la richiesta di operazione correttamente eseguita </li></ul>
    21. 21. Un progetto alternativo: Wonderland <ul><li>Sia il server che il client open-source java </li></ul>
    22. 22. Disponibile su Windows, Solaris e Mac
    23. 23. Installazione Wonderland <ul><li>Scaricare il .exe dal sito </li></ul><ul><li>https://lg3d-wonderland.dev.java.net/ </li></ul><ul><li>e installarlo </li></ul><ul><li>Installare il JDK 6 </li></ul><ul><li>Installare .NET 3.0 (se la piattaforma è windows) </li></ul><ul><li>Creare sotto la directory C:Documents and </li></ul><ul><li>Settings<tuo account> una directory .wonderland </li></ul><ul><li>Copiare c:ProgrammiProject WonderlandWonderland </li></ul><ul><li>dev-0-2-0my.run.properties sotto .wonderland </li></ul><ul><li>Copiare la directory c:ProgrammiProject </li></ul><ul><li>WonderlandWonderland dev-0-2-0config sotto .wonderland </li></ul><ul><li>da menu' startare Wonderland server </li></ul><ul><li>da menu' startare Wonderland client </li></ul>
    24. 24. Ciclo dell'Hype per le tecnologie esistenti: a che punto è SECOND LIFE? <ul><li>Technology trigger . Riguarda il punto di inizio di un'innovazione, una dimostrazione pubblica, un lancio di prodotto o l'altro evento che possa generare l'interesse significativo dell' industria e della Stampa. </li></ul><ul><li>Peak of inflated expectations . E' una fase di superentusiasmo e di previsioni del futuro non realistiche, insomma una sorta di tempesta di ottimismo che produce più danni che altro. In questa fase guadagnano soprattutto gli organizzatori dei congressi e gli editori di riviste del settore. </li></ul><ul><li>Trough of disillusionment . E' la fase della disillusione in cui la tecnologia diventa fuori moda e la stampa abbandona l'argomento perché la tecnologia non ha rispettato le aspettative gonfiate. </li></ul><ul><li>Slope of enlightenment . E' questa la fase più stabile dove si nascono sempre più organizazioni di varie gamme che portano avanti progetti più razionali e che fanno cresere il mercato. </li></ul><ul><li>Plateau of productivity . I benefici della tecnologia sono dimostrati ed accettati. Gli strumenti e le metodologie sono sempre più stabili poichè entrano nella loro seconda e terza generazione. L'altezza finale del plateau varia secondo come la tecnologia è largamente applicabile o soltanto avvantaggia un mercato di nicchia. </li></ul>
    25. 25. Possibili scenari futuri <ul><li>Internet 3D (WEB 3.0) accanto a più mondi virtuali appartenenti a società differenti </li></ul><ul><li>Necessità di standardizzazione dei mondi virtuali </li></ul><ul><li>L'avatar potrà migrare da un mondo all'altro mantenendo il suo aspetto e I suoi oggetti </li></ul><ul><li>Risultato: maggiori possibilità di fare business, informazione e maggior numero di attività lavorative. </li></ul>
    26. 26. Progetto di un mercato virtuale: e-stockflow <ul><li>E-stockflow rappresenta un marketplace che offre un servizio a chiunque voglia vendere o comprare abbigliamento, calzature, accessori e intimo in stock. </li></ul><ul><li>Possiede un feed RSS per visualizzare gli ultimi stock inseriti </li></ul>
    27. 27. Alcune caratteristiche del terreno scelto <ul><li>Dimensioni: 512 mq </li></ul><ul><li>Prima disposizione: 117 </li></ul><ul><li>Costo: 6500 L$ (circa 17 €) </li></ul><ul><li>Ubicazione: sulla Land nei pressi di una discoteca </li></ul><ul><li>Proprietario: gruppo e-stockflow </li></ul>
    28. 28. Valutazione risorse utilizzate: costi <ul><li>Costo del grafico 0Andre0 per la realizzazione di 10000 L$ (circa 25 €) </li></ul><ul><li>Costo dell'abbonamento mensile di 9,95 $ (circa 6,7 €) </li></ul><ul><li>Stipendio settimanale ricevuto dalla Linden di 400 L$ (circa 1 €) </li></ul><ul><li>Bonus ricevuto dalla Linden per la sottoscrizione dell'abbonamento di 1000 L$ (circa 2,5 €) </li></ul><ul><li>...insieme all'acquisto del terreno otteniamo un costo annuale di quasi 27000 L$...appena 67 €!!! </li></ul>
    29. 29. Valutazione risorse utilizzate: tempi <ul><li>Tre settimane dedicate all'analisi delle funzionalità da realizzare </li></ul><ul><li>Una settimana per la costruzione dell'architettura di base del mercato </li></ul><ul><li>Una settimana per la creazione delle texture personalizzate </li></ul><ul><li>Una settimana per preparare e far funzionare gli script </li></ul><ul><li>...dopo un mese il mercato è operativo e aperto al pubblico!!! </li></ul>
    30. 30. Valutazione risorse <ul><ul><li>...consideriamo che per ottenere gli stessi risultati nella realtà dovremmo parlare nell'ordine di anni e possedere un conto in banca che abbia non meno di sei zeri!!! </li></ul></ul>
    31. 31. Uno sguardo nel dettaglio: le bancarelle <ul><li>Ogni articolo esposto contiene uno script per effettuare la ricerca dello stock interessato direttamente sul sito di e-stockflow. </li></ul><ul><li>Un pannello permette la ricerca generale per sesso e settore. </li></ul><ul><li>Le bancarelle sono state suddivise per tipologia di articoli in esposizione: intimo e mare, pantaloni e gonne, camicie, giacche, giubbotti, t-shirt, scarpe, vestiti, felpe e accessori. </li></ul>
    32. 32. Per la scelta del linguaggio... <ul><li>Lo script richiede e memorizza la lingua dell'avatar </li></ul>key ak; integer channel = 1 ; string linguaggio= &quot;&quot; ; integer olf; Default { state_entry (){} touch_start ( integer total_number ){ ak = llDetectedKey ( 0 ) ; if ( linguaggio == &quot;&quot; ) { olf = llListen ( channel, &quot;&quot; , NULL_KEY , &quot;&quot; ) ; llDialog ( ak, &quot;Please select a language&quot; , [ &quot;english&quot; , &quot;italiano&quot; ] ,channel ) ; } else if ( linguaggio == &quot;inglese&quot; )‏ state english; else if ( linguaggio == &quot;italiano&quot; )‏ state italiano; } listen ( integer channel, string name, key id, string msg ){ llListenRemove ( olf ) ; if ( msg == &quot;english&quot; )‏ state english; else if ( msg == &quot;italiano&quot; )‏ state italiano; else state default ; } }
    33. 33. ...e la ricerca sul sito <ul><li>...e carica la pagina URL nella lingua selezionata </li></ul>state english { state_entry () { linguaggio= &quot;inglese&quot; ; olf = llListen ( channel, &quot;&quot; , NULL_KEY , &quot;&quot; ) ; llLoadURL ( ak, &quot;Clic for shirts women stocks&quot; , &quot;http://www.e-stockflow.com/apparel/index.jsp?language=01&dosearch=HOGAN&cod_tipart=26&cod_sesso=02&redirect=home-page_new.jsp&quot; ) ; llListenRemove ( olf ) ; state default ; } } state italiano { state_entry () { linguaggio= &quot;italiano&quot; ; olf = llListen ( channel, &quot;&quot; , NULL_KEY , &quot;&quot; ) ; llLoadURL ( ak, &quot;Cliccare per visualizzare stocks di camicie donna&quot; , &quot;http://www.e-stockflow.com/apparel/index.jsp?language=00&dosearch=HOGAN&cod_tipart=26&cod_sesso=02&redirect=home-page_new.jsp&quot; ) ; llListenRemove ( olf ) ; state default ; } }
    34. 34. Uno sguardo nel dettaglio: i feed RSS <ul><li>Un lettore RSS open-source è stato modificato per caricare su Second Life gli ultimi stock inseriti </li></ul>
    35. 35. Struttura lettore RSS <ul><li>Oggetto composto da 7 prim linkati: una radice e 6 prim figli </li></ul><ul><li>Ogni prim è identificato da un numero all'interno del link </li></ul><ul><li>I figli comunicano e scambiano informazioni con la radice tramite il numero che li identifica </li></ul><ul><li>Il prim radice è nascosto nell'oggetto e ha numero 1 nel link </li></ul>
    36. 36. L'architettura: la funzione llHTTPRequest e l'evento http_response <ul><li>L'oggetto comunica con il server di e-stockflow tramite il server php di secondlifelab lanciando la funzione llHTTPRequest. </li></ul><ul><li>Il programma rss.php sul server riceve come parametri o i titoli o il numero dello stock e l'url da cui prelevare le informazioni. </li></ul><ul><li>Nel nostro caso si tratta degli indirizzi </li></ul><ul><li>http://www.secondlifelab.it/rss.php?op=titles&url=http://www.jelel.com/apparel/rss/ultimistockinseriti1.xml </li></ul><ul><li>http://www.secondlifelab.it/rss.php?op=body&number=0&url=http://www.jelel.com/apparel/rss/ultimistockinseriti1.xml </li></ul><ul><li>Quindi interroga la pagina XML in formato RSS, preleva i dati richiesti e li spedisce indietro all'oggetto in Second Life tramite l'evento http_response. </li></ul>
    37. 37. ...l'oggetto in ricezione <ul><li>state elab { </li></ul><ul><li>state_entry (){ </li></ul><ul><li>llMessageLinked ( LINK_ROOT , llGetLinkNumber () , &quot;&quot; , NULL_KEY ) ; </li></ul><ul><li> counter = 0 ; </li></ul><ul><li>} </li></ul><ul><li>link_message ( integer sender_num, integer num, string msg, key id ) { </li></ul><ul><ul><ul><li>if ( num == llGetLinkNumber ()){ </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>counter = 0 ; </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>llInstantMessage ( last_key, msg ) ; </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>integer i = llSubStringIndex ( msg, &quot;http&quot; ) ; </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>integer j = llStringLength ( msg ) ; </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>string URL= llGetSubString ( msg,i,j ) ; </li></ul></ul></ul></ul><ul><li> llLoadURL ( last_key, &quot;Go to the stock description&quot; ,URL ) ; </li></ul><ul><li>state default ; </li></ul><ul><li>} </li></ul><ul><li> else if ( num == 0 )‏ </li></ul><ul><li>llResetScript () ; </li></ul><ul><li>else if ( num == -1 ){ </li></ul><ul><ul><ul><ul><li>if ( counter < timeout ){ </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>llMessageLinked ( LINK_ROOT , llGetLinkNumber () , &quot;&quot; , NULL_KEY ) ; </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><ul><li>llInstantMessage ( last_key, &quot;Waiting please... Connecting to the server&quot; ) ; </li></ul></ul></ul></ul></ul><ul><li>llSleep ( 5 ) ; </li></ul><ul><li>counter ++ ; </li></ul><ul><ul><ul><ul><li>} </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>else { </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>llInstantMessage ( last_key, &quot;Timeout of server. Click again plz&quot; ) ; </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>state default ; </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>} </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>} </li></ul></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>} </li></ul></ul></ul></ul>
    38. 38. Cosa accade in Second Life <ul><li>Lo script contenuto in ogni cubetto: </li></ul><ul><li>Riceve in risposta la descrizione di uno stock </li></ul><ul><li>Spedisce la descrizione in un istant message </li></ul><ul><li>Ricerca nella descrizione una sottostringa contenente l'indirizzo URL relativo allo stock e lo carica </li></ul>
    39. 39. In conclusione <ul><li>Second Life non è solo un gioco a tre dimensioni ma offre importanti opportunità di sviluppo per le comunità. </li></ul><ul><li>E' un sistema relativamente “giovane”: può migliorare ancora dal punto di vista delle performances, delle infrastrutture, della sicurezza e dell'apertura del server. </li></ul><ul><li>E' un mondo che rende più accessibili il reperimento di informazioni e la cultura. </li></ul><ul><li>Le aziende possono sfruttare le potenzialità di Second Life per avere riscontri positivi sulla propria immagine nella realtà. </li></ul><ul><li>Migliori aspettative per il lavoro e per una rinnovata economia. </li></ul><ul><li>Importanti prospettive per quanto riguarda le interazioni tra il client di Second Life e il resto della Rete. </li></ul>
    40. 40. Arrivederci <ul><li>Grazie a tutti della vostra attenzione </li></ul><ul><li>Sydnei Beresford </li></ul><ul><li>Nefertite Rehula </li></ul><ul><li>0Andre0 Barbosa </li></ul>
    41. 41. Links <ul><li>Second Life: http:// www.secondlife.com </li></ul><ul><li>LSL: http://wiki.secondlife.com/wiki/LSL_Portal?ref=login </li></ul><ul><li>Creare abiti e apparenza per avatar: </li></ul><ul><li>http://s3.amazonaws.com/static-secondlife-com/downloads/textures/fashion/All_Fashion_Design_Templates.zip </li></ul><ul><li>XML- RPC: http://www.xmlrpc.com </li></ul><ul><li>Starfruit: http://www.starfruit.ch </li></ul><ul><li>Sito e-stockflow: http://www.e-stockflow.com </li></ul><ul><li>SLURL e-stockflow: http://slurl.com/secondlife/Whippendom/245/79/33 </li></ul>
    42. 42. Segnalazione <ul><li>5 Dicembre ore 9.00 </li></ul><ul><li>Scenari virtuali per un apprendimento reale : </li></ul><ul><li>Potenzialità e limiti di mondi virtuali nella formazione. </li></ul><ul><li>http://www.didagroup.it/popup.htm </li></ul><ul><li>Hotel Radison SAS Via Filippo Turati Roma. </li></ul>
    43. 43. Grazie...:-) <ul><li>Prospettive di Second Life e comunicazione con Java </li></ul><ul><li>(Versione 1.0) </li></ul><ul><li>(C) 2006 Daniela Ruggeri (ruggeridany@yahoo.it) e Alessandra Paola (ale_pinguinella@hotmail.com) </li></ul><ul><li>è garantito il permesso di copiare, distribuire e/o modificare questo documento seguendo i termini della Licenza per Documentazione Libera GNU, Versione 1.1 o ogni versione successiva pubblicata dalla Free Software Foundation. Una copia della licenza in lingua italiana è disponibile presso: </li></ul><ul><li>http://www.softwarelibero.it/gnudoc/fdl.it.html </li></ul><ul><li>Tutti i marchi commerciali sono di proprietà dei rispettivi titolari e sono stati citati in questa presentazione a solo scopo illustrativo. </li></ul>

    ×