• Save
Le professioni Web: competenze e conoscenze secondo standard europei
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Le professioni Web: competenze e conoscenze secondo standard europei

on

  • 382 views

Presentazione a SMAU Business Bologna 2013 (5 giugno 2013) di Roberto Scano (IWA) e Mario Grasso (Sindacato Networkers)

Presentazione a SMAU Business Bologna 2013 (5 giugno 2013) di Roberto Scano (IWA) e Mario Grasso (Sindacato Networkers)

Statistics

Views

Total Views
382
Views on SlideShare
380
Embed Views
2

Actions

Likes
2
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 2

https://twitter.com 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial LicenseCC Attribution-NonCommercial License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Le professioni Web: competenze e conoscenze secondo standard europei Le professioni Web: competenze e conoscenze secondo standard europei Presentation Transcript

    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiRoberto Scano – Presidente IWA ItalyLe professioni Web:conoscenze e competenzesecondo standard europei
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiL’associazione internazionale per la professionalità nel Webpartecipazioni internazionalipartecipazioni nazionaliPrima associazione al mondo (dal 1996) cheraggruppa chi lavora nel Web, sia nel settorepubblico che privato.Obiettivo di IWA è creare rete tra i soci,partecipare allevoluzione della rete edivulgare conoscenza tramite i soci coneventi ed iniziative.2
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiPerché associarsi28 maggio 2013 3• rete fra professionisti• partecipazione a gruppi di lavoro anche internazionali• convenzioni per tutela professionalità• associazione censita Min. Sviluppo Economico perrilascio attestazioni legge 4/2013
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiIWA ItalyAssociazione professionale per la qualità del Web italianoIWA Italy è associazione professionale che raggruppa chi operanel Web, ovvero i soggetti che - ai sensi della legge 4/2013,sono definibili come "professionisti Web" (liberi professionisti,dipendenti - pubblici e privati, altre forme di lavoro che comeattività prevalente operano nel Web).IWA Italy ha inoltre rilasciato i primi profili professionali (G3Web Skill Profiles) in linea con i dettami dellagenda digitaleeuropea e italiana ed ha avviato accordi di collaborazione conrealtà di tutela del lavoro (sindacati) e di domanda/offerta dilavoro: ancora una volta il ruolo di IWA è quello di unire, farcollaborare e tutelare chi opera nel Web.4
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei 5
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiWeb: passione o mestiere?• Tutti adorano il Web– Giovani e giovanissimi utenti…• Come fare per trasformarlo in un lavoroSERIO?• Come posso farlo riconoscere come lavoro inazienda?• Le prospettive sono incoraggianti…6
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiDati UE – anno 2009Il mercato degli sviluppatori Web:• 175.000 imprese• circa 1 milione di lavoratori• giro daffari di 144 miliardi di EUR7
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiEconomia digitale– anno 2011• Regno Unito–7,5% del PIL–250.000 occupati• Italia–2% del PIL–enormi marginidi crescita8
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiUno sguardo al mercatoCosa devono affrontare…• Professionisti• Aziende & imprese• Enti formativi9
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei1 - Professionisti del Web• Nessun punto di riferimento• Cosa devo sapere?• Come e dove lo imparo?• Come entro nel nuovo mercato?• Mi devo certificare?10
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei2 - Aziende & imprese• Quali competenze richiedere?• Quali certificazioni hanno valore?• Come dimensiono un team?• Come inquadro il dipendente?• Come lo formo una volta assunto?11
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei3 - Enti formativi• Scuola e Università sanno formare per ilWeb?• Come si formano i docenti?• Che corsi metto a catalogo?• A chi li rivolgo?• Quanto li faccio pagare?12
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiUn Web di Qualità!• Competenze – requisiti che devono coesistere…In un team di lavoro… …non in un’unica figura professionale!13
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiWebmaster? Un supereroe!• Chi dice di saper fare tutto…• Forse non sa fare niente bene!14
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei28 maggio 201315Web
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiQuali professioni oltre il Webmaster?• Le 10 professioni per il Web piùricercate nel 2010, nel 2004 nonesistevano!16
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei28 maggio 201317Web
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiLa sfida???acquisire nuove competenzeed abilità spendibili nel mercatoglobale18
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiIWA Web Skills Profileswww.skillprofiles.eu2006• Il CEN riconosce IWA/HWG come realtà distandardizzazione in grado di fornire certificazioni suipercorsi formativi relativi al settore del Web2007• Iniziano i lavori del Gruppo IWA Italy Web SkillsProfiles, coordinati da Pasquale Popolizio– I partecipanti sono oltre 200 ed hanno cultura ecompetenze trasversali - professionisti, aziende, PA,università2013• Pubblicazione del documento G3 Web Skills Profiles 1.0(in lingua italiana e in lingua inglese)19
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei28 maggio 2013oltre 200 partecipanti fra i quali:Sviluppati con ampia partecipazione20
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiIWA Italy: attività per la normazione professioni• Osservatorio Assintel sui ProfiliProfessionali dellICT• CT UNI "Attività professionali nonregolamentate"• CEN ICT/SKILLS Workshop (IT profilesand curricula)– Recepimento degli IWA Web Profiles– IWA censita come ICT Standards Consortium21
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiItalia degli innovatori• IWA Italy ed in particolare il documento relativo aiprofili professionali per il Web contenuto inskillprofiles.eu sono considerati una eccellenzaitaliana da esportare all’estero.22
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiEuropean e-Competence Framework Pledgein Support of the Grand Coalition23
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiConoscenze, Abilità e CompetenzeConoscenze• Risultato dellassimilazione diinformazioni attraversolapprendimento.• Le conoscenze sono uninsieme di fatti, principi,teorie e pratiche relative adun settore di lavoro o distudio.• Nel contesto del Quadroeuropeo delle qualifiche leconoscenze sono descrittecome teoriche e/o praticheAbilità• Indicano le capacità diapplicare conoscenze e diutilizzare know-how perportare a termine compiti erisolvere problemi.• Nel contesto del Quadroeuropeo delle qualifiche leabilità sono descritte comecognitive o pratiche.25
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiConoscenze, abilità e competenzeCompetenze• Comprovata capacità diutilizzare conoscenze, abilità ecapacità personali, sociali e/ometodologiche, in situazioni dilavoro o di studio e nellosviluppo professionale epersonale.• Nel contesto del Quadroeuropeo delle qualifiche lecompetenze sono descritte intermini di responsabilità eautonomia26
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeihttp://profiletool.ecompetences.eu/D1: 5 areeD2: 36 e-competencesD3: 5 livelli di competenzaModello comuneStruttura di riferimento• D4: Creare profilipersonalizzati27
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiProfili G3Generation 3 profiles:• Si parte dal framework e-CF 2.0• Si personalizzano i profili seguendo untemplate…28
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiUn esempio:29
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiTemplate profilo G3• Nome Profilo• Riepilogo• Missione• Documentazione– Responsabile (A)– Referente (B)– Collaboratore (C)• Compiti principali• Competenze e-CF e relativo livello• Skills/conoscenze *• Indicatori di performance (KPI)• Qualifiche/certificazioni *• Attitudini (non ICT) *• Relazioni/linee di riporto *– Riporta a…– Riferisce a…30
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiG3 Web Skills Profiles• 21 profili per il Web–Pubblicati il 14 febbraio 2013–conformi ai principi di alfabetizzazionedell’Agenda Digitale31
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei 32
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europei• Community Manager• Web Project Manager• Web Account Manager• User Experience Designer• Business Analyst• DB Administrator• Search Engine Expert• Advertising Manager• Frontend Web Developer• Server Side Web Developer• Web Content Specialist• Web Server Administrator• Information Architect• Digital Strategic Planner• Web Accessibility Expert• Web Security Expert• Mobile Application Developer• E-commerce Specialist• Online Store Manager• Reputation Manager• Knowledge Manager21 G3 Web Skill Profiles33
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiIncentivo alluso del digitale e competenze• In materia di formazione qualificata è necessario innanzitutto unaggiornamento del “dizionario dei profili di competenza per leprofessioni ICT” redatto dal CNIPA e mantenuto da DigitPA, conrecepimento del framework europeo CEN.• Tale framework CEN dovrebbe quindi costituire riferimento perl’accreditamento di titoli di studio professionali anche attraverso ilrecepimento nei percorsi formativi di istituti tecnici e diaggiornamento professionale all’interno della PA.34
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiFormazione qualificata• Incentivare il recepimento dei modelli di catalogazione (syllabus)formativi secondo standard europei definiti dal CEN, al fine diconsentire una catalogazione delle attività formative ICT perreciproco riconoscimento tra le realtà di formazione ecertificazione sia in ambito nazionale che internazionale.• In questo ambito si intende inoltre incentivare – da parte di istitutitecnici – la nascita di percorsi di qualificazione professionalespecifici dell’ambito ICT.35
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiEsempi d’uso degli skillshttp://www.skillprofiles.eu/utilizzano-gli-skills/36
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiUn tweet vale più di 1000 parole…37
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiRiconoscimento sindacale• Accordo con la(sindacato networkers) per ilriconoscimento e l’adozione dei G3Skills Profiles di IWA Italy38
    • Le professioni Web: conoscenze e competenze secondo standard europeiPer maggiori informazioni• E-Competence Frameworkhttp://www.ecompetences.eu• Skill Profileshttp://www.skillprofiles.eu• IWA Italyhttp://www.iwa.it39
    • Mario Grasso – Sindacato Networkers UILTuCSLe professioni Web:competenze e conoscenzesecondo standard europei
    • NetworkersLe professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europei
    • I numeriLe professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europei600.00060%400.00040%Lavoratori perlopiù conpartita IVA e contrattiatipiciLavoratori contrattualizzatiin vari settori (commercio,turismo, servizi)1 MILIONE
    • Chi siamoLe professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europeiLa prima piattaforma sindacale interamente onlinerivolta ai professionisti e ai lavoratori dellICT.
    • Da quandoLe professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europeiDa circa un anno e mezzo
    • Cosa facciamoLe professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europeiInformazione, incontro domanda-offerta, forumsui diritti del lavoro, consulenza legale e fiscale.
    • Come lo facciamoLe professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europeiSito web, social network,eventi, incontri con stakeholders.
    • Il progetto JobictLe professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europei
    • Dove siamoLe professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europeiMilanoCorso Buenos Aires 77A
    • Le professioniWeb: competenzeeconoscenzesecondo standard europeiGrazie per l’attenzione