12. Mobile internet
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

12. Mobile internet

on

  • 707 views

Lezioni del corso di Strumenti e applicazioni del Web per il corso di laurea magistrale in Teoria e tecnologia della comunicazione - Università di Milano Bicocca (prof.R.Polillo) - lezione del 2 ...

Lezioni del corso di Strumenti e applicazioni del Web per il corso di laurea magistrale in Teoria e tecnologia della comunicazione - Università di Milano Bicocca (prof.R.Polillo) - lezione del 2 aprile 1014

Statistics

Views

Total Views
707
Views on SlideShare
380
Embed Views
327

Actions

Likes
1
Downloads
24
Comments
0

1 Embed 327

http://corsow.wordpress.com 327

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    12. Mobile internet 12. Mobile internet Presentation Transcript

    • Edizione 2013-14 Università degli Studi di Milano Bicocca Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione Corso di Strumenti e applicazioni del Web 12. Evoluzione del Web: il Web mobile Roberto Polillo
    • 2 Queste slides fanno parte del corso “Strumenti e applicazioni del Web”. Il sito del corso, con il materiale completo, si trova in www.corsow.wordpress.com . Data la rapida evoluzione della rete, il corso viene aggiornato ogni anno. Il presente materiale è pubblicato con licenza Creative Commons “Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo – 3.0” (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/3.0/it/deed.it ): La licenza non si estende alle immagini provenienti da altre fonti e alle screen shots, i cui diritti restano in capo ai rispettivi proprietari, che, ove possibile, sono stati indicati. L'autore si scusa per eventuali omissioni, e resta a disposizione per correggerle. R.Polillo - Marzo 2014 Queste slides
    • Temi di oggi  Lo sviluppo della telefonia mobile e la convergenza  Il mobile Web: un nuovo paradigma  App stores & responsive web applications R.Polillo - Marzo 2014 3
    • Lo sviluppo della telefonia mobile e la convergenza 4 R.Polillo - Marzo 2014
    • Fasi della storia del Web 5 R.Polillo - Marzo 2014 Prim o sito W eb alCERN M osaic (N CSA) Nasce ilW 3C;N etscape N avigator IPO diN etscape,M S Explorer,Am azon,eBay Boom e crollo delN ASD AQ IPO diG oogle;Facebook 91 92 93 94 95 96 97 98 99 00 01 02 03 04 05 06 07 08 0990 10 11 12 WEB 1.0 WEB 2.0crisipreistoria nasce G oogle 11 settem bre;W ikipedia Crisi finanziaria iPhone,Android Tw itter iPad IPO FB Andamento indice del Nasdaq YouTube Traffico sulla rete video
    • R.Polillo - Marzo 20146 91 92 93 94 95 96 97 98 99 00 01 02 03 04 05 06 07 08 0990 10 11 12 Crisi finanziaria Prim o sito W eb alCERN M osaic Boom e crollo delN ASD AQ WEB 1.0 WEB 2.0 11 settem bre Napster Prim o sviluppo diTim Berners Lee YouTube iPhone Tw itter iPad IPO FB IPO diG oogle;Firefox, Facebook W 3C;Netscape N avigator IPO diN etscape,M S Explorer,Am azon,e M ozilla,nasce G oogle SMS 2 G Nokia 5110 GSM (candybar) SMS, orologio, sveglia, rubrica, calcolatrice, rubrica, giochi, suonerie MMS WAP 2.5 G Motorola V3 RAZR "Feature phone" GPRS (candybar, clamshell) + MMS, fotocamera, email, (Internet) Touch phone iPhone + multitouch, sensori, GPS, app, … 3 G Blackberry "Smartphone" + kb alfanumerica, PDA, video, GPS, radio, MP3, OS, …TELEFONIA MOBILE Skype (telefonia IP) TIM, Omnitel
    • Telefonia IP  Skype  Video-telefonia IP, gratuita  Dal 2003, poi acquisita da eBay nel 2005, quindi da Microsoft nel 2011 per 8,5 B$ (ora è una divisione di MS)  2012: 700 milioni di accounts; un terzo di tutte le telefonate internazionali passano per Skype; gen 2013: 50 ml utenti concorrenti  WhatsApp  SMS gratuiti via IP, accesso alla rubrica del telefonino  Fondata nel 2009, nel 2014 acquisita da FB per 19 B$ 7 R.Polillo - Marzo 2014
    • Cellulari: terminologia  Dumb phones - prezzo basso - essenzialmente, voce + SMS  Feature phones - prezzo medio - + MMS, PDA, fotocamera, media player, wi-fi, mobile broadband access, [GPS]  Smartphones - prezzo alto - + 3d party apps, … R.Polillo - Marzo 2014 8 La distinzione non è netta, e i confini sono in continua evoluzione
    • Internet & mobile phones penetration R.Polillo - Marzo 20149 ITU, Measuring the Information Society 2012 Mobile cellular subscriptions 6 anni di ritardo ITU, Measuring the Information Society 2013 Internet users
    • R.Polillo - Marzo 201410 "Mobile miracle": Il 90% della popolazione del pianeta ha accesso a un cellulare
    • Cellulari ultra low-cost: esempi R.Polillo - Marzo 2014 11 Nokia 1100 (2003) GSM, SMS, sveglia, calcolatrice, rubrica, suonerie, giochi, torcia elettrica, antipolvere e antiscivolo) 200 milioni venduti Samsung Chief Hero (2013) < 40 USD Nokia 103 (2013) circa 20 USD
    • Global bandwidth growth 12 7x in 5 anni R.Polillo - Marzo 2014
    • Smartphone market share (2013) R.Polillo - Marzo 2014 13 Prezzo medio: 260 USD Fonte: FT, dic 2013
    • Mobile devices14 R.Polillo - Marzo 2014
    • Apple iPhone (2007) R.Polillo - Marzo 2014 15
    • Apple iPhone R.Polillo - Marzo 2014 16 2007 2012 Mobile operating system: iOS (proprietario) Schermo: 4", 326 ppi Siri
    • Apple iPhone timeline R.Polillo - Marzo 2014 17 Da Wikipedia
    • Android  Mobile OS basato su Linux  Inizialmente sviluppato da Android Inc., comprata da Google nel 2005  Open-source  Primo cellulare Android: fine 2008  Oggi la piattaforma più diffusa per mobile R.Polillo - Marzo 2014 18
    • Mobile OS market share R.Polillo - Marzo 2014 19 Fonte: StatCounter
    • Samsung Galaxy S series (Android) R.Polillo - Marzo 2014 20 2010 2013 Galaxy S4: http://www.youtube.com/watch? v=9vz__sd7dCQ&feature=player_embedded Schermo: 5", 441 ppi Air Touch
    • Tablet R.Polillo - Marzo 2014 21 Apple iPad, da 2010 Altre convergenze: •I lettori di e-book evolvono in tablet computer Es. Amazon Kindle Fire •Phablet = ibrido fra phone e tablet
    • La crescita del mobile Il numero dei device mobili (smartphone + tablets) ha superato quello dei desktop/laptop/net computers (base installata) R.Polillo - Marzo 2014
    • Accesso a internet: desktop vs mobile R.Polillo - Marzo 2014 23
    • A che cosa ci servono i mobile?  Il "mobile" è un device personale multifunzionale, sempre connesso, che (ogni tanto) serve anche a telefonare R.Polillo - Marzo 2014 24
    • Uso degli smartphone R.Polillo - Marzo 2014 25 USA, età 13-54, 2012 http://bit.ly/UjQm9P
    • Utilizzo mensile del cellulare pro-capite: voce vs SMS negli USA 26 R.Polillo - Marzo 2014
    • Utilizzo mensile del cellulare pro-capite: voce vs SMS per classi di età negli USA 27 R.Polillo - Marzo 2014 Utilizzo mensile del cellulare pro-capite per classi di età voce vs SMS (USA, Q2 2008, Nielsen)
    • Camera phone  Fotocamera sui cellulari circa dal 2002, in connessione con servizi MMS  Ora possibilità di editing (foto e video) e pubblicazione / sharing immediati in rete  Molte applicazioni: - Fotocamera Apple - Instagram - Pinterest - Flickr - Photoshop Express R.Polillo - Marzo 2014 28
    • Esempio: QRCODE R.Polillo - Marzo 2014 29
    • Esempio: Realtà aumentata R.Polillo - Marzo 2014 30
    • Esempio: Realtà aumentata R.Polillo - Marzo 2014 31
    • Esempio: Realtà aumentata R.Polillo - Marzo 2014 32
    • http://bit.ly/VIIoX1 R.Polillo - Marzo 201433
    • Cameraphone Samsung
    • Il mobile web: un nuovo paradigma35 R.Polillo - Marzo 2014
    • L'inizio di un totale cambio di paradigma R.Polillo - Marzo 2014 36
    • Smartphone Tks Lara Ciccarelli per i disegni
    • Tablet) Tks Lara Ciccarelli per i disegni
    • Desktop Tks Lara Ciccarelli per i disegni
    • Smart Tv Tks Lara Ciccarelli per i disegni
    • Un utente con molti device Un cam biam ento diparadigm a epocale ! CLOUD Tks Lara Ciccarelli per i disegni 41 R.Polillo, 24.3.2014
    • E ora…? https://www.youtube.com/watch?v=ErpNpR3XYUw apr 2012 http://www.youtube.com/watch?v=fNATuCkRWFE feb 2013
    • Apps o responsive web sites?44 R.Polillo - Marzo 2014
    • Smartphone vs Internet: 2 approcci R.Polillo - Marzo 2014 45 Native app Downloa d & install App store Mobile website HTTP
    • App store Applicazione online per la distribuzione di applicazioni software (apps) attraverso la rete Internet Esempi: Apple iOS App Store Dal 2008, per iPhone e iPad, evoluzione di iTunes Apple non consente altri app store per iOS Google Play (http://play.google.com) Dal 2008 (col nome di Android Market) Google consente altri app store per android Amazon Appstore (www.amazon.com) Dal 2011, per Android e Kindle Facebook App Center Dal 2012, per applicazioni che si connettono a FB (Android, iPhone) E' in realtà un'interfaccia verso altri app store R.Polillo - Marzo 2014 46
    • iTunes Store & App Store  iTunes Store (da apr 2003): il più grande negozio di musica online  App Store (da lug 2008) : estensione di iTunes, per download applicazioni per iPhone, iPod Touch, iPad  70% ricavi subito al produttore, 30% a Apple  Processo di approvazione breve  Dall’apertura a sett 2010: 250 K apps, 6,5 Mdi downloads  http://en.wikipedia.org/wiki/App_Store R.Polillo - Marzo 2014 47
    • Responsive web applications R.Polillo - Marzo 201448 Il layout della pagine si modifica in funzione delle dimensioni del video
    • Media query (HTML5) Da HTML si possono identificare alcune caratteristiche del dispositivo che riceve la pagina, e comporre layout diversi a seconda dei casi: responsive design una sola pagina web per tutti i device R.Polillo - Marzo 201449
    • Esempio R.Polillo - Marzo 2014 50
    • Esempio R.Polillo - Marzo 201451
    • Esempio R.Polillo - Marzo 201452
    • Esempio: menu R.Polillo - Marzo 201453
    • Esempio: form R.Polillo - Marzo 201454
    • Esempi Sito responsive: http://thenextweb.com www.rpolillo.it Non confondere i siti responsive con i siti cosiddetti a layout liquido (in uso da molti anni): http://www.governo.it R.Polillo - Marzo 201455
    • Pro & cons per l'utilizzatore Responsive Web Application  Si accede con un normale browser, su ogni device  Aggiornamenti effettuati dal fornitore del servizio, senza coinvolgere l'utente  Si adatta alla dimensione dell0 schermo, ma non è ottimizzata per il device di accesso  Non è "garantita" da una terza parte  Ecosistema aperto Native App  Deve essere scaricata da uno store, per ogni device  Aggiornamenti devono essere effettuati dall'utente  È ottimizzata per il device di accesso  È "garantita" dal gestore dello store  In caso di esclusiva, l'ecosistema è controllato dal gestore del servizio 56 R.Polillo - Marzo 2014
    • Pro & cons per lo sviluppatore Responsive Web Application  Una sola versione per tutti i device  Non è ottimizzata per il device di accesso  Non serve un distributore Native App  Una versione differente per ogni device (!)  È ottimizzata per il device di accesso  Serve un distributore (ricarico sul prezzo ed eventuale filtro) 57 R.Polillo - Marzo 2014
    • Voi che ne pensate? R.Polillo - Marzo 201458 (Agosto 2010) … O NO?
    • Dove informarsi sull'evoluzione della rete R.Polillo - Marzo 2014 59 www.mashable.com www.techcrunch.com www.thenextweb.com www.theverge.com
    • Lavoro individuale  Sperimentate, se non lo avete già fatto, le app per i principali servizi citati in questa lezione  Esplorate www.mashable.com, www.techcrunch.com e www.thenextweb.com, www.theverge.com e diventate follower dei rispettivi profili Twitter R.Polillo - Marzo 2014 60