A Sostengno Del Brand

428 views

Published on

un percorso per coniugare brand valori e comportamenti

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
428
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

A Sostengno Del Brand

  1. 1. IDENTITA AZIENDALE Il supporto della formazione nella condivisione dei valori Celestino & Associati
  2. 2. Valori, organizzazione, comportamenti comportamenti c L c p c àd la in ad p o u r a a a i el ze d i rd re t ’ un significato in grado di attrarre, o affascinare, stimolare scelte e e comportamenti professionali e di r consumo, dipende dalla coerenza atteggiamenti mentali e tra i valori dichiarati e i n comportamenti agiti. z valori a Celestino & Associati
  3. 3. Organizzazione Una identità e una personalità capaci di attrarre talenti e clienti, si ........ e p i n i u ’r a iz zo e sr mo o n no g nz a in problem caratterizzata da una forte solving ....... integrazione e cooperazione tra le diverse attività in grado di aggregarsi intorno a processi e progetti, dove knowledge e relazione ....... innovation sono intimamente collegati (sapienza acquisita e PERSONE cambiamento, valorizzazione del VALORI passato e vocazione al futuro), nella quale tutte le persone partecipano progetti innovazione responsabilmente e attivamente al raggiungimento degli obiettivi aziendali. U ’r a iz zo edn mi , no g nz a in ia c a creatività empatia comunicativa nella quale le persone sono al centro dei processi e dello integrazione sviluppo. Celestino & Associati
  4. 4. Comportamenti I comportamenti, nei diversi colori di ruoli gerarchici e professionali, sono caratterizzati da capacità di ascolto, attenzione, cura, curiosità, indipendenza di pensiero, tolleranza, discrezione, identificazione, Il gufo e la volpe creatività. Il macaco e la colomba Foto tratte dal libro: Ne s g o d la mo i l e n el r n adi ’ J.M.Masson,’tlg c esu i ic mp ra n o l oo o h t da l o otme t e “amicale”etollerante nel mondo animale Celestino & Associati
  5. 5. Il ruolo della formazione nella condivisione dei nuovi valori O g nz a in ec mp ra nir d c n i ao in“ i ” r a i z e o o tme tta u o o v lr i vt . z o a Per questo, definendo o ridefinendo la propria identità, è necessario tracciare un sentiero che raccolga e colleghi tutte le persone d lo g nz a in , o tn oeac m-prendere e a condividere i el r a i zo e p ra d l ’ z o nuovi valori così come a ri-conoscere e rivitalizzare valori già presenti. In questo contesto la formazione realizza una sorta di branding interno Celestino & Associati
  6. 6. Un percorso che garantisce il successo Prima fase Seconda fase Condivisione dei valori Allineamento di Modelli e Comportamenti Celestino & Associati
  7. 7. Prima fase T ar g o ee e zo e d n r l d n i r a in d mo i n , e to ’ e tt i à Top Management Uno dei compiti riconosciuti al top management è gestire la coerenza tra valori e comportamenti. E itpma a e n ad v r gr u ’s mpa i c sa t, r s 'lo n g me t o e a i ne e lr à o tn e ta formando i valori in "vita reale", e t in azioni, gesti, parole. P r u somoiol zo ed a p oo dme t ec n ii o ed i e q et t ’ in i p r fn i no o dvs n e nuovi valori non può che partire v a i dalla prima linea. La p t pùi o tn ed la o oc nitpma a e n, icoinvolgimento dello stesso nella ’s et i mp ra t e lv r o lo o n g me t è l progettazione di contenuti e strumenti a supporto della formazione dei collaboratori. Il commitment nel processo di comunicazione e formazione dei collaboratori è u “ d l ”c e n mo el h o r p c hald n i a in aeep o o el s mpai el c erenza tra valori e comportamenti. i e c i ’ e tà z d l s i t e r mu v ’ e lr à a o e t Celestino & Associati
  8. 8. Prima fase T ar g o ee e zo e d n r l d n i r a in d mo i n , e to ’ e tt i à Top Management Lat i r ot a tpma a e n p òp e e eeu wo k h pd ’t vt i l lo i à v a n g me t u r v d r n rs o iviso in due sessioni di 3 giornate ciascuna con un intervallo di 45/60 giorni, per gruppi di massimo 10/12 persone. o Prima sessione: focus sui valori  Attività di intersessione (un compito individuale) o Seconda sessione: focus sulla formazione dei collaboratori Celestino & Associati
  9. 9. Prima fase T ar g o ee e zo e d n r l d n i r a in d mo i n , e to ’ e tt i à Prima sessione Seconda sessione o Approfondimento dei singoli valori: o Condivisione delle elaborazioni individuali  La percezione individuale  Confronti e allineamenti  La formazione del sistema valoriale  Significati espliciti ed impliciti o Ea o a in c l t v d log nz a in lb rzo e ol t a el r a iz zo e ei ’ ata es l s d l ip st o“ t v ro ’ o e ds o iv Landascape” r u i  Analisi e confronto sul livello simbolico (come o Ea o a in c l t v d “ lb rzo e ol t a i i ei mma ii e piaie gn” s l t c v vedo e come immagino la mia organizzazione) dei diversi valori  Analisi e confronto sul livello letterale (teamwork,  Utilizzo di metafore ed analogie cooperazione, creatività)  Stimoli e suggestioni attraverso linguaggi diversi: cinema, letteratura, fotografia, o Action learning:p o etzo ed l mo uo rg ta in e “ d l” poesia, ecc. formativo rivolto al personale aziendale o E p r n es ac n c mp tn e“ha e s ei z u lu e o ee z c iv ” e o Stesura collettiva delle linee guida per la presenti nei valori: d f iin d l “o ee z ”dsit ed i ei zo e el c mp tn e it i e n e nv  Ascolto e comunicazione diversi profili professionali presenti in azienda  Leadership: tra guida e sostegno  D l r fod la in aa J bProfile a p oi el ze d i o l ’  Dispositivi teatrali e riprese video o Stesura collettiva delle linee guida per la o A s g a in d lat i idvd ae s e n zo e el t vt n iiu l ’ i à programmazione dei collaboratori (intersessione)  d l fr zo edrt al ln a nod el o ma in i t l l e me t i a ea ’ ia  Documento con la presentazione delle modelli e comportamenti principali ricadute organizzative e comportamentali (nella propria divisione, per i propri collaboratori, ecc.) Celestino & Associati
  10. 10. Seconda fase Persone e Azienda crescono insieme “Dimmi e io dimenticherò. Fammi vedere e forse ricorderò. Coinvolg mi i c p r . i e o a iò ” Lal e me t d i d l ed i o o tme tèu p ro s c es s i p as pù“e t r ’ln a no e mo el e c mp ra ni n e c ro h i vl p u i s n i i i i u e” o Lesemplarità d l n g me t l p l a in d i ao i e c mp ra ni u tidiani che ’ e ma a e n: ’ pi zo e e v lr n i o o tme tq o a c fn in c me“ c ”p s ia Rc r imoip n ir d A i oe che afferma che uz a o o e o o iv . i da t o l e s o i r ttle e s “e c l n an nèu ’z n , u ’bt dn ” l c el z o ’ e na i e è na i ie o u o La formazione deputata che, articolandosi in azioni sia in sia out side, affronta temi generali  trasversali:  comunicazione e relazione, multicultutalità, integrazione, teamwork, innovazione/creatività, ecc  manageriali  stili di leadership, delaga, motivazione, team building, valutazione delle prestazioni, colloqui individuali/motivazionali, ecc. o Il coaching, individuale o per piccoli gruppi professionali o interfunzionali, affronta tematiche specifiche ed operative come la definizione di job profile, lo sviluppo di una specifica competenza (a seguito in un assessment ad esempio), la riorganizzazione di una funzione, ecc. Celestino & Associati
  11. 11. Dald n i a c mp ra n i sn e i e p r o s li e t à i o o t me t i t s d l e c r o ’ t : Condivisione dei valori Allineamento di Modelli e Comportamenti Tra ragione Persone e Azienda elaborazioni ed emozione crescono insieme dn o ’ età et ldn t r i i Workshop Temi trasversali Temi Manageriali Coaching Top Managemet Ipotesi: Personale “i r iai dl b ga a z na ” o f e e testimonianza del percorso Celestino & Associati

×