Nuovi Standard Documentali Per Il Dm
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

Nuovi Standard Documentali Per Il Dm

on

  • 2,877 views

KBox 2007 - Microsoft Milan italy

KBox 2007 - Microsoft Milan italy

Statistics

Views

Total Views
2,877
Views on SlideShare
2,866
Embed Views
11

Actions

Likes
0
Downloads
19
Comments
0

1 Embed 11

http://www.nonaka.eu 11

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Nuovi Standard Documentali Per Il Dm Presentation Transcript

  • 1. Nuovi standard documentali per il Document Management Romeo Pruno – rpruno@itconsult.it Senior Developer Specialist, it Consult
  • 2. Agenda  Il dato e la sua contestualizzazione nel Document Management  Nuove tecnologie e nuovi formati documentali  Cosa attendersi da uno standard documentale?  I nuovi standard documentali – Differenti bisogni, differenti soluzioni – Peculiarità dei nuovi formati xml-based  Il documento come *associazione* di informazioni
  • 3. Di cosa si occupa il DM Document Management Documento Informazione Dato
  • 4. Il dato  Il dato non è di per se strutturato. È frutto di una codifica di un “evento”  Dati “simili” tra loro possono essere de- codificati attraverso strutture, ovvero rappresentazioni comuni di grandi quantità di dati: – L’elaborazione dei dati può portare alla conoscenza di un’informazione – La contestualizzazione dei dati porta Dato all’acquisizione di una informazione 1001010010101 Struttura di dati
  • 5. L’informazione  L’informazione rappresenta la contestualizzazione del dato  Non è una codifica! 1001010010101 Struttura di dati Sono 13 cifre Informazione Sono più 0 che 1 Informazione Informazione È il montepremi della Informazione lotteria di capodanno Al mondo esistono 10 tipi di persone: quelli che conoscono il binario e quelli che lo devono chiedere al capostazione !!
  • 6. Il documento  Il documento è un contenitore di informazioni? – No! – Il documento è un contenitore/veicolatore di strutture dati – Il documento non ha di per se valore  TOP Management Management Impiegato 20 % 80 %
  • 7. Document Management Document Process Management Management Knowledge Workflow Management Management
  • 8. Document Management  Essenzialmente è METODOLOGIA  In teororia non ha bisogno di sistemi informativi come supporto decisionale – Senza l’automazione è efficace – Con l’automazione è efficiente  Permette l’acquisizione dell’informazione attraverso l’analisi dei dati contenuti nei documenti. Il documento è il nostro contesto
  • 9. Nuovi formati documentali  Sono importanti, debbono creare interoperabilità  Sono portatori sani di strutture di dati  Hanno le seguenti caratteristiche: – Multi composed – Multi platform – Multi dependence – Multi datatype
  • 10. Multi composed  Il documento deve poter essere modellato/fruito da diversi attori IT Division Model Design Fruition Collaboration portal Management
  • 11. Multi platform  Il documento deve poter essere usufruibile da varie piattaforme hardware/software Structure Layer Application Layer Presentation Layer XSD XML XSL
  • 12. Multi dependence  Il documento deve poter dipendere da oggetti tra loro eterogenei App Service Document Ontology Interface Semantic
  • 13. Multi datatype  Il documento deve poter essere composto da fonti informative eterogenee Multimedia … Other Document Text Documents Data Structure
  • 14. Cosa attendersi da uno standard?  Essenzialmente INTEROPERABILITA’ – Sistemi diversi debbono comunicare attraverso i documenti – Le informazioni debbono essere acquisite in maniera univoca – Il dato deve essere universalmente rappresentato nella stessa forma  Semantica dell’informazione?  Ontologia del linguaggio? Sarebbe già molto se ci si potesse accontentare di interoperabilità a livello applicativo
  • 15. Interoperabilità vs Intraoperabilità A volte la forte adozione di uno Communication standard de facto può dare abbagli! Adoption
  • 16. I nuovi standard documentali  I più discussi  – ISO/IEC 26300:2006 (Open Document Format) – ECMA 376 (OpenXML)  In ballot per DIS29500  OASIS/ODF  ISO/IEC 26300:2006  MICROSOFT/OXML ECMA376/?
  • 17. Differenti bisogni, differenti soluzioni  Esiste già uno standard, perchè crearne altri? – Recupero del Pregresso (formati binari) – Compatibilità (culture diverse)  Requisito fondamentale? – Interoperabilità
  • 18. Peculiarità dei nuovi formati xml ISO/IEC 26300:2600 Folder Folder Folder Pictures/ Configurations2/ Thumbnails/ Mimetype: application/vnd.oasis.opendocument.text : ODT Content.XML Styles.XML Meta.XML Manifest.XML Settings.XML
  • 19. Peculiarità dei nuovi formati xml ECMA 376 Folder Folder Folder docProps/ Application/ _rels/ App.XML Document.XML Core.XML Settings.XML Mimetype: msooxml.text : DOCX Numbering. Styles.XML Comments Footnotes EndNotes. XML .XML .XML XML
  • 20. Il documento come associazione di informazioni Document Index/Search Schema Document Management Document Fruition Content Representation 2D
  • 21. Nuovi standard documentali per il Q/A Document Management Romeo Pruno – rpruno@itconsult.it Senior Developer Specialist, it Consult