Your SlideShare is downloading. ×
0
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Il distretto “Reti ed Energia”
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Il distretto “Reti ed Energia”

211

Published on

RInnova a Smart City Exhibition - workshop “Smart Park: un caso di studio di sistemi di gestione intelligente dell’energia per aree territoriali limitate” - intervento di Elena Lotti, Centuria Agenzia …

RInnova a Smart City Exhibition - workshop “Smart Park: un caso di studio di sistemi di gestione intelligente dell’energia per aree territoriali limitate” - intervento di Elena Lotti, Centuria Agenzia per l’Innovazione in Romagna

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
211
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Il distretto «Reti ed Energia» Elena Lotti - Centuria Agenzia per l’Innovazione della Romagna
  • 2. La mission di Centuria Centuria è un Centro per l’innovazione che opera a livello romagnolo. La mission di Centuria è favorire lo sviluppo economico del territorio e la competitività delle aziende socie attraverso “l’innovazione” tecnologica e organizzativa. Centuria è accreditata nella Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna come “Centro per l’Innovazione della Romagna”
  • 3. Centuria è al contempo: A. Un Centro che aiuta le imprese e il territorio a fare innovazione, con due aree di attività: - Informazione e network (creare le opportunità di innovazione) - Progetti e consulenze (realizzare l’innovazione) B. Un nodo di accesso alla Rete Regionale, ma anche a reti nazionali e internazionali.
  • 4. Bando «Dai Distretti Produttivi ai Distretti Tecnologici – 2»: I Distretti Distretti 1. Agroalimentare Soggetto Attuatore web Centuria http://www.centuria-agenzia.it 2. sistema moda CNA Innovazione http://www.cnainnovazione.net 3. materiali e tecnologie per la ceramica Confindustria Emilia-Romagna Ricerca http://www.confind.emr.it 4. materiali e tecnologie per le costruzioni Larco ICOS http://www.larcoicos.it 5. farmaceutica e biotecnologie Confindustria Emilia-Romagna Ricerca http://www.confind.emr.it 6. biomedicale e protesica Democenter SIPE http://www.democentersipe.it 7. materiali per la meccanica Confindustria Emilia-Romagna Ricerca http://www.confind.emr.it 8. meccanica agricola Reggio Emilia Innovazione http://www.reinnova.it
  • 5. Bando «Dai Distretti Produttivi ai Distretti Tecnologici – 2»: I Distretti Distretti Soggetto Attuatore web 9.1 meccanica industriale e robotica MUSP http://www.musp.it 9.2 elettronica e meccanica di precisione T3Lab http://www.t3lab.it 10. macchine per il packaging CRIT http://www.crit-research.it 11.1 autoveicoli e mezzi di trasporto Democenter SIPE http://www.democentersipe.it 11.2 motori e pompe Democenter SIPE http://www.democentersipe.it 12 . nautica CNA Innovazione http://www.cnainnovazione.net/ 13. tecnologie reti per i servizi energetici Centuria http://www.centuria-agenzia.it 14. ICT/multimedia Democenter SIPE http://www.democentersipe.it
  • 6. Il programma Distretti 2 - Tecnologie e servizi per le reti energetiche Finanziato dalla Regione Emilia-Romagna con l’obiettivo di promuovere una significativa evoluzione dei distretti produttivi regionali attraverso:  il rafforzamento dal punto di vista organizzativo delle funzioni legate all’innovazione, dalla ricerca e sviluppo al design e alla progettazione;  l’organizzazione di reti di imprese incentrate nell’attività di ricerca e sviluppo, anche per sviluppare nuove tecnologie abilitanti utili per favorire la diversificazione delle produzioni dei distretti stessi.
  • 7. Il Distretto Tecnologie e servizi per le reti energetiche: Il bando  Finanziamento di azioni di ricerca esplorativa su tematiche di ricerca individuate da ogni distretto, da parte di raggruppamenti di impresa che devono costituirsi in contratti di rete.  almeno 3 PMI oppure 1 o più grande impresa insieme ad almeno 4 PMI.
  • 8. DISTRETTO n. 13 “TREN - TECNOLOGIE RETI PER I SERVIZI ENERGETICI” : Le tematiche di ricerca 1. Tecnologie per il recupero di energia da biomasse e dai rifiuti della raccolta differenziata; 2. Sviluppo dell’impiantistica per la produzione e l’utilizzo del biometano; 3. Tecnologie per la mobilità evoluta alimentata da fonti rinnovabili; 4. Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici; 5. Tecnologie per l’accumulo di energia da fonti rinnovabili e integrazione in reti; 6. Gestione, monitoraggio, controllo dei flussi energetici e trasmissione dati delle smart grid.
  • 9. Distretto n.13 “TREN – Tecnologie Reti per i servizi Energetici”: I risultati del Bando  N° 7 progetti presentati su 5 tematiche di ricerca Tematica di Ricerca n° progetti presentati 1 2 3 1 4 1 5 1 6 2  N° 6 progetti approvati e finanziati su 5 tematiche di ricerca
  • 10. Distretto n.13 “TREN – Tecnologie Reti per i servizi Energetici”: graduatoria Graduatoria 1° 2° 3° 4° 5° 6° Tematica di Ricerca 6 - Gestione, monitoraggio, controllo dei flussi energetici e trasmissione dati delle smart grid 5 - Tecnologie per l’accumulo di energia da fonti rinnovabili e integrazione in reti Impresa Capofila Neri S.p.A. Imprese Coinvolte CCLG SpA; Optit Srl; 3D Automazione Srl; Elettronica GF Srl Contributo Consesso Punteggio (€) 89,66 Arca Tecnologie Srl; ELSA Solutions S.r.l. Carer Srl 86 Antaridi Energie Srl; Raw Power Srl; TRE S.p.A. 3 - Tecnologie per la mobilità evoluta Impronte Soc. Coop; alimentata da fonti rinnovabili Wayel Srl 85,33 Energy Casa Srl; Esempio posizionamento immagine decorativa, Casali Irrigazioni di da usare solo se necessario e se c’è spazio. 1 - Tecnologie per il recupero di Comart S.p.A. Casali Alex; RES Soc. energia da biomasse e dai rifiuti Coop; Nordelettrica della raccolta differenziata Impianti Srl 82,33 4 - Tecnologie di conversione e NIER Ingegneria gestione dei flussi energetici S.p.A. 6 - Gestione, monitoraggio, controllo dei flussi energetici e trasmissione ONIT Group S.r.l. dati delle smart grid Arca Tecnologie Srl; A.R.C.A. Srl Casadei & Pellizzaro Srl; Clima.Pro Srl contributo totale 82.500,00 82.500,00 82.500,00 82.500,00 71,33 82.500,00 77 82.500,00 495.000,00
  • 11. Distretto n.13 “TREN – Tecnologie Reti per i servizi Energetici”: I risultati del Bando  n. 24 imprese coinvolte (n. 3 GI e n. 21 PMI);  n. 6 raggruppamenti di imprese di cui: n. 5 contratti di rete n.1 consorzio  Finanziamento di € 700.000,00 per nuovo personale di ricerca e tutoraggio-scientifico, al 100% per 12 mesi  n.20 giovani ricercatori contrattualizzati  nuove figure professionali inserite nelle imprese per lo svolgimento delle attività previste, con contratti che vanno dall’alto apprendistato al TD alla collaborazione a progetto
  • 12. Distretto n.13 “TREN – Tecnologie Reti per i servizi Energetici”: I risultati del Bando Impresa Capofila Imprese Partner Res sc. Coop. Energy Casa srl Comart spa Nordelettrica impianti srl Casali Irrigazioni di Casali Alex Raw Power srl Antaridi Energie srl TRE Tozzi Renewable Energy spa Wayel srl Impronte soc.coop. Arca srl Nier Ingegneria spa Arca Tecnologie srl Energy Technology srl Elsa solutions srl Elettrotecnica Imolese Arca Tecnologie srl CCLG spa Optit srl Neri spa 3D Automazione srl Elettronica GF srl Casadei & Pellizzaro srl Onit Group srl Clima.Pro srl Nome Rete/Consorzio Tutor Scientifico AWARE (Algae for Prof.ssa Rossella Pistocchi, Wastewater treatment CIRSA - Unibo Addressed to Recovery) CLEVER (Clean Electric Vehicles powered by Energy from Renewables) Prof. Michele Bianchi, DIN-Unibo ENTER – RETE DI IMPRESE Ing. Augusto Pieracci, Consorzio T3Lab Rete A.C.E. Ing. Alberto Tonielli, Innovami Consorzio ALGIEBA Dott. Matteo Campana, RInnova Control Energy Center Prof. Luciano Margara, Unibo
  • 13. Nome Rete/Consorzio programma di riceca Recupero energetico dai rifiuti degli impianti a biogas tramite biomasse algali: Il progetto è prevede la realizzazione e monitoraggio di un impianto pilota di vasche di coltivazione per micro-alghe per la riduzione del carico di AWARE (Algae for azoto ammoniacale presente nella frazione liquida ottenuta sottoponendo a separazione solido-liquido il digestato proveniente dall’impianto a Wastewater biogas di Fusignano. treatment Addressed La realizzazione di questo programma di ricerca è un passo importante per testare a livello industriale la reale applicabilità della tecnologia di to Recovery) coltivazione delle micro-alghe all’interno di un impianto a biogas già in esercizio. Stazioni di ricarica per veicoli ad emissioni zero alimentate da fonti rinnovabili: CLEVER (Clean Electric Il programma di ricerca è stato strutturato per realizzare il progetto esecutivo di una stazione di ricarica di biciclette/carrelli elevatori elettrici Vehicles powered by alimentato da fonti rinnovabili che potrà essere impiegata per flotte pubbliche/private a supporto di una mobilità sostenibile integrata con la Energy from produzione di energia da fonti rinnovabili. L’output tecnologico della ricerca sarà, quindi, un progetto esecutivo di una stazione di ricarica di Renewables) veicoli elettrici interamente alimentata da fonti rinnovabili. ENTER – RETE DI IMPRESE Rete A.C.E. Il programma intende proporre un uso razionale ed efficiente dell’energia nei processi industriali e negli stabilimenti produttivi attraverso l’adozione di tecnologie moderne per l’incremento di efficienza, la conversione, l’accumulo, lo smistamento e la gestione dell’energia mediante tecniche di smart-grid. • analisi dei dati effettivi di produzione di campi FV di piccola potenza (30-100KW); • specifiche di immissione in rete; • caratteristiche dei cicli di ricarica dei pacchi di batterie di riserva dei carrelli elettrici; • stato dell’arte delle tecnologie di accumulo dell’energia (elettrochimica e meccanica); • valutazione comparativa dei dispositivi tecnologici di accumulo disponibili in commercio; • soluzioni ibride per realizzare “sistema di accumulo”; • architetture innovative di conversione dell’energia ottimizzate; • linee guida per la progettazione di sistemi di accumulo negli ambiti considerati; • Analisi di Fattibilità /Business Plan di una rete di imprese per lo sviluppo di sistemi di accumulo da integrare in impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili. Algieba - Public Lightning Smart Grid: L’obiettivo del progetto consiste nella realizzazione di una ricerca esplorativa propedeutica alla progettazione esecutiva di uno scenario operativo Consorzio ALGIEBA relativo ad una smart grid per una rete di pubblica illuminazione. Piattaforma HW e SW per la realizzazione di SMART GRID in modalità CLOUD: Il programma di ricerca è volto a sviluppare un sistema SMART GRID in modalità CLOUD per insediamenti produttivi ed abitativi. L'obiettivo è Control Energy Center gestire la modulazione della produzione di energia elettrica da sistemi cogenerativi in base alla mancata produzione da sistemi fotovoltaici o altre fonti rinnovabili.

×