LA QUALITA’ DI STAMPA  COSTANTE IN TAMPOGRAFIA
ESISTONO SOLO  3  FATTORI  DETERMINANTI   PER RAGGIUNGERE LA  QUALITA ’   COSTANTE   IN TAMPOGRAFIA,  I  SOTTOPRODOTTI :
Definizione di SOTTOPRODOTTO: Lista di azioni da svolgere in sequenza per raggiungere un prodotto  FINALE DI VALORE
PER SEMPLIFICARE IL CONCETTO UTILIZZEREMO UN TRIANGOLO CHIAMATO T K C
T  = TAMPONE C  = CLICHE’S K   = COLORE
k OLORE T ampone C LICHE’S QUALITA’ DI STAMPA COSTANTE =
SE QUESTI  3  PUNTI SONO VALIDI  OTTENIAMO QUALITA’  DI STAMPA  COSTANTE
ESISTONO DEI SOTTOPRODOTTI  SIA PER IL  TAMPONE CHE PER IL  CLICHE’   E PER IL  COLORE , VEDIAMOLI RAFFIGURATI
T AMPONE K olore   C LICHE’S <ul><li>Silicone </li></ul><ul><li>Forma </li></ul><ul><li>Durezza </li></ul><ul><li>Raffinaz...
SE NOTIAMO, IL CLICHE’ POSSIEDE UN ELENCO MAGGIORE DI SOTTOPRODOTTI. RISULTA EVIDENTE CHE E’ NEL CLICHE’ CHE DOBBIAMO PORR...
k OLORE T ampone C LICHE’S Qualità di Stampa ABBASSANDO LA QUALITA’ DEL CLICHE’ E MANTENENDO COSTANTE TAMPONE E COLORE SI ...
k OLORE T ampone C LICHE’S QUALITA’ DI STAMPA TAMPONE  NON  IDONEO
k OLORE T ampone C LICHE’S QUALITA’ DI STAMPA COLORE  NON  IDONEO
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Tampografia

1,183

Published on

Considerazioni sulla stampa tampografica

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,183
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Tampografia

  1. 1. LA QUALITA’ DI STAMPA COSTANTE IN TAMPOGRAFIA
  2. 2. ESISTONO SOLO 3 FATTORI DETERMINANTI PER RAGGIUNGERE LA QUALITA ’ COSTANTE IN TAMPOGRAFIA, I SOTTOPRODOTTI :
  3. 3. Definizione di SOTTOPRODOTTO: Lista di azioni da svolgere in sequenza per raggiungere un prodotto FINALE DI VALORE
  4. 4. PER SEMPLIFICARE IL CONCETTO UTILIZZEREMO UN TRIANGOLO CHIAMATO T K C
  5. 5. T = TAMPONE C = CLICHE’S K = COLORE
  6. 6. k OLORE T ampone C LICHE’S QUALITA’ DI STAMPA COSTANTE =
  7. 7. SE QUESTI 3 PUNTI SONO VALIDI OTTENIAMO QUALITA’ DI STAMPA COSTANTE
  8. 8. ESISTONO DEI SOTTOPRODOTTI SIA PER IL TAMPONE CHE PER IL CLICHE’ E PER IL COLORE , VEDIAMOLI RAFFIGURATI
  9. 9. T AMPONE K olore C LICHE’S <ul><li>Silicone </li></ul><ul><li>Forma </li></ul><ul><li>Durezza </li></ul><ul><li>Raffinazione </li></ul><ul><li>Tenuta </li></ul><ul><li>Coprenza </li></ul><ul><li>Tempo Incisione </li></ul><ul><li>Tempo Sviluppo </li></ul><ul><li>Polimerizzazione </li></ul>QUALITA’ di STAMPA COSTANTE Pellicola <ul><li>Coprenza </li></ul><ul><li>Definizione </li></ul><ul><li>Retinatura </li></ul>
  10. 10. SE NOTIAMO, IL CLICHE’ POSSIEDE UN ELENCO MAGGIORE DI SOTTOPRODOTTI. RISULTA EVIDENTE CHE E’ NEL CLICHE’ CHE DOBBIAMO PORRE IL MAGGIORE CONTROLLO E SEGUIRE UN’ESATTA SEQUENZA DI AZIONI
  11. 11. k OLORE T ampone C LICHE’S Qualità di Stampa ABBASSANDO LA QUALITA’ DEL CLICHE’ E MANTENENDO COSTANTE TAMPONE E COLORE SI NOTA IL SEGUENTE RISULTATO
  12. 12. k OLORE T ampone C LICHE’S QUALITA’ DI STAMPA TAMPONE NON IDONEO
  13. 13. k OLORE T ampone C LICHE’S QUALITA’ DI STAMPA COLORE NON IDONEO
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×