Uploaded on

Presentazione divulgativa su uso e potenzialità del GPS con particolare attenzione all'escursionismo in montagna

Presentazione divulgativa su uso e potenzialità del GPS con particolare attenzione all'escursionismo in montagna

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
358
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
6
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagna L’uso del GPS in montagna Tiziano Cosso1 , Roberto Marzocchi1 , Domenico Sguerso1,2 1 Gter s.r.l. Innovazione in Geomatica, Gnss e Gis 2 Dicca - Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale Scuola Politecnica dell’Universit` di Genova a CAI Savona, 26 febbraio 2013
  • 2. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaIntroduzione Usare il GPS in montagna? Scarsa visibilit`, nebbia, ora tarda, sentieri male o per nulla a segnati Conoscere con precisione la propria posizione TRACK-BACK, ovvero poter tornare indietro su traccia memorizzata Salvare punti, tracce, particolari ...... 1 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 3. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagna Ma..... Necessita di un uso consapevole, anche della tecnologia che ne sta alla base Salvare punti, tracce, particolari Occorre sapere interpretare i dati e le precisioni associate 2 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 4. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaPrincipi di funzionamento I segmenti Segmento spaziale - I satelliti Segmento di controllo - Particolari stazioni a terra Segmento di utilizzo - Noi utenti 3 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 5. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagna Principi della misura satellite-ricevitore (per misure di codice) Il satellite emette un segnale elettromagnetico Il ricevitore misura tempo di volo : dT Data la velocit` della luce : c a Calcolo della distanza satellite ricevitore : D = c * dT Necessari almeno 4 satelliti per calcolare le 3 coordinate del ricevitore + incognita di tempo globale 4 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 6. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagna Limiti Non funziona al chiuso Difficolt` anche in bosco fitto a La precisione del posizionamento risente di differenti fattori quali il tipo di ricevitore, numerosit` e dislocazione dei a satelliti, eventuali interferenze.... Potenzialit` a 24h / 24h Indipendente da condizioni atmosferiche Posizionamento immediato Coerenza nel tempo e nello spazio 5 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 7. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaTipi di strumenti, tecniche di rilievo e precisioni 6 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 8. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagna Tecniche di rilievo e precisioni Stand Alone - qualche metro DGPS - un metro NRTK - qualche centimetro Post Processing - subcentimetrica 7 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 9. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaServizio regionale 8 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 10. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaSistemi di riferimento e coordinate Planimetria Le coordinate planimetriche del ricevitore in Stand Alone sono in una realizzazione del cosiddetto WGS 84 Possono essere espresse in coordinate geografiche o cartografiche Per poterle confrontare con la cartografia ufficiale nazionale necessitano di una trasformazione tra SR, che introduce grado di approssimazione La trasformazione tra SC ` invece puramente analitica e non e degrada la precisione ........ 9 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 11. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagna Differenze planimetriche 10 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 12. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagna Altimetria La quota indicata dai ricevitori GPS non ` quella s.l.m. (quota e ortometrica riferita al geoide) ma si riferisce all’ellissoide WGS84 (quota ellissoidica) La trasformazione da quota ellissoidica a quota ortometrica effettuata internamente ai ricevitori, sfrutta modelli con precisione di qualche metro 11 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 13. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaLo strumento 12 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 14. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaDove lo posiziono? 13 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 15. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaCosa si pu` fare? o Registrare dati... Waypoint Tracce Rotte (navigazione verso) ....per Archiviare i propri spostamenti File sharing - condividere con altri Track-back in caso di necessit` a 14 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 16. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagna Caricare dati... POI (point of interest) Tracce Rotte (navigazione verso) ....per Raggiungere punti specifici Crearsi una propria cartografia aggiornata della zona Ripercorrere sentieri consigliati da altri .... 15 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 17. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaEsempi di file sharing Condivisione di tracce su siti specializzati 16 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 18. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaEsempi di file sharing Creazione di cartografia libera 17 / 18 L’uso del GPS in montagna
  • 19. Introduzione Principi di funzionamento Strumenti e tecniche di rilievo SR e SC GPS in montagnaCome gestire i dati SW proprietari, in genere venduti con lo strumento SW liberi per scarico dati e conversione formati (es. GPSBabel) SW GIS che consentono anche di gestire il resto della cartografia (es: QGIS) 18 / 18 L’uso del GPS in montagna