Friuli Venezia Giulia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Friuli Venezia Giulia

on

  • 851 views

Classe 5^A della Scuola Primaria di Airasca (TO). Anno scolastico 2008/2009.

Classe 5^A della Scuola Primaria di Airasca (TO). Anno scolastico 2008/2009.

http://www.icairasca.it/

Statistics

Views

Total Views
851
Views on SlideShare
835
Embed Views
16

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
0

1 Embed 16

http://nuke.icairasca.it 16

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Friuli Venezia Giulia Friuli Venezia Giulia Presentation Transcript

    • Friuli Venezia Giulia
      • A nord con l’Austria;
      • A ovest con il Veneto;
      • A est con la Slovenia;
      • A sud si affaccia sul mar Adriatico
      • Il nome Friuli deriva dalla lingua latina forum Iulii, cioè “foro di Giulio”o in latino gens Iulia. Venezia Giulia, la seconda parte del nome fu chiamata così da un linguista di nome Graziadio Ascoli che propose di sostituire il nome con cui gli austriaci chiamavano la zona con il nome di oggi, riprendendo la tradizione romana.
      • Il friulano è diffuso nelle province di Gorizia, Udine e Pordenone.
      • Il Veneto è parlato in tutta la provincia di Trieste, parte Orientale di Gorizia e quella Occidentale di Pordenone.
      • Lo Sloveno è diffuso sia nelle province di Gorizia e Trieste sia in quella di Udine.
      • Il tedesco è parlato in provincia di Udine .
      • La regione si può suddividere da nord a sud in quattro fasce parallele. A nord si estende una vasta zona montuosa. La costa friulana è bassa e sabbiosa con lagune, a Trieste è più alta.
      • GUBANA;
      • STINCO DI MAIALE CON BROVADA;
      • MINESTRA TRIESTINA;
      • MINESTRA DI RISO ALLA FRIULANA;
      • MONTASIO DOP;
      • RICOTTA AFFFUMICATA;
      • PROSCIUTTO DI SAN DANIELE;
      • SALAMINI ALLA CACCIATORA;
      • SPECK DI SAURIS;
      • SALAME D’OCA.
      • RISO E FASOI ALLA FRIULANA: INGREDIENTI:300g di patate, 200g di riso, 150g di fagioli secchi, 100g di lardo,1.5l di brodo, una cipolla, una costola di sedano, 2 foglie di alloro e un pizzico di sale!
      • STINCO DI MAIALE CON BROVADA:
      • IINGREDIENTI:1stinco di maiale, aglio,
      • sale, poco olio d’oliva, salvia, rosmarino, vino bianco, brovada, 12 bicchiere d’acqua poco sale.
      • PROCESSIONE DEL PERDON;
      • VAGADA MATA ;
      • SAGRA DEL FORMAGGIO;
      • IL PIGNARUL;
      • CASTELLO DI MONZANO;
      • A CORNO DI BOSAZZO.
      • Trieste,
      • Udine,
      • Gorizia,
      • Maniago,
      • Cividale,
      • Aquileia,
      • Pordenone.
    • Classe 5° A Alunne: Alessia Federica Giulia