Risultati contest 'brand in_progress
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Risultati contest 'brand in_progress

on

  • 212 views

 

Statistics

Views

Total Views
212
Views on SlideShare
212
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Risultati contest 'brand in_progress Risultati contest 'brand in_progress Document Transcript

    • W I REL ES SEX P ERIEN C E Risulta Contest “Brand in Progress” 14.12.2010 GRUPPO A GRUPPO B GRUPPO C CREATIVITA’ 9 6 8 (fantasia, grafica, inno- vatività) FATTIBILITA’ 9 7 8 (possibilità di ripro- porre nel mercato gli elementi visivi del brand o parti di esso) COERENZA 6 9 7 (con il mercato di rife- rimento, con il busi- ness Townet) 24 22 23 GRUPPO A Il gruppo A ha meritato di vincere (di pochi punti) innanzitutto per la creatività: oltre all’imma- gine originale che richiama lo spazio/tempo, è stato innovativo l’utilizzo degli strumenti graficie il modo in cui l’immagine è stata creata. Il logo, inoltre, seppur semplice, presenta una buona possibilità di perso-nalizzazione e rappresenta una base perfezionabile in accordo con la nostra agenzia di comunicazione. Il nomeesprime bene le caratteristiche del prodotto ed è ben collegato all’immagine, anche se poco “immediato” come lettu-ra e pronuncia. Potrebbe essere più smart chiamarlo a WAVER ad esempio. Infine, premiamo il modo con cui hannolavorato e l’utilizzo intelligente degli strumenti di social network. GRUPPO B Il gruppo B è stato molto bravo ad inquadrare il mercato di Townet, quello intermedio, e costrui- re un tipo di comunicazione più mirata ai service provider e meno focalizzata sul cliente finale.Però non ci hanno convinto dal lato grafico, un po’ troppo debole, anche se l’idea del tappeto con i 3 puntini sarebbestata una base potenzialmente interessante. Poteva essere sviluppata meglio. Infine il nome, ALIDINET sebbene siaidentificativo del prodotto ed interessante perché incorpora il logo, non è del tutto proponibile al nostro mercato diriferimento. GRUPPO C Il gruppo C è stato quello più “equilibrato”. Buona l’idea di proporre 2 alternative di brand e molto creativi nella presentazione. Seppur l’immagine di EOLUX è ottima ed è molto buono an-che il concetto alla base, non riesce ad essere innovativo come quello del gruppo A (è un tipo di immagine già utiliz-zata nel settore). Il nome EOLUX è creativo per il richiamo, ma il logo non è il massimo: uno per un fatto di com-prensione A3.0LUX è troppo “codice”, inoltre il vistoso richiamo alle onde wi-fi penalizzerebbe le altre possibili ap-plicazioni della piattaforma (che non è solo per autenticare reti wireless, ma anche cablate). La seconda opzione,LOSTBOX, seppure anche qui con un concept ben pensato ed un’immagine più innovativa, ha un nome con conno-tazione negativa (lost) che se nel mercato italiano potrebbe passare, all’estero potrebbe non essere una scelta oppor-tuna. La premiazione si svolgerà il 18 Gennaio 2011 alle 9:00, prima dell’esame di Marke ng W I RE L E S S E X P E RIE N CE