• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Rifatte
 

Rifatte

on

  • 4,802 views

 

Statistics

Views

Total Views
4,802
Views on SlideShare
4,770
Embed Views
32

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

2 Embeds 32

http://www.slideshare.net 26
http://thelittleangels.altervista.org 6

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Rifatte Rifatte Presentation Transcript

    • I RIFATTI
      Non si piacciono per quello che sono (poi troppo facile andare in giro a farsi proclamare i “più belli”)
    • Rinoplastica: Il naso dell'attrice in età adulta è certamente più armonioso. Da adolescente Angelina Jolie aveva un naso a patata con un pò di gibbosità. Dopo se ammira invece un naso perfettamente dritto e dal profilo perfetto.
      Labioplastica : Dal confronto delle foto si verifica il miglioramento morfologico avvenuto nelle labbra della star.
    • Da ragazza bella e naturale a Barbie siliconata ed eccessiva. Quale delle due Pamela preferite?
    • -Jenniferaniston: come potete vedere nella prima foto il naso della aniston è un po' stortino mentre nell'altra sembra molto più linerare...
    • Le foto confermano le voci che vogliono che la cantante Beyoncè si sia sottoposta ad una rinoplastica.
      Il rimodellamento del naso risalirebbe ai tempi in cui la cantante non aveva ancora intrapreso la carriera da solista ed era membro delle Destiny’s Child. Il dorso del naso appare assottigliato, il profilo molto più definito e la punta è più affilata.
      Il risultato che è stato in grado di creare il suo chirurgo plastico è davvero notevole, nonostante qualcuno rumoreggi del fatto che in questo modo Beyoncè ha perso una caratteristica tipica degli afro americani.
      Agli stessi anni risalirebbe una presunta mastoplastica additiva.
    • La supoermodellaGIselle Bundchen ha certamente fatto ricorso alla chirurgia estetica per l’aumento del seno.
      La sua mastoplastica additiva può essere stata un grosso aiuto nella scalata alla carriera. Come modella non sempre il bikini le calzava a pennello; le nuove forme conquistate con la chirurgia estetica le hanno dato la possibilità di riempire il reggiseno con sensualità dandole la giusta spinta verso le luci della ribalta.
      Qualcuno poi è proto ad affermare che anche il naso della Bundchen abbia subito qualche piccolo cambiamento. Merito di una rinoplastica?
    • Cioè, ti giuro, mi viene il vomito.
    • Nel 2006 Ashlee Simpson si è rifatta il naso, questo è un dato di fatto ben risaputo (e visibile). Rimane solo da chiedersi: può un intervento di chirurgia plastica cambiarti la vita?La cantante ventritreenne ha spiegato a 'Usmagazine' che prima della rinoplastica soffriva ogni volta che si guardava allo specchio, perché odiava il proprio naso. E dopo l'intervento? Non è cambiato niente! "Non mi vedo più bella di prima. Sono e rimango sempre una ragazza buffa". Quindi consiglierebbe a tutti di lasciar perdere i ritocchini? Non proprio: "Prima di sottoporti a un intervento di questo generedovresti pensarci e ripensarci a lungo. E se poi decidi consapevolemente si non volerne fare a meno... Nessuno può o dovrebbe cercare di impedirtelo".
      SILVIA DICE: certo, che così e con un po’ di trucco, sono tutte belle 
    • La più bella…ahahah
    • Odiosa.
    • La giovane popstar del rock Avril Lavigne sembra che si sia sottoposta a rinoplastica.
      Il suo naso, nelle foto che la ritraggono agli esordi della carriera, appare più rotondo sulla punta. Oggi invece sembra più proporzionato e assottigliato, mentre la punta è più definita.
      O Avril perché…??
    • Si dice che la giovane attrice e cantante Hilary Duff si sia sottoposta a rinoplastica per migliorare la forma del suo naso. Il suo profilo da ragazzina sembra fosse più sgraziato, con la punta del naso grossa e piena. La rinoplastica aiuta a snellire e definire l’intero viso e a darle un’immagine più raffinata. Inoltre probabilmente la Duff ha fatto qualcosa per sbiancare i denti e rimuovere alcune macchie del suo sorriso.
      Qualcuno insinua poi che le curve prorompenti che ha sfoggiato ultimamente dal suo decolletè siano il frutto di un buon lavoro del chirurgo estetico. A ben guardare, la scollatura evidenzia due rigonfiamenti che sarebbero la traccia inequivocabile delle protesi mammarie di forma rotonda della mastoplastica additiva. Ora Hilary Duff con questo intervento di chirurgia estetica avrebbe conquistato una taglia piena in più, alzando la proiezione del seno e rassodandolo. Qualunque sia la realtà, il seno dell’artista appare ben proporzionato e armonico con il suo fisico.
    • La famosa figlia della voce degli Aerosmith, l’attrice Liv Tyler, non si è ancora rivolta al chirurgo estetico per mantenere splendida la sua bellezza, ma, contrariamente a molte colleghe vip, lei non nega le sue intenzioni future. “Senza dubbio ho intenzione di fare in futuro qualche intervento di chirurgia estetica – afferma l’attrice – ne sono convinta, specialmente quando vedo cosa succede al corpo di una donna dopo che ha avuto un bambino”.
    • La giovane star di Dawson’s Creek negli ultimi anni ha cambiato radicalmente la sua vita. Nuovo guardaroba, nuovo marito, nuova religione, nuova figlia e …nuovo naso! La rinoplastica di Katie Holmes non trova conferme ufficiali, ma il confronto con le sue foto passate non lascia dubbi: il suo naso ora è più sottile, definito e sembra che la punta sia più lunga. Eppure non sembra che la scelta del chirurgo plastico sia stata delle migliori: il naso di prima ben si adattava all’immagine di “ragazza della porta accanto” che trasmetteva. Ora certamente il nuovo naso gioca a favore del ruolo di signora Cruise, ma Katie perde la freschezza che la contraddistingueva.
      C’è anche chi ipotizza altri cambiamenti dovuti alla chirurgia estetica, come l’aumento degli zigomi e la blefaroplastica superiore. Effettivamente la Holmes appare diversa e probabilmente non è solo frutto del pesante makeup…
    • Si dice che l’attore Johnny Depp sia ricorso alla chirurgia estetica per mantenere giovane la sua immagine. In particolare sembra che abbia richiesto un particolare lifting con suture interne e fili riassorbibili per sollevare la pelle del collo ceduta e le guance.
    • Si dice che Demi Moore abbia speso una fortuna in chirurgia estetica attraverso gli anni: addirittura 120.000 dollari. La spesa aumenta poi se si considera il vero patrimonio investito dall’attrice per diete e benessere, stimato intorno ai 330.000 dollari, che includono il suo nutrizionista personale, il personal trainer, l’istruttore di yoga e il campione di kick-boxing che la terrebbero costantemente allenata e in buona salute.
      Prima del film Streaptease, nel 1996, si dice che Demi Moore abbia aumentato e rimodellato il suo seno con la mastoplastica additiva, seguita dopo qualche tempo dalla rimozione delle protesi e da un lifting del seno (mastopessi).
      Circolano poi voci su una presunta liposuzione ai fianchi, allo stomaco e alla zona della vita, seguita da interventi di chirurgia estetica al viso come lifting del sopracciglio (lifting temporale), diverse iniezioni di botox (tossina botulinica), e peeling, senza contare la chirurgia estetica dentale. Recentemente sembra che l’attrice abbia modificato anche le ginocchia, probabilmente con una piccola liposuzione della zona. Non è poi confermata la rinoplastica.
      Infine, per mantenere soda, giovane e tonica la pelle, Demi Moore sceglie i trattamenti non invasivi della radiofrequenza con Aluma, come riportato recentemente dal numero di ottobre 2007 della rivista Grazia.
    • Anche se l’attrice continua a negarlo, è evidente da un confronto delle immagini che Halle Berry si è sottoposta alla rinoplastica. I chirurghi plastici concordano su ciò, osservando che dopo l’intervento il dorso del naso risulta visibilmente più sottile e la punta più definita rispetto alle foto di Halle Berry scattate qualche anno prima.
      Si vocifera poi che l’attrice agli esordi della sua carriera avesse fatto una mastoplastica additiva.
    • Sarà Monica Bellucci la madrina dei mondiali di nuoto di Roma nel 2009.
      La splendida attrice, all’età di 43 anni continua a piacere ed affascinare con le sue morbide curve e i suoi tratti così mediterranei e caldi.
      Posando quasi senza veli in una recente intervista sul settimanale francese Paris Match, la Bellucci non tradisce la sua età, né comunque ammette trucchi di fotoritocco o di chirurgia estetica.
      Più di qualcuno tuttavia legge nelle sue labbra sensuali il tipico ingrandimento con un ottimo filler e nella sua assenza di rughe frontali l’effetto di sapienti sedute di tossina botulinica e di rivitalizzanti cutanei, o addirittura un lifting.
    • L’ereditiera della fortuna Hilton e regina degli scandali sembra ricorra ad appuntamenti fissi con il suo chirurgo plastico.
      Il primo intervento documentato dal confronto delle foto è la rinoplastica realizzata nel 2001, cui è seguito un secondo intervento al naso per stringerne la punta.
      Simile è la storia della sua blefaroplastica, o lifting degli occhi. Si dice che Paris Hilton nel 2007 avesse programmato un secondo intervento di blefaroplastica per correggere i problemi causati all’occhio sinistro da un primo ritocco. Secondo alcuni intimi della ragazza, i muscoli dell’occhio sinistro erano stati danneggiati causando un cedimento della palpebra evidente nel confronto con l’altro occhio.
      L’altro grande intervento che ciclicamente passa sotto l’occhio del mirino dei media è la mastoplastica additiva. Però il fatto trova alternativamente smentite e conferme. Benché infatti Paris Hilton abbia spesso tratto benefici dalla chirurgia estetica, per le misure …variabili del suo seno è più probabile che si tratti di un reggiseno imbottito. La sua taglia è diversa in ogni foto, secondo il look del momento e gli abiti indossati.
      http://www.rifatti.com/paris-hilton/paris-hilton.html
    • Probabilmente tutti sono d’accordo nell’affermare che non è stata una scelta felice il chirurgo plastico dell’attrice Meg Ryan.
      L’intervento cui si è sottoposta è evidente: l’aumento delle labbra, forse con impianti di Gore-tex o iniezioni di collagene.
       
      Le labbra appaiono ora gonfie e artificiali, mentre un aumento più naturale avrebbe potute essere ideale per ammorbidire i lineamenti dell’attrice in armonia.
    • Ce ne sono sicuramente molti altri ma…fermamoci qui!!