Di flavio  presentazione status-ercip
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Di flavio presentazione status-ercip

on

  • 168 views

 

Statistics

Views

Total Views
168
Views on SlideShare
161
Embed Views
7

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

1 Embed 7

http://lovetordino.provincia.teramo.it 7

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Di flavio  presentazione status-ercip Di flavio presentazione status-ercip Presentation Transcript

  • RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO. CRITICITA’ E PROSPETTIVE Arch. Giuliano Di Flavio Servizio Pianificazione Urbanistica Provincia di Teramo
  • RESIDENZIALE Criticità : - alta concentrazione di spazi costruiti - restringimento area di pertinenza fluviale - diminuzione di aree libere - scomparsa di aree agricole - mancanza di aree di espansione fluviale PRODUTTIVO Criticità : - manufatti costruiti vicini al fiume - restringimento area di pertinenza fluviale - presenza di scarichi incontrollati - inquinamento ambientale e visivo RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • alta concentrazione di spazi costruiti diminuzione di aree libere scomparsa di aree agricole RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • restringimento area di pertinenza fluviale presenza di scarichi incontrollati inquinamento ambientale e visivo RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • 1 1 5 2 3 4 2 3 4 5 RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • 1 2 2 1 3 RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • Val Tordino - Sviluppo insediativo 1954 1981 2000 Raffronto tra edificato e previsioni della pianificazione comunale RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • RAPP DIR+INDIR MEDIO E BASSO CORSO RAPPORTO DIRETTO+INDIRETTO (fiume) SX DX 25.134 m. 16.190 m. 38.3% 24.6% SX DX 16.546 m. 10.625 m. 61.2% 39.3% RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • RAPP DIR+INDIR MEDIO E BASSO CORSO RAPPORTO DIRETTO+INDIRETTO (fiume) SX DX 26.049 m. 21.527 m. 39.7% 32.8% SX DX 15.898 m. 14.997 m. 58.8% 55.5% RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • RAPP DIR+INDIR MEDIO E BASSO CORSO RAPPORTO DIRETTO+INDIRETTO (fiume) SX DX 20.675 m. 18.482 m. 31.5% 28.1% SX DX 15.914 m. 13.646 m. 58.9% 50.5% RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • MEDIO E BASSO CORSO DEL TORDINO Lunghezza tratti liberi sponda dx: m. 8.857 (33%) Lunghezza tratti liberi sponda sx: m. 3.962 (15%) Lunghezza tratti liberi entrambe sponde: m. 0 Criticità rilevate:  corso del fiume ampiamente trasformato  alto grado di rigidità per il miglioramento fluviale           altissima probabilità di danni a cose e persone  perdita di qualità e mancanza di corridoi ecologici  necessità di cambiare il modello di sviluppo RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • IL NUOVO P.T.C.P. ANALISI DEL CONTESTO INSEDIATIVO  costituzione delle frange urbane  scivolamento a valle degli abitati collinari  polverizzazione del tessuto insediativo ANALISI DEL CONTESTO AMBIENTALE  assenza di connessioni ecologiche  presenza di detrattori ambientali  possibilità di individuare varchi ecologici RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • S2-Realizzazione “aree ecologicamente attrezzate” (art. 33) S2.3 - Politiche ed azioni di incentivazione al miglioramento delle prestazioni ambientali degli insediamenti (efficienza idrica ed energetica, risorse rinnovabili, acquisti verdi, sistemi di gestione ambientale EMAS). S2.5 - Controllo della qualità degli spazi aperti e dell’ecosistema interno alle zone produttive ed integrazione con le aree limitrofe (centri abitati). AR2-Interventi per la creazione del distretto agroalimentare di qualità (D.A.Q.) AR2.3 – Sviluppo di progetti di agricoltura sperimentale e di eccellenza per la salvaguardia della biodiversità e delle produzioni locali. AR2.4 – Interventi di ripristino del paesaggio agrario tipico ed interventi di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio edilizio esistente. - S3 Politiche ed azioni per arginare il consumo di suolo agricolo (art. 33) AR2.6 – Politiche di sensibilizzazione delle Amministrazioni Comunali per l’individuazione S3.1 – Diffusione, nei PRG/PRE dei Comuni, di norme ed indirizzi che impediscano la delle aree agricole di tutela all’interno dei P.R.G. realizzazione di insediamenti isolati o in ambiti di pregio. S3.2 – Localizzazione di nuovi insediamenti se contigui a nuclei esistenti. S3.3 – Azioni di contrasto al consumo di suolo attraverso operazioni di compensazione F2–Realizzazione parchi urbani in ambito fluviale (art. 46) ambientale. F2.1 – Creazione di una rete ecologica tra ambiti di valore paesaggistico. F2.2 – Opere di difesa idrogeologica ed interventi di riqualificazione della fascia perifluviale per la messa in sicurezza e rinaturalizzazione dei corsi d’acqua. - F3 Interventi di salvaguardia e riqualificazione ecologica F2.4 – Interventi per la mitigazione degli impatti visivi ed ambientali sui manufatti esistenti F3.1 – Interventi l’ambito fluviale. la riduzione dell’inquinamento puntuale e diffuso. incongrui lungo per il controllo e F3.2 – Azioni per il ripristino di un “indice di funzionalità fluviale” – I.F.F. RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • aree produttive orientamento mobilità merci-persone RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo
  • …perché il Tordino sia sempre più così…. …e sia sempre meno così…. GRAZIE PER L’ATTENZIONE RAPPORTI TRA PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED AREA FLUVIALE DEL TORDINO Arch. Giuliano Di Flavio – Provincia di Teramo