Comune di Acquaviva delle Fonti
Provincia di BARI
_______
I Consiglieri Comunali
AL Direttore Responsabile
di Acquavivaliv...
Non intendiamo minimamente essere soggiogati alla logica di “chi non è con noi è
contro di noi”.
Cogliamo l’occasione per ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Nota al direttore responsabile acquavivalive articolo area dog del 12.5.14

387

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
387
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Nota al direttore responsabile acquavivalive articolo area dog del 12.5.14

  1. 1. Comune di Acquaviva delle Fonti Provincia di BARI _______ I Consiglieri Comunali AL Direttore Responsabile di Acquavivalive Dott. Antonio CHINDEMI SEDE e, p.c. All’Ordine dei Giornalisti Strada Palazzo di Città 5 BARI Agli Organi di Informazione Egregio Direttore, leggiamo un articolo di cronaca, pubblicato in data 12.05.2014, con il titolo “L’area Dog e il “partito” degli imbrattatori”, con il quale viene stigmatizzato un deprecabile atto vandalico consumato su un lato dell’aiuola adibita ad area sgambatura cani in Piazza Garibaldi. Atto vandalico che indigna noi tutti cittadini acquavivesi, e ci vede convintamente impegnati, anche in qualità di Consiglieri Comunali, a combattere con tutti i mezzi l’inciviltà e tutte le azioni che possono ledere il bene comune. Troviamo tuttavia inopportuno, per un mezzo di informazione che dovrebbe garantire esclusivamente il doveroso diritto di cronaca, entrare nel merito politico delle azioni democratiche poste in essere da partiti e loro rappresentanti in Consiglio Comunale. Per dovere di cronaca è bene evidenziare che i sottoscritti hanno democraticamente espresso il proprio dissenso, nei confronti dell’Amministrazione Comunale, nell’aver individuato quell’aiuola per destinarla ad area Dog in alternativa ad aree dislocate in altre zone del paese supportando il tutto con diverse motivazioni (logistiche, sanitarie, ecc.). Hanno esercitato le prerogative riconosciute dalle norme di uno Stato democratico e dal nostro Statuto e Regolamento comunale: raccolta firme dei cittadini, mozioni ed interrogazioni consiliari. Tali azioni democratiche (se vige in questo paese ancora la democrazia) avevano, hanno ed avranno unicamente lo scopo di evidenziare un dissenso (se è ancora democraticamente riconosciuto ad Acquaviva poterlo fare) motivato, una non condivisione di un’azione amministrativa, al fine di offrire una proposta alternativa. Se questo significa essere il “partito” dei disfattisti, come si legge ancora nell’articolo, noi rivendichiamo il diritto democratico del libero pensiero, garantito costituzionalmente in Italia ed anche ad Acquaviva delle Fonti.
  2. 2. Non intendiamo minimamente essere soggiogati alla logica di “chi non è con noi è contro di noi”. Cogliamo l’occasione per evidenziare, tra l’altro, che ad oggi nessuna autorizzazione è stata rilasciata dal Servizio Veterinario della Asl Bari, competente per territorio; nessuna autorizzazione per usufruire dell’area è stata rilasciata dagli organi competenti (così come tassativamente previsto dal relativo Regolamento comunale, che per dovere/diritto di cronaca è stato proposto dall’Amministrazione Comunale ed approvato dai Partiti di Sinistra di maggioranza). Né risulta, ad oggi, essere stata effettuata alcuna disinfezione dell’area, se non una regolare e doverosa pulizia dagli escrementi. Quali persone di buonsenso, quali rappresentanti delle Istituzioni (anche se di minoranza) e ossequiosi garanti delle regole democratiche, quali convinti difensori della libertà di pensiero, parola ed azione che non leda gli altrui diritti, quali difensori della libertà di informazione che sia però imparziale, obiettiva e non schierata politicamente, La invitiamo a pubblicare questa nota nel rispetto del democratico diritto paritetico di pensiero. Cordiali saluti. Acquaqviva delle Fonti, lì 15 maggio 2014 Pietro DEPASCALE Claudio Giacinto GIORGIO Francesco MONTENEGRO Claudio SOLAZZO

×