Mi Sono Chiesto Come Mai

  • 110 views
Uploaded on

 

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
110
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Mi sono chiesto come mai, in questi ultimi anni, ci sono stati così tanti casi di tumore…
    Ormai ognuno di noi conosce ALMENO una persona che è stata affetta da questa patologia.
    PERCHE’ ?!!!!
  • 2. Fumo?
    Può darsi… c’è scritto anche sui pacchetti di sigarette…
  • 3. Cattiva alimentazione?
    Certo non giova….
  • 4. Inquinamento?
    Anche…
  • 5. Ma c’è qualcosa di cui si parla poco… forse volutamente…
    Ricordate la GUERRA FREDDA e cosa comportò?!!!
  • 6. Rinfreschiamoci la memoria…
  • 7. Nel 1945 gli USA effettuano il primo test nucleare in Messico (nome in codice Trinity). Parliamo di bazzecole… 20 chilotoni, quasi il doppio della bomba di Hiroshima…
    Trinity
    Nel 1949 è il turno dell’URSS, stessa ridicola potenza…
  • 8. Seguiranno Regno Unito, Francia, Cina, India, Sudafrica, Israele, Pakistan e Corea del Nord…
    Cina - 596
    India – Smiling Buddha
    22 chilotoni
    Francia - GerboiseBleue
    20 chilotoni
    70 chilotoni
    URSS – RDS-1
    Regno Unito - Hurricane
    22 chilotoni
    25 chilotoni
  • 9. Ma andiamo avanti e cominciamo a parlare di cose serie…
  • 10. Nel 1952 gli USA provano la prima vera e propria bomba all’idrogeno (grazie presidente Eisenhower!) che libera nell’atmosfera una potenza di, udite udite….
    Ivy Mike
    10 400Chilotoni!!!!!!!!
  • 11. Ma gli americani non erano ancora soddisfatti del proprio buon operato e, nel 1954 provano la più potente bomba mai realizzata (da loro). Ancora merito del presidente Eisenhower.
    Castel Bravo
    15 000Chilotoni
  • 12. Ma i russi non sono stati a guardare e nel 1961 sperimentano la più potente bomba all’idrogeno MAI SPERIMENTATA DALL’UOMO (complimenti presidente Khruščёv) :
    Ivan
    50 000Chilotoni!!!!!!!!
    Il fall-out di questo test ha coinvolto tutta l’Europa!
  • 13. Adesso diamo un po’ di numeri….
  • 14. Tra il 1945 ed il 1993, le cinque potenze nucleari fecero esplodere 2031 testate sperimentali, pari a 29.000 bombe come quelle di Hiroshima (…la terza guerra mondiale c’è stata, solo che noi non ne siamo stati informati…).
    Circa il 25% dei test fu realizzato nell'atmosfera.
    I 511 test atmosferici raggiunsero una potenza totale di 438 megatoni (438 000 chilotoni!!)
    Soltanto tra il 1952 ed il 1957, gli USA eseguirono 90 test nel poligono nucleare del deserto del Nevada.
    Quelle esplosioni rilasciarono una quantità di iodio 131 superiore di dieci volte a quella che si sprigionò dalla centrale di Cernobyl!!!
  • 15. Le esplosioni nucleari diffondono nell'aria atomi di plutonio 239 ed uranio 235, due materie che sono la cosa terrena più vicina alla dannazione eterna. Il plutonio è 100.000 volte più velenoso del cianuro di potassio, un solo grammo disperso nell'ambiente spegne ogni forma di vita in un'area di 500 metri quadri; un milionesimo di grammo uccide un uomo.
    I periodi di dimezzamento del plutonio 239 e dell'uranio 235 sono rispettivamente di 24.400 anni e 720 milioni di anni:
    il più breve di questi tempi supera abbondantemente tutta la durata della civiltà umana, dalle sue origini più remote ad oggi.
    La bomba H presenta un nuovo pericolo: produce importanti quantità di carbonio 14.
    Fra 5.600 anni, ci sarà ancora sulla terra la metà del carbonio 14 prodotto dagli attuali esperimenti.
  • 16. Chiudo con quello che disse il premio Nobel Hermann Müller, censurato e sabotato da parte della Commissione per l'Energia Atomica (AEC), che gli vietò di presentare la sua relazione alla Conferenza di Ginevra per la pace (1955).
  • 17. “Qualsiasi dose di radiazioni è geneticamente indesiderabile.Gli esperimenti atomici in corso provocheranno certamente un danno alle generazioni future. Non solo: ogni radiazione assorbita aumenta le probabilità di un individuo di morire in anticipo sul termine assegnategli dalla Natura. In questo senso si può affermare che le esplosioni sperimentali hanno danneggiato sinora almeno trecentomila persone. La percentuale, se riferita a tutta la popolazione mondiale, è piccola, ma la cifra è enorme. Quanto al danno genetico, non è necessario pensare a mostri con due teste: è certo, però, che nei prossimi duemila anni nasceranno individui più deboli, meno longevi, affetti da deformità più o meno accentuate, da malattie in parte nuove. Riprendere gli esperimenti nucleari è equivalso a sparare a raffica alle generazioni future.”
  • 18. N.B.: il dato descritto, 300.000 persone, è riferito all’anno in cui venne tenuto il discorso, il 1956… i test più devastanti sono successivi a questa data…
    Redangel