Marcite2.0

  • 987 views
Uploaded on

Presentazione del Progetto "Le Marcite 2.0" della Cl@sse 2.0 D

Presentazione del Progetto "Le Marcite 2.0" della Cl@sse 2.0 D

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
987
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
6
Comments
0
Likes
2

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Liceo Scientifico “Salvador Allende” - Milano Cl@sse 2.0 D LE MARCITE 2.0 Presentazione di Raffaele Nardella http://www.provincia.milano.it/parcosud/cosafare/rem.html
  • 2. Definizione del Problema
    • Le Marcite nel contesto storico e paesaggistico dell’area agricola sud di Milano . Come funzionava il sistema delle marcite? Quali vantaggi aveva? Quanto ancora viene applicato oggi di quel sistema e quanto potrebbe essere ancora applicato sul territorio in questione?
    http://www.francoravelli.it/gallery/marcita.html Presentazione di Raffaele Nardella
  • 3. Obiettivi
    • Analizzare il sistema delle marcite dal punto di vista storico, letterario e scientifico
    • Delinearne lo status ad oggi
    • Identificare le migliori strategie per continuare le sue applicazioni al territorio
    Presentazione di Raffaele Nardella
  • 4. Attività, Fasi e Tempi Presentazione di Raffaele Nardella Periodo Attività Settembre 2011 Fase di progettazione: Primo incontro di progetto del Consiglio di Classe; definizione di un calendario concernente ogni fase di attività del progetto e organizzazione preliminare delle attività Settembre 2011 Fase di tutoraggio: Attività di tutoraggio per insegnanti e per studenti per la familiarizzazione con gli strumenti dell’impianto tecnologico in collaborazione con la funzione strumentale per le nuove tecnologie dell’Istituto Settembre 2011 Fase di coordinamento: Coordinamento con il personale amministrativo per la parte finanziaria del progetto Ottobre 2011 Fase di coordinamento: Incontro con le famiglie degli studenti per la presentazione del progetto Ottobre 2011 Fase di coordinamento: Creazione e gestione di uno spazio web per la diffusione delle informazioni di interesse comune e per la pubblicazione dei risultati in progress Ottobre 2011 Fase di progettazione: Stesura delle piani didattici di lavoro da proporre agli studenti con riferimento anche ai lavori collaborativi da attivare Novembre 2011 Fase di produzione: Avvio delle attività di creazione dei “Project Work” nell’ambiente tecnologico implementato Novembre 2011 Fase di tutoraggio: Supporto didattico e tecnologico agli studenti in fase di realizzazione dei prodotti multimediali Marzo 2012 Fase di monitoraggio: Secondo incontro di progetto del Consiglio di Classe. Monitoraggio della produzione degli studenti e dell’andamento del progetto in generale Maggio 2012 Fase di diffusione: Pubblicazione e presentazione dei materiali prodotti dagli studenti Maggio 2012 Fase di valutazione: Valutazione delle pubblicazioni e delle presentazioni prodotte dagli studenti Maggio 2012 Fase di valutazione: Terzo incontro di progetto del Consiglio di Classe Valutazione del progetto
  • 5. Dettagli
    • La fase di implementamento tecnologico dell’hardware è stata svolta nel corso dell’a.s. 2010/2011 con il supporto della figura strumentale per le nuove tecnologie dell’Istituto
    • La fase di familiarizzazione tecnologica ha modalità e tempi diversi per docenti e per studenti
    • Le attività della fase di tutoraggio sono di due tipi: supporto tecnologico a docenti e studenti e tutoraggio per i docenti e le varie componenti scolastiche per superare gli ostacoli alla realizzazione dei project works
    • Le attività delle fasi di monitoraggio, diffusione e valutazione sono concordate con il consiglio di classe, i genitori, gli studenti, la presidenza e eventuali operatori sul territorio disponibili a collaborare.
    Presentazione di Raffaele Nardella
  • 6. Prerequisiti
    • Docenti
      • Disponibilità a una didattica collaborativa
      • Capacità di utilizzo di software di base e di strumenti di comunicazione online
    • Studenti
      • Capacità di utilizzo di software per l’editing di testo, grafici, immagini, video
      • Capacità di strumenti di comunicazione online
    Presentazione di Raffaele Nardella
  • 7. Setting Tecnologico - Hardware
    • Laboratorio Multimediale collegato ad Internet
    • LIM Lavagna Interattiva Multimediale
    • Notebook per docenti
    • Casse audio
    • Tablet PC per studenti
    • WiFi Access Point in classe
    • Vari punti di allacciamento alla rete elettrica e a Internet in classe
    Presentazione di Raffaele Nardella
  • 8. Setting Tecnologico - Software
    • Programmi di editing di testo, calcolo, presentazioni multimediali per PC e Tablet
    • Browser di navigazione online per PC e Tablet
    • Programmi open source o free per la comunicazione e lo scambio della documentazione, per la creazione e la pubblicazione di materiali didattici, per la creazione di ambienti collaborativi di apprendimento online, per la gestione e il monitoraggio del progetto
    Presentazione di Raffaele Nardella
  • 9. Tabella di valutazione Presentazione di Raffaele Nardella