R. Villano & A. Carosella - Rotary International - L'uomo come fine - demo 4

233

Published on

Abs. da: 3. A. Carosella - R. Villano “L’uomo come fine: attività del Distretto 2100 a.r. 1998 - 99”, Edizione multimediale su CD-ROM (patrocinato dal Distretto 2100 R. I., Ed. Eidos, 421 Mb - 554 file; Sorrento, luglio 2000);

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
233
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

R. Villano & A. Carosella - Rotary International - L'uomo come fine - demo 4

  1. 1. © Copyright Antonio Carosella - Raimondo Villano L’uomo come fine attività del Distretto 2100 a.r. 1998 - 99 A. R. 2000 - 01 INFO AUTORI ESCI PRESENT APRI
  2. 2. …. © Rotary International Distretto 2100 Italia a. r. 1998 - 99 Elaborazione, impaginazione e ipertesto a cura di Raimondo Villano Requisiti minimi di sistema PC processore Pentium™ (cons. 200 Mhz o sup.); Hard disk: 450 Mb liberi; Ram: 16 Mb (consigliata 32 Mb); Scheda video: SVGA (risoluzione 800x600) a 256 colori; Windows™ 95/98; Microsoft Office '97 o successivi; Internet Explorer 4 o successivi.
  3. 3. Antonio Carosella Raimondo Villano
  4. 4. Rotary Tema L’uomo come fine Territorio Distretto A. R. 1998 - 99 Editoria Foto 8/20/2013 Raimondo Villano 2100° Distretto - Italia ESCI
  5. 5. Vibo Val. TERRITORIO ROTARY Crotone Napoli Reggio Cal. Cosenza Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Salerno Catanzaro Caserta © by Raimondo Villano
  6. 6. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano
  7. 7. Governatore Organizzazione Attività Vie di Azione © by Raimondo Villano Clubs Rassegna stampa Schede Relazioni
  8. 8. F O T O • Visite ai Club Forum Inner Wheel 8/20/2013 Distretto 2100 - Italia A.D.G. S.I.P.E. Assemblea ‘98 Rotary Found. Pr. M. Grecia Forum I. D. Premio Galilei G.te Mediterranee Assemblea ‘99 Congresso R. I. Italia R. I. Forum Scuola R.Y.L.A. Vari Raimondo Villano
  9. 9. A tutti coloro che nell’anno rotariano 1998 - 99 ispirarono la loro sensibilità etica al motto L’UOMO COME FINE. Ed anche a coloro che si lasciarono sfuggire l’occasione, perché la ricuperino. Piace a me, e mi auguro che piaccia anche ai destinatari del pre sente CD ROM, ripercorrere le tappe d’un anno di servizio rotariano vissuto all’insegna del motto L’UOMO COME FINE, non certo per va nità o autocompiacimento bensì per cimentare la coscienza critica di oggi nel difficile giudizio sull’operato di ieri. E anche questo all’unico scopo di attingere le risorse interiori d’una rinnovata disponibilità a proseguire il cammino intrapreso. Perciò ho motivo di ritenere che anche coloro che in quel medesi mo anno si sono impegnati con me nel conferire una qualche concre ta rispondenza di opere e di comportamenti alla sublime suggestione del motto, desiderino ritrovare nel grato ricordo del dovere compiuto lo stimolo ad un ulteriore impegno di servizio all’uomo. Devo, in primo luogo, riconoscere a Raimondo Villano, schivo ma prezioso curatore dell’archivio distrettuale, non solo la prima idea del l’operazione ma anche la sapiente elaborazione e presentazione di
  10. 10. una materia molteplice e varia e, proprio per questo, indocile alla logi ca di un discorso coerente e concludente. Ebbene egli è riuscito a ri percorrere in lungo, in largo e in profondità tale materia e a ricondur la, dal primitivo stato di impulso della volontà verso una luce intrav vista ma non ancora compiutamente posseduta, a dignità e densità di significato. E dunque il senso della produzione del CD ROM va ricercato in questa reciproca integrazione delle iniziali intuizioni e della successi va riflessione e semantizzazione nonché nella riproposizione d’un ideale etico che la contraddittoria realtà del nostro tempo reclama co me valido per tutti gli uomini, per tutte le culture, per tutte le religioni. In secondo luogo, la consapevolezza dell’universale valenza del motto distrettuale dell’anno 1998 - 99, mentre fuga ogni residuo dub bio sull’utilità del riproporlo a persone di buona volontà, rende più fer vido l’augurio che la ricognizione del passato, fatta con umiltà di cuo re e con desiderio di verità, possa alimentare un impegno tanto più forte e convinto quanto più evidenti siano apparse le insufficienze di una militanza ispirata, ancorché non sempre adeguata, all’ideale del l’UOMO COME FINE. Antonio Carosella
  11. 11. ROTARY INTERNATIONAL Service above self - He profit most who serves best Scopo del Rotary è di incoraggiare e sviluppare l'ideale del "servire" inteso come motore e propulsore di ogni attività. In particolare esso si propone di: - promuovere e sviluppare relazioni amichevoli tra i propri soci per renderli meglio atti a "servire" l'interesse generale; - informare ai principi della più alta rettitudine la pratica degli affa ri e delle professioni, riconoscere la dignità di ogni occupazione utile e far sì che essa venga esercitata nella maniera più degna quale mezzo per "servire" la società; - orientare l'attività privata, professionale e pubblica al concetto di "servizio"; - propagandare la comprensione, la buona volontà e la pace fra nazione e nazione mediante il diffondersi nel mondo di rela zioni amichevoli fra gli esponenti delle varie attività econo miche e professionali, uniti nel comune proposito e nella volontà di "servire".
  12. 12. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano Motto del Rotary International 1998 - 99
  13. 13. James Lacy e Signora
  14. 14. James L. Lacy
  15. 15. Board R. I. 1998 - 99
  16. 16. Zone 10 - 12 R.I.
  17. 17. Zone 10 - 12 R.I.
  18. 18. R.I. Italia
  19. 19. Distretto 2100 R.I.
  20. 20. Est ROTARY © by Raimondo Villano Il Presidente R. I. James Lacy con il Governatore Antonio Carosella
  21. 21. Antonio Carosella e Signora
  22. 22. Territorio Clubs 1 Calabria Amantea > Reggio Calabria Sud > 2. Catanzaro > Reventino 3. > • Distretto 2100 Italia > Corigliano Rossano > Riviera dei Cedri > 4. Cosenza > Sala Consilina > . Cosenza Nord > Soverato > Crotone > Tropea > Florense S. Giovanni > Vibo Valentia > Lamezia Terme > Lauria > Locri > > Nicotera Palmi > Pollino Castrovillari > Reggio Calabria > Reggio Calabria Nord by Raimondo Villano
  23. 23. Territorio Clubs 2 Campania Avellino > Napoli Ovest > Aversa > Napoli Sud Ovest > • Distretto 2100 Italia > Battipaglia > Nocera - Sarno > Benevento > Nola - Pomigliano > Caserta > Ottaviano > Castellammare > Piedimonte Matese > Cava Tirreni > Pompei Oplonti > Cost. Amalfitana > Salerno > Isola d’Ischia > Salerno Est > Isola di Capri > Salerno Nord Est > Napoli > Sapri > Napoli Flegreo > Sessa Aurunca > Napoli C, Ovo > Sorrento > Napoli Est > Torre del Greco > Napoli Nord > Valle Caudina > Napoli Nord Est by Raimondo Villano > Vallo Lucania
  24. 24. Distretto 2100 R.I.
  25. 25. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Berlino, 20 novembre 1998: Institute ROTARY © by Raimondo Villano
  26. 26. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Avellino, Hotel De La Ville: Assemblea Distrettuale ROTARY © by Raimondo Villano 26 giugno 1998
  27. 27. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano
  28. 28. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Sorrento, XXI Congresso del Distretto 2100 ROTARY © by Raimondo Villano
  29. 29. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano
  30. 30. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Forum I.D. 2100-2110-2120: “Dalla cultura dell’accoglienza all’integrazione” ROTARY © by Raimondo Villano Brindisi, aprile 1999
  31. 31. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano
  32. 32. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Napoli, Hotel Royal: il D.G. Incontra il Gruppo di Studio ROTARY © by Raimondo Villano
  33. 33. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Assemblea Inner Wheel, Castello De Martino ROTARY © by Raimondo Villano Novembre 1998
  34. 34. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano
  35. 35. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Pisa, Premio Galilei (ottobre 1998) ROTARY © by Raimondo Villano
  36. 36. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Parigi, 26 - 29 novembre 1997: Institute ROTARY © by Raimondo Villano
  37. 37. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano
  38. 38. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano
  39. 39. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Castellammare di Stabia: premiazione a conclusione del R.Y.L.A. ROTARY © by Raimondo Villano Istituto Magistrale “Santa Croce” - maggio 1999
  40. 40. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est Atena Lucana, 04.04.98: S.I.P.E. ROTARY © by Raimondo Villano
  41. 41. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano
  42. 42. Club Pompei Oplonti Vesuvio Est ROTARY © by Raimondo Villano Concerto di fine anno, 1998

×