Your SlideShare is downloading. ×
  Attività Fondazione Chiron 2011
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Attività Fondazione Chiron 2011

166

Published on

Attività 2011 della Fondazione presieduta dal 1985 da R. Villano

Attività 2011 della Fondazione presieduta dal 1985 da R. Villano

Published in: News & Politics
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
166
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. ATTIVITA’ CHIRON 2011 A gennaio 2011 è pubblicato dal Dipartimento Praxys il libro “Raimondo Villano: Vita, studi, pensiero, opere” (profilo, opere scelte, curriculum vitae et studiorum di Raimondo Villano) - (ISBN 978-88-904235-98, LCC CT 21- 9999, ISBN , CDD 609 VIL vit 201, pagg. 876). Sempre a gennaio 2011 in occasione del venticinquennale della Fondazione è pubblicato dal Dipartimento Praxys il libro di Maria Rosaria Giordano & Raimondo Villano “Nec in arido arescit. Chiron venticinque anni: 1985-2010” – (ISBN 978-88- 904235-81, LCC AS 1-945, CDD 366 VIL nec 2011, pag. 126). A gennaio 2011, inoltre, è pubblicato dal Dipartimento Hystart il volume “Report 2 - Raccolta di articoli dal 2008 al 2010” (tiratura limitata, pag. 136). A gennaio 2011, infine, sono pubblicati dal Dipartimento Foreign i libri in inglese di Raimondo Villano: “Time carved in the silence of eternity. Diacronic reflections on investigation for the memory of homo faber”; Patronage of: Pontifical Academy Tiberina, Academy of History of Medical Art, College Noble Chemical Pharmaceutical, European Academy for Economic and Cultural Relations Norman Academy of the State of Florida USA and of the Republic of the Gambia (Hight Spiritual Patronage of President Em. Pontifical Council of Culture Cardinal Paul Poupard) - Presentation of: Ven. Baliff Gran Cross of Jiustice of the Sovereign Military Order of Malta Exc. Fra’ Franz von Lobstein; P. D. G. of Rotary International 2100-Italy Prof. Antonio Carosella - Presentation Ceremony with the High Patronage of Ministry of Artistic and Cultural Heritageof the Italian Republic (MBAC-UDCM Cabinet 0009440-14/05/2010 Cl. 09.01.00/5491), of Jean Monnet Université Europenne and of Telematic Pegaso University Published under Patronage of: Pontifical Academy Tiberina, Academy of History of Medical Art, College Noble Chemical Pharmaceutical, European Academy for Economic and Cultural Relations Norman Academy of the State of Florida USA and of the Republic of the Gambia (High Spiritual Patronage of President Em. Pontifical Council of Culture Cardinal Paul Poupard) ISBN 978-88-97303-03-9, LCC BH 81-208, CDD 177 VIL tim 2011, p.. 126); “Riflections on global information society”; Presentation of Prof. Antonio Carosella (Past District Governor of Rotary International 2100-Italy), p.. 242, ISBN 978-88- 97303-00-8, LCC HM 1176-1281, CDD 304 VIL ref 2011); “Activities and Apothecaries Pharmaceutical Companies in the Kingdom of Naples”, Presentation by Italian President Academy History of Pharmacy Dr. A. Corvi; ISBN 978-88-97303-04-6, LCC DG 831, CDD 177 VIL tim 2011, p.. 112.
  • 2. A febbraio 2011 è pubblicato dal Dipartimento Hystart il libro di Raimondo Villano “Antica prezieria di Sulmona”, (edizione d’arte riccamente illustrata e corredata di copie conformi agli originali di documenti medievali in grande formato, CDD 615 VIL ant 2011, LCC R 131-687, pag. 52). A febbraio 2011, inoltre, sono pubblicati dal Dipartimento Foreign i libri in inglese di Raimondo Villano: “Eye of the needle: pharmaceutical meridians between secular ethics and catholic moral” (High Patronage of Academy of Medical History; Patronage by Chiron Foundation, Praxys dpt, Presentazione of MD, PhD Giulio Tarro, Chairman of Committe on Biotechnologies and VirusSphere World Academy of Biomedical Tecnologies WABT (UNESCO, Paris) and student of Premio Nobel A. B. Sabin and Member of National Committe of Bioethic; ISBN 978-88-97303-01-5, LCC BJ 1725, CDD 177 VIL eye 2011, p.. 365); “Elements of art and history of pharmacy” presentations of Prof. Dr. François Ledermann (President International Society for the History of Pharmacyand of Prof. Antonio Carosella (Past District Governor of Rotary International 2100-Italy) - ISBN 978-88-97303-02-2, CDD 615 VIL ele 2011, LCC R131-687, p.. 210. A febbraio 2011 è pubblicato il volume monotematico di Tecnica Farmaceutica & Cosmetica “Il Farmacista 2011: la cura del paziente anziano” (edito per i tipi Tecniche Nuove S.p.A. Divisione Libri Collana “Il Farmacista” e promosso sotto la direzione tecnica e scientifica sia del Nobile Collegio Chimico Farmaceutico Universitas Aromatariorum Urbis che dell’Accademia Romana di Storia della Farmacia e di Scienze Farmaceutiche; pagg. 234, Isbn 978-88-481-2520-8, Milano, euro 19,90) il cui impegnativo capitolo di apertura (1-15) dal titolo “Riflessioni sulla condizione e sulle principali implicazioni problematiche della terza e quarta età” è di Raimondo Villano; tale capitolo, dopo le premesse, analiticamente tratta i seguenti argomenti suddivisi in altrettanti specifici paragrafi: il pensionamento ed il tempo libero, lo svago e la famiglia, gli anziani tra solitudine e desiderio di aggregazione, gli uomini e le donne in pensione a confronto, i diritti della persona anziana, gli anziani tra povertà ed emarginazione, le problematiche di tipo socio-sanitario, l’home-care, le Residenze sanitarie assistenziali, l’importanza della memoria dell’anziano. A marzo 2011 è pubblicato ad opera del Dipartimento Ph@rma il cd rom multimediale a colori del Presidente Raimondo Villano “Frammenti - abstract da conferenze, libri e multimedia” (21,3 Mb; 16 files, 133 diapositive).
  • 3. Il 9 aprile 2011 a Torino Raimondo Villano tiene presso il Museo Regionale di Scienze Naturali un’apprezzata conferenza di apertura dal titolo “Spunti di cultura farmaceutica correlati al senso della storia e al dovere della memoria in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia” alle “Giornate nazionali di cultura farmaceutica torinesi nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia” indette dall’Accademia Italiana di Storia della Farmacia AISF e dal Collegio Indipendente Subalpino di Arti Farmaceutiche CISAF (con il patrocinio di Federazione Ordini Farmacisti Italiani FOFI, Federfarma, Ordine dei Farmacisti della Provincia di Torino, Federfarma Torino, Collegio Indipendente Subalpino Arti Farmaceutiche CISAF, Città di Torino, Provincia di Torino, Regione Piemonte) sul tema “Il difficile cammino di unificazione delle normative dei vari Stati preunitari e delle farmacopee fino all’uscita della prima farmacopea ufficiale del Regno d’Italia”. La conferenza approfondisce dapprima aspetti, peculiarità e problematiche relative al senso baricentrico della storia, giungendo a porre deduttivamente in opportuno risalto il dovere culturale, sociale e scientifico della memoria; successivamente sviluppa un’analisi sul ruolo fondamentale della memoria quale elemento rilevante di identità collettiva, sul senso della memoria nelle arti sanitarie, sull’ essenza e la logica della sottrazione dei fatti all’oblio e, infine, sulla sede delle Epifanie divine nell’intreccio fra tempo ed eternità. Successivamentte accenna ai paradigmi metodologici e tecnici delle scienze storiche, alla concettualità e metodologia nell’approccio alla storia, all’euristica della storiografia della scienza per soffermarsi, poi, sugli approfondimenti inerenti la storia dell’arte sanitaria e, in particolare, sulle necessità della sua diffusione e sulle valenze dello studio della storia sanitaria per l’ethos professionale. In occasione del rilevante evento del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, infine, effettua una ricognizione essenziale incentrata sui contributi che la farmacia ha dato alla genesi di tale evento storico ed una riflessione di portata più ampia su taluni suoi fenomeni e protagonisti. Al centro: il Prof. François Ledermann (Università di Berna, Cattedra di Storia della Farmacia; Past dell’President International Society for the History of Pharmacy) con il Dott. Antonio Corvi (Presidente dell’Accademia Italiana di Storia della Farmacia) e con Raimondo Villano (Congresso Nazionale AISF, Museo di Scienze Naturali, Torino, 8/10 aprile 2011)
  • 4. Congresso Nazionale dell’Accademia Italiana di Storia della Farmacia: relatore di apertura Raimondo Villano (Museo Regionale di Scienze Naturali, Torino, 9 apr 2011) A fine aprile 2011 Raimondo Villano è eletto Presidente del Distretto della Regione Campania dell’Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali AEREC. A giugno è anche nominato Consigliere Diplomatico del Dipartimento Nazionale E.N.V.A. - Ente Nazionale per la Valorizzazione dell’Industria, Artigianato, Turismo e Commercio. A maggio 2011 è pubblicato dal Dipartimento Hystart il libro di Raimondo Villano “Res gestae. Il senso di eccellenza nelle vite di farmacisti non comuni” (sotto l’Alto Patrocinio di: Pontificia Accademia Tiberina; Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria; Nobile Collegio Chimico Farmaceutico Universitas Aromatariorum Urbis; Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali – (ISBN, CDD 920 VIL res 2011, ICC CD 997, pag. 62). A giugno 2011 è pubblicato a cura del Presidente Raimondo Villano dal Dipartimento Foreign il libro Pub Med IT-EN del Prof. Giulio Tarro dell’U. S. National Library of Medicine- National Institutes of Health-National Center for Biotechnology Information, aggiornato al 2010 in lingua inglese ed italiana (pagg. 126). Raimondo Villano alla Convocazione accademica dell’Universitas Sancti Cyrilli-A.D. 1669: con S.A.S. il Principe e Rector Magnificus Prof. Alfred Josef Baldacchino (Camera dei Deputati, Sala delle Colonne, 24 giugno 2011).
  • 5. Il 17 settembre 2011 a Berlino Raimondo Villano tiene presso l’Accademia delle scienze Brandenburgische Akademie der Wissenschaften un’apprezzata conferenza dal titolo “Tadeusz Panckiewicz : un Pharmacien ècrivain Jiuste parmi les Nations” nell’ambito del 40ème Congrès international d’histoire de la pharmacie (nella Sessione dedicata a “Les pharmaciens comme auteurs de livres”) indetto dall’International Society forthe History of Pharmacy, dalla Deutsche Gesellschaft für Geschichte der Pharmazie e dall’Acadèmie Internationale d’Histoire de la Pharmacie sul tema “Farmacia e libri”. La conferenza approfondisce l’attività del farmacista titolare cattolico polacco Pankiewicz che osa resistere all’offerta nazista di trasferimento della farmacia nella zona ariana della città di Cracovia e ottiene dalle autorità del Reich il permesso di continuare l’attività e, addirittura, di soggiornare nella sua farmacia mentre per il suo staff ottiene un lascia-passare per entrare e uscire dal Ghetto per lavoro: dunque, l’unico non ebreo residente nel Ghetto per tutto il resto della 2^ Guerra Mondiale. Ne diventa testimone ed eroe, come il tedesco Schindler. L’autore, inoltre, traccia la biografia di Pankiewicz con rilievo al periodo bellico e post- bellico, ne evidenzia le memorabili gesta e il meritato tributo di onori nazionali e internazionali e tratta, infine, del suo libro “La farmacia del Ghetto di Cracovia” (pubblicato nel 1947 in polacco e poi in molte altre lingue) riportandone significativi e commoventi episodi. A settembre 2011 è pubblicato dal Dipartimento Hystart il libro di Raimondo Villano “Tadeusz Pankievicz: un Farmacista Giusto tra le Nazioni” (ISBN, CDD, LCC, pag. 50). A ottobre 2011 è pubblicato dal Dipartimento Foreign il libro di Raimondo Villano contenente atti e testo della conferenza di Berlino su “Tadeusz Pankievicz: un Pharmacien écrivant Just parmi les Nations” (ISBN, CDD, LCC, pag. 56). Sempre a ottobre 2011 è pubblicato dal Dipartimento Ph@rma il cd rom multimediale a colori di Raimondo Villano contenente atti, testo ed illustrazioni della conferenza di Berlino su “Tadeusz Pankievicz: un Pharmacien écrivant Just parmi les Nations” (8,9 Gb, 2 files, 1 colonna sonora).
  • 6. A dicembre 2011 è pubblicato dal Dipartimento Hystart il libro di Raimondo Villano “Pharma. Siti e musei di storia della Farmacia” sotto l’Alto Patrocinio di: Pontificia Accademia Tiberina; Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria; Nobile Collegio Chimico Farmaceutico Universitas Aromatariorum Urbis; Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali – (ISBN, CDD 606 VIL pha 2011, LCC AM 1-501, pag. 48). Il 15 ottobre 2011, inoltre, il Presidente Villano partecipa a Palazzo Alabardieri a Napoli alla Conferenza del Prof. Ingemar Ernberg su “Basic sciences and clinical application of viral oncology” a cura della Fondazione T. & L. de Beaumont-Bonelli per la ricerca sul cancro. Da dx: Prof. Antonio Giordano, Direttore dello Sbarro Institute Cancer Research Molecular Medicine della Temple University (Filadelfia, USA); Prof. Ingemar Ernberg, Direttore del Cancer Institut del Karolinska Institutet di Stoccolma (Stoccolma, Svezia) e Membro dello Staff per l’assegnazione dei Premi Nobel per la Fisiologia-Medicina; Prof. Giulio Tarro, Presidente della Commissione Internazionale Biotecnologie della Virosfera della World Academy of Biomedical Tecnologies WABT presso l’Unesco a Parigi (Francia); Prof. Raimondo Villano, Segretario della Commissione Internazionale Biotecnologie della Virosfera della World Academy of Biomedical Tecnologies WABT presso l’Unesco a Parigi (Francia). (Napoli, Palazzo Alabardieri, 15 ottobre 2011). Udienza riservata del Santo Padre Benedetto XVI concessa agli accreditati alla Conferenza internazionale sulle cellule staminali promosso dal Pontificium Consilium de Cultura presieduto dal Card. Gianfranco Ravasi: 3° a dx Raimondo Villano, membro World Academy Biotecnology Wabt-UNESCO (Città del Vaticano, Palazzo Apostolico, Sala Clementina, 12 novembre 2011).
  • 7. A novembre a Raimondo Villano è conferito il Premio internazionale “Veritas in Charitate” dal Prefetto Emerito della Congregazione delle Cause dei Santi Cardinale Josè Saraiva Martins e dal vaticanista Dott. Gianluca Barile, Presidente esecutivo dell’Associazione internazionale “Tu es Petrus”, “per l’instancabile impegno teso a costruire una società fondata sulla tutela della legalità e della giustizia nel pieno rispetto della costituzione italiana e secondo i valori evangelici della pace e della solidarietà verso i più deboli e gli emarginati” (Battipaglia, Santuario di Santa Maria della Speranza, 19 nov. 2011). Il 25 novembre 2011 a Roma Raimondo Villano tiene presso l’Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria un’apprezzata conferenza dal titolo “Principali fenomeni sociosanitari nei primi decenni del processo italiano unitario di integrazione unitaria” nell’ambito della Sessione su “Ambiente e prevenzione” (presieduta dal Presidente S.I.H.M. Prof. Giorgio Zanchin e moderata dal Membro della Commissione Nazionale di Bioetica Prof. Romano Forleo) nell’ambito del XLVIII Congresso Nazionale S.I.S.M., celebratosi il 25/26/27 novembre a cura di: Societas Internationalis Historia Medicinae, Società Italiana di Storia della Medicina, Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria; con la collaborazione di: Società Nazionale di Storia dell’Odontoiatria, Centro Studi di Storia della Croce Rossa Italiana; con la partecipazione del Gruppo Medaglie d’Oro della Sanità Pubblica (Roma, Complesso Monumentale dell’Ospedale di Santo Spirito in Sassia, Sala Alessandrina, 25 novembre 2011). Il 9 dicembre 2011 a Raimondo Villano è conferito l’Attestato di Benemerenza con Medaglia di Bronzo dell’Accademia Bonifaciana (con il patrocinio di: Stato della Città del Vaticano, Parlamento europeo, Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Nato, Pontificio Consiglio della Cultura, Pontificio Consiglio di Scienze Storiche, Ambasciata USA in Italia, Ambasciata USA presso la Santa Sede, Unifil, ecc.) consegnati dal Presidente del Consiglio Direttivo Dott. Sante De Angelis alla presenza dell’Arcivescovo em. di Palermo S. E. Rev.ma il Signor Cardinale Salvatore De Giorgi, conferiti per deliberazione del Comitato Scientifico, Conferimento del Premio “Charitas in Veritate” (da sx: Cardinale Kurt Kock, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani; vaticanista Dott. Gianluca Barile, Presidente dell’Associazione Internazionale “Tu es Petrus”; Raimondo Villano, Cardinale José Saraiva Martins, Prefetto emerito della Congregazione delle Cause dei Santi; Cardinale Salvatore De Giorgi, Arcivescovo emerito di Palermo.
  • 8. presieduto dall’Arciv. di Potenza Franco Croci, e della Giuria, presieduta dal Direttore dell’Ufficio Onorificenze ed Araldica del Dipartimento del Cerimoniale di Stato della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dott.ssa Cons. Ilva Sapora “Per l’impegno profuso e il fattivo contributo culturale e sociale” (Anagni, Sala della Ragione del Comune). Il 20 dicembre 2011 Raimondo Villano è stato nominato Consigliere di Amministrazione della Fondazione Teresa & Luigi de Beaumont Bonelli Onlus per la ricerca sul cancro. * * * Nel primo trimestre 2011, infine, sono effettuati il varo della “Associazione Amici della Fondazione”, lo spin-off della Chiron edizioni, le nomine del management per il Website, il varo di un nuovo Website ampio ed articolato, il rinnovo delle cariche per la Chiron Edizioni, l’istituzione del Dipartimento estero Foreign dpt, l’istituzione di onorificenze Chiron e dell’Albo d’Onore, il potenziamento dell’area museale . L’Associazione Amici della fondazione opera effettuando attività di promozione e di sostegno a favore della Fondazione Chiron coadiuvandone le iniziative e sostenendola nella raccolta fondi per la costituzione del patrimonio e per lo svolgimento delle sue finalità, non ha scopo di lucro e non può distribuire utili né direttamente, né indirettamente. Ne possono divenire Soci le persone fisiche, le persone giuridiche, gli enti o organizzazioni che ne condividano le finalità e siano animati da spirito di solidarietà; la qualifica di Socio viene attribuita dal Consiglio Direttivo sulla base di un Regolamento approvato, su proposta del medesimo Consiglio, dall’Assemblea. È esclusa la temporaneità del rapporto associativo. Il Consiglio di Amministrazione ha approvato lo spin-off della Fondazione in due gruppi, il settore ong e quello editoriale, al fine di dare con la separazione chiarezza strategica e finanziaria ad entrambi i settori, il non profit e il commerciale, benché permangano sia l’opzione esclusiva di Chiron Found. al ricorso alle Edizioni Chiron che di quest’ultima il ruolo istituzionale principale di sostenere le attività della Fondazione e concorrervi anche con i suoi stessi ricavi. Il C.d.A., inoltre, ha proceduto a designare un Management del Website nel cui seno è stato eletto Presidente Raimondo Villano, Direttrice di Redazione Maria Rosaria Giordano e Webmaster Francesco Villano. Il nuovo web-management, in particolare Raimondo e Francesco Villano per la parte più specifica tecnico-gestionale, egregiamente coadiuvati per la parte tecnica di software dall’analista e programmatore esperto Etelberto Ziveri, progetta e promuove la realizzazione di un nuovo mega-Website dalle dettagliate articolazioni e funzioni, particolarmente apprezzato e versatile. Il C.d.A., poi, ha proceduto a rinnovare il Management della Chiron Edizioni nel cui seno è stato eletto Amministratore Raimondo Villano, Direttrice di Redazione Maria Rosaria Giordano, Segretaria Annamaria Giordano e Advisor executive Francesco Villano. Il C.d.A., ancora, ha proceduto alla istituzione del Dipartimento estero FOREIGN DPT che si occupa di attività all’estero e di promozione dell’immagine fuori dall’Italia o in collaborazione con organi internazionali, oltre che della linea editoriale in lingue straniere in qualità di supporter tecnico alla Chiron Edizioni. È stato deliberato, inoltre, che la Fondazione conferisca le seguenti onorificenze per Classi di Merito: I CLASSE: Membro Onorario di Gran Croce, II CLASSE: Membro Onorario, III CLASSE: Membro Benemerito, IV CLASSE: Membro Emerito, V CLASSE: Certificato di Merito, CLASSE SPECIALE: Premio “Excellence” conferito ad insigni personalità del mondo culturale, sociale, politico e imprenditoriale. All’uopo è stato istituito un Albo d’Onore degli Insigniti. È in allestimento, infine, un’area in co-gestione con il Dipartimento museale in cui sono conservati ed inventariati esclusivamente libri e pubblicazioni antiche, destinati sia alla consultazione qualificata che all’esposizione.

×