Active121 - Visita Guidata al  Web Marketing (2.0)
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Active121 - Visita Guidata al Web Marketing (2.0)

on

  • 5,237 views

Visita guidata al Web Marketing (2.0) - Presentazione di Active121 per lo IULM

Visita guidata al Web Marketing (2.0) - Presentazione di Active121 per lo IULM

Statistics

Views

Total Views
5,237
Views on SlideShare
5,003
Embed Views
234

Actions

Likes
13
Downloads
509
Comments
0

12 Embeds 234

http://www.active121.com 103
http://www.4marketing.biz 71
http://www.lavoroserioonline.com 17
http://www.alessiocarciofi.com 12
http://www.slideshare.net 8
http://www.antoniocarraro.it 8
http://www.active121.it 7
http://marketingealtro.blogspot.com 3
http://active121.com 2
http://carlomazzocco.blogspot.com 1
http://www.a121.com 1
http://209.85.135.104 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel

Active121 - Visita Guidata al  Web Marketing (2.0) Active121 - Visita Guidata al Web Marketing (2.0) Presentation Transcript

  • Visita guidata al Web Marketing (2.0) Martedì, 4 marzo 2008 Creative Commons Deed License Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0. You are free: to copy, distribute, display, and perform the work Under the following conditions: Attribution. You must give the original author credit. Noncommercial.You may not use this work for commercial purposes. No Derivative Works. You may not alter, transform, or build upon this work. http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/
  • Obiettivi Obiettivi Presentare il panorama internazionale del Web Marketing • Cos’è il Web Marketing (responsabilità del web marketing, il piano di web marketing) • Quanto è usato il Web? (dati e statistiche) • Web 2.0 (nuove applicazioni e nuovi modelli di business, il social networking) • One-to-one marketing (di chi è il cliente?) • Social web (Blog, MySpace, LinkedIn, FaceBook, Flickr, Second Life…) • Marketing alternativo (WOMM, viral, guerrilla, ambien marketing, advergame…) • Motori di ricerca • Casi di interesse Offrire informazioni e strumenti concreti Attivare nuove idee!!! Bonus track… Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 2
  • Obiettivi Alla fine saprete Cosa deve fare il responsabile del web marketing di un’azienda Come il Web può aiutare ad aumentare i clienti ed il fatturato di un’azienda Cos’è il WEB 2.0 e come è cambiato il Web negli ultimi anni Cosa si intende per Social Web e perché è importante “essere connessi” Come promuovere voi stessi, trasformandovi nella vostra migliore case history …e molto altro ancora! Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 3
  • Cos’è il Web Marketing “Un buon sito è una buona azione di marketing” Rick E. Bruner
  • Cos’è il Web Marketing Web marketing, internet marketing, net marketing… Il web marketing applica al web le tradizionali strategie di Marketing reinterpretandole e massimizzandone la resa. Responsabilità del web marketing • Definire la strategia di marketing dell’azienda che si traduce e realizza tramite il suo sito internet • Attivare e coordinare l'insieme delle tecniche e degli strumenti che consentono di sviluppare i rapporti commerciali (acquisti, pubblicità, vendite, assistenza alla clientela, etc.) tramite il Web. • Ogni azione a pianificazione che abbia come finalità il ROI di un progetto online • L’azione si sviluppa attraverso l’ ideazione di un progetto, il coordinamento della sua realizzazione, l'analisi dei risultati, la gestione di ciò che segue la messa in opera, la sua promozione e la gestione del feedback. • Ogni progetto pensato per la rete deve essere coordinato da un piano di web marketing. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 5
  • Cos’è il Web Marketing Il piano di Web Marketing È la struttura portante dell’intero progetto di webmarketing che prevede: - obbiettivi da raggiungere - target da colpire - modalità - tempi di realizzazione - strumenti di promozione e monitoraggio del sito - budget - rischi e opportunità - scelta del nome del dominio del sito se non è già presente - analisi della concorrenza su internet (e off-line) - progettazione o ri-progettazione del sito web - raccolta e realizzazione dei contenuti e delle informazioni da pubblicare - classificazione e organizzazione delle informazioni all'interno del sito - progetto grafico e l'interfaccia di navigazione - scelta e l'implementazione delle tecnologie - ottimizzazione del posizionamento nei motori di ricerca - verifica post pubblicazione e miglioramenti Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 6
  • Web 2.0
  • Web 2.0 Integrazione del cliente nel processo di creazione e diffusione del valore PRIMA DOPO Fornitore Cliente Internet Clienti Fornitore Monologo Basato sul dialogo Comunicazione di massa One-to-one marketing Informazioni non aggiornate Real-time Statico Dinamico Nessuna inerazione con I clienti Collaborativo Nessuna fidelizzazione Segmentato Difficoltà nell’identificazione dei clienti Interazione con i clienti Difficoltà di gestione dei clienti Profilazione dei clienti Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 8
  • Web 2.0 Social Networking Gli utenti in rete “chiacchierano” anche di brand e prodotti (“CGM” ovvero “Consumer Generated Marketing”). La conseguenza è l’impossibilità per le aziende di controllare tutto e gestire tutti i possibili commenti negativi. Nasce quindi per le aziende una esigenza. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 9
  • Web 2.0 Il dialogo Molto probabilmente la rete raccoglierà pareri fortemente negativi su prodotti e servizi, ed è probabile che questi abbiano una diffusione virale. Il modello di comunicazione “monologo” , dall’azienda al consumatore, va verso la sua fine. Oggi nasce il “dialogo con il consumatore”. Le aziende devono scendere in campo con le stesse armi degli utenti ed attrezzarsi ad utilizzare strumenti di comunicazione del tutto nuovi ed in continua evoluzione e mutazione. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 10
  • Web 2.0 Il paradigma delle 4P Value Creator Customer Product Place Pricing Promotion 4Ps NAPA CONSULTING GROUP Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 11
  • Web 2.0 Il paradigma delle 4P Collaborativo, Aperto, Innovativo Value Innovator Customer L’acquisizione delle informazioni date dall’interazione dei Product clienti crea un enorme valore e riduce I rischi Product Place Brand Pricing Promotion Promotion 4Ps Place NAPA CONSULTING GROUP Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 12
  • Web 2.0 Prima Adesso Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 13
  • Web 2.0 WEB 1.0 Pubblicazione dei contenuti a senso unico WEB 1.5 Condivisione di contenuti WEB 2.0 L’utente pubblica i propri contenuti, interagisce, crea Gli utenti vengono visti come comunità Viene posta al centro la Fiducia (rating) è un nuovo modo di realizzare, scambiare, modificare, trovare, vedere, contenuti web. Definire cosa è “2.0” è difficile, opinabile, fluido. E' un modo che riduce ancora di più la distanza tra chi usa e chi crea. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 14
  • Web 2.0 il Web 2.0 è l’utilizzo di tecnologie che permettono ai dati di diventare indipendenti dalla persona che li produce o dal sito su cui vengono ospitati. Questo consente di generare informazioni e contenuti utilizzando i contenuti e le informazioni reperite on line. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 15
  • Web 2.0 You. La copertina dell'ultimo numero 2006 di TIME, dedicata come sempre al personaggio dell'anno, era letteralmente uno schermo a “specchio”. Il protagonista del 2006 quest'anno siamo noi. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 16
  • Web 2.0 ● Nuove pratiche - condividere - assemblare - partecipare - rielaborare - commentare - aggregare - collaborare - sottoscrivere - creare - decentrare - diffondere - distribuire - classificare - trovare - commentare - farsi trovare Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 17
  • Web 2.0 ● Nuove parole sharing xml Ajax post condivisione Extensible Markup Language blog pubblicazione Tagging Social Bookmarking Tag wiki casting definizione partecipazione mash-up aggregare commento miscelare opinioni profilo Social Networking feed RSSnutrimento identità community Really Simple popolarità interessi comuni Syndication usabilità, accessibilità Syndication folksonomy affiliazione tassonomia fatta dal popolo del web permalink link permanente Web 2.0 Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 18
  • Web 2.0 Tag, classificare a modo mio. Attività principale in rete: ricerca. Come trovare? Come essere trovato? Ogni file presente in rete, sui siti 2.0 è accompagnato da uno o più tag. Questi saranno nella base di dati del sito e potranno essere facilmente usati per oganizzare le risorse, trovarle, metterle in relazione con altre simili. In sostanza taggare significa trovare e farsi trovare, analogamente a quanto fa MacOS che trova le informazioni al proprio interno tramite meta-definizioni che i documenti hanno (comprese le immagini). Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 19
  • Web 2.0 Folksonomy Neologismo che indica classificazione fatta dalla gente. Nel web 2.0 la ricerca si arricchisce perché ogni cosa può essere definita da più tag. Il tagging è più simile ad un brainstorming anziché ad un elenco di cose categorizzate gerarchicamente. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 20
  • Web 2.0 Come rimanere aggiornati? RSS, aggiornamenti sintetici in automatico. Non appena un sito cambia veniamo avvisati, anziché controllare se ci sono novità. Tutti i feed cui ci “affiliamo” (anche di siti differenti) sono visibili in un programma, o nel browser che si usa per navigare, oppure in siti aggregatori o in particolari dispositivi tecnologici. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 21
  • Web 2.0 Esempi di applicazioni di nuova generazione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 22
  • Web 2.0 Esempi di applicazioni di nuova generazione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 23
  • Web 2.0 Esempi di applicazioni di nuova generazione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 24
  • Web 2.0 Esempi di modelli di business di nuova generazione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 25
  • Web 2.0 Esempi di modelli di business di nuova generazione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 26
  • Web 2.0 Esempi di modelli di business di nuova generazione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 27
  • Web 2.0 Esempi di modelli di business di nuova generazione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 28
  • Web 2.0 Esempi di modelli di business di nuova generazione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 29
  • Quanto è usato il Web?
  • Quanto è usato il Web? Attualmente sono quasi 1.2 miliardi le persone connesse ad Internet Nel 2010 si stima arriveranno a 1.8 miliardi Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 31
  • Quanto è usato il Web? Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 32
  • Quanto è usato il Web? Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 33
  • Quanto è usato il Web? Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 34
  • Quanto è usato il Web? Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 35
  • Quanto è usato il Web? • 70 million weblogs • About 120,000 new weblogs each day, or... • 1.4 new blogs every second • 3000-7000 new splogs (fake, or spam blogs) created every day • Peak of 11,000 splogs per day last December • 1.5 million posts per day, or... • 17 posts per second • Growing from 35 to 75 million blogs took 320 days • 22 blogs among the top 100 blogs among the top 100 sources linked to in Q4 2006 - up from 12 in the prior quarter • Japanese the #1 blogging language at 37% • English second at 33% • Chinese third at 8% • Italian fourth at 3% • Tracking 230 million posts with tags or categories • 35% of all February 2007 posts used tags • 2.5 million blogs posted at least one tagged post in February Source: Technorati March 2007. http://www.sifry.com/alerts/archives/000493.html Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 36
  • Quanto è usato il Web? Pubblicità su Internet ogni anno cresce del +40% Source: Technorati March 2007. http://www.sifry.com/alerts/archives/000493.html Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 37
  • One-to-one Marketing Tecnica di marketing che consente di quot;personalizzarequot; sul singolo cliente, tramite un rapporto uno-a-uno con il venditore, l'offerta dell'azienda, ad esempio il prodotto, il prezzo, l'assistenza post-vendita…
  • One-to-one Marketing Di chi è il Cliente? Di chi lo conosce ed ha maturato una relazione stabile e duratura con lui. Creare e sostenere una relazione personalizzata con il Cliente è fondamentale per garantirne la soddisfazione e quindi la fidelizzazione. Molte aziende stanno cercando di arrivare ad una comunicazione quanto più personalizzata con i propri clienti. Per fare questo è necessario non solo conoscerlo ma anche riconoscerlo e riuscire comunicare con lui. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 39
  • One-to-one Marketing Come differenziare la comunicazione? Riconoscere il Cliente e comunicare con lui può essere molto complicato oltre che ledere i diritti della privacy. Personalizzare la comunicazione e le offerte per ogni singolo Cliente può risultare molto costoso. RFID: Radio Frequency IDentification RFID da 0.05mm2 Permettono di identificare oggetti, animali e persone Le compagnie telefoniche possono Fidelity card per monitorare il cliente e personalizzare le offerte sui singoli personalizzare sconti e promozioni clienti automatizzandone l’analisi e la gestione Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 40
  • One-to-one Marketing Internet è un sistema orientato alla relazione Il WEB è già pronto per gestire una relazione personale con i clienti, in maniera semplice ed a basso costo. Offre un ambiente adatto ad analizzare il comportamento dei visitatori ed a personalizzarne la comunicazione. Permette di automatizzare moltissime fasi del processo di relazione, dal monitoraggio alla diversificazione dei contenuti alla possibilità di ricontattare il cliente su diversi canali: e-mail, fax, sms, mms… Perché la maggior parte dei progetti WEB non prevede questo? Internet è un mezzo da gestire correttamente, vanno usate tutte le sue potenzialità e soprattutto va utilizzato all’interno di una strategia che preveda la costruzione della relazione con i propri Clienti. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 41
  • One-to-one Marketing Don Peppers e Martha Rogers dicono che il marketing One-to-One è Trattare i clienti diversi in maniera diversa 1) Identificare 2) Differenziare 3) Interagire 4) Personalizzare Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 42
  • One-to-one Marketing ? ? Visitatore sconosciuto Visitatore sconosciuto Il sito, normalmente, non è sviluppato per riconoscere ed analizzare il visitatore. In questo modo viene trattato sempre come uno sconosciuto. Conoscenza Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 43
  • One-to-one Marketing ? Visitatore sconosciuto Visitatore profilato E’ invece possibile ascoltare il visitatore per capire cosa sta facendo, come si sta muovendo, cosa gli interessa di più. Prodotti visionati Tempi di lettura Ricerche effettuate Abitudini In questo modo la conoscenza Conoscenza Scelte del Cliente aumenta ad ogni ... nuovo accesso ed ogni volta che interagisce con il sito. Profilo Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 44
  • One-to-one Marketing Conoscenza Surfer Utenti non registrati Clienti Registrati Si hanno vari livelli di conoscenza sul cliente Clienti profilati L’obbiettivo è quello di trasformare gradualmente i Surfer in Clienti Registrati e questi in Clienti profilati. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 45
  • One-to-one Marketing Targeting Agli albori del web l'advertising online era meno mirato rispetto ad oggi. Ora esistono strumenti di monitoraggio per realizzare una migliore targetizzazione dell’audience. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 46
  • One-to-one Marketing NikeID FIAT 500 WANTS YOU Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 47
  • Social Web
  • Social Web L’attività di condivisione dei contenuti, e non solo, autogenerati dagli utenti si definisce: Social Networking Il contatto con altre persone avviene quindi sulla base di proprie aree di interesse, indipendentemente dalla propria identità. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 49
  • Social Web Social Media Social media descrive le tecnologie e le conoscenze online che le persone usano per condividere opinioni, esperienze, contenuti generati da loro stesse. Il social media può avere diverse forme espressive: testo, immagini, audio e video. Questi siti tipicamente usano tecnologie come blogs, podcast, wikis, video per interagire con gli utenti (Wikipedia) Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 50
  • Social Web Fonte: Marketing Roundtable Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 51
  • Social Web Blog Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 52
  • Social Web Blog, il mio nuovo sito personale. Un blog è un modo semplice per essere presenti online. Professionisti lo usano come curricula e book virtuale. Società hanno quello aziendale: strumento utile di comunicazione interna ed esterna (valorizzazione di aspetti meno formali e più umani, oltre alla moda). Testi, foto, video, musica... rientrano sotto il nome di post, pubblicabili semplicemente. Chiunque può lasciare un commento. Il post può essere diffuso in altri siti automaticamente, se è in formato RSS. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 53
  • Social Web 70 million blogs in just In May 2007, the number reported 4 years. was a little over 118 million 120K blogs worldwide being added each day. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 54
  • Social Web Source:http://www.sifry.com/alerts/archives/000493.html Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 55
  • Social Web MySpace (www.myspace.com) MySpace è una comunità virtuale, e più precisamente una rete sociale o social network, creata nel 1998 da Tom Anderson e Chris DeWolfe. Offre ai suoi utenti blog, profili personali, gruppi, foto, musica e video. È attualmente il sesto sito più popolare al mondo, il quarto tra quelli in lingua inglese e il terzo negli Stati Uniti secondo Alexa. Grazie a questo spazio su internet, gruppi come gli Arctic Monkeys ed i Cansei de Ser Sexy sono diventati famosi in tutto il mondo ancora prima di mettere effettivamente sul mercato i loro dischi. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 56
  • Social Web MySpace MySpace è una delle più efficaci piattaforme per raggiungere il mercato dei giovani/adulti (18-34 anni), offre incomparabili Portata e la composizione Tra l'impostazione di tendenza giovani adulti. In 3 anni MySpace ha raggiunto 71 milioni di visite mensili, 26 milioni di utenti registrati tra i quali il 37% di autori di contenuti Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 57
  • Social Web YouTube (www.youtube.com) YouTube è stato fondato nel febbraio 2005 da Chad Hurley, Steve Chen e Jawed Karim, che erano stati tutti dipendenti di PayPal. YouTube è il sito web che presenta il maggior tasso di crescita. Nel giugno 2006 l'azienda ha comunicato che quotidianamente vengono visualizzati circa 100 milioni di video, con 65.000 nuovi filmati aggiunti ogni 24 ore. Con i suoi 20 milioni di visitatori al mese (Nielsen/NetRatings) è il 4° sito più visto al mondo. Il 10 ottobre 2006 Google compra YouTube per 1,65 miliardi di dollari. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 58
  • Social Web SlideShare (www.slideshare.net) SlideShare è un servizio gratuito per la condivisione di presentazioni in vari formati. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 59
  • Social Web Flickr (www.flickr.com) Flickr è un sito web multilingua che permette agli iscritti di condividere fotografie personali con chiunque abbia accesso a Internet, in un ambiente web 2.0. Il sito, di proprietà del gruppo Yahoo!, ha una libreria in continua crescita contando ogni minuto più di duemila nuove foto inserite da parte dei suoi sette milioni di utenti. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 60
  • Social Web Del.icio.us (del.icio.us) Del.icio.us (si pronuncia quot;deliciousquot;) è un servizio di social bookmarking per memorizzare e condividere web bookmarks. Il sito è stato fondato da Joshua Schachter nel 2003, ed acquistato da Yahoo! nel 2005 quando aveva 300.000 utenti. Oggi conta più di 3 milioni di utenti e 100 milioni di bookmark. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 61
  • Social Web Facebook (www.facebook.com) Fondato il 4 febbraio 2004 da Mark Zuckerberg, ventiduenne e studente presso l'università di Harvard. Lo scopo principale iniziale di Facebook era di far mantenere i contatti tra studenti di università e licei di tutto il mondo è adesso diventata una rete sociale che abbraccia trasversalmente tutti gli utenti di internet. Il sito ha più di 58 milioni di utenti attivi in tutto il mondo. Da settembre 2006 al settembre 2007 la posizione nella graduatoria del traffico dei siti è incrementata dalla sessantesima alla settima posizione, secondo Alexa. Dal luglio 2007 figura nella Top 10 dei siti più visitati al mondo ed è il sito numero uno per foto negli Stati Uniti con oltre 60 milioni di foto caricate settimanalmente. Il nome del sito si riferisce ai quot;libri di facce stampatequot; che alcuni college e scuole preparatorie statunitensi pubblicano all'inizio dell'anno accademico e distribuiscono ai nuovi studenti e al personale della facoltà come una via per conoscere le persone del campus. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 62
  • Social Web Facebook (www.facebook.com) 25/10/2007 Reuters - Microsoft ha sconfitto Google nella battaglia per investire nel sito Internet di socializzazione Facebook, accettando di pagare 240 milioni di dollari per l'1,6% di azioni dell'ultimo fenomeno del web. Microsoft si è anche assicurata i diritti di vendere pubblicità su Facebook fuori dagli Stati Uniti nel quadro di un investimento che ha attribuito a Facebook il valore di 15 miliardi di dollari -- circa la stessa capitalizzazione di mercato del retailer Gap e della catena di hotel Marriott International. Mark Zuckerberg - CEO Steve Ballmer - CEO Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 63
  • Social Web LinkedIn (www.linkedin.com) LinkedIn è un servizio di social networking online impiegato principalmente per networking professionale. La rete di LinkedIn a Gennaio 2008 contava più di 17 milioni di utenti in America del Nord, Asia e Europa e cresce a una velocità di 100.000 iscritti a settimana. Copre circa 150 diversi comparti economici e oltre 400 quot;regioni economichequot;. (Wikipedia) Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 64
  • Social Web LinkedIn LinkedId consente agli utenti registrati il mantenimento di una lista di persone (connessioni) conosciute e ritenute affidabili in ambito lavorativo, in un network multilivello. L'uso che si può fare del sistema è molteplice: Ottenere un'introduzione a qualcuno che si desidera conoscere attraverso un contatto mutuo e affidabile. Trovare offerte di lavoro, persone, opportunità di business con il supporto di qualcuno presente all'interno della propria lista di contatti o del proprio network. I datori di lavoro possono pubblicare offerte e ricercare potenziali candidati. Le persone in cerca di lavoro possono leggere i profili dei reclutatori e scoprire se tra i propri contatti si trovi qualcuno in grado di metterli direttamente in contatto con loro. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 65
  • Social Web Wikipedia(www.wikipedia.com) Wikipedia è un'enciclopedia online senza fine di lucro, multilingue, a contenuto libero, redatta in modo collaborativo da volontari. È pubblicata in circa 250 lingue differenti. Il suo scopo è quello di creare e distribuire una enciclopedia libera e ricca di contenuti, nel maggior numero di lingue possibili. Wikipedia è uno dei dieci siti più visitati al mondo, ricevendo circa 60 milioni di accessi al giorno. La caratteristica primaria di Wikipedia è il fatto che dà la possibilità a chiunque di collaborare, utilizzando un sistema di modifica e pubblicazione aperto. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 66
  • Social Web Technorati (www.technorati.com) Technorati è un motore di ricerca dedicato al mondo dei blog. Dal dicembre 2005 technorati indicizza più di 20 milioni di blog. Technorati è stato fondato da Dave Sifry e la sede è presso San Francisco, California, USA. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 67
  • Social Web Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 68
  • Social Web Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 69
  • Social Web Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 70
  • Social Web Second Life (www.secondlife.com) Second Life è un mondo virtuale tridimensionale multi-utente online inventato nel 2003 dalla società americana Linden Lab. Il sistema fornisce ai suoi utenti (definiti quot;residentiquot;) gli strumenti per aggiungere e creare nel quot;mondo virtualequot; di Second Life nuovi contenuti grafici: oggetti, fondali, fisionomie dei personaggi, contenuti audiovisivi, ecc. La peculiarità del mondo di Second Life è quella di lasciare agli utenti la libertà di usufruire dei diritti d'autore sugli oggetti che essi creano, che possono essere venduti e scambiati tra i quot;residentiquot; utilizzando una moneta virtuale (il Linden Dollar) che può essere convertito in veri dollari americani. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 71
  • Social Web Second Life Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 72
  • Social Web Second Life Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 73
  • Social Web Second Life Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 74
  • Social Web Second Life ADS Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 75
  • Social Web Second Life (case history) Gabetti inToscana Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 76
  • Marketing alternativo
  • Marketing alternativo Word Of Mouth Marketing (WOMM) Secondo una ricerca pubblicata sull’autorevole sito di Iab (ente europeo che promuove i media interattivi) oggi le tecniche di marketing non convenzionale trainano l’economia americana. Si tratta di una forma evoluta del passaparola. Ora, grazie a tecnologie più sofisticate potenziate dal web, con il passaparola e la legge dei sei gradi di separazione si possono raggiungere velocemente pubblici vastissimi e altamente qualificati, ed il marketing alternativo è diventata la tecnica per eccellenza per promuovere non solo brand ma anche enti, partiti, associazioni. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 78
  • Marketing alternativo WOMM e Beppe Grillo V-DAY Un esempio di word of mouth marketing di successo è sto il v-day di Beppe Grillo l’ 8 settembre 2007: l'evento è stato pubblicizzato quasi esclusivamente attraverso Internet: blog, forum, e-mail, etc. Pur essendo stato praticamente ignorato dagli old media come televisione e radio, ha portato a firmare nelle piazze italiane 300.000 persone. Solo dopo l'evento i telegiornali hanno dato ampio risalto al v-day. Questo fatto sottolinea come la potenza di Internet stia surclassando quella degli old-media nella capacità di comunicare e coinvolgere vastissimi pubblici. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 79
  • Marketing alternativo WOMM e Guerrilla Marketing Buzz marketing: trovare agganci, organizzare eventi speciali e promozioni, tutto per far parlare del brand online e offline Viral marketing: attraverso strumenti di condivisione online stimolare la diffusione capillare di messaggi, advergames, video, etc che promuovono il brand, siti, blog Influencer marketing: individuare gli opinion leader e far parlare bene del brand Evangelist marketing: trasformare i migliori clienti in sostenitori Street marketing: interagire nei posti offline più popolari dei clienti promuovendo il brand Rappresentano tattiche di guerriglia marketing in cui i consumatori non capiscono che vengono “ingannati”. Ad esempio, una società di marketing potrebbe pagare un attore per utilizzare un determinato prodotto in maniera visibile e convincente nei luoghi in cui i consumatori target sono presenti. Mentre è lì, l'attore familiarizza e parla anche del prodotto, anche distribuendo campioni se è economicamente fattibile. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 80
  • Marketing alternativo BzzAgent (www.bzzagent.com) Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 81
  • Marketing alternativo Viral marketing: One Million Dollar Homepage Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 82
  • Marketing alternativo Viral marketing Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 83
  • Marketing alternativo Viral marketing Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 84
  • Marketing alternativo Viral marketing Un caso di clamoroso successo è il video virale “Dove Evolution” vincitore del Grand Prix Film all’edizione 2007 del Festival Internazionale del Film Pubblicitario di Cannes Si tratta di uno spot mai trasmesso per TV ma solo viralmente: una volta caricato su YouTube, è stato visto da oltre 6 milioni di persone grazie allo spontaneo passaparola via e-mail. Altro video virale di successo premiato a Cannes è stato quello ideato dalla Diesel. Per lanciare la linea lingerie due avvenenti modelle dal nome non a caso di Heidies hanno “occupato” il sito Diesel e preso in ostaggio un commesso chiedendo un “riscatto”. L’azione continuava con un sito networking completo e divertente con tutti i video stile Grande Fratello caricati e condivisi su YouTube con sondaggi on line divertenti fino alla liberazione finale da parte di Renzo Rosso. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 85
  • Marketing alternativo • Guerrilla Marketing Obiettivo del “guerrilla marketing”: ottenere il più alto riscontro con il minimo investimento. Le azioni sono repentine, di grande impatto. L'approccio è non convenzionale, confina con l’organizzazione di eventi, di happenings, ultimamente di “flash mob”, “flash drive-in”. Comunicazione “fusa” con la vita reale. Ma catturare l'attenzione è sempre più difficile. quot;Scegli le cose che durano di più...quot; è il claim di Granarolo. Il gadget, una fede nuziale, viene ritrovato nell'ambiente urbano... Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 86
  • Marketing alternativo • Ambien Marketing L'impatto è notevole, ma la vera sfida avviene dopo. Infatti non basta inventare un “evento” sbalorditivo... Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 87
  • Marketing alternativo Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 88
  • Marketing alternativo Alcuni consigli per ottenete ottimi risultati con una campagna di viral marketing 1 ) Punta sulla semplicità: il viral marketing non si basa su concetti complessi, ma sul passaparola. 2 ) Assegna un budget: ricorda di assegnare un budget ad ogni fase della campagna di marketing virale: dalla strategia alla promozione, fino all'analisi. Rimane sempre una campagna di marketing. 3) Integra il viral nel marketing mix tradizionale: una campagna virale non vive da sola ma necessita del supporto comunicativo di altri media e va integrata nel marketing mix. 4) No all'effetto sorpresa a tutti i costi: è indubbiamente un elemento che aiuta, ma una campagna basata esclusivamente su elementi di sorpresa, ironici o sui doppi sensi, attirano per lo più l’attenzione degli addetti ai lavori o di persone fuori target, ed il rischio più alto è che difficilmente qualcuno ricorderà il prodotto o il servizio. 5) Sii il primo: non aspettare che i tuoi competitor facciano il primo passo per giustificare alla tua azienda un’iniziativa di viral marketing; potrebbe essere troppo tardi. 6) Lavora sul lungo periodo: una volta partita una campagna, è al di fuori dal tuo controllo. Questo rappresenta un grande vantaggio, in quanto non è legata alla disponibilità e ai costi dei tradizionali spazi mediama è importante seguire i feedback dei tuoi consumatori. 7) Rivolgiti ad agenzie specializzate Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 89
  • Marketing alternativo Pubblicità nei videogiochi Massive (www.massiveincorporated.com) Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 90
  • Marketing alternativo Advergame L'utente sceglie di giocare, di “esporsi” al brand (media 15 min. Se il gioco è multiplayer aumenta). Se fatto bene si propaga da solo in rete (effetto virus). Gioca subito utilizzando la tastiera (niente da installare). Destinati anche a palmani, cellulari, ecc (multicanale) Se previa registrazione, si possono raccogliere dati sugli utenti. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 91
  • Marketing alternativo Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 92
  • Motori di ricerca
  • Motori di ricerca Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 94
  • Search advertising Motori di ricerca • Ricerca: principale attività in rete, dopo posta elettronica. • Traffico di un sito: 70% provieniente dai search engine. • Reperibilità di un sito: ben “indicizzato” se è tra i primi risultati. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 95
  • Keyword Adv – Sponsor Link Motori di ricerca Marketing di tipo pull: è l’utente che sta cercando l'advertiser Link sponsorizzati Link sponsorozzati Gli altri sono detti “risultati naturali” Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 96
  • Motori di ricerca Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 97
  • Motori di ricerca Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 98
  • Motori di ricerca Landing Page Accompagnano l'utente, dal click effettuato sul banner o sulla DEM (Direct E-mail Marketing) fino al sito dell'advertiser, passando per un'azione da compiere. Titolo, immagini, testo, call-to-action sono fondamentali per aumentare l’efficacia della campagna Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 99
  • Motori di ricerca E la Brand Awareness? Il SEARCH ADVERTISING non è visuale, è solo testuale. Dunque è uno strumento poco adatto alla Brand Awareness. Ma è molto potente per 2 ragioni: - il web è molto usato per search; - si paga per il consumo; Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 100
  • Motori di ricerca obiettivi diversi = strumen ti div ersi Awareness Conoscenza Acquisto Banner Content Match Rich Media Mini-siti Search Advertising DEM Blog • Non esiste uno strumento migliore. • Gli strumenti vanno utilizzati secondo gli obbiettivi ed il target da raggiunere. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 101
  • Casi di interesse
  • Casi di interesse Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 103
  • Casi di interesse Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 104
  • Casi di interesse Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 105
  • Sitografia
  • Sitografia Sitografia - www.ninjamarketing.it - www.guerrillamarketing.it - www.gmarketing.com - www.tcommunication.it - www.veryweb.it - www.marketingroutes.com - www.g-com.it - www.adverblog.com - www.ebolaindustries.com – http://supermarket-ing.blog.excite.it - www.adbusters.org - www.adsoftheworld.com - http://blog.mandarinaduck.com - http://admaiora.blogs.com/maurolupi e molti molti mooooolti altri ancora. Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 107
  • Approfondimenti Approfondimenti Blogsletter® e Voci di marketing in www.Active121.com Active121 (www.active121.com) – Visita guidata al Web Marketing (2.0) - IULM, 4 marzo 2008 – pag. 108
  • Grazie per l’attenzione …e se foste troppo stanchi per domande o interventi: Giuseppe Ricci giuseppe.ricci@active121.com www.active121.com Presentazione scaricabile su www.slideshare.net con chiavi di ricerca “Active121 IULM”
  • Viral gallery Bonus track