• Save
2012 Odissea nei Social - Simone Tornabene - #pwes3
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

2012 Odissea nei Social - Simone Tornabene - #pwes3

on

  • 6,218 views

 

Statistics

Views

Total Views
6,218
Views on SlideShare
1,417
Embed Views
4,801

Actions

Likes
4
Downloads
0
Comments
0

8 Embeds 4,801

http://panewebesalame.com 4649
http://2012.panewebesalame.com 133
http://abtasty.com 8
http://translate.googleusercontent.com 5
https://twitter.com 3
http://panewebesalame.com. 1
http://pinterest.com 1
https://abs.twimg.com 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

2012 Odissea nei Social - Simone Tornabene - #pwes3 2012 Odissea nei Social - Simone Tornabene - #pwes3 Presentation Transcript

  • 2012 Odissea nei Social Dove siamo e dove stiamo andando? Mushin aka Simone Tornabene Head of Digital @Cemit DSmartedì 19 giugno 12
  • Dove siamomartedì 19 giugno 12
  • 980 870 170 97 50 45 37 Facebook Youtube Twitter Linkedin Tumblr Badoo Pinterest Numero di visitatori unici mensili per dominio (mondo). Fonte: Google Ad Planner (Giugno 2012). Rielaborazione grafica a cura dellautore.martedì 19 giugno 12
  • 29 21 3,2 2,6 2,4 0,91 0,38 Facebook Youtube Twitter Badoo Linkedin Tumblr Pinterest Numero di visitatori unici mensili per dominio (Italia). Fonte: Google Ad Planner (Giugno 2012). Rielaborazione grafica a cura dellautore.martedì 19 giugno 12
  • • Social Media sono la principale destinazione online • Lutente altrovepassa su Facebook molto più tempo che medio (>30% del tempo in Italia) • Il Mobile cresce e tanto • I Social Network non sono un affare (solo) da ragazzini • Lutente attivo su Social Network ha offline uninfluenza sociale importante anche (opinion making) Fonte: Nielsen Social Media Report Q3 2011martedì 19 giugno 12
  • Q1 2006 Q2 2010 Social Media Web 2.0 New Media Volumi di ricerca mondo per le singole keyword (max=100). Fonte: Google Insights for Search (Giugno 2012). Rielaborazione grafica a cura dellautore.martedì 19 giugno 12
  • Q1 2006 Q3 2010 Social Media Web 2.0 New Media Volumi di ricerca Italia per le singole keyword (max=100). Fonte: Google Insights for Search (Giugno 2012). Rielaborazione grafica a cura dellautore.martedì 19 giugno 12
  • Profili FB Italiani 22 milioni Internauti Italiani 35 milioni Fonte: Google Adplanner, Facebook Ads, Eurisko (Giugno 2012). Rielaborazione grafica a cura dellautore.martedì 19 giugno 12
  • Dove andiamomartedì 19 giugno 12
  • martedì 19 giugno 12
  • martedì 19 giugno 12
  • martedì 19 giugno 12
  • martedì 19 giugno 12
  • Governance OPT-IN OPT-OUT Condivisa FB Privacy QBit: QBit: Vote – 57% utenti accetta – 99,7% utenti il cookie se viene accetta il cookie. richiesto OPT-IN espresso 87 – 99,9% utenti accetta il cookie se gli viene notificato lutilizzomartedì 19 giugno 12
  • Macro Trendmartedì 19 giugno 12
  • martedì 19 giugno 12
  • Risorse mobili Un nuovo equilibrio Centro-Periferia Dove si Lingua = ferma cultura lEconomia ?martedì 19 giugno 12
  • martedì 19 giugno 12
  • Mobile: gateway per lintegrazione dei canali e della realtà fisica con quella virtualemartedì 19 giugno 12
  • martedì 19 giugno 12
  • Voice vs. Touch Integrazione vs. Disintegrazionemartedì 19 giugno 12
  • Overload informativo = nuova ignoranza (informazione non è conoscenza).(Content curation, time saving, passive sharing) => non è più linformazione ad essere cruciale (scarsa) ma è il modello di apprendimento (gestione del fallimento).martedì 19 giugno 12
  • Information Overload Overload informativo = nuova ignoranza Content Ignoranza Strategia di (informazione non è conoscenza). Curation Apprendimento(Content curation, time saving, passive sharing) => non è più linformazione ad essere cruciale (scarsa) ma è il modello di Passive (Fallimento) apprendimento (gestione del fallimento). Sharingmartedì 19 giugno 12
  • www.cemitds.it @cemitds Addio e Grazie per tutto il salame www.mushin.it @mushin_ 24martedì 19 giugno 12