Note per workshop Stop Motion Seconda Parte

406 views
278 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
406
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Note per workshop Stop Motion Seconda Parte

  1. 1. Stop Motion Animation: Cos’è e Come si fa - 2sabato 2 febbraio 13
  2. 2. Fasi della Produzione Cinematografica Ideazione/ Pre Post Produzione Distribuzione Trattamento Produzione Produzionesabato 2 febbraio 13
  3. 3. Pre Post Produzione Produzione Produzionesabato 2 febbraio 13
  4. 4. Pre Post Produzione Produzione Produzione Sceneggiatura Storyboard Finanziamento Creare la “squadra” Casting Costumi Location Set Design Oggetti (“props”) Calendarizzazionesabato 2 febbraio 13
  5. 5. Pre Post Produzione Produzione Produzione Sceneggiatura Regia Storyboard Riprese Finanziamento Luci Creare la “squadra” Suono Casting Recitazione Costumi Location Set Design Oggetti (“props”) Calendarizzazionesabato 2 febbraio 13
  6. 6. Pre Post Produzione Produzione Produzione Sceneggiatura Regia Sviluppo e Stampa (*) Storyboard Riprese Transferimento da film a video (*) Finanziamento Luci Sincronizzazione suono e immagini Creare la “squadra” “Rough cut” Suono Online edit Casting Recitazione Audio mix finale Costumi Location Set Design (*) se non digitale Oggetti (“props”) Calendarizzazionesabato 2 febbraio 13
  7. 7. Ruoli nel CinemaProduction Altro Weapons master Digital Imaging Technician Visual Effects Supervisor.Producer Legal Counsel Costume Department Steadicam Operator Visual Effects Editor Motion Control Technician/Executive Producer Accountant Costume designer Compositor OperatorLine Producer. Insurance Broker Costume Supervisor Continuity Rotoscope Artists/ Paint ArtistsProduction Manager System administrator Key Costumer Suono Matte PainterUnit Manager Art Department Costume Standby Production Sound Mixer Sound/MusicProduction Coordinator Production Designer Art Finisher Boom Operator Sound DesignerPost-production Supervisor Art Director Costume Buyer Utility Sound Technician Dialogue EditorProduction Assistant Assistant Art Director Cutter Grip Sound EditorScreenwriter Illustrator Hair and make-up Key grip Re-recording MixerScript Supervisor Sets Make-up Artist Best boy (Grip) Music SupervisorStunt Coordinator Set Designer Hairdresser Dolly grip ComposerCasting Director Set Decorator Special Effects. Grips Foley ArtistDirecting Buyer Special Effects Supervisor GafferDirector Lead Man Special Effects Assistant Best boy (Electrical)First Assistant Director Set Dresser Riprese Lighting TechnicianSecond Assistant Director Greensman Cinematographer. Post-productionLocations Construction Director of Photography Film EditorLocation Manager Construction Coordinator Camera Operator Negative CutterAssistant Location Manager Head Carpenter First Assistant Camera Colorist Second Assistant CameraLocation Scout Key Scenic Telecine Colorist or Clapper loader,Location Assistant Props Master Film Loader Visual Effects ProducerLocation Production Camera Production Visual Effects Creative PropmakerAssistant Assistant Director.sabato 2 febbraio 13
  8. 8. Production Altro Weapons master Digital Imaging Technician Visual Effects Supervisor.Producer Legal Counsel Costume Department Steadicam Operator Visual Effects Editor Motion Control Technician/Executive Producer Accountant Costume designer Compositor OperatorLine Producer. Insurance Broker Costume Supervisor Continuity Rotoscope Artists/ Paint ArtistsProduction Manager System administrator Key Costumer Suono Matte PainterUnit Manager Art Department Costume Standby Production Sound Mixer Sound/MusicProduction Coordinator Production Designer Art Finisher Boom Operator Sound DesignerPost-production Supervisor Art Director Costume Buyer Utility Sound Technician Dialogue EditorProduction Assistant Assistant Art Director Cutter Grip Sound EditorScreenwriter Illustrator Hair and make-up Key grip Re-recording MixerScript Supervisor Sets Make-up Artist Best boy (Grip) Music SupervisorStunt Coordinator Set Designer Hairdresser Dolly grip ComposerCasting Director Set Decorator Special Effects. Grips Foley ArtistDirecting Buyer Special Effects Supervisor GafferDirector Lead Man Special Effects Assistant Best boy (Electrical)First Assistant Director Set Dresser Riprese Lighting TechnicianSecond Assistant Director Greensman Cinematographer. Post-productionLocations Construction Director of Photography Film EditorLocation Manager Construction Coordinator Camera Operator Negative CutterAssistant Location Manager Head Carpenter First Assistant Camera Colorist Second Assistant CameraLocation Scout Key Scenic Telecine Colorist or Clapper loader,Location Assistant Props Master Film Loader Visual Effects ProducerLocation Production Camera Production Visual Effects Creative PropmakerAssistant Assistant Director.sabato 2 febbraio 13
  9. 9. Cosa faremo Fase Attività Si scrive la storia da raccontare. Può essere una "storia orignale", la sceneggiatura di un Soggetto fatto storico o di un testo letterario, il "remake" di una scena famosa di un film o un "documentario". Storyboard/ Il soggetto viene scomposto in "scene". In questo caso si tratterà solo di iniziare a sceneggiatura immaginare le azioni, i personaggi e quanto necessario alle scenografie Scelta della “tecnica” da usare. Viene realizzato tutto quanto necessario per le riprese. Preparazione Stage e Scenografia, dipingendo una scatola di cartone come un "set",personaggi di plastilina o personaggi carta. Possono essere usati personaggi Playmobile o altre "action figures" Ripresa Con scenografia, luci, telecamera e mac, si effettuano le riprese. Post Produzione Il video viene editato con un SW di montaggio. Viene inserita la musica, il sonoro, titoli etc. Visione Prodotti Si visionano e si commentano i video realizzatisabato 2 febbraio 13
  10. 10. Come ci organizziamo Fase Ruoli Autore e Sceneggiatore (la storia viene sviluppata collettivamente, ma un componente del Sviluppo/ gruppo è incaricato di scrivere il “trattamento” e realizzare la prima sceneggiatura e lo story sceneggiatura board Scenografo: disegna e coordina la realizzazione delle scenografie Casting: realizza i personaggi Pre Produzione Direttore della produzione: responsabile per tutto quanto necessario sul set (luci, materiali etc.) Ripresa Riprese a turno (essendo attività ripetitiva) Speaker(s): danno voce ai personaggi Tecnico del suono: gestisce la registrazione audio, le musiche Post Produzione Regista: responsabile del coordinamento generale, continuità, decide in caso di disaccordo Alcuni ruoli possono essere ricoperti dalla stessa persona. Un ulteriore ruolo è quello di “documentatore” per raccogliere foto e video che raccontano il “making of”sabato 2 febbraio 13
  11. 11. Esempi di Tecniche Diversesabato 2 febbraio 13
  12. 12. Esempi di Tecniche Diversesabato 2 febbraio 13
  13. 13. Esempi di Tecniche Diversesabato 2 febbraio 13
  14. 14. Esempi di Tecniche Diversesabato 2 febbraio 13
  15. 15. Esempi di Tecniche Diversesabato 2 febbraio 13
  16. 16. Soggetto Scegliere una storia o un tema chiaro e semplice (durata, n° personaggi, azioni). Durata suggerita 1 minuto Si possono raccontare tante cose in un minutosabato 2 febbraio 13
  17. 17. Struttura tipica di una storia Culmine Avvio Rientro Il “clou”, punto di svolta, il protagonista Ambientazione affronta Soluzione l’obiettivo Ha il Sorgono primario sopravvento ostacoli, l’antagonista, sta Si presentano il conflitti per trionfare il contesto ed i male personaggi con L’eroe/il bene le loro vince motivazioni e obiettivisabato 2 febbraio 13
  18. 18. 7 Trame Fondamentali • La sconfitta del Mostro. Davide contro Golia, Ulisse contro Polifemo, il capitano Brody contro lo Squalo… l’eterna lotta di una persona semplice, debole, contro un nemico più grande di lui (immaginario o metaforico) che alla fine – nell’happy ending che tutti attendono – viene spazzato via, per sempre… (Star Wars, Lo Squalo, Terminator, ultimi Harry Potter) • Il diamante nella cenere. Persone umili, semplici, ma di grande valore… che scoprono (o vengono scoperte) il buono che hanno in se e questo consente loro di passare da una vita misera a una vita felice e prospera, dove il merito e il talento vengono premiati, le virtù esaltate e la cattiveria punita e sconfitta. Come capita a David Copperfield oppure – banalmente – a Julia Roberts/Pretty Woman (Cenerentola, Aladino, Una Poltrona per due) • La ricerca. Fatiche e peripezie per cercare qualcosa che non sappiamo se esista veramente, anzi spesso tutti ne dubitano tranne il protagonista … il tesoro nell’isola misteriosa, l’Arca Perduta, il Santo Graal. Come accadde nella vita reale al commerciante tedesco Schliemann, convinto lui solo della verità delle storie omeriche, che con fatica, derisioni e pericoli, scoprì Troia, tanti anni fa…(Indiana Jones, • All’inferno e ritorno. L’eterno tema del viaggio, sia esso Ulisse nell’Odissea o Tom Hanks in Cast Away. Il focolare domestico (il solito, trito, noioso focolare domestico) come obiettivo ultimo di una vita di tribolazioni. (Alice nel paese delle meraviglie, Nemo, Mago di Oz) • Rinascita. Il personaggio muore, conosce il dolore e ne riemerge a nuova vita. Talvolta la morte è reale (come Biancaneve), altre volte è solamente metaforica, come Paul Newman nel Verdetto. (A Christmas Carol, La Bella Addormentata, Biancaneve) • La commedia. Eroe ed eroina sono destinati a stare insieme, ma una forza oscura si frappone al loro destino. • La tragedia. E’ l’opposto della “sconfitta del mostro”. Non c’è lieto fine stavolta. Le circostanze sono troppo avverse, le passioni troppo travolgenti, il destino troppo cinico e baro e per quanto i protagonisti facciano, finiscono per soccombere tristemente e irreversibilmente, sprofondando sempre di più dentro il baratro dal quale non escono e non usciranno… (Macbeth, Giulietta e Romeo, maggioranza film di crimine)sabato 2 febbraio 13
  19. 19. Sceneggiatura Importante per dividere la storia in “quadri” Utile per preparare un razionale “piano di ripresa” di tutte le scene “omologhe” Bastano schemi e schizzi, non importa disegnare nel dettagliosabato 2 febbraio 13
  20. 20. Scenografia e Personaggi: Molte opzioni per realizzarlisabato 2 febbraio 13
  21. 21. Ripresesabato 2 febbraio 13
  22. 22. Post Produzione e Montaggiosabato 2 febbraio 13

×