• Like

Loading…

Flash Player 9 (or above) is needed to view presentations.
We have detected that you do not have it on your computer. To install it, go here.

La certificazione dei materiali

  • 2,109 views
Uploaded on

la marcatura ce dei materiali da costruzione e le certificazioni su calcestruzzo e acciaio

la marcatura ce dei materiali da costruzione e le certificazioni su calcestruzzo e acciaio

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
2,109
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
42
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. E ET DALLE NORME AL CANTIERE: RCONTROLLI, GARANZIE E RESPONSABILITÀ NELLE FORNITURE DI C CALCESTRUZZO ARMATO. N O LA CERTIFICAZIONE DEI MATERIALI C T O ET G O PR
  • 2. NTC: Materiali e prodotti strutturali Prodotto Strutturale secondo la Direttiva 89/106 è quello che consente all’opera ove questo è incorporato di E soddisfare il requisito essenziale “Resistenza meccanica eCONCETTI ET stabilità BASE R Garanzia della qualità C N Minimo comun denominatore della norma. O Tutte le attività sono soggette a procedure di Garanzia della Qualità C T O Durabilità ET La durabilità, definita come conservazione delle G caratteristiche fisiche e meccaniche dei materiali e delle strutture, è una proprietà essenziale O affinché i livelli di sicurezza vengano garantiti PR durante tutta la vita dell’opera QualificazioneTutti i prodotti strutturali devono esserequalificati attraverso idonee procedure.
  • 3. NTC: Materiali e prodotti strutturali Identificati § 11.1: E univocamente A CURA DEL PRODUTTORE, secondo le ET I materiali e procedure applicabiliprodotti per uso R strutturale Qualificati C Ndevono essere: sotto la RESPONSABILITÀ DEL PRODUTTORE, O secondo le procedure applicabili C T O ET A. Marcatura CE (dir. 89/106/CEE) B. FPC (NTC) G C. Benestare Tecnici Europei (ETA) O Certificato Idoneità Tecnica CSLLPP PR Accettati dal DIRETTORE DEI LAVORI mediante acquisizione e verifica della documentazione di qualificazione, nonché mediante prove sperimentali di accettazione
  • 4. DM 14.01.2008 – Paragrafo 11.2.8Prescrizioni relative al calcestruzzo confezionato con processo industrializzato E ET R C N O C T O ET G O PR
  • 5. DM 14.01.2008 – Paragrafo 11.2.8 Prescrizioni relative al calcestruzzo confezionato con processo industrializzato • Si intende quello prodotto sia in cantiere che in uno stabilimento esterno al Tutti gli cantiere. E impianti ET • Gli impianti devono dotarsi di un sistema permanente di controllo interno della produzione, certificato da organismi terzi indipendenti autorizzati dal Servizio RAutocontrollo Tecnico Centrale del Consiglio Superiore dei LL.PP. C N • Il sistema di controllo della produzione deve fare riferimento alle specifiche O indicazioni contenute nelle Linee Guida sul Calcestruzzo Preconfezionato C Linee Guida elaborato dal Servizio Tecnico Centrale del Cons. Sup. LL.PP. T O ET G O PR
  • 6. DM 14.01.2008 – Paragrafo 11.2.8 Prescrizioni relative al calcestruzzo confezionato con processo industrializzato • Si intende quello prodotto sia in cantiere che in uno stabilimento esterno al Tutti gli cantiere. E impianti ET • Gli impianti devono dotarsi di un sistema permanente di controllo interno della produzione, certificato da organismi terzi indipendenti autorizzati dal Servizio R Autocontrollo Tecnico Centrale del Consiglio Superiore dei LL.PP. C N • Il sistema di controllo della produzione deve fare riferimento alle specifiche O indicazioni contenute nelle Linee Guida sul Calcestruzzo Preconfezionato C Linee Guida elaborato dal Servizio Tecnico Centrale del Cons. Sup. LL.PP. T O ET Impianto di produzione tecnologicamente adeguato G OPersonale esperto Certificazione FPC PRAttrezzature Ente Terzoadeguate Indipendente Qualificazione della produzione
  • 7. DM 14.01.2008 – Paragrafo 11.2.8Il certificato FPC Acquisti Cemento E Aggregati ET Additivi R Aggiunte C N O Produzione C Progettazione O Formazione T Impiantistica ET Strumentazione G Logistica O PR Controlli Materiali costituenti Processo produttivo Prodotto finale
  • 8. DM 14.01.2008 – Paragrafo 11.2.8 Chi deve dotarsi della certificazione FPC? Preconfezionatori E • calcestruzzo prodotto in impianti industrializzati fissi (es.centrali di betonaggio) ET Prefabbricatori R • calcestruzzo prodotto in impianti e stabilimenti industrializzati di prefabbricazione C (es. travi precompresse) N O Impianti di cantiere C • calcestruzzo prodotto in impianti industrializzati temporaneamente installati nei O cantieri (es. grandi cantieri, costruzione di strade) T ET Estremi FPC in bolla di consegna G I documenti che accompagnano ogni fornitura di calcestruzzo devono indicare gli estremi di tale O certificazione PR Direttore dei Lavoriè tenuto a verificare quanto sopra indicato e rifiutare le eventuali forniture provenienti da impianti non conformi
  • 9. Il controllo delle certificazioni in cantiere Il Direttore Lavori Il Direttore dei Lavori e il calcestruzzo E Produzione limitata, temporanea ET Fornito da Terzi e non industrializzata in cantiere R (inferiore ai 1500 m3) C N Acquisizione del: dossier O Operante con Processo C di studio e sperimentazionedi Produzione Certificato (FPC) O delle miscele (Prequalifica); Marcatura CE T ET Acquisizione copia Tutta la produzione deve essere della certificazione FPC effettuata sotto la diretta G O(+ Prequlifica per Cx/y> C45/55) sorveglianza della D.L. PR In corso d’opera: Controlli di Accettazione sul materiale (par. 11.2.5 – D.M. 14/01/2008)
  • 10. Acciaio da c.a.La certificazione degli stabilimenti E ET R C N O C T O ET G O PR
  • 11. Acciaio da c.a. Le certificazioni E ET R C N • Attestato di O •Certificato Attestazione • Attestato diQualificazione (5 C anni) inizio attività • Qualificazione dei prodotti su cui O •Dichiarazione Prove su • Sostituisce il T saranno riportati i acciaio riferimenti al Ddt di ET certificato diqualità emesso dal •Sul Ddt deve essere consegna del G Laboratorio riportato marchio e logo produttore e in O Ufficiale del CT che attesta la aggiunta il riferimento PR certificazione al DDT di consegna da parte del commerciante
  • 12. Acciaio da c.a. Le certificazioni E ET R C N • Attestato di O •Certificato Attestazione • Attestato diQualificazione (5 C anni) inizio attività • Qualificazione dei prodotti su cui O •Dichiarazione Prove su • Sostituisce il T saranno riportati i acciaio riferimenti al Ddt di ET certificato diqualità emesso dal •Sul Ddt deve essere consegna del G Laboratorio riportato marchio e logo produttore e in O Ufficiale del CT che attesta la aggiunta il riferimento PR certificazione al DDT di consegna da parte del commerciante