"Il polo di innovazione penta" - Portoferraio, 17/05/2013

273 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
273
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

"Il polo di innovazione penta" - Portoferraio, 17/05/2013

  1. 1. Il Polo di InnovazionePENTASpA NAVICELLI di Pisa
  2. 2. IL CANALE DEI NAVICELLIIdrovia navigabile costruita in epoca medicea (1560-1576) daCosimo I dei Medici per collegare il porto di Livorno a PisaIn passato il Canale veniva utilizzato per il trasportomerci, oggi riveste un ruolo di primaria importanza per lanautica da diporto toscana
  3. 3. SPA NAVICELLI DI PISASocietà interamente a capitale pubblico (Comune di Pisa33,3%, la Provincia di Pisa 33,3% e la Camera di Commercio33,3%), costituita al fine di gestire il Porto Pisano, il Canaledei Navicelli e più in generale tutte le aree demaniali
  4. 4. UFFICIOTECNICOProgettazione edesecuzione diopere dimanutenzione, dragaggio edescavazione deifondaliGESTIONETRAFFICOIDROVIARIOCoordinamento econtrollo dellanavigazioneAMMINISTRAZIONEAmministrazionedel patrimoniodemaniale diterreni efabbricatiYLNProgettazione ederogazione diservizi a supportodell’imprenditorialocaleLe attività svolte dalla Navicelli riguardano:SPA NAVICELLI DI PISA
  5. 5. TRASFERIMENTOKNOW-HOW ETECNOLOGICOINTEGRAZIONEAREASERVIZI AVALOREAGGIUNTOYACHTING LAB NAVICELLIApproccio integrato per essere competitivi nel mercato globaleSPA NAVICELLI DI PISA
  6. 6. Accesso univoco e integrato alle informazioni e supportooperativo per lo sviluppo delle attivitàFORMAZIONEProgettazione esviluppo dipacchettiformativiMARKETINGPromozionedell’area deiNavicelli e delleimprese localiSERVIZIGestione deifinanziamentipubblici agevolatie erogazione diconsulenzespecificheR&DPromozione esostegnoall’innovazionenel settorenauticoAll’interno del Centro Servizi sono definite quattro areecaratterizzantiSPA NAVICELLI DI PISA
  7. 7. Ampio sistema regionale imprese, centri di competenze e istituzioniPENTA
  8. 8. 225 imprese appartenenti alla filiera della nautica da diporto toscanaA. Cantieri ed indottoBroker, Cantiere, Progettazione, Costruzionescafo, Impiantistica, Veniciatura, Allestimento-arredamento, Motori distribuzione-installazione, ecc.B. Servizi per la navigazioneServizi di trasporto, Scuolenautiche, Chartering, Bunkeraggio, Commercio ingr.-dett., ag. e rappresentantiC. Servizi di refitting e rimessaggioCantiere di riparazione, Servizi di rimessaggio, Servizi vari(portuali, ass.ormeggio, ecc)PENTA
  9. 9. Il settore della nautica rappresenta per la Toscana una delle piùimportanti scommesse sul proprio sviluppo futuro, in termini diimprenditorialità e di occupazioneGli assetti del settore sono attualmente interessati da una crisiprofonda che sollecita un forte riposizionamento delle sue produzionie serviziPENTA
  10. 10. Combattere la recessione epocaledei mercati a cui stiamo assistendoattraverso il sostegno all’attività diricerca, sviluppo e innovazioneIl Polo deve supportare le impresenella ricerca di soluzioni in grado dimigliorare l’efficacia ed efficienzadell’imprese nel rispondere alleesigenze del mercato salvaguardandola qualità distintiva delle produzioniPENTA
  11. 11. Chi lo gestisce?Un raggruppamento costituito in ATS:- NAVIGO SCARL- NAVICELLI SPA- CONSORZIO ZIA- CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA- NETSPRINGPolo di innovazione della Nautica e delle Tecnologie per il marePENTA
  12. 12. Gli obiettivi operativi:1) stimolare e recepire la domanda di innovazione delleimprese aderenti al Polo e, in generale, delle PMI del settorenautico toscano;2) accompagnare le imprese all’accesso di servizi specialisticiad alto valore aggiunto per sostenere la diffusionedell’innovazione fra le imprese del Polo e le imprese esterne;3) facilitare l’accesso da parte delle imprese alla conoscenzascientifica e tecnologica, ed alle reti e alle risorse in ambitonazionale ed internazionale nel campo della ricercascientifica e della innovazione di interesse industriale;4) garantire la condivisione di attrezzature e laboratori diricerca, sperimentazione, prova e certificazionePENTA
  13. 13. I progetti:• SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA _ GESTIONEDIGITALE BANCHINE: Nel corso dellanno 2012 è statosperimentato il progetto di digitalizzazione delle procedure diaccosto ad alcune aree di prioritaria importanza del porto diViareggio• SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA _ PROGETTOSOMAIN: Sottosistemi e materiali innovativi per la gestioneintegrata del ciclo di vita delle unità da diporto• RETI _ PROGETTO NET-Y: Creazione e management di unarete dimpresa altamente specializzata in domoticaPENTA
  14. 14. I progetti:• RICERCA E SVILUPPO _ ECO MOTOR BOAT: introduzionedi nuovi sistemi per accrescere l’eco-sostenibilità di barche amotore e vela• RICERCA E SVILUPPO _ ECO LIGHTLY: introduzione dinuovi sistemi per accrescere l’eco-sostenibilità di barche amotore e vela• RICERCA E SVILUPPO_ BANDO CLUSTER TECNOLOGICINAZIONALI: Approvata la nostra proposta di progetto per ilBANDO MIUR -Cluster- Mezzi e sistemi per la mobilità disuperficie terrestre e marinaPENTA
  15. 15. I servizi:• OPPORTUNITA DI COFINANZIAMENTO PER I TUOISERVIZI QUALIFICATI: La Regione Toscana finanzia finoall80% i progetti per accrescere la competitività elinnovazione della tua impresa• CONSULTING: La consulenza è una modalità trasversale concui PENTA risponde allesigenza di miglioramento competitivodella singola impresa, avvalendosi di competenze dieccellenza• COMMUNICATION: Comunicare bene nel settore dellanautica è fondamentale. Esistono vari livelli di comunicazione:fra fornitore e cantiere, fra fornitori, con larmatore, con lastampa, con la Pubblica AmministrazionePENTA
  16. 16. I servizi:• MY JOB: il Polo fornisce supporti alla gestione aziendale permigliorare il livello qualitativo delle imprese di filiera• CONNECT: E’ il servizio che consente all’impresa diorganizzare la propria visibilità nel distretto• SERVICE: Servizio di indirizzo delle strategie di gestioneverso più elevati livelli di qualità dellofferta al diportismonautico• YACHT DISTRICT: Con questo tipo di servizio NAVIGOintende fornire una conoscenza aggiornata del settore intermini di processi della produzione, specializzazioni diimpresa e servizi al diportismoPENTA
  17. 17. ADERIRE AL POLO ÈUN’OPPORTUNITÀ E NONCOMPORTA NESSUN ONEREE COSTO!PENTA
  18. 18. Grazie dell’ attenzione …Il Polo di InnovazionePENTA

×