• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Schoolbook-Social network per la scuola superiore-Presentazione Didamatica-Allegra
 

Schoolbook-Social network per la scuola superiore-Presentazione Didamatica-Allegra

on

  • 3,120 views

Contributo presentato a DIDAMATICA 2010 ...

Contributo presentato a DIDAMATICA 2010
Dall’inizio di quest’anno scolastico, l’ITIS “S. Cannizzaro” di Catania ha adottato l’uso di un Social Learning Enviroment: SchoolBook.
SchoolBook è disponibile all'indirizzo www.cannizzaroct.org/socialnet.
SchoolBook è un Social Learning Environment (SLE) esso fornisce un’infrastruttura che supporta diversi tipi di apprendimento sociale e collaborativo, offre uno spazio sicuro personale di lavoro/apprendimento per i singoli individui, nonché spazi di gruppo per progetti e gruppi di apprendimento formale, ma soprattutto offre uno spazio comunitario per l'intera organizzazione scolastica. Integra le social media technologies fondamentali, e fornisce gli strumenti sociali necessari per la collaborazione e la condivisione delle informazioni, ad esempio, social networking, social bookmarking, condivisione di file, blogging e micro-blogging.

Statistics

Views

Total Views
3,120
Views on SlideShare
3,094
Embed Views
26

Actions

Likes
4
Downloads
0
Comments
0

5 Embeds 26

http://yrcorr.blogspot.it 14
http://yrcorr.blogspot.com 8
http://www.geekagenda.it 2
http://www.slideshare.net 1
http://www.health.medicbd.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Schoolbook-Social network per la scuola superiore-Presentazione Didamatica-Allegra Schoolbook-Social network per la scuola superiore-Presentazione Didamatica-Allegra Presentation Transcript

    • Usare un Social Learning Enviroment a scuola: un approccio integrato per l’apprendimento. Esame di un caso. Cettina Allegra ITIS “S. Cannizzaro”-CATANIA [email_address]
    • http://www.cannizzaroct.org/socialnet
    • Una definizione “sintetica” di Web 2.0
      • Con Web 2.0 si intende una nuova generazione di applicazioni Internet caratterizzate da partecipazione, collaborazione e condivisione tra utenti che acquisiscono valore al crescere dell’utilizzo
      ...da Web as information source a web as participation platform...
    • La dimensione sociale della rete
      • La socializzazione ludica: giochi e mondi virtuali
      • Socializzazione espressiva: media design, condivisione e pubblicazioni
      • Socializzazione riflessiva : blog, wiky e social network
      • Socializzazione esplorativa: syndication, Raccomandazioni, folksonomies
      Considerata come una realtà generata dalla collaborazione di tutti i suoi fruitori/costruttori. SOCIAL NETWORK Capacità di aggregare gli utenti e ciò che essi realizzano: gli utenti diventano, così, la vera forza della rete. Le attività di socializzazione generalmente associate al Web 2.0 sono quelle tipiche delle attitudini umane che si esprimono attraverso gli aspetti ludici, espressivi, riflessivi ed esplorativi.
      • Per qualsiasi pratica educativa che riguarda gli aspetti ludici, espressivi, riflessivi o sperimentali di costruzione della conoscenza è possibile trovare una potente risorsa negli strumenti del Web2.0
    • Architettura di un ambiente sociale
    • I nuovi ambienti sociali
      • Favorite dallo sviluppo delle piattaforme sociali del Web 2.0 , proliferano in Rete, sempre più, nuove e dinamiche comunità virtuali, dove l'individuo ha la possibilità di rivestire ruoli diversi : è colui che pubblica, che filtra, che contribuisce ai contenuti degli altri, che commenta e critica, che stabilisce regole. Tutto ciò non avviene mai isolatamente, piuttosto si realizza sempre in un contesto di collaborazione . Le piattaforme software tipiche del Web 2.0 diventano, così, dei veri e propri ambienti sociali.
      appartenenza sociale riconoscimento approvazione condivisione di interessi e passioni informazione divertimento creazione eventi Perché?
    • Social software che si ritengono più utili per le attività di apprendimento
      • blog per la pubblicazione di notizie e direttive organizzative o condivisione di note e riflessioni. I blog sono particolarmente adatti per la riflessione e forniscono una maggiore capacità nella scrittura anche in altra lingua. Gli studenti scriveranno diari e riflessioni, posteranno richieste di approfondimento e di valutazione, condivideranno foto ecc.
      • wiki stanno fornendo idee per progetti collaborativi, per i quali la disponibilità dell’anonimato renderebbe gli studenti più disponibili a partecipare. I docenti utilizzano blog e wiki per la pubblicazione dei loro programmi di studio, dei compiti da assegnare e delle valutazioni richieste, per creare appunti condivisi
      • social bookmarking per condividere argomenti di interesse all’interno del gruppo di studenti, o con i docenti ed anche per il supporto della ricerca da parte di insegnanti e studenti di specifiche materie
      • photo publishing , podcasting si stanno dimostrando tecnologie utilissime per il coinvolgimento degli studenti ‘ meno coinvolti scolasticamente ’
      • virtual conferencing che può essere utilizzato per meeting, presentazioni e dimostrazioni. Sta guadagnando popolarità ed efficacia in quanto spazio riconosciuto di apprendimento sincrono per studenti in remoto. La sua capacità di supportare voce e testo, lavagne collaborative, e dimostrazioni attraverso link a siti web o al PC del docente, lo rende un utile strumento di apprendimento per la ‘classe virtuale’.
      • … ..
      Sembrano esserci pochi limiti all'uso dei social software per la condivisione della conoscenza e lo sviluppo delle competenze nell’ambito scolastico. Alcuni esempi includono: La selezione dello strumento appropriato al contesto ed allo studente è comunque critica, così come l’assicurarsi che il suo utilizzo sia rilevante ed autentico.
    • Social Learning Enviroment (SLE)
      • Un ambiente di apprendimento sociale (SLE) integra social media technologies fondamentali come wiki, blog, feed RSS, social bookmarking, social networking etc.;
      • offre la possibilità di supportare il lavoro personale e spazi di apprendimento nonché spazi di gruppo e, tutto, all'interno di una piattaforma sicura, privata, senza soluzione di continuità.
      • Un SLE può pertanto sostenere: l’apprendimento formale strutturato, e supportare l’apprendimento informale ; favorire gruppi per l'apprendimento , a seconda delle esigenze degli studenti (gruppi di studio), nonché altri teams e progetti per cui è necessario lavorare insieme in modo collaborativo e sostenere l’apprendimento personale
    • Un Social Network per la scuola http://www.cannizzaroct.org/socialnet
    • Caratteristiche del social network per la scuola
      • Soggetti coinvolti e sicurezza
      • Contenuti
        • Proprietà
        • Controllo
      • Come e dove implementare i servizi
        • Servizi implementati all’esterno
        • Servizi implementati all’interno
        • Integrazione
      • Gli strumenti: il social software
    • La piattaforma utilizzata
    • Il sistema si chiama Elgg, è disponibile come software Open Source, ed è suggestivamente chiamato dai suoi autori, i ricercatori inglesi Dave Tosh e Ben Werdmuller, un learning landscape , ovvero un sistema che, partendo da alcuni elementi base quali il blog, l’eportfolio e il social networking, sia in grado di favorire la riflessione, la socializzazione e la formazione di comunità di apprendimento (Tosh e Werdmuller, 2004). Elgg è un Personal Learning Environment in quanto presenta tutte le caratteristiche e i servizi necessari al social networking , quali weblogging, file repository, tagging, RSS feed ed altri. Si basa su un’interfaccia web per la gestione della community ed è una piattaforma open source per social net-working con licenza GPL sviluppata in LAMP (Linux + Apache + MySql + Php). Caratteristica rilevante di Elgg è l’approccio alla filosofia definita come “Smart” Social Network (Yarmosh, 2006) che prevede il totale controllo sui contenuti ; ad ogni singolo oggetto del proprio profilo on line, blog post, o file caricati possono essere assegnati restrizioni di accesso proprie gestibili con autorizzazioni precise che possono rendere questi contenuti da interamente pubblici, ad accessibili solo da un particolare gruppo o privati. (O’Hear, 2006).
    • Perché Elgg
      • Se posso usare Facebook, Ning, Drupal, Wordpress, perché usare Elgg?
      • Perché non usare un VLE o LMS (Moodle)?
      • Peculiarità di Elgg:
        • la completa libertà di azione dell’utente
        • controllo dell’accesso
          • Pubblico
          • Privato
          • Per gruppi
    • Gli strumenti di SchoolBook(1)
      • La nostra installazione personalizzata di Elgg per SchoolBook fornisce una serie di strumenti di social media che si ritengono fondamentali per l'apprendimento personale e di gruppo.
    • Gli strumenti di SchoolBook(2)
      • Social networking - Per stabilire e sviluppare relazioni online con altri utenti e docenti. Gli utenti possono creare pagine di profilo con informazioni su se stessi, e i membri possono stabilire collegamenti con un altro.
      • Social bookmarking - Per archiviare e condividere link a risorse web.
      • File-sharing - Per creare, memorizzare e / o condividere file in tutti i formati: immagini, video, presentazioni, documenti, ecc.
    • Gli strumenti di SchoolBook(3)
      • Comunicazione - Per connettersi con gli altri sia in tempo reale e in modo asincrono - via e-mail, chat e messaggistica interna.
      • Collaborazione - Per collaborare in modo sincrono o asincrono con gli altri per lavorare insieme e co-creare documenti.
      • Blogging - Per leggere, commentare sui blog e scrivere i post di gruppo o di altri membri del sito.
      • Podcasting - Per condividere e ascoltare audio (mp3).
    • Gli strumenti di SchoolBook(4)
      • Feed RSS - Per sottoscrivere e leggere news feeds di blog e web.
      • Micro-blogging - Per inviare, ricevere e rispondere a brevi messaggi con gli altri utenti del sito
      • Codifica dei contenuti – per organizzare e individuare i contenuti correlati di tutto il sito attraverso i Tag .
      • ....e molto altro ancora
      I membri di SchoolBook possono quindi creare, organizzare e gestire le proprie risorse personali e i contatti come pure lavorare ed imparare insieme con gli altri e in gruppi -co-creare e condividere contenuti e risorse-, tutto all'interno di un contesto sicuro.
    • http://www.cannizzaroct.org/socialnet
    • La bacheca
    • Strumenti
    • Attività
    • Gruppi
    • Gruppi Esempi di attività
    • Esempi di attività
    • Esempi di attività
    • Esempi di attività
    • Esempi di attività
    • GRAZIE