Orientamento2012

943
-1

Published on

provvisorio - orientamento dopo la terza media

Published in: Education
1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • ottimi materiali
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
943
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
23
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Orientamento2012

  1. 1. Orientamento Dopo la 3 a media inizio a scegliere il mio percorso
  2. 2. le parole chiave dell’orientamento Le Riforme in corso Ordinamento delle scuole Obbligo/dovere formativo La mia scelta Conoscere e conoscer si Il ruolo della famiglia
  3. 3. 2 parole sulla riforma dei cicli <ul><li>PRIMA (ieri…oggi) </li></ul><ul><li>Elementari </li></ul><ul><li>Medie </li></ul><ul><li>Licei/Itis, ITC, IP </li></ul><ul><li>FP </li></ul><ul><li>obbligo fino a 14/15/? </li></ul><ul><li>Adesso… </li></ul><ul><li>PRIMARIA </li></ul><ul><li>SECONDARIA </li></ul><ul><ul><li>Primo grado </li></ul></ul><ul><ul><li>Fino a 16 anni </li></ul></ul><ul><ul><li>Secondo grado </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Sistema dei Licei…. </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Formazione Professionale </li></ul></ul></ul><ul><li>UNIVERSITA’ </li></ul>
  4. 4. Quante novità… <ul><li>La scuola è in “fermento” </li></ul><ul><li>La riforma delle superiori è “iniziata” </li></ul><ul><li>Un ministro passa, l’altro arriva </li></ul><ul><ul><li>DATI DI FATTO </li></ul></ul><ul><ul><li>obbligo a 16 anni </li></ul></ul><ul><ul><li>ripristino dell’ammissione all’esame di 3 </li></ul></ul><ul><ul><li>Esame di 3… universale (5 scritti!!!) </li></ul></ul><ul><ul><li>recupero dei debiti formativi… </li></ul></ul><ul><ul><li>allo studio i nuovi “curricoli” (dal 2008) </li></ul></ul>
  5. 5. <ul><li>Oggi è più facile accedere alle informazioni </li></ul><ul><li>Ma “troppe” informazioni producono il caos </li></ul><ul><li>non è sempre facile “capire” e comprendere </li></ul><ul><li>Intanto si è recuperato un nuovo termine </li></ul>competenze
  6. 6. Le scuole superiori Licei/5 Istituti Tecnici/5 Istituti Professionali/3+2 Licei artistici/4 istituti d’arte
  7. 7. Il sistema dei Licei Istruzione scientifica Istruzione classica Istruzione socio-psico- pedagogica Istruzione linguistica Istruzione Artistica/4 http://www.istruzione.it/web/istruzione/famiglie/ordinamenti Liceo Sportivo… Liceo Musicale…
  8. 8. Liceo classico <ul><li>Durata: 5 anni </li></ul><ul><li>Materie: italiano, latino, greco, lingua straniera, storia, filosofia, scienze, chimica, matematica, fisica, storia dell’arte, educazione fisica, religione. </li></ul><ul><li>L’impostazione metodologica e gli obiettivi formativi rendono l’italiano, il latino e il greco le discipline caratterizzanti di questo corso di studi. </li></ul><ul><li>Titolo conseguito : diploma di maturità classica </li></ul>
  9. 9. Liceo scientifico <ul><li>Durata: 5 anni </li></ul><ul><li>Materie: italiano, latino, lingua straniera, storia, filosofia, scienze, chimica, matematica, fisica, storia dell’arte, educazione fisica, religione. </li></ul><ul><li>La disciplina qualificante di questo corso è la matematica, benché assuma via via, importanza decrescente dal biennio al triennio. </li></ul><ul><li>Titolo conseguito : diploma di maturità scientifica. </li></ul><ul><li>Altri licei : linguistico, della comunicazione, socio-psico-pedagogico… </li></ul>
  10. 10. Possibilità di impiego <ul><li>classico e scientifico non forniscono una formazione diretta all’esercizio di una professione. </li></ul><ul><li>Questi corsi offrono invece una preparazione di base teorico-culturale… </li></ul><ul><li>quindi chi intraprende questi corsi di studio si prepara per l’Università . </li></ul><ul><li>Terminato il quinto anno di studio è possibile tuttavia accedere, mediante concorso pubblico, ad alcune attività nelle varie amministrazioni. </li></ul>
  11. 11. Istruzione artistica <ul><li>Liceo artistico: durata 4 anni. </li></ul><ul><li>Insegnamenti impartiti: </li></ul><ul><ul><li>materie umanistiche e scientifiche, figura disegnata, ornato disegnato, figura e ornato modellato, disegno geometrico, architettura e prospettiva, storia dell’arte, anatomia artistica. </li></ul></ul><ul><li>Titolo conseguito : diploma di maturità artistica </li></ul>
  12. 12. Liceo linguistico <ul><li>Durata: 5 anni </li></ul><ul><li>Materie: italiano, latino, 3 lingue straniere, storia e geografia, filosofia, matematica, informatica e fisica, scienze naturali, storia dell’arte, scienze motorie, diritto ed economia, cittadinanza, religione </li></ul><ul><li>Le discipline qualificanti: le lingue straniere </li></ul><ul><ul><li>Inglese - Tedesco, francese, spagnolo, russo… </li></ul></ul><ul><ul><li>Con docente madrelingua (lettore) </li></ul></ul><ul><li>Titolo conseguito : diploma di maturità linguistica </li></ul>
  13. 13. Istruzione artistica <ul><li>Liceo artistico: durata 4 anni. </li></ul><ul><li>Insegnamenti impartiti: </li></ul><ul><ul><li>materie umanistiche e scientifiche, figura disegnata, ornato disegnato, figura e ornato modellato, disegno geometrico, architettura e prospettiva, storia dell’arte, anatomia artistica. </li></ul></ul><ul><li>Titolo conseguito : diploma di maturità artistica </li></ul>
  14. 14. Istituti Tecnici Istituti tecnici commerciale per geometri agrario per il turismo industriale chimico biologico alimentare edile informatico elettronico tessile tintore trasporti
  15. 15. Istruzione Tecnica <ul><li>Durata 5 anni </li></ul><ul><li>Titolo di studio :diploma di maturità tecnica di Perito Industriale Capotecnico; diploma di geometra. </li></ul><ul><li>E’ caratterizzato da un biennio comune e da vari indirizzi: meccanica, elettronica e telecomunicazioni, informatica, termotecnica, elettrotecnica; geometra </li></ul>
  16. 16. Istituto tecnico commerciale <ul><li>durata 5 anni </li></ul><ul><li>Titolo di studio : diploma di ragioniere e perito commerciale. </li></ul><ul><li>Possibilità di impiego: accesso nelle amministrazioni pubbliche, nelle aziende bancarie, assicurative, finanziarie; consulente aziendale, amministratore di imprese e di condomini; libera professione dopo iscrizione all’albo. </li></ul>
  17. 17. I “professionali” Istituti professionali Centri di formazione professionale estetista panettiere pasticciere cuoco falegname carrozziere muratore per il commercio per l’agricoltura industria e artigianato alberghiero abbigliamento meccanica elettrica elettronica per l’arte applicata
  18. 18. Istruzione Professionale <ul><li>Durata: 3 + 2 anni </li></ul><ul><li>Di competenza delle Regioni </li></ul><ul><li>Istituto professionale di Stato. </li></ul><ul><li>Istituto professionale per l’industria e l’artigianato </li></ul><ul><li>Istituto professionale dei servizi alberghieri e della ristorazione </li></ul>
  19. 19. I protagonisti della scelta <ul><li>Tu, ragazzo , ragazza </li></ul><ul><ul><li>con le tue attese, speranze, capacità… </li></ul></ul><ul><li>I genitori </li></ul><ul><ul><li>con i loro sogni, desideri, progetti… </li></ul></ul><ul><li>La scuola , i professori </li></ul><ul><ul><li>con le loro osservazioni, valutazioni, conoscenze… </li></ul></ul>
  20. 20. Il mondo dei ragazzi <ul><li>Alcune considerazioni “critiche” </li></ul><ul><li>pretendono di riuscire senza sforzo </li></ul><ul><li>hanno difficoltà nel lavoro continuato </li></ul><ul><li>mancano del senso del dovere </li></ul><ul><li>attendono un mondo di diritti senza doveri </li></ul><ul><li>coltivano un senso di onnipotenza </li></ul><ul><li>non sono capaci di aspettare: vogliono tutto e subito </li></ul>
  21. 21. I giovani di oggi <ul><li>vivono di emozioni </li></ul><ul><li>provocano gli adulti </li></ul><ul><ul><li>per vedere fino dove possono arrivare </li></ul></ul><ul><li>hanno pochi punti di riferimento </li></ul><ul><li>vivono in un mondo “televisivo”, virtuale </li></ul><ul><li>Immersi in una rete di social network </li></ul><ul><li>Ma dietro un’apparente sicurezza i ragazzi </li></ul><ul><ul><li>sono fragili </li></ul></ul><ul><ul><li>si condizionano gli uni con gli altri </li></ul></ul><ul><ul><li>danno grande importanza all’esteriorità </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>abiti firmati, musica, personaggi… </li></ul></ul></ul>
  22. 22. Il mondo dei genitori <ul><li>“ spariamo a zero” anche su di loro! </li></ul><ul><li>protezionismo esasperato </li></ul><ul><li>genitori schiavi dei figli </li></ul><ul><li>genitori che hanno paura di dire di no </li></ul><ul><li>doppi messaggi </li></ul><ul><li>genitori che non sanno cosa fare e cedono alle richieste dei figli </li></ul><ul><li>genitori che rinunciano ad essere punto di riferimento </li></ul>
  23. 23. La scuola <ul><li>La scuola fa del cambiamento “la regola” </li></ul><ul><ul><li>come la società </li></ul></ul><ul><ul><li>come le persone che l’attraversano </li></ul></ul><ul><li>Ma spesso rimane “ingessata”, lenta </li></ul><ul><li>Con la sua conoscenza del ragazzo </li></ul><ul><ul><li>Non solo voti o pagelle… </li></ul></ul><ul><li>Il suo ambiente </li></ul><ul><li>I suoi strumenti </li></ul><ul><li>I suoi problemi “politici”… </li></ul><ul><ul><li>confusione, incertezze, nuove impostazioni </li></ul></ul>
  24. 24. Unica costante: il cambiamento <ul><li>l’unica cosa sicura è che… le cose cambiano </li></ul><ul><li>la flessibilità vale più della rigidità </li></ul><ul><li>la globalizzazione coinvolge anche la nostra società italiana e i suoi protagonisti </li></ul><ul><li>Non parliamo della crisi… </li></ul><ul><li>conterà sempre di più una solida preparazione e la formazione personale </li></ul><ul><li>chi farà affidamento solo sull’appartenenza a una famiglia di un certo rango, a un ceto sociale o a un gruppo sarà tagliato fuori . </li></ul>
  25. 25. Imparare ad “ imparare” <ul><li>Quello che un medico ha imparato 20 anni fa è quasi preistoria </li></ul><ul><li>Quello che un fisico ha imparato 10 anni fa è già cambiato </li></ul><ul><li>Gli strumenti che un informatico usava 5 anni fa … oggi non si usano più </li></ul><ul><li>Ciò che valevalo lo scorso anno per un commercialista… </li></ul><ul><li>Quindi… quello che stai imparando a scuola tra poco sarà tutto da rivedere </li></ul><ul><li>Unica consolazione: hai un ottimo allenamento </li></ul><ul><ul><li>… la fatica fatta serve ancora! </li></ul></ul>
  26. 26. Conoscersi… è difficile <ul><li>C’è tutto un mondo dentro… di noi </li></ul><ul><ul><li>Interessi </li></ul></ul><ul><ul><li>Attitudini </li></ul></ul><ul><ul><li>Motivazioni </li></ul></ul><ul><ul><li>Capacità </li></ul></ul><ul><li>Che dobbiamo imparare a conoscere </li></ul>
  27. 27. Con i genitori <ul><li>Un dialogo istruttivo per conoscerli meglio e individuare un PROGETTO </li></ul><ul><li>Di VITa, non semplicemente di “parcheggio” </li></ul><ul><li>A partire dal nostro progetto di adulti </li></ul><ul><li>Dedicandoci del tempo INSIEME </li></ul><ul><li>A partire dal concreto della vita </li></ul>
  28. 28. Ad esempio con il quadrato di Johara <ul><li>Uno strumento per riflettere </li></ul>quello che conosco... ? solo io solo gli altri... io+altri
  29. 29. Un aiuto dal web <ul><li>Siti istituzionali: MIUR, scuole… </li></ul><ul><li>La nostra Regione – ufficio scuola con elenco di tutte le scuole superiori </li></ul><ul><ul><li>Il Cercascuole </li></ul></ul><ul><li>Progetti e portali di informazione </li></ul><ul><ul><li>www.cosavuoifaredagrande.it </li></ul></ul><ul><ul><li>http://www.jobtel.it </li></ul></ul><ul><li>Orientagiovani, Consulenze… centri </li></ul>
  30. 30. Un tempo, per i genitori <ul><li>Modalità che usavamo: </li></ul><ul><li>Un dialogo istruttivo per conoscerli meglio e conoscere un cammino preciso </li></ul><ul><li>Con una semplice indagine sul loro lavoro </li></ul><ul><ul><li>Sarebbe interessante scriverlo “prima” </li></ul></ul><ul><ul><li>E confrontarlo “dopo” averne parlato </li></ul></ul><ul><li>Poi una intervista… </li></ul><ul><li>E il questionario “riservato” a loro </li></ul>
  31. 31. Questionari on-line sull’orientamento <ul><li>Esistono pagine per “conoscersi” meglio </li></ul><ul><ul><li>Fondazione IARD e Cospes </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>http://questionario-orientamento.org </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Svolgere un questionario on-line </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Su Google: </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Oltre un milione di link alla voce “orientamento scolastico” (1.860.000 al 4/12/07) </li></ul></ul></ul>

×