Nell’Europa del 1800   il romanzo storicoW. Scott            V.Hugo                      C. Dickens            Romanticism...
Funzioni della “storia” A metà del Settecento nasce un nuovo  tipo di romanzo Linguaggio diretto, quotidiano  – la realt...
Nasce il romanzo storico molti personaggi e vicende complesse,  emozionanti, ricche di sentimenti e di passioni. ambien...
Novità del romanticismo…   la storia acquista nuovo valore   narra le origini dei popoli   motiva le aspirazioni profon...
Walter Scott   nei suoi romanzi i personaggi agiscono    e pensano in un determinato modo   Sono inseriti nel loro tempo...
Stile del romanzo storico Si utilizza esclusivamente la prosa sequenze descrittive,  – ricostruzione storica Sequenze r...
Fatti storici in Francia   …1792 monarchia assoluta – Rivoluzione francese   1792-1804 prima repubblica (rivoluzione,   ...
La vita di Victor Hugo   1802 – nasce, padre ufficiale, rapida carriera,    premi letterari e notorietà   raggiunge il s...
Opere significative scrittore instancabile:  romanzi, poesie,  drammi teatrali… Vasti interessi e conoscenze Testi a ca...
Teatro di V. Hugo–   Cromwell (dramma, 1827) cambia le regole–   Hernani (dramma, 1830) verrà musicata da VERDI–   Il re s...
novità nel TEATRO TEATRO: Cambia il “modello” classico Rompe le famose “UNITA’”  – tempo, luogo, azione  – l’autore è li...
Romanzi di V. Hugo   Bug-Jargal (romanzo, 1818)   Han dIslanda (Han dIslande, romanzo, 1823)   Lultimo giorno di un con...
Novità nel ROMANZO la storia viva entra nel libro Fatti e personaggi con riferimento vero  – cronaca di eventi avvenuti ...
Il romanzo storico di V. Hugo   Nuova sensibilità Romantica    –   Riscoperta della “persona” come centro    –   Modernit...
Uno sguardo alla Gran               Bretagna   Avvenimenti storici   La GB supera il contrasto con la Francia    – Antag...
Charles Dickens   1812 nasce a Londra, infanzia povera ed infelice.   Lavora in una fabbrica di lucido da scarpe a causa...
Romanzi Il Circolo Pickwick (1836) Le avventure di Oliver Twist (1837-  1839) Nicholas Nickleby (1838-1839) La bottega...
I Racconti   Canto di Natale (A Christmas Carol) (1843)   Le campane (The Chimes) (1844)   Il grillo del focolare (The ...
Importanza di Dickens        Attento alla realtà quotidiana Che ha vissuto in prima persona  – Anche negli aspetti umili...
sintesi Il romanzo storico nel romanticismo  – caratteristiche Il primo autore – Scott  – Ivanhoe In Francia – Victor H...
Romanticismo e Arte Si esplorano nuovi spazi e temi Anche quelli difficili, tenebrosi, incerti Dove la natura emerge in...
Caspar David Friederic
Hayez – il bacio
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Autori del 1800 romanzo storico-scott-hugo-dickens

2,713 views

Published on

introduzione alla vita e alle opere dei principali autori romantici; Scott, V.Hugo, C.Dickens

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,713
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
37
Actions
Shares
0
Downloads
45
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Autori del 1800 romanzo storico-scott-hugo-dickens

  1. 1. Nell’Europa del 1800 il romanzo storicoW. Scott V.Hugo C. Dickens Romanticismo e Romanzi - Arte Appunti di letteratura (3media)
  2. 2. Funzioni della “storia” A metà del Settecento nasce un nuovo tipo di romanzo Linguaggio diretto, quotidiano – la realtà storica fa da sfondo alle vicende Si svolge spesso in epoche passate, Ambienti insoliti: castelli tenebrosi, sotterranei misteriosi e personaggi lugubri – per attirare i lettori, ormai numerosi
  3. 3. Nasce il romanzo storico molti personaggi e vicende complesse, emozionanti, ricche di sentimenti e di passioni. ambientazione nel passato oppure in epoca contemporanea Deve apparire vera , corrispondere a una realtà conosciuta e vissuta (esigenza, regola della verosimiglianza).
  4. 4. Novità del romanticismo… la storia acquista nuovo valore narra le origini dei popoli motiva le aspirazioni profonde Forma la coscienza nazionale Influsso dello scozzese Walter Scott (1771-,1832) – scrittore, poeta e romanziere scozzese, vasta produzione letteraria diffusa in tutta Europa. Infanzia difficile, polio, – recupero fisico, studi di giurisprudenza, scrittore – traduzione di ballate romantiche (dal tedesco – Si ispira alle ballate popolari, – Ivanhoe, Bride of Lammermoore,
  5. 5. Walter Scott nei suoi romanzi i personaggi agiscono e pensano in un determinato modo Sono inseriti nel loro tempo vengono influenzati dalle condizioni generali della società in cui vivono. Il modello di Scott viene seguito anche dal Manzoni – che rivaluta i deboli, gli umili, non solo i potenti, forti e fortunati La storia è fatta da tutti Il r. storico resta un racconto d’avventura, – nobilitato e reso più verosimile dallo sfondo storico in cui è possibile riconoscere personaggi realmente esistiti: – è un misto di storia e di invenzione.
  6. 6. Stile del romanzo storico Si utilizza esclusivamente la prosa sequenze descrittive, – ricostruzione storica Sequenze riflessive – sfumature psicologiche dei personaggi Si spiegano comportamenti e motivazioni Si segue il criterio del “verosimile ” Grande rivalutazione del medioevo
  7. 7. Fatti storici in Francia …1792 monarchia assoluta – Rivoluzione francese 1792-1804 prima repubblica (rivoluzione, Napoleone 1° Console…) 1804-1815 primo impero (Napoleone) 1815-1830 ripresa monarchica (Restaurazione) 1830-1848 monarchia costituzionale 1848-1852 seconda repubblica 1852-1870 secondo impero (Napoleone III) 1870-1940 terza repubblica
  8. 8. La vita di Victor Hugo 1802 – nasce, padre ufficiale, rapida carriera, premi letterari e notorietà raggiunge il successo e la fama molto giovane – autore innovativo 1823 matrimonio, famiglie, difficoltà 45-48 ascesa politica, deputato – Fiero avversario di Napoleone III 1851 colpo di stato – va in esilio 1870 torna a Parigi – vita politica 1884 morte – grande rilevanza
  9. 9. Opere significative scrittore instancabile: romanzi, poesie, drammi teatrali… Vasti interessi e conoscenze Testi a carattere politico e filosofico Un ricco epistolario (sentimentale) Autore persino di disegni
  10. 10. Teatro di V. Hugo– Cromwell (dramma, 1827) cambia le regole– Hernani (dramma, 1830) verrà musicata da VERDI– Il re si diverte (Le Roi samuse, dramma, 1832)– Lucrezia Borgia (Lucrèce Borgia, dramma, 1833)– Maria Tudor (Marie Tudor, dramma, 1833)– I Burgravi (Les Burgraves, dramma, 1843)  Scarso successo – abbandona il teatro– Torquemada (dramma, 1882)– Teatro in libertà (Théâtre en liberté, drammi, postumo : 1886)
  11. 11. novità nel TEATRO TEATRO: Cambia il “modello” classico Rompe le famose “UNITA’” – tempo, luogo, azione – l’autore è libero di esprimersi come vuole  È evidente l’influsso romantico Il teatro diventa più libero ed espressivo – scontri tra i fautori e oppositori
  12. 12. Romanzi di V. Hugo Bug-Jargal (romanzo, 1818) Han dIslanda (Han dIslande, romanzo, 1823) Lultimo giorno di un condannato a morte (Le Dernier Jour dun condamné, romanzo, 1829) Notre-Dame de Paris (romanzo, 1831) Claude Gueux (romanzo, 1834) I miserabili (Les Misérables, romanzo, 1862) I lavoratori del mare (Les Travailleurs de la mer, romanzo, 1866) esperienza dell’esilio Luomo che ride (LHomme qui rit, romanzo, 1869) Novantatré (Quatrevingt-treize, romanzo, 1874)
  13. 13. Novità nel ROMANZO la storia viva entra nel libro Fatti e personaggi con riferimento vero – cronaca di eventi avvenuti realmente Usa un linguaggio vivace – a volte popolare … senza timori di cenni molto realistici, parole volgari… Non idealizza i personaggi: sono veri
  14. 14. Il romanzo storico di V. Hugo Nuova sensibilità Romantica – Riscoperta della “persona” come centro – Modernità e nuovo senso del “bello” – L’”io” arbitro dell’esperienza – Il “sentimento” è il metro per misurare tutto La STORIA dei popoli entra nella narrazione – Non mascherata con storie antiche – Ma nella sua viva attualità
  15. 15. Uno sguardo alla Gran Bretagna Avvenimenti storici La GB supera il contrasto con la Francia – Antagonismo: Napoleone # Orazio Nelson Impero e dominio dei mari – Estensione del dominio coloniale: commonwealth Inizia l’Epoca vittoriana – Lungo periodo di stabilità – 1837-1901 Primo servizio postale (One penny) 1830 inizia il boom delle ferrovie
  16. 16. Charles Dickens 1812 nasce a Londra, infanzia povera ed infelice. Lavora in una fabbrica di lucido da scarpe a causa dei debiti del padre a 16 anni, fu commesso in uno studio legale. Iniziò poi l’attività di giornalista parlamentare. Il successo iniziò quando, a 26 anni, venne pubblicato a dispense mensili il romanzo "Quaderni postumi del Circolo Pickwick" I romanzi successivi uscirono tutti a puntate sui giornali. coglie con arguzia ed ironia gli aspetti più profondi della società vittoriana , opulenta e perbenista. inventa il romanzo sociale moderno. Negli ultimi romanzi si accentua l’interesse sociale e un certo pessimismo. Muore a Londra nel 1870.
  17. 17. Romanzi Il Circolo Pickwick (1836) Le avventure di Oliver Twist (1837- 1839) Nicholas Nickleby (1838-1839) La bottega dellantiquario (1840-1841) David Copperfield (1849-1850) Tempi difficili (Hard Times) (1854) – spesso pubblicati a puntate sui giornali
  18. 18. I Racconti Canto di Natale (A Christmas Carol) (1843) Le campane (The Chimes) (1844) Il grillo del focolare (The Cricket on the Hearth) (1845) La battaglia della vita (The Battle of Life) (1846) Il patto col fantasma (The Haunted Man and the Ghosts Bargain) (1848) Perdersi a Londra (Gone Astray) (1853) Passeggiate notturne (Night Walks) (1860) Mugby Junction (Mugby Junction) (1866)
  19. 19. Importanza di Dickens  Attento alla realtà quotidiana Che ha vissuto in prima persona – Anche negli aspetti umili e popolari Romanzi veramente “popolari” Con tematiche sociali serie – Lo scrittore “partecipa” allo sviluppo – Evidenziando i problemi più urgenti
  20. 20. sintesi Il romanzo storico nel romanticismo – caratteristiche Il primo autore – Scott – Ivanhoe In Francia – Victor Hugo – I Miserabili In Gran Bretagna – Charles Dickens – Olivier Twist
  21. 21. Romanticismo e Arte Si esplorano nuovi spazi e temi Anche quelli difficili, tenebrosi, incerti Dove la natura emerge in tutto il vigore E il campo dei sentimenti è evidente Con molti richiami simbolici – Che occorre interpretare e conoscere…
  22. 22. Caspar David Friederic
  23. 23. Hayez – il bacio

×