Tempo dello Spirito
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Tempo dello Spirito

on

  • 692 views

5^ settimana

5^ settimana

Statistics

Views

Total Views
692
Views on SlideShare
331
Embed Views
361

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

4 Embeds 361

http://benessereascuola.wordpress.com 356
http://www.slideshare.net 3
http://translate.googleusercontent.com 1
http://translate.googleusercontent.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Tempo dello Spirito Tempo dello Spirito Document Transcript

  • Quaresima 2011Tempo dello spirito 5° Settimana 10 - 16 aprile
  • Dal Vangelo secondo Luca ( 18, 9—14 )Poi Gesù raccontò un’altra parabola per alcuni che si ritenevano giusti e disprezzavanogli altri.Disse : “ Una volta c’erano due uomini: uno era fariseo e l’altro era un agente delletasse “.Un giorno salirono al tempio per pregare.Il fariseo se ne stava in piedi e pregava così tra sé: “ O Dio, ti ringrazio perché io nonsono come gli altri uomini: ladri, imbroglioni, adulteri. Io sono diverso anche daquell’agente delle tasse. Io digiuno due volte alla settimana e offro al tempio la decimaparte di quello che guadagno “.L’agente delle tasse invece si fermò indietro e non voleva neppure alzare lo sguardo alcielo. Anzi, si batteva il petto dicendo : “ O Dio, abbi pietà di me, che sono un poveropeccatore ! “.Vi assicuro che l’agente delle tasse tornò a casa perdonato; l’altro invece no.Perché, chi si esalta sarà abbassato; chi invece si abbassa sarà innalzato “. Salmo 118Beato l’uomo di integra condotta, che cammina nella legge del Signore.Beato chi è fedele ai suoi insegnamenti e lo cerca con tutto il cuore.Non commette ingiustizie, cammina per le sue vie.Tu hai dato i tuoi precetti perché siano osservati fedelmente.Siano diritte le mie vie, nel custodire i tuoi decreti.Non dovrò arrossire se avrò obbedito ai tuoi comandi.Ti loderò con cuore sincero quando avrò appreso le tue giuste sentenze.Voglio osservare i tuoi decreti: non abbandonarmi mai.