STILI DIDATTICIMA LO STILE COS’E’Lo stile può essere definito come lespressione personale, e dunquefortemente autonoma e c...
Qui riporto un semplice esempio, un modosimpatico per capire cosa significa raccontareuna stessa storia cambiando stile.  ...
Cara Betta,ti amo sempre di più.Torna presto, mi manchi tanto.Bacioni                  CONCISO
Mia, cara, dolce, tenera, tenera Bettina.Ti scrivo per dirti ancora una volta che Ti amo, Ti  amo, Ti amo sempre di più.Sp...
Dilettissima, mia preziosa Elisabetta, sto vergandoqueste righe per esprimerTi il crescere costante delsentimento che domi...
Gentile Signorina Elisabetta Cesarione, in riferimento aisentimenti d’amore da me provati nei Suoi confronti, desideroconf...
Dati due cerchi A e B, sia A innamorato di B ericambiato.Sia la condizione di equilibrio e felicità rappresentatadalla tra...
Lettera d’amore10 print"Ciao Luisa!"20 Print"ti amo"30 x=x+140 if x<>1000 then goto 2050 input"tra quante ore ci rivedremo...
NOTEStile "conciso" vuol dire esprimere le idee brevemente ma conefficacia.Stile "enfatico" è una particolare forma di "el...
GRAZIEProf.ssa A. Piscitello                           Prof.ssa Angelica Piscitello   10
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Lettera d'amore

1,017 views
892 views

Published on

Un esempio semplice di stile di scrittura.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,017
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lettera d'amore

  1. 1. STILI DIDATTICIMA LO STILE COS’E’Lo stile può essere definito come lespressione personale, e dunquefortemente autonoma e creativa, di chi scrive.In una prospettiva linguistica e semiologica si danno diverse accezioni espiegazioni dello stile.
  2. 2. Qui riporto un semplice esempio, un modosimpatico per capire cosa significa raccontareuna stessa storia cambiando stile. Lettera d’amore
  3. 3. Cara Betta,ti amo sempre di più.Torna presto, mi manchi tanto.Bacioni CONCISO
  4. 4. Mia, cara, dolce, tenera, tenera Bettina.Ti scrivo per dirti ancora una volta che Ti amo, Ti amo, Ti amo sempre di più.Spero tanto che tornerai prestissimo a casa, perché mi manchi tanto e senza di Te mi sembra di impazzire.Ti abbraccio forte forte. Filippo ENFATICO
  5. 5. Dilettissima, mia preziosa Elisabetta, sto vergandoqueste righe per esprimerTi il crescere costante delsentimento che domina ogni minuto della mia vita:“Amor , ch’a nullo amato amar perdona” affermava ilPoeta, e ben avea ragione.La Tua lontananza è una ferita nel mio cuore, chesolo il Tuo ritorno potrà sanare.L’infinito è troppo angusto per contenere il mioamore per Te.A presto, mia Diletta.Ermengardo ARCAICO-AMPOLLOSO
  6. 6. Gentile Signorina Elisabetta Cesarione, in riferimento aisentimenti d’amore da me provati nei Suoi confronti, desideroconfermarLe l’intensificarsi dei sentimenti medesimi.Detti sentimenti si configurano in una progressiva nostalgiaderivante dall’assenza da Lei posta in essere.Compatibilmente con le Sue necessità, La invito quindicaldamente a onorarmi della Sua presenza in luoghi idonei adun fattivo proseguimento della nostra collaborazionesentimentale.Nel ribadirLe i sensi dei miei più squisiti sentimenti, resto inattesa di un Suo gradito cenno.Dott. Gustavo Scilippoti(Direttore amministrativo) BUROCRATICO
  7. 7. Dati due cerchi A e B, sia A innamorato di B ericambiato.Sia la condizione di equilibrio e felicità rappresentatadalla traslazione di A in B (o di B in A ) fino a farnecoincidere i centri.Sia una condizione non ottimale ma accettabile unatraslazione parziale di A e B fino a realizzare unasovrapposizione almeno parziale delle superfici.Sia 500 km la distanza attuale tra i due centri di A edi B.A è solo e triste.Torna presto, Beatrice!Tuo Alberto MATEMATICO
  8. 8. Lettera d’amore10 print"Ciao Luisa!"20 Print"ti amo"30 x=x+140 if x<>1000 then goto 2050 input"tra quante ore ci rivedremo?" y60 if y>1 then goto 9070 print"ARRIVOOOOOO! ♥♥♥♥♥"80 end program90 print"Sigh... io triste e sconsolato... "100 a$=ore110 print"Un abbraccio che duri fino a " y a$120 print"By Ciccio76"130 end program STILE INFORMATICO
  9. 9. NOTEStile "conciso" vuol dire esprimere le idee brevemente ma conefficacia.Stile "enfatico" è una particolare forma di "elocutio" (la scelta e lacollocazione delle parole con le quali si esprimono i pensieri e gli affetti)che marca (dà forza) il tono, dà calore, per lo più esagerato, alle paroleo ai concetti.Stile "arcaico-ampolloso" è la scelta, per la costruzione del discorso,di parole cadute in disuso, "antiquate" ed esagerate, delle vuotegonfiezze, poco credibili.Stile "burocratico" indica un discorso minuzioso, dove la scelta delleparole risulta rigida, che sattiene alle regole più antiche e più severe,con pedanteria.Stile "matematico" vuol dire esprimersi con ragionamento dimassima esattezza e di verità indiscutibile.
  10. 10. GRAZIEProf.ssa A. Piscitello Prof.ssa Angelica Piscitello 10

×