The Naked Truth - Il turismo italiano, tra 'mito della caverna' e autoresponsabilità

419 views

Published on

Presentazione utilizzata nell'ambito del modulo dedicato a 'Nuovi modelli di definizione della Cultural Experience' organizzato di XLab Brindisi, maggio 2014.

Un'analisi 'nuda e cruda' dei principali luoghi comuni del destination marketing italiano (il bel clima, il patrimonio culturale inestimabile, etc.), degli equivoci nei quali si cade quando vengono affrontati e gestiti alla leggera, dei risultati che, in conseguenza, non arrivano o non soddisfano le aspettative. Di come riformulare quelle aspettative, su quali basi, con quali prospettive. Di mercati attuali e potenziali, di modelli che non sono più divisibili tra 'vecchi' e 'nuovi' ma in continua evoluzione.
Della necessità di ascoltare i modelli 'bottom up' e di assecondare il cambiamento per imparare a governarlo.

Published in: Marketing
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
419
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
27
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

The Naked Truth - Il turismo italiano, tra 'mito della caverna' e autoresponsabilità

  1. 1. STATO DELL’(ARTE?)
  2. 2. LA VENDETTA DEI DATI
  3. 3. OGNI 100 TURISTI CHE VISITANO L’ITALIA 0,9% IN CALABRIA 0,1% IN BASILICATA 0,6% IN ABRUZZO SUD ITALIA 13,2% TRENTINO ALTO ADIGE 14,2%
  4. 4. COME CI ARRIVO? QUANTO COSTA? COSA CI TROVERO? CHE ESPERIENZA AVRO’? COSA RIPORTERO’ CON ME A CASA?
  5. 5. FACILITA’ D’ACQUISTO RAGGIUNGIBILITA’ PREZZO
  6. 6. «Le #InvasioniDigitali ci dicono che le reti di persone capaci di organizzarsi da sole raggiungono obiettivi impensabili e infatti da molti impensati. Mentre in tutta Italia gli operatori turistici aspettano che qualcuno si muova i cittadini si sono dati una mossa, spesso lottando (e vincendo) contro la burocrazia. (Mafe De Baggis)
  7. 7. Barbara Marcotulli Laboratori dal Basso – Brindisi, maggio 2014

×