vol30iii2011
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

vol30iii2011

on

  • 295 views

Contro il federalismo per l'Italia unita, rossa e socialista.

Contro il federalismo per l'Italia unita, rossa e socialista.
Il federalismo dal Risorgimento al regime neofascista

Statistics

Views

Total Views
295
Views on SlideShare
295
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    vol30iii2011 vol30iii2011 Document Transcript

    • LEGGETE CONTRO IL FEDERALISMO, PER L’ITALIA UNITA, ROSSA E SOCIALISTA Il federalismo dal Risorgimento al regime neofascista (Documento dell’Ufficio politico del PMLI) Il federalismo nel Risorgimento Il federalismo dal fascismo alla Resistenza Il federalismo nell’Assemblea Costituente Il federalismo di Miglio e della Lega Il federalismo del regime neofascista“Il federalismo è nemico della classe operaia italiana, del Nord come del Centro edel Sud, in quanto rompe la solidarietà e lunità di classe, mette lavoratori controlavoratori, ne indebolisce la forza contrattuale, ideologica e politica e li lega ai varicarri delle singole borghesie locali in feroce concorrenza tra di loro.Per questo il PMLI lo combatte e non cesserà di combatterlo fino al suoaffossamento, ormai nel socialismo. Il PMLI non verrà mai meno alla suamissione storica: la conquista dell’Italia unita, rossa e socialista”.Il Documento si trova su “Il Bolscevico” n. 12/2011 e sul sito www.pmli.itPARTITO MARXISTA-LENINISTA ITALIANO Organizzazione di Pineto (TE) e-mail: pmli.pineto@virgilio.itSede centrale: via Gioberti 101, Firenze - Recapito postale: IL BOLSCEVICO – CP 477 - 50100 FIRENZEtel. e fax 055 2347272 - e-mail: commissioni@pmli.it - www.pmli.it st. in prop. 30.03.2011