Your SlideShare is downloading. ×
0
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia

840

Published on

REGIS: Regional Enterprise platform for Geographic Information Services …

REGIS: Regional Enterprise platform for Geographic Information Services
REGIS è la piattaforma geografica ad alta affidabilità sviluppata da Lombardia Informatica per soddisfare l’esigenza di erogare applicazioni e servizi per Regione Lombardia

Published in: Technology, Travel
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
840
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • REGIS: Regional Enterprise platform for Geographic Information Services REGIS è la piattaforma geografica ad alta affidabilità sviluppata da Lombardia Informatica per soddisfare l’esigenza di erogare applicazioni e servizi per Regione Lombardia
  • La IIT si sviluppa tramite un processo che, partendo dall'esigenza dei diversi enti di pianificare e gestire del territorio sulla base di informazioni geografiche organizzate, aggiornate e di facile utilizzo, si pone l'obiettivo di organizzare un sistema di servizi geografici atto a condividere le informazioni prodotte da diversi soggetti e a renderle disponibili in modo facilmente accessibile a tutti gli utenti
  • L’evoluzione delle esigenze è cresciuta con l’evolversi della tecnologia
  • Nel 2005 37 applicazioni Nel 2006 il numero è salito a 50 applicazioni; Oggi siamo ad oltre 80 tra applicazioni e WS
  • Come rispondere ad una pletora di richieste di questo tipo?
  • L’evoluzione delle richieste di Regione Lombardia ha reso necessario migrare da una architettura basata su applicazioni ad una basata su servizi “SOA”.
  • Business Services (entity-centric). Anche chiamati Data Services, sono servizi a forte valenza trasversale la cui principale funzionalità è quella di consentire a un consumer di accedere (in lettura o scrittura) ai dati di un asset informativo core, nascondendo al consumer le modalità di memorizzazione di tali dati e l’eventuale presenza di molteplici banche dati che si riferiscono al medesimo asset. Business Services (task-centric). Sono servizi la cui principale funzionalità è quella di rappresentare un task di business riusabile (in altri termini il livello di granularità è quello del business, e il task espletato da tali servizi è comprensibile anche a persone non tecniche). Anch’essi hanno una forte valenza trasversale e possono fare uso dei servizi entity-centric per accedere a determinati dati, utili per soddisfare il task. Orchestration Services. Sono servizi composti da altri servizi. Ad esempio, un procedimento ammministrativo potrebbe essere realizzato come servizio composto che invoca altri servizi (es: di tipo entity e task-centric) ed è a sua volta riutilizzabile in procedimenti amministrativi più estesi. La loro valenza trasversale (cioè la riusabilità) è ovviamente minore di quella dei servizi di business task o entity-centric. Presentation Services. Un servizio di questo tipo racchiude una porzione di logica di presentazione riusabile in più applicazioni verticali (es: un insieme di form riusabili).
  • Questo ha permesso di definire: una serie di servizi comuni a disposizione di molteplici applicazioni. Per esempio: servizio di GeoCodifica; servizio di autenticazione; servizio di visualizzazione geografico; servizio di Analisi di Prossimità; servizio di Download; servizi di mappa, WMS, 3D
  • Questo ha permesso di poter costruire applicazioni Verticali fruitrici di servizi (Es. Servizio di Analisi di Prossimità e GeoCodifica) come “ TassaAuto ”, e non più come in passato in cui le applicazioni necessitavano di funzionalità sviluppate a hoc.
  • Il Geoportale ( www.cartografia.regione.lombardia.it ) ovvero un’applicazione Web-based che ha la duplice funzione di: punto di accesso a collezioni di risorse (dati e servizi) geografici opportunamente selezionate e di alta qualità; punto di aggregazione di componenti riusabili. Richiamo di applicazioni verticali
  • La necessità di poter erogare una così ampia varietà di servizi ha determinato una evoluzione della piattaforma hardware della IIT che ha reso necessario passare dai 2 Server (1 WebApplication Server e 1 DBServer) del 2005 all’attuale configurazione che coinvolge oltre 15 Server.
  • L’incredibile evoluzione della piattaforma geografica REGIS in meno di 5 anni ha messo in evidenza come le architetture debbano essere dinamiche e che solo una forte sinergia tra chi si occupa di architetture Software e chi di quelle Hardware possono permettere un raggiungimento di un tale obiettivo.
  • Transcript

    • 1.  
    • 2. Evoluzione della piattaforma geografica REGIS di Regione Lombardia <ul><li>Paolo Milani– Architetto SW GIS </li></ul><ul><li>Walter Fontana – Responsabile Assistenza SIT </li></ul><ul><li>[email_address] </li></ul><ul><li>[email_address] </li></ul>
    • 3. Argomenti che verranno affrontati <ul><li>Evoluzione nel tempo delle esigenze di Regione Lombardia </li></ul><ul><ul><li>Incremento del numero di applicazioni; </li></ul></ul><ul><ul><li>Erogazione di servizi di base ed evoluti; </li></ul></ul><ul><ul><li>Interoperabilità; </li></ul></ul><ul><ul><li>Aumento dei dati geografici; </li></ul></ul><ul><li>Evoluzione delle applicazioni per rispondere alle richieste: </li></ul><ul><ul><li>Dalle applicazioni ai Servizi. </li></ul></ul><ul><li>Evoluzione Hardware e Software di base </li></ul>UC Esri Italia 2009
    • 4. Introduzione: Cos’è REGIS <ul><li>REGIS è la </li></ul>UC Esri Italia 2009 Piattaforma geografica ad alta affidabilità Sviluppata da Lombardia Informatica Per Regione Lombardia Per erogare applicazioni e servizi geografici
    • 5. Cos’è la IIT <ul><li>Con il l’acronimo IIT (Infrastruttura Informazione Territoriale) si indica l’insieme di tecnologie, metodi, politiche per la condivisione e l'accesso a dati e servizi geografici </li></ul>UC Esri Italia 2009
    • 6. Argomenti che verranno affrontati <ul><li>Evoluzione nel tempo delle esigenze di Regione Lombardia </li></ul><ul><ul><li>Incremento del numero di applicazioni; </li></ul></ul><ul><ul><li>Erogazione di servizi di base ed evoluti; </li></ul></ul><ul><ul><li>Interoperabilità; </li></ul></ul><ul><ul><li>Aumento dei dati geografici; </li></ul></ul><ul><li>Evoluzione Applicativa </li></ul><ul><ul><li>Dalle applicazioni ai Servizi consultabili tramite Client 2.0 </li></ul></ul><ul><li>Evoluzione Hardware e Software di base </li></ul>UC Esri Italia 2009
    • 7. Evoluzione nel tempo delle esigenze di Regione Lombardia UC Esri Italia 2009 Le Aspettative sono aumentate 2005 2009
    • 8. Evoluzione della domanda:applicazioni UC Esri Italia 2009 2005 - 37 Applicazioni Web Nel 2006 - 50 Applicazioni Oggi : oltre 80 Applicazioni e WS
    • 9. Evoluzione della domanda:Servizi <ul><li>ArcIMS (128 servizi in produzione); </li></ul>UC Esri Italia 2009 <ul><li>6 Servizi WMS sulle base dati di riferimento </li></ul><ul><li>10 Servizi AGServer </li></ul>OGGI:
    • 10. Erogazione di servizi evoluti <ul><li>Servizi cartografici ad alta prestazioni (cached) </li></ul>UC Esri Italia 2009 <ul><li>3D </li></ul>
    • 11. Incremento nella qualità e dei dati geografici presenti nei DB Geografici <ul><li>2005 - 120 GB </li></ul>UC Esri Italia 2009 <ul><li>2009 - 400 GB </li></ul><ul><li>- 108 Schema </li></ul>
    • 12. Evoluzione della domanda: Interoperabilità <ul><li>Esposizione dei Servizi di mappa secondo gli Standard e Specifiche OpenGIS </li></ul><ul><ul><li>WMS; </li></ul></ul><ul><ul><li>WFS; </li></ul></ul><ul><li>Standard per i Metadati </li></ul><ul><ul><li>ISO 19115 e ISO 19139 </li></ul></ul>UC Esri Italia 2009
    • 13. Come si è riusciti a rispondere ad una sfida così impegnativa? <ul><li>Evolversi verso una logica a Servizi </li></ul><ul><li>Avere una architettura Hardware e SW affidabile e scalabile </li></ul><ul><li>Creare una squadra </li></ul>UC Esri Italia 2009
    • 14. Argomenti che verranno affrontati <ul><li>Evoluzione nel tempo delle esigenze di Regione Lombardia </li></ul><ul><ul><li>Incremento del numero di applicazioni; </li></ul></ul><ul><ul><li>Erogazione di servizi di base ed evoluti; </li></ul></ul><ul><ul><li>Interoperabilità; </li></ul></ul><ul><ul><li>Aumento dei dati geografici; </li></ul></ul><ul><li>Evoluzione Applicativa </li></ul><ul><ul><li>Dalle applicazioni ai Servizi </li></ul></ul><ul><li>Evoluzione Hardware e Software di base </li></ul>UC Esri Italia 2009
    • 15. Evoluzione applicativa UC Esri Italia 2009 Migrazione da una architettura basata su applicazioni ad una basata su servizi “SOA” S.O.A.
    • 16. Schematizzazione della SOA UC Esri Italia 2009
    • 17. Definizione di servizi Comuni di uso trasversale <ul><li>Viewer Geografico parametrico e multistandard (IMS e WMS) </li></ul>UC Esri Italia 2009 <ul><li>Servizio di Download evoluto basato sulla ArcIMS-DDE </li></ul>WS di Normalizzazione e Geocodifica WS di Analisi di prossimità WS di Autenticazione (…)
    • 18. Utilizzo dei servizi come componenti riutilizzabili UC Esri Italia 2009 WS di Normalizzazione e Geocodifica WS di Analisi di prossimità
    • 19. Un unico punto di accesso: il GeoPortale UC Esri Italia 2009 www.cartografia.regione.lombardia.it
    • 20. Live Demo UC Esri Italia 2009
    • 21. Il trend evolutivo <ul><li>Sviluppo di applicazioni pensate sempre più 2.0: </li></ul><ul><ul><li>Veloci; </li></ul></ul><ul><ul><li>Facili da usare; </li></ul></ul><ul><ul><li>Fruibili; </li></ul></ul>UC Esri Italia 2009 Erogazione di un maggior numero di servizi consumer. Es. 3D LiveDemo
    • 22. Argomenti che verranno affrontati <ul><li>Evoluzione nel tempo delle esigenze di Regione Lombardia </li></ul><ul><ul><li>Incremento del numero di applicazioni; </li></ul></ul><ul><ul><li>Erogazione di servizi di base ed evoluti; </li></ul></ul><ul><ul><li>Interoperabilità; </li></ul></ul><ul><ul><li>Aumento dei dati geografici; </li></ul></ul><ul><li>Evoluzione Applicativa </li></ul><ul><ul><li>Dalle applicazioni ai Servizi </li></ul></ul><ul><li>Evoluzione Hardware e Software di base </li></ul>UC Esri Italia 2009
    • 23. Evoluzione Hardware e Software di base per soddisfare le richieste di Regione Lombardia <ul><li>2005: </li></ul>UC Esri Italia 2009 <ul><li>2009… </li></ul>1 ArcIMS 1 SDE
    • 24. Sw di base usati per la pubblicazione dei servizi UC Esri Italia 2009 Tipo Software Web GIS ArcIMS 4.01-9.1-9.2 Download Service ArcIMS DDE 9.1 Web GIS ArcGISServer 9.2-9.3 Gestione Database GIS ArcSDE 9.2 Database Oracle 10g
    • 25. Appliance Consumer <ul><li>Per poter garantire affidabilità e performance dei servizi consumer ci si sta indirizzando verso una soluzione Appliance modulare. </li></ul>UC Esri Italia 2009
    • 26. L’evoluzione Hardware UC Esri Italia 2009 Direct Connection
    • 27. Conclusioni <ul><li>L’incredibile evoluzione della piattaforma geografica REGIS in meno di 5 anni ha messo in evidenza come le architetture debbano essere dinamiche e che solo una forte sinergia tra chi si occupa di architetture Software e chi di quelle Hardware possono permettere un raggiungimento di un tale obiettivo. </li></ul>UC Esri Italia 2009
    • 28. Grazie per l’attenzione <ul><li>Riferimenti: </li></ul><ul><ul><li>Geoportale: www.cartografia.regione.lombardia.it </li></ul></ul><ul><ul><li>TassaAuto: www.cartografia.regione.lombardia.it tassaauto </li></ul></ul><ul><ul><li>LiteViewer: http://<HostNameWebAppl>/liteviewer/html/mapbrowser/init/initMapService?server=<HostNameIMSServer>&service=<NomeServizioIMS> </li></ul></ul>UC Esri Italia 2009

    ×