Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   L’utilizzo di PrecisoLand n...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   PARTE I
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICATORI AMBIENTALI Strum...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICATORI AMBIENTALI E GIS...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICATORI AMBIENTALI E  MO...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   <ul><li>INDICATORI AMBIENTA...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   <ul><li>INDICATORI AMBIENTA...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   <ul><li>INDICATORI AMBIENTA...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICATORI  DI BASE LA POPO...
Popolazione residente dei comuni della provincia - Censimenti ISTAT 1951 - 2001
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   <ul><li>INDICATORI  DI BASE...
Densitò abitativa territoriale dei comuni della provincia   Dati ISTAT 1 gennaio 2010
Intensità d’uso del territorio o densità abitativa territoriale netta   Questo indice si costruisce come il precedente (De...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICATORI  DI BASE TASSO D...
Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia   Dati censimento ISTAT anni 1951 – 1961
Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia   Dati censimento ISTAT anni 1961 - 1971
Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia   Dati censimento ISTAT anni 1971 - 1981
Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia   Dati censimento ISTAT anni 1981 - 1991
Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia   Dati censimento ISTAT anni 1991 - 2001
Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia   Dati censimento ISTAT anni 2001 - 2010
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICATORI  DI BASE INDICE ...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICE DI VECCHIAIA I V  = ...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   PARTE II
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICATORI  DI BASE PROVENI...
Indicatori provenienti da Carta uso del suolo Attraverso il data geografico relativo all’uso ed alla copertura del suolo è...
Indicatori provenienti da Carta uso del suolo Qualora si disponesse del dato “ uso e copertura del suolo ” per momenti tem...
Carta uso del suolo anno 1984 – fonte Regione Marche
Carta uso del suolo anno 2010 – elaborazioni Planetek Italia
Carta uso del suolo anno 2010 – elaborazioni Planetek Italia – Tabella attributi
Indicatori provenienti da Carta uso del suolo <ul><li>Una carta vettoriale di “ uso e copertura del suolo ” mette a dispos...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   INDICATORI  DI BASE PROVENI...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   <ul><li>A. SUPERFICI PER AB...
Mappe satellitari a supporto della redazione del  Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno   <ul><li>B. COPERTURE DEL SU...
Indicatore:  CONTEGGIO DEI POLIGONI DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA Numero di poligoni aventi la medesima co...
Indicatore:  CONTEGGIO DEI POLIGONI DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA
Indicatore:  CONTEGGIO DEI POLIGONI DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA Dalla tabella riassuntiva si ricava, ad ...
Indicatore:  CONTEGGIO DEI POLIGONI DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA <ul><li>Per una corretta interpretazione...
Indicatore:  SUPERFICIE DELLE COPERTURE E  USI DEL SUOLO PER CATEGORIA Sommatoria delle superfici dei poligoni aventi la m...
Dalla tabella riassuntiva si ricava, ad esempio, che nel territorio comunale: <ul><li>la copertura ‘Vigneti’ ha una superf...
Indicatore:  DIMENSIONE MEDIA DELLE AREE PER CATEGORIA Rapporto tra la sommatoria delle superfici appartenenti ad una stes...
Indicatore:  SUPERFICIE DELLE COPERTURE E  USI DEL SUOLO PER CATEGORIA Sommatoria delle superfici dei poligoni aventi la m...
Rapporto tra la superficie totale di una certa categoria di copertura / uso del suolo  [SUP i ] e la superficie totale di ...
Indicatore:  COEFFICIENTI DI COPERTURA DI SUOLO PER CATEGORIA Ad esempio, per il coefficiente di urbanizzazione in lettera...
Dalla tabella precedente si ricava che nel territorio comunale: <ul><li>il coefficiente di urbanizzazione è pari a  </li><...
Indicatore: COEFFICIENTE O INDICE DI BIOPERMEABILITA’   Indice che esprime l’incidenza (percentuale) sulla superficie tota...
Indicatore: COEFFICIENTE O INDICE DI BIOPERMEABILITA’   Ad esempio, per questo coefficiente vengono suggerite in letteratu...
Indicatore: COEFFICIENTE O INDICE DI BIOPERMEABILITA’   Dai dati di copertura / uso suolo risulta per il territorio comuna...
Possono essere definiti similmente molti altri indicatori ambientali che consentono al pianificatore e al valutatore ambie...
GRAZIE PER L’ATTENZIONE
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Workshop - Verso il Piano Regolatore di Ascoli Piceno - 03 - M. Piccioni

422
-1

Published on

Workshop
Verso il Piano Regolatore di Ascoli Piceno.
Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale.

Relazione
"L’utilizzo di PrecisoLand nell’ambito della redazione del PRG comunale. La costruzione degli indicatori geospaziali utili per la VAS."
Maurizio Piccioni - Direttore Ufficio Progettazione e Programmazione Urbanistica, Ascoli Piceno.

Il workshop
L’incontro si inserisce in una serie di iniziative che l’Amministrazione comunale sta promuovendo nell’ambito del processo di formazione del nuovo Piano Regolatore Generale. Durante il workshop sono state illustrate le metodologie e le tecniche innovative, basate sull’analisi e l’elaborazione di dati satellitari, utilizzate per la produzione del quadro conoscitivo geospaziale del territorio comunale e per la determinazione degli indicatori ambientali adottati nella Valutazione Ambientale Strategica (VAS) del PRG.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
422
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Workshop - Verso il Piano Regolatore di Ascoli Piceno - 03 - M. Piccioni

  1. 1. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno L’utilizzo di PrecisoLand nell’ambito della redazione del nuovo PRG. La costruzione degli indicatori geo-spaziali utili per la Valutazione Ambientale Strategica Ing Maurizio Piccioni Comune di Ascoli Piceno
  2. 2. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno PARTE I
  3. 3. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICATORI AMBIENTALI Strumenti fondamentali per la pianificazione territoriale e per la valutazione ambientale: <ul><li>Come base conoscitiva a monte dei processi analitici </li></ul><ul><li>Come fondamentale supporto alle decisioni a valle degli stessi processi </li></ul>
  4. 4. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICATORI AMBIENTALI E GIS Il GIS rappresenta il più naturale ed immediato strumento di rappresentazione degli indicatori ambientali nonché la loro origine, in quanto fornisce potenti strumenti di calcolo ed elaborazione di grandezze territoriali.
  5. 5. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICATORI AMBIENTALI E MODELLI DI RIFERIMENTO Gli indicatori consentono di cogliere le interazioni tra i sistemi economici, politici e sociali e le componenti ambientali all’interno di un MODELLO DI RIFERIMENTO. Il MODELLO DI RIFERIMENTO scelto dall’Agenzia Europea dell’Ambiente è il modello DPSIR (Determinanti, Pressioni, Stato, Impatti, Risposte) che prevede l’introduzione di indicatori ambientali per ciascuna di queste categorie.
  6. 6. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno <ul><li>INDICATORI AMBIENTALI – </li></ul><ul><li>CLASSIFICAZIONE </li></ul><ul><li>Descrittivi o di contesto </li></ul>Indicatori descrittivi o di contesto Utilizzati per la caratterizzazione della situazione ambientale e per il monitoraggio del processo di piano, consentono di analizzare la situazione reale in un determinato momento. <ul><li>Prestazionali </li></ul>Indicatori prestazionali Permettono di misurare il grado di raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità in termini assoluti e/o in rapporto alle risorse impiegate.
  7. 7. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno <ul><li>INDICATORI AMBIENTALI – </li></ul><ul><li>CLASSIFICAZIONE </li></ul><ul><li>Indicatori primari </li></ul><ul><li>Indicatori secondari </li></ul>Indicatori primari Indicatori calcolabili utilizzando direttamente il dato di base tal quale o attraverso una semplice operazione matematica (ad es il numero di abitanti, la densità abitativa territoriale). Indicatori secondari Indicatori che richiedono una apposita rilevazione del dato di base (campagna di rilevazione di una grandezza sul territorio) ovvero l’uso di un algoritmo complesso o di un lavoro preliminare di trattamento dei dati (geoprocessing).
  8. 8. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno <ul><li>INDICATORI AMBIENTALI – </li></ul><ul><li>CLASSIFICAZIONE </li></ul><ul><li>Indicatori di base </li></ul><ul><li>Indicatori provenienti da basi geografiche </li></ul>
  9. 9. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICATORI DI BASE LA POPOLAZIONE RESIDENTE
  10. 10. Popolazione residente dei comuni della provincia - Censimenti ISTAT 1951 - 2001
  11. 11. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno <ul><li>INDICATORI DI BASE </li></ul><ul><li>DENSITA’ ABITATIVA TERRITORIALE </li></ul><ul><li>INTENSITA’ D’USO DEL TERRITORIO </li></ul>D = POP / SUP [ab/Kmq]
  12. 12. Densitò abitativa territoriale dei comuni della provincia Dati ISTAT 1 gennaio 2010
  13. 13. Intensità d’uso del territorio o densità abitativa territoriale netta Questo indice si costruisce come il precedente (Densità abitativa territoriale) con la differenza che la superficie da prendere in considerazione non è quella dell’intero comune ma solo la superficie territoriale urbana, che comprende: - aree a destinazione d’uso residenziale, produttiva, artigianale, commerciale e per servizi; - aree destinate ad infrastrutture per la mobilità; - spazi pubblici destinati a piazze, giardini, parchi urbani; - verde pubblico e privato a servizio della residenza. Per il comune di Ascoli questo indice vale 468 ab/ Kmq
  14. 14. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICATORI DI BASE TASSO DI CRESCITA DELLA POPOLAZIONE T POP = (POP T 1 - POP T 0 )/ POP T 0 * 100
  15. 15. Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia Dati censimento ISTAT anni 1951 – 1961
  16. 16. Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia Dati censimento ISTAT anni 1961 - 1971
  17. 17. Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia Dati censimento ISTAT anni 1971 - 1981
  18. 18. Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia Dati censimento ISTAT anni 1981 - 1991
  19. 19. Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia Dati censimento ISTAT anni 1991 - 2001
  20. 20. Tasso di crescita della popolazione residente dei comuni della provincia Dati censimento ISTAT anni 2001 - 2010
  21. 21. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICATORI DI BASE INDICE DI VECCHIAIA I V = POP > 65 / POP < 15
  22. 22. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICE DI VECCHIAIA I V = 12.818 / 5.457 = 2,35 Per il Comune di Ascoli Piceno (anno 2010)
  23. 23. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno PARTE II
  24. 24. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICATORI DI BASE PROVENIENTI DA BASI GEOGRAFICHE INDICATORI DI COPERTURA E USO DEL SUOLO
  25. 25. Indicatori provenienti da Carta uso del suolo Attraverso il data geografico relativo all’uso ed alla copertura del suolo è possibile caratterizzare il profilo ambientale di un certo territorio (presenza di aree urbanizzate rispetto ad altre categorie). E’ possibile inoltre stimare alcuni aspetti strutturali (ex. connessioni ecologiche), funzionali (ex. aree umide) o paesistici (ex compresenza di diverse coperture) dell’ambiente. Attraverso indicatori che assegnano un valore alle coperture in funzione di alcuni temi e di alcune potenzialità, è possibile infine quantificare un valore complessivo tematico all’interno dell’area di interesse: grado di naturalità, di impermeabilità, di vulnerabilità ambientale e/o ecologica… (ex: comportamento di ciascuna copertura nei confronti dell’infiltrazione delle acque: le coperture urbane sono meno permeabili di quelle naturali)
  26. 26. Indicatori provenienti da Carta uso del suolo Qualora si disponesse del dato “ uso e copertura del suolo ” per momenti temporali diversi è possibile effettuare bilanci urbanistici, ambientali ed ecologici in grado di segnalare le direzioni verso le quali la pianificazione è andata. Monitorando le coperture del suolo è possibile monitorare e valutare le decisioni di piano. Problema: OMOGENEITA’ DEL DATO !
  27. 27. Carta uso del suolo anno 1984 – fonte Regione Marche
  28. 28. Carta uso del suolo anno 2010 – elaborazioni Planetek Italia
  29. 29. Carta uso del suolo anno 2010 – elaborazioni Planetek Italia – Tabella attributi
  30. 30. Indicatori provenienti da Carta uso del suolo <ul><li>Una carta vettoriale di “ uso e copertura del suolo ” mette a disposizione, per ciascuna voce di legenda, n poligoni ognuno dei quali rappresenta un corrispondente oggetto presente al suolo che caratterizza una determinata copertura. </li></ul><ul><li>Oltre alla posizione geografica, per ogni copertura vi è la possibilità quindi di conoscere almeno tre grandezze chiave: </li></ul><ul><li>il numero di oggetti (poligoni) di una determinata copertura (o voce di legenda); </li></ul><ul><li>l’area di ogni poligono di ogni copertura; </li></ul><ul><li>Il perimetro di ogni poligono di ogni copertura. </li></ul>A PARTIRE DA QUESTI DATI E’ POSSIBILE – ATTRAVERSO OPPURTUNE ELABORAZIONI CON GLI STRUMENTI GIS – RICAVARE INDICATORI GEOSPAZIALI DI GRANDE UTILITA’ PER LE ANALISI AMBIENTALI E TERRITORIALI
  31. 31. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno INDICATORI DI BASE PROVENIENTI DA BASI GEOGRAFICHE <ul><li>A. SUPERFICI PER ABITANTE </li></ul><ul><li>B. COPERTURE DEL SUOLO </li></ul><ul><li>C. COEFFICIENTI E INDICI DI DOTAZIONI O DENSITA’ LINEARI </li></ul><ul><li>D. COEFFICIENTI O INDICI DI FORMA </li></ul>
  32. 32. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno <ul><li>A. SUPERFICI PER ABITANTI </li></ul>Questo indicatore rappresenta il rapporto inverso rispetto alla densità abitativa territoriale ed esprime la quota procapite rispetto ad una certa tipologia di suolo. Aree agricole per abitante = 2.276,59 / 51.203 = 0,0444 ha/ab = 444,62 mq/ab Per il Comune di Ascoli Piceno (anno 2010)
  33. 33. Mappe satellitari a supporto della redazione del Piano Regolatore Generale di Ascoli Piceno <ul><li>B. COPERTURE DEL SUOLO </li></ul>Qualsiasi forma di utilizzazione del suolo, tematizzata in vario modo a seconda della sua tipologia e degli obiettivi delle analisi (classi uso del suolo, tipi di vegetazione, formazioni geologiche…)
  34. 34. Indicatore: CONTEGGIO DEI POLIGONI DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA Numero di poligoni aventi la medesima copertura [n i ] e quota di una tipologia rispetto alla superficie totale [ha i / ha tot ] Indicatore primario particolarmente significativo soprattutto quando viene calcolato per diverse soglie temporali. L’indicatore viene costruito attraverso una operazione con il GIS che utilizza il comando SUMMARIZE sull’attributo “Descrizione” della Tabella dello shape di Copertura del Suolo
  35. 35. Indicatore: CONTEGGIO DEI POLIGONI DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA
  36. 36. Indicatore: CONTEGGIO DEI POLIGONI DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA Dalla tabella riassuntiva si ricava, ad esempio, che nel territorio comunale ci sono: <ul><li>n. 282 poligoni con copertura ‘Vigneti’ </li></ul><ul><li>n. 926 poligoni con copertura ‘Oliveti’ </li></ul><ul><li>n. 278 poligoni con copertura ‘Tessuto urbano continuo molto denso’ (Sup ed > 80%) </li></ul><ul><li>n. 619 poligoni con copertura ‘Aree boscate’ </li></ul>
  37. 37. Indicatore: CONTEGGIO DEI POLIGONI DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA <ul><li>Per una corretta interpretazione, l’indicatore va accompagnato </li></ul><ul><li>ad altri indicatori correlabili: </li></ul><ul><li>l’estensione delle coperture del suolo; </li></ul><ul><li>la dimensione media unitaria; </li></ul><ul><li>gli indici di frammentazione. </li></ul>
  38. 38. Indicatore: SUPERFICIE DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA Sommatoria delle superfici dei poligoni aventi la medesima copertura Indicatore primario descritto calcolando le diverse estensioni delle coperture per categorie [mq i ] L’indicatore viene costruito attraverso una operazione con il GIS che utilizza il comando SUMMARIZE sull’attributo “Descrizione” della Tabella dello shape di Copertura del Suolo indicando la funzione statistica ‘somma’
  39. 39. Dalla tabella riassuntiva si ricava, ad esempio, che nel territorio comunale: <ul><li>la copertura ‘Vigneti’ ha una superficie totale pari a 155 ha </li></ul><ul><li>la copertura ‘Oliveti’ ha una superficie totale pari a 1.223 ha </li></ul><ul><li>la copertura ‘Tessuto urbano continuo molto denso’ </li></ul><ul><li>(Sup ed > 80%) ha una superficie totale pari a 83 ha </li></ul><ul><li>la copertura ‘Aree boscate’ ha una superficie totale pari a 5.833,5 ha </li></ul>Indicatore: SUPERFICIE DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA
  40. 40. Indicatore: DIMENSIONE MEDIA DELLE AREE PER CATEGORIA Rapporto tra la sommatoria delle superfici appartenenti ad una stessa tipologia di uso/copertura del suolo e il relativo numero di poligoni della medesima tipologia [ha i / n] Indicatore primario la cui conoscenza nel tempo assume una valenza strategica rispetto alle politiche e ai piani di governo di un determinato territorio. Ad esempio la conoscenza della dimensione media delle aree boscate in un determinato territorio può essere messa in relazione con le condizioni ecologiche del bosco inteso come ecosistema. Alcuni autori ritiengono che una superficie di boschi isolati minima per ottenere un habitat e una valenza ecologica ottimali sia di almeno 35 – 40 ha. La legge forestale italiana e la legge regionale delle Marche definiscono ‘bosco’ quando si ha una superficie di almeno 2.000 mq.
  41. 41. Indicatore: SUPERFICIE DELLE COPERTURE E USI DEL SUOLO PER CATEGORIA Sommatoria delle superfici dei poligoni aventi la medesima copertura Indicatore primario descritto calcolando le diverse estensioni delle coperture per categorie [mq i ] L’indicatore viene costruito attraverso una operazione con il GIS che utilizza il comando SUMMARIZE sull’attributo “Descrizione” della Tabella dello shape di Copertura del Suolo indicando la funzione statistica ‘somma’
  42. 42. Rapporto tra la superficie totale di una certa categoria di copertura / uso del suolo [SUP i ] e la superficie totale di riferimento espresso in percentuale [SUP i / SUP tot ] * 100 [%] <ul><li>E’ un indicatore normalizzato (indice) che prende nomi diversi a seconda della tipologia di copertura considerata. </li></ul><ul><li>Si parla infatti di: </li></ul><ul><li>Coefficiente di urbanizzazione definito dal rapporto tra le aree urbane e la superficie totale; </li></ul><ul><li>Coefficiente di boscosità definito dal rapporto tra le aree boscate e la superficie totale; </li></ul><ul><li>Coefficiente di ruralità definito dal rapporto tra le aree agricole e la superficie totale </li></ul>Indicatore: COEFFICIENTI DI COPERTURA DI SUOLO PER CATEGORIA
  43. 43. Indicatore: COEFFICIENTI DI COPERTURA DI SUOLO PER CATEGORIA Ad esempio, per il coefficiente di urbanizzazione in letteratura vengono definite alcune classi di valore: <ul><li>< 5% urbanizzazione molto bassa; </li></ul><ul><li>5,1% - 10% urbanizzazione bassa; </li></ul><ul><li>10,1% - 15% urbanizzazione media; </li></ul><ul><li>15,1% - 30% urbanizzazione elevata; </li></ul><ul><li>> 30% urbanizzazione molto elevata </li></ul>
  44. 44. Dalla tabella precedente si ricava che nel territorio comunale: <ul><li>il coefficiente di urbanizzazione è pari a </li></ul><ul><li>1.784 ha / 15.753 ha *100 = 11% circa (urbanizzazione media) </li></ul><ul><li>il coefficiente di boscosità è pari a </li></ul><ul><li>5.833 ha / 15.753 ha *100 = 37% circa </li></ul><ul><li>il coefficiente di ruralità è pari a </li></ul><ul><li>2.276 ha / 15.753 ha *100 = 14% circa </li></ul>Indicatore: COEFFICIENTI DI COPERTURA DI SUOLO PER CATEGORIA
  45. 45. Indicatore: COEFFICIENTE O INDICE DI BIOPERMEABILITA’ Indice che esprime l’incidenza (percentuale) sulla superficie totale di riferimento delle superfici biopermeabili, ovvero di quelle coperture non interessate da fenomeni di urbanizzazione o di consumo produttivo del suolo C biop = SOMMA A biop / A tot
  46. 46. Indicatore: COEFFICIENTE O INDICE DI BIOPERMEABILITA’ Ad esempio, per questo coefficiente vengono suggerite in letteratura alcune classi di valore: <ul><li>< 5% biopermeabilità molto bassa; </li></ul><ul><li>5,1% - 25% biopermeabilità bassa; </li></ul><ul><li>25,1% - 50% biopermeabilità media; </li></ul><ul><li>50,1% - 75% biopermeabilità elevata; </li></ul><ul><li>> 75% biopermeabilità molto elevata </li></ul>
  47. 47. Indicatore: COEFFICIENTE O INDICE DI BIOPERMEABILITA’ Dai dati di copertura / uso suolo risulta per il territorio comunale che l’indice di biopermeabilità è del 87% circa (molto elevato)
  48. 48. Possono essere definiti similmente molti altri indicatori ambientali che consentono al pianificatore e al valutatore ambientale di cogliere le dinamiche territoriali in atto
  49. 49. GRAZIE PER L’ATTENZIONE
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×