Nicola Martinelli, Prorettore del Politecnico di Bari Dip. ICAR Innovazione Metodologia nella redazione dei PUG: il caso d...
PUG di APRICENA VERSO IL DPP VERSO IL DOCUMENTO PROGRAMMATICO PRELIMINARE  COMUNE DI APRICENA Ufficio di Piano-Comune di A...
PUG di APRICENA PRESENTAZIONE DELL’ATTO D’INDIRIZZO
PROCESSO DI FORMAZIONE DEL PUG  E STRUTTURAZIONE DELLE CONFERENZE DI COPIANIFICAZIONE PUG di APRICENA Il nuovo processo di...
APRICENA un territorio duale
APRICENA un territorio duale
APRICENA  Un territorio duale
APRICENA  Le grandi Figure territoriali
APRICENA Un territorio duale  velocità-lentezza piana-montagna  corridoi infrastrutturali-varchi
APRICENA  Un territorio duale
Una conoscenza stratificata Foto dal basso dell’area La costruzione di conoscenza condivisa
Foto dal basso dell’area La costruzione di conoscenza condivisa I Rilievi  (dall’alto, da terra) i Forum la Copianificazio...
La costruzione di conoscenza condivisa Foto dal basso dell’area La costruzione di conoscenza condivisa I Rilievi  (dall’al...
I Rilievi  ( dall’alto, da terra) i Forum la Copianificazione la Costruzione del SIT APRICENA SI INTERROGA SUL PROPRIO FUT...
Foto dal basso dell’area Il Ptcp di Foggia  2009 Piano Strategico Alto tavoliere  2005 Parco Nazionale del Gargano Il PPTR...
Foto dal basso dell’area Conoscenze Stratificate I Rilievi  ( dall’alto, da terra) i Forum la Copianificazione la Costruzi...
Foto dal basso dell’area Le Morfotipologie territoriali   PPTR
Foto dal basso dell’area Ambiti Territoriali Estesi  PUTT A B C D
Foto dal basso dell’area Carta dei Paesaggi  PPTR
AMBITI Figure Territoriali Paesaggistiche  (Unità di Paesaggio) Foto dal basso dell’area Carta dei Paesaggi  PPTR  1 Garga...
Foto dal basso dell’area Istituito dalla legge n. 394 del 06/12/1991 Superficie totale parco 121.118 ha 21,84% quota di su...
Inquadramento Territoriale IL PIANO DEL PNG UP 24 – Piana di Apricena Paesaggio della pianura bonifica dell’Alto Tavoliere...
Organizzazione e disciplina del Territorio   IL PIANO DEL PNG
Organizzazione e disciplina del Territorio   IL PIANO DEL PNG
Componenti di criticità IL PIANO DEL PNG
Componenti di valore IL PIANO DEL PNG
Componenti strutturali IL PIANO DEL PNG
Foto dal basso dell’area Sistema delle Aree Protette SITI NATURALISTICI  NEL TERRITORIO APRICENA SIC IT911002 Bosco Jancug...
Foto dal basso dell’area Il sistema insediativo e della mobilità   PTCP   Foggia
Foto dal basso dell’area Il sistema delle qualità   PTCP   Foggia
Foto dal basso dell’area Vulnerabilità degli acquiferi   PTCP   Foggia
Foto dal basso dell’area Assetto territoriale   PTCP   Foggia
Foto dal basso dell’area DAI FRAMMENTI AL SISTEMA uno sviluppo strategico possibile Piano Strategico Alto Tavoliere   Rapp...
Foto dal basso dell’area Piano di assetto Idrogeologico
<ul><li>Foto canale </li></ul>
Foto dal basso dell’area Risorse Storico-Insediative
Foto dal basso dell’area Risorse Storiche – Sistema dei Beni culturali DENOMINAZI Apricena Madonna degli Angeli S. Maria d...
1- ”Foggia –Lucera  ” (1816-1820-1837-1840) 2- ”Foggia Manfredonia”  (1816-1820-1837-1840) CAPITANATA – STRADE COSTRUITE  ...
Foto dal basso dell’area Risorse Rurali: La viabilità Nel Novecento vengono costruite strade vicinali e interpoderali al s...
Foto dal basso dell’area Risorse   Insediative  CITTA’ MODERNA  CITTA’ ANTICA
Foto dal basso dell’area Risorse   Insediative - Morfologie del costruito urbane ed extraurbane
Foto dal basso dell’area Risorse   Insediative – Assetto funzionale Morfotipologie urbane
Risorse Infrastrutturali La viabilità dai primi dell’800 all’Unità La viabilità negli anni 50 La viabilità attuale
Foto dal basso dell’area Risorse   infrastrutturali  LA MOBILITA’ SU GOMMA LA MOBILITA’ SU FERRO ferrovia
Foto dal basso dell’area Risorse Produttive CAVA ATTIVA CAVA ABBANDONATA DISCARICA RESIDUI CAVA CAVA RINATULARIZZATA CAVA ...
Foto dal basso dell’area Risorse Produttive Apricena e le  attività estrattive dismesse Buone pratiche di riqualificazione...
Foto dal basso dell’area Risorse Produttive Antonio Paradiso, Mausoleo a  Icaro, 1995, pietra di Apricena, Molfetta, Bari ...
Foto dal basso dell’area Risorse Storiche  1. Nucleo antico: Città murata con due porte principali ( Porta Grande  a nord ...
Foto dal basso dell’area Risorse Storiche - Insediative Apricena Molfetta Caratteri  islamici (strade irregolari, ramifica...
Foto dal basso dell’area Risorse Storiche - Insediative
Foto dal basso dell’area Risorse Storiche - Architettoniche Torre dell’Orologio (già campanile della (chiesa di San Martin...
Foto dal basso dell’area Risorse Storiche - Architettoniche Interventi di recupero di Castelpagano: - linee POP Puglia 199...
Foto dal basso dell’area Bilancio di pianificazione La pianificazione vigente Adozione: 1989 Approvazione: 2008 P.R.G. di ...
Foto dal basso dell’area Bilancio di pianificazione La pianificazione vigente
Aspetti socioeconomici  Foto mercato Adozione: 1989 Approvazione: 2008
Aspetti socioeconomici – Demografia storica * Il dato si riferisce a 2039 famiglie delle quali 139 vivono sparse sul terri...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Nicola Martinelli - Politecnico di Bari ICAR - Innovazione Metodologia nella redazione dei PUG: il caso di Apricena

1,244

Published on

Nicola Martinelli, Politecnico di Bari ICAR
"Innovazione Metodologia nella redazione dei PUG: il caso di Apricena"

Intervento al Seminario "Metodologie e Tecnologie Innovative nella Pianificazione Urbanistica."

02 dicembre 2010 - ore 14,30 - Fiera del Levante, Bari

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,244
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • aspetti urbanistici
  • aspetti urbanistici
  • Nicola Martinelli - Politecnico di Bari ICAR - Innovazione Metodologia nella redazione dei PUG: il caso di Apricena

    1. 1. Nicola Martinelli, Prorettore del Politecnico di Bari Dip. ICAR Innovazione Metodologia nella redazione dei PUG: il caso di Apricena
    2. 2. PUG di APRICENA VERSO IL DPP VERSO IL DOCUMENTO PROGRAMMATICO PRELIMINARE COMUNE DI APRICENA Ufficio di Piano-Comune di Apricena Arch. Giovanni Papalillo Ing. Concetta Zuccarino Politecnico di Bari, Prof. Nicola Martinelli, Coordinatore Prof.ssa Mariavaleria Mininni, aspett i paesaggistici Prof. Sergio Bisciglia, partecipazione e aspetti socio-economici Prof Alessandro Reina aspetti idorgeomorfologici Arch. Silvana Milella , aspetti cartografici e sistemi informativi territoriali Consulenti Prof. Giuseppe Carlone aspetti storici Dott. Michele Bux, VAS e aspetti ambientali Ing.Germana Pignatelli, comunicazione e partecipazione Lorenzo Scaraggi, fotografia aera
    3. 3. PUG di APRICENA PRESENTAZIONE DELL’ATTO D’INDIRIZZO
    4. 4. PROCESSO DI FORMAZIONE DEL PUG E STRUTTURAZIONE DELLE CONFERENZE DI COPIANIFICAZIONE PUG di APRICENA Il nuovo processo di pianificazione del DRAG
    5. 5. APRICENA un territorio duale
    6. 6. APRICENA un territorio duale
    7. 7. APRICENA Un territorio duale
    8. 8. APRICENA Le grandi Figure territoriali
    9. 9. APRICENA Un territorio duale velocità-lentezza piana-montagna corridoi infrastrutturali-varchi
    10. 10. APRICENA Un territorio duale
    11. 11. Una conoscenza stratificata Foto dal basso dell’area La costruzione di conoscenza condivisa
    12. 12. Foto dal basso dell’area La costruzione di conoscenza condivisa I Rilievi (dall’alto, da terra) i Forum la Copianificazione la Costruzione del SIT Volo del 27-04-2010
    13. 13. La costruzione di conoscenza condivisa Foto dal basso dell’area La costruzione di conoscenza condivisa I Rilievi (dall’alto, da terra) i Forum la Copianificazione la Costruzione del SIT
    14. 14. I Rilievi ( dall’alto, da terra) i Forum la Copianificazione la Costruzione del SIT APRICENA SI INTERROGA SUL PROPRIO FUTURO la comunità partecipa al Piano Urbanistico Generale - I cittadini e il territorio. Conoscenze diffuse, bisogni e proposte su case, spazio pubblico e servizi. 22 Aprile, 2010 Casa Matteo salvatore -Oltre la ‘città della pietra’. Lo sviluppo futuro di Apricena tra economie trainanti e possibili economie alternative . 23 Aprile, 2010 Casa Matteo salvatore - Un piano urbanistico per una comunità multiculturale . 27 Maggio, 2010 Sala Conferenza Parrocchia SS. Martino e Lucia - Restare e non partire: I giovani ad Apricena. 28 Maggio, 2010 Sala Conferenza Parrocchia Sacra Famiglia Foto dal basso dell’area La costruzione delle conoscenze
    15. 15. Foto dal basso dell’area Il Ptcp di Foggia 2009 Piano Strategico Alto tavoliere 2005 Parco Nazionale del Gargano Il PPTR nell’iter di adozione Foto dal basso dell’area La costruzione di conoscenza condivisa I Rilievi ( dall’alto, da terra) I Forum la Copianificazione la Costruzione del SIT
    16. 16. Foto dal basso dell’area Conoscenze Stratificate I Rilievi ( dall’alto, da terra) i Forum la Copianificazione la Costruzione del SIT UFFICIO DI PIANO – PALAZZO LOMBARDI – PALAZZO DI CITTA’-CORSO G. TORELLI N. 59
    17. 17. Foto dal basso dell’area Le Morfotipologie territoriali PPTR
    18. 18. Foto dal basso dell’area Ambiti Territoriali Estesi PUTT A B C D
    19. 19. Foto dal basso dell’area Carta dei Paesaggi PPTR
    20. 20. AMBITI Figure Territoriali Paesaggistiche (Unità di Paesaggio) Foto dal basso dell’area Carta dei Paesaggi PPTR 1 Gargano 1.1. Sistema ad anfiteatro dei laghi costieri di Lesina e Varano 1.2. La costa alta del Gargano 1.3. La Foresta umbra 1.4. L’Altopiano carsico 1.5. L’Altopiano di Manfredonia 3 Il Tavoliere 3.1. La piana foggiana della Riforma 3.2. Il mosaico di San Severo 3.3. Il mosaico di Cerignola 3.4. Le saline di Margherita di Savoia 3.5 Lucera e le serre del subappenino 3.6 Le marane (Ascoli Satriano) 1 3 1.1 1.4 1.3 1.5 3.1 3.4 3.2 3.5 3.3 3.6 1.2
    21. 21. Foto dal basso dell’area Istituito dalla legge n. 394 del 06/12/1991 Superficie totale parco 121.118 ha 21,84% quota di sup. del territorio di Apricena inclusa nel parco Comuni interessati sup. nel PNG APRICENA 21,84% CAGNANOVARANO 65,84% CARPINO 70,60% ISCHITELLA 40,81% ISOLE TREMITI 100,00% LESINA 28,59% MANFREDONIA 26,26% MATTINATA 86,72% MONTE S. ANGELO 73,55% PESCHICI 59,41% RIGNANO GARGANICO 30,11% RODI GARGANICO 38,74% S. GIOVANNI ROTONDO 49,75% S. MARCO IN LAMIS 55,31% SANNICANDRO GARG. 36,97% SERRACAPRIOLA 5,96% VICO DEL GARGANO 55,94% VIESTE 83,65% Parco Nazionale del Gargano
    22. 22. Inquadramento Territoriale IL PIANO DEL PNG UP 24 – Piana di Apricena Paesaggio della pianura bonifica dell’Alto Tavoliere, con colture agrarie diversificate ed allevamenti zootecnici. Unità di accesso privilegiato al Parco, chiusa dai versanti boscati in cui si aprono i i varchi di penetrazione verso Poggio, Stignano, Sannicandro, ma aperta con confini indefiniti verso il Tavoliere
    23. 23. Organizzazione e disciplina del Territorio IL PIANO DEL PNG
    24. 24. Organizzazione e disciplina del Territorio IL PIANO DEL PNG
    25. 25. Componenti di criticità IL PIANO DEL PNG
    26. 26. Componenti di valore IL PIANO DEL PNG
    27. 27. Componenti strutturali IL PIANO DEL PNG
    28. 28. Foto dal basso dell’area Sistema delle Aree Protette SITI NATURALISTICI NEL TERRITORIO APRICENA SIC IT911002 Bosco Jancuglia - Monte Castello
    29. 29. Foto dal basso dell’area Il sistema insediativo e della mobilità PTCP Foggia
    30. 30. Foto dal basso dell’area Il sistema delle qualità PTCP Foggia
    31. 31. Foto dal basso dell’area Vulnerabilità degli acquiferi PTCP Foggia
    32. 32. Foto dal basso dell’area Assetto territoriale PTCP Foggia
    33. 33. Foto dal basso dell’area DAI FRAMMENTI AL SISTEMA uno sviluppo strategico possibile Piano Strategico Alto Tavoliere Rappresentazione schematica dei sistemi che caratterizzano l’armatura territoriale Comuni di: San Severo, Apricena, Chieuti, Lesina, Poggio Imperiale, San Paolo di Civitate, Serracapriola, Torremaggiore Il grande corridoio infrastrutturale con il sistema di interconnessione dei centri urbani
    34. 34. Foto dal basso dell’area Piano di assetto Idrogeologico
    35. 35. <ul><li>Foto canale </li></ul>
    36. 36. Foto dal basso dell’area Risorse Storico-Insediative
    37. 37. Foto dal basso dell’area Risorse Storiche – Sistema dei Beni culturali DENOMINAZI Apricena Madonna degli Angeli S. Maria di Selva della Rocca Maria SS. Incoronata San Giovanni in Piano Apricena Maria SS. Incoronata S. Maria di Selva della Rocca apricena Masseria del Campo La Torretta San Giovanni in piano Volta Pianezza Castel Pagano Campo di Pietra Colle Castelluccia Valle scura Madonna della Rocca Campo di Pietra Campo di Pietra Mandria Due Porte-Murata Pozzilli alti Crataste Scardazzo Rodisani Masseria La Torre Incoronatella San Giovanni in Piano Grotta di San Sabino Brancia Postiglione Posta Monica Mezzana Quercia Santa Lucia Castel Pagano Grotte Casino Palombino Casino Palombino Casino Portata della Quercia Casino Torelli Casino Russo Casino Stilla Casino Gravina Casino Giannino Casino Giannario Casino Galassi Casino Fania Casino Casonetto Casino Ciavarella Casino Chir‗ Casino Piccirella Casino Foresta Casino Vincitorio Masseria di San Giovanni in piano Masseria Radisani Masseria Posta dei Colli Masseria La Torre Masseria Beccherini Masseria Scardazzo Masseria Zingari Masseria Caso Masseria Vaccareccia Cappone Masseria Mezzana della Quercia Masseria Motta di Matera Masseria Due Porte-Mandria Murata Masseria Quattro Porte Masseria Campagnone Masseria Tre Fasce Masseria Maselli Masseria Tonnoniro Masseria Beccherini Masseria Scivolaturo Masseria del Campo Masseria Rendina Zingaro Masseria San Trifone Masseria Mezzanelle Masseria dei Perroni Masseria Pavolocella Masseria Grotte Masseria Corrado Masseria Zaretta Masseria Tribunale Masseria Fraccacreta Masseria Morrica Masseria Due Porte Pavolocella Amorusi Casino Palombino CODICESITO CSA33902 CH000202 CH000141 CH000138 CH000140 CSA33901 CH000138 CH000141 CT000012 FG001125 FG001169 FG001131 FG001104 FG001103 SP400_FG001123 FG001122 FG001105 FG001101 FG005696 SP400_FG005730 SP407_FG005733 FG001166 FG001129 FG001167 FG001130 FG005346 FG001144 FG001102 FG001168 FG001141 FG001146 FG001145 FG001128 FG001142 FG005349 FG005379 FG005379 FG005380 FG005381 FG005382 FG005383 FG005384 FG005385 FG005386 FG005387 FG005388 FG005389 FG005390 FG005391 FG005392 FG005393 FG005394 FG005347 FG005395 FG005396 FG005397 FG005398 FG005399 FG005600 FG005601 FG005602 FG005603 FG005604 SP407_FG005605 FG005606 FG005607 FG005608 FG005609 FG005610 FG005611 FG005612 FG005613 FG005614 FG005616 FG005617 FG005618 FG005619 FG005620 FG005621 FG005622 FG005623 FG005624 FG005615 FG005625 FG001115 FG005348 FG00537 FG005379 TIPO_SITO Città moderna Chiesa Santuario Santuario Monastero CittÓ antica Santuario Santuario Fattoria Torre Villaggio Motta Castello Villaggio Castello Villaggio Convento Insed. in grotta Necropoli Motta Villaggio Necropoli Fattoria Necropoli Necropoli Fattoria Abbazia Santuario Villaggio Villaggio Villaggio Fattoria Villaggio Non definibile Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Casino Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria Masseria 'Villa' 'Villa' Casino Casino CARTA DEI BENI CULTURALI DELLA PUGLIA
    38. 38. 1- ”Foggia –Lucera ” (1816-1820-1837-1840) 2- ”Foggia Manfredonia” (1816-1820-1837-1840) CAPITANATA – STRADE COSTRUITE DAL 1800 AL 1820 CAPITANATA- STRADE COSTRUITE DAL 1825 AL 1830 CAPITANATA -STRADE COSTRUITE DAL 1840 ALL’UNITA’ 11-”Manfredonia – Torre di Rivoli- Cerignola”, (1840-1861). 12 “Lucera - S. Severo” (1846 – 1861) 13-” San Severo Apricena –Sannicandro Garganico-Cagnano Varano ” (fine anni Quaranta-1860). 14-” Torremaggiore _S. Paolo di Civitate” (1857-1861). 15- ”San Giovanni Rotondo-provinciale Foggia-Manfredonia” (fine anni Cinquanta sec XIX) 16- “Lucera- Troia (fine anni Cinquanta sec.XIX) 18-” Canosa di puglia-Lavello-Melfi” (1852-1860) 1- ”Foggia –San Severo ” (metà anni Venti - fine anni Quaranta sec. XIX) 2- ”San Giovanni Rotondo-Monte S’Antangelo”, ” (1825-1860) 5-”Vico” (1825-1860) 6- “S.Severo – Torremaggiore” (metà anni Venti – fine anni Cinquanta sec XIX) 8-” Monte S’Antangelo-Manfredonia” (1829-1834) 9-”Trinitapoli- ponte sull’Ofanto (Barletta)” 10 Appulo sannitica: Lucera _Voltura” (1831 -1860) Risorse Storico-Insediative
    39. 39. Foto dal basso dell’area Risorse Rurali: La viabilità Nel Novecento vengono costruite strade vicinali e interpoderali al servizio di zone agricole rimaste a prevalente coltura cerealicola dove “ non vi è fissa dimora per mancanza di viabilità ”. Anni Trenta : Strada interpoderale di servizio per le masserie “Posta Castello” e “Saggese” (proprietà ing. A. Piccirella, 371 ettari di cui 151 a cereali, 120 a pascolo saldo alberato con più di 13.000 piante di mandorli e ulivi, mandorlastri, olivastri e alberi silvani); le masserie “Posta Castello”, “Posta Mandratura” e “Posta Freda” (proprietà B. Napoletano, di 650 ettari di cui 250 a seminativo, 60 a saldo alberato con ulivi e mandorli, 340 bosco di alto fusto e cespugli) Anni Sessanta – Settanta : Strada vicinale “Tratturo della Puglia” di 3,6 Km Strada vicinale “Sansevero-Sannicandro” di 2,6 Km (102 aziende) Strada interpoderale “Comunale dell’Imperatore di Foggia” di 5 Km (46 aziende) Strada vicinale “Torremaggiore” di 4,7 Km Strada interpoderale “Mezzana Grande”, “Intenna”, “Saldai” 7,7 Km Strada interpoderale “Tonnoniro” 1,3 Km Nell’Archivio Storico comunale si conserva il progetto della strada Apricena-Sansevero, 1853 Nell’Archivio di Stato di Bari si conserva il progetto di una strada interpoderale, 1933-’37 Braccio Nunziatella - Stignano Tratturello Foggia - Sannicandro
    40. 40. Foto dal basso dell’area Risorse Insediative CITTA’ MODERNA CITTA’ ANTICA
    41. 41. Foto dal basso dell’area Risorse Insediative - Morfologie del costruito urbane ed extraurbane
    42. 42. Foto dal basso dell’area Risorse Insediative – Assetto funzionale Morfotipologie urbane
    43. 43. Risorse Infrastrutturali La viabilità dai primi dell’800 all’Unità La viabilità negli anni 50 La viabilità attuale
    44. 44. Foto dal basso dell’area Risorse infrastrutturali LA MOBILITA’ SU GOMMA LA MOBILITA’ SU FERRO ferrovia
    45. 45. Foto dal basso dell’area Risorse Produttive CAVA ATTIVA CAVA ABBANDONATA DISCARICA RESIDUI CAVA CAVA RINATULARIZZATA CAVA RIQU. INDUSTRIA 0,5 Kmq 3,5 Kmq 1,4 Kmq 0,02 Kmq 0,01 Kmq SUP. ATTIVITA’ ESTRATTIVA 5,6 Kmq 3,1Kmq SUP. AREE URBANE SUPERFICIE COMUNALE APRICENA 171,51 kmq ELABORAZIONI DALLA CARTA IDROGEOMORFOLOGICA REGIONE PUGLIA
    46. 46. Foto dal basso dell’area Risorse Produttive Apricena e le attività estrattive dismesse Buone pratiche di riqualificazione delle attività estrattive dismesse Museo all’aperto: Paesaggio - scultura Miniere di fosfato del NEGEV – Zin, Deserto del Negev, Israele, 1990 Riqualificazione artistica – Land Art Cave di Dioniso – Monte Pentelico, Grecia, 1994-1997 Cava di Biville - Biville, Pointe de La Hague, Francia, 1990 Parco sportivo - ricreativo Stadio di Braga – Braga, Portogallo, 2003 Attrezzatura sportiva all’interno di un’antica cava
    47. 47. Foto dal basso dell’area Risorse Produttive Antonio Paradiso, Mausoleo a Icaro, 1995, pietra di Apricena, Molfetta, Bari Antonio Paradiso, Muro, 1992, pietra di Apricena, piazza Martiri, Reggio Emilia Antonio Paradiso, Volo, 19988, pietra di Trani, Corso Vittorio Emanuele, Milano
    48. 48. Foto dal basso dell’area Risorse Storiche 1. Nucleo antico: Città murata con due porte principali ( Porta Grande a nord e Porta Vecchia o della Croce a sud) e una secondaria ( Portella ). In età moderna vengono aperte due nuove porte di servizio: Porta del Signore e Porta S. Nicola . Sull’asse principale denominato La Piazza si aprivano dieci vicoli paralleli. Nell’Ottocento con la demolizione delle mura e delle porte si sistema l’area del Casale di Procina, si spiana il Largo del Palazzo, si mettono in comunicazione i vicoli con la nuova viabilità di espansione. La borghesia degli agrari costruisce i suoi palazzi in Piazza Federico II (Torelli, Lombardi), su via Mariani (Lombardi, Mariani, Fioritti, Galassi, Naracci, D’Elia, Zaccagnino), nel Largo della Croce (Corfiati, Abbenante), mentre la piccola proprietà contadina sceglie la strada dei Cappuccini. 2. Casale della Procina: Nel Cinquecento è censita la popolazione residente nel Casale della Procina, fuori le mura di Porta Castello (Giustignani, 1545). Il casale risulta abbandonato nella prima metà del Settecento. 3. Borgo Rosario: Alla fine dell’Ottocento l’abitato si espande verso via San Nicandro sui terreni della congrega del SS. Rosario (vie Pietro Giannone, SS. Rosario, Principessa Elena di Montenegro). 4. Borgo Matera: Nella prima metà del Novecento sorge il Borgo Matera (piano ing. Mongi, 1902) sui suoli espropriati a Francesco Torelli, già proprietà di Giuseppe Luigi Matera. 5. Piano Regolatore, 1933 Nucleo Antico: Porta Grande (nord) Porta Vecchia (sud) Portella (est) Nucleo antico e borgo cinquecentesco Ampliamento ottocentesco La città nel XX secolo (prima metà)
    49. 49. Foto dal basso dell’area Risorse Storiche - Insediative Apricena Molfetta Caratteri islamici (strade irregolari, ramificazioni, vicoli ciechi) Caratteri di tradizione greco-latina (strade parallele, isolati allungati) Centri medievali delle Puglie, in Italia meridianale Bitetto Bitonto Martina Franca Altamura
    50. 50. Foto dal basso dell’area Risorse Storiche - Insediative
    51. 51. Foto dal basso dell’area Risorse Storiche - Architettoniche Torre dell’Orologio (già campanile della (chiesa di San Martino) Palazzo Baronale 1658 Palazzo Lombardi 1840-65 Monastero Conventuale di San Francesco
    52. 52. Foto dal basso dell’area Risorse Storiche - Architettoniche Interventi di recupero di Castelpagano: - linee POP Puglia 1994-99 misura 6.3 - POR Misura 2.1 Puglia 2000/2006, - POR Puglia 2000-2006, PIS n.12 – Itinerario Normanno-Svevo-Angioino Parco archeologico di Castelpagano Realizzazione di Sentiero pedonale
    53. 53. Foto dal basso dell’area Bilancio di pianificazione La pianificazione vigente Adozione: 1989 Approvazione: 2008 P.R.G. di Apricena
    54. 54. Foto dal basso dell’area Bilancio di pianificazione La pianificazione vigente
    55. 55. Aspetti socioeconomici Foto mercato Adozione: 1989 Approvazione: 2008
    56. 56. Aspetti socioeconomici – Demografia storica * Il dato si riferisce a 2039 famiglie delle quali 139 vivono sparse sul territorio REGIONE PUGLIA-SISTEMI INSEDIATIVI PROVINCIA DI FOGGIA - APRICENA DEMOGRAFIA STORICA fuochi popolazione ANNI FUOCHI (4,5) POPOLAZIONE 1532 864 1545 1152 1561 1935 1595 2295 1601 1935 1627 1800 1632 1093 1648 2128 1658 1192 1669 792 1861 5298 1841 5368 1881 5428 1901 7159 1911 8118* 1921 8530 1931 9364 1936 9019 1951 11422 1961 13005 1971 13204 1981 12346 1991 13664 2001 13638

    ×