Il ruolo delle tecnologie geospaziali nella
pianificazione delle Smart Cities
Massimo Pagani
2
Il Futuro è SMART
 Nel 2050 la popolazione prevista nelle (sole) città sarà di 6.3 miliardi
 22 delle 37 mega-cities s...
3
Urban Security (Edmonton Canada)
 Ogni anni 1,2 M di persone sono vittime di incidenti stradali ed oltre
50M sono i fer...
4
SMART Urban Security
 Determinare la percezione della popolazione in materia di criminalità.
 Fornire una più profonda...
5
SMART Urban Security
 Combinando entrambi, l'immagine sulla sicurezza e la risposta fisica
dei cittadini, verrà fornita...
6
Cosa rende una Città SMART
GEOSPATIAL
FOUNDATION
Smart City
Visualize data
INTERFACING and
INTEROPERABILITY
Smart City
s...
7
Il Ruolo del DATO nella SMART CITY
Lo sviluppo delle tecnologie digitali nei diversi domini in cui
operano le città, dir...
9
I BIG DATA nella SMART CITY
 Il 90% dei dati mondiali è stato generato dal 2010.
 La sfida non è integrare dati proven...
10
GeoSpatial come “abilitatore” di Soluzioni SMART
 Se il DATO è il carburante che alimenta la macchina ……
 Le soluzion...
11
12
MOBILE: Real-Time Updating & Reporting
• Validate and update your GIS
from the field
• Crowd-source public incident
inf...
13
Report con
Smart-
Phone
Creare e visualizzare dinamicamente i
dati in un Sistema Geospatial
MOBILE Example: ALERT APPLI...
14
ANALYTICS: Creare Soluzioni “Custom”
• Fornire potenti strumenti di
analisi
• Facilitare lo scambio e
l’integrazione de...
15
ANALYTICS
Esempio di un processo pre-definito
per l’automatic change detection.
16
ANALYTICS
17
CLOUD: Big Data Management
• Catalogare dati Geospatial e
di business
• Distribuire dati vettoriali,
immagini, video e ...
18
BIGDATA in the Cloud: ECWP streaming demo (RWE Germany)
38 TB di ortofoto compressi in un unico file (lossless compress...
19
Il valore delle tecnologie Geospaziali
La fusione delle tecnologie Sensor con le tecnologie Software,
producono quello ...
20
Le Soluzioni GeoSpatial di HEXAGON
21
Le Soluzioni GeoSpatial di HEXAGON
ERDAS IMAGINE
SAR Interferometry
GeoMedia Smart Client
GeoMedia WebMap
ERDAS APOLLO
...
22
SMART SOLUTIONS
23
SMART SOLUTIONS per la PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
 MAXI AIG ANAGRAFE IMMOBILIARE
 MAXI AREE UN SUPPORTO ALLA VERIFICA D...
24
SMART SOLUTIONS per le UTILITIES
 I SPRING ACQUEDOTTI E CICLO IDRICI
 I BIN CASSONETTI E RACCOLTA RIFIUTI
 I - P RET...
25
Le Soluzioni Geospaziali nelle SMART CITY a 360°
SMART
SOLUTION
S
SENSOR
DATA
FUSION
DYNAMI
C GIS
ANALYTI
CS
MOBILE
& A...
Questions?
SMARTERDECISIONS
26
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

GWT 2014: Smart City Conference - 06 Il ruolo delle tecnologie Geospaziali nella pianificazione e gestione delle Smart Cities

138

Published on

Geospatial World Tour 2014: Smart City Conference.
Roma, 24 giugno 2014.

Il ruolo delle tecnologie Geospaziali nella pianificazione e gestione delle Smart Cities.
M. Pagani, Hexagon Geospatial

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
138
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

  • ANALYTICS: Create Customized Solutions
     Spatial Modeling
     Advanced Feature Model and Tracing
     Esri® Geodatabase Read/Write

    MOBILE: Real-Time Updating & Reporting
     Intergraph Mobile MapWorks
     Intergraph Mobile Alert
     ERDAS ECW/JP2 SDK on Android, iOS & WinCE devices

    CLOUD: Big Data Management
     Vector Data Management
     Client-side Caching
     64-bit Support
     Loading/performance improvements
  • GWT 2014: Smart City Conference - 06 Il ruolo delle tecnologie Geospaziali nella pianificazione e gestione delle Smart Cities

    1. 1. Il ruolo delle tecnologie geospaziali nella pianificazione delle Smart Cities Massimo Pagani
    2. 2. 2 Il Futuro è SMART  Nel 2050 la popolazione prevista nelle (sole) città sarà di 6.3 miliardi  22 delle 37 mega-cities saranno in Asia  Il maggior sviluppo ed incremento demografico sarà in India  In India, viene stimato che ogni minuto 30 persone si spostano dalla campagna alla città.  Con questi numeri, è un MUST incrementare l’efficienza in tutto, dal trasporto, all’energia, alla sicurezza. L’obiettivo è la sostenibilità globale.  Molti Paesi affrontano questa problematica con modalità diverse :  La Cina investirà nei prossimi due anni 322 B$, soprattutto nei trasporti  L’India investirà nei prossimi 20 anni 1.200 B$ per energia e sicurezza  Il Giappone sta studiando il modo migliore per integrare i veicoli elettrici nel Grid nazionale. Obiettivo: ridurre drasticamente l’inquinamento  I Paesi Latino-americani stanno attraendo molti finanziatori esteri  In Europa, Smart City significa anche un modello di ripresa economica, al fine di ridurre i consumi, i costi in generale, ottimizzare l’utilizzo delle risorse attuali, promuovere nuovi modelli di business ed aumentare la SICUREZZA.
    3. 3. 3 Urban Security (Edmonton Canada)  Ogni anni 1,2 M di persone sono vittime di incidenti stradali ed oltre 50M sono i feriti  Nella città di Edmonton (CAN), ogni anno si registrano 25.000 incidenti, con un costo superiore ai 500M $.  I dati raccolti in tempo reale e le analisi spaziali sono il «core» di un sistema di Intelligence Tranportation system, implementato presso l’OTS (Office Transport Security).  Tutte le informazioni sono geo-codificate e memorizzate all’interno di un sistema Geospatial centralizzato.  Generazione di reports e mappe sulla frequenza di collisione.  Incrociando dati di volume del traffico, caratteristiche delle strade, velocità e geo-codificando il luogo dell’incidente, si ottiene un «performance index» che permette di effettuare comparazioni con altre città, quindi definire gli interventi di miglioramento infrastrutturale.
    4. 4. 4 SMART Urban Security  Determinare la percezione della popolazione in materia di criminalità.  Fornire una più profonda comprensione per i sentimenti dei cittadini, la piattaforma include aspetti soggettivi e oggettivi della percezione del cittadino di (in) sicurezza.  Le percezioni soggettive saranno raccolte con un'applicazione Geospatial che consentirà ai cittadini di sottolineare la loro impressione della sicurezza in qualsiasi area di interesse  Il dato «oggettivo» sarà acquisito con l'aiuto di strumenti di misura emozionali georeferenziati che forniranno dati in tempo reale.
    5. 5. 5 SMART Urban Security  Combinando entrambi, l'immagine sulla sicurezza e la risposta fisica dei cittadini, verrà fornita una visione ancora sconosciuta nella percezione che i cittadini hanno in materia di sicurezza.  Questa nuovo approccio apre nuovi scenari e potrà essere utilizzato per esempio da urbanisti per prendere decisioni basate sull'evidenza (ad esempio installazione di lampioni quando i cittadini chiamano e le loro emozioni mostrano ansia), o dalle forze dell’ordine per essere in grado di affrontare le esigenze e le paure dei cittadini o dei turisti.
    6. 6. 6 Cosa rende una Città SMART GEOSPATIAL FOUNDATION Smart City Visualize data INTERFACING and INTEROPERABILITY Smart City share data ASSET and INCIDENT MANAGEMENT Smart City manage data ANALYSIS Smart City analyze data
    7. 7. 7 Il Ruolo del DATO nella SMART CITY Lo sviluppo delle tecnologie digitali nei diversi domini in cui operano le città, direttamente o indirettamente, sta per cambiare le aspettative della Pubblica Amministrazione. Oggi la Pubblica Amministrazione richiede:  la conoscenza delle proprie infrastrutture: acqua, telecomunicazioni, trasporti, energia, …..  la misurazione in tempo reale dell’utilizzo, del traffico, la qualità del servizio e loro evoluzioni  l’informazione ed il monitoraggio degli eventi in tempo reale  l’interazione con gli operatori
    8. 8. 9 I BIG DATA nella SMART CITY  Il 90% dei dati mondiali è stato generato dal 2010.  La sfida non è integrare dati provenienti da molteplici sorgenti, ma come generare valore da questa enorme quantità di dati.  Gli obiettivi :  Conoscere meglio la città: Cosa? Dove? Chi? Come?  Analizzare, sintetizzare, Valutare  Anticipare:  Nel breve: congestione del traffico, rischi da eventi naturali …  Nel lungo periodo: necessità di nuove infrastrutture, nuovi piani urbanistici…  Ma anche generare nuove opportunità di crescita economica  La gestione dei Big Data rende possibile tutto questo. Analizzare tutto quanto sia disponibile, rendendo accessibile il valore del dato in modo semplice.
    9. 9. 10 GeoSpatial come “abilitatore” di Soluzioni SMART  Se il DATO è il carburante che alimenta la macchina ……  Le soluzioni Geospatial rappresentano il motore della macchina stessa  OLA Rollen CEO di HEXAGON: «We want to use our technologies to create vertical solutions for specific industries, so that the customer can have an entire workflow solution, not simply one component that may create boundaries with other technologies.»
    10. 10. 11
    11. 11. 12 MOBILE: Real-Time Updating & Reporting • Validate and update your GIS from the field • Crowd-source public incident information • Use our compression technology to solve mobile problems
    12. 12. 13 Report con Smart- Phone Creare e visualizzare dinamicamente i dati in un Sistema Geospatial MOBILE Example: ALERT APPLICATION Segnalare disservizi
    13. 13. 14 ANALYTICS: Creare Soluzioni “Custom” • Fornire potenti strumenti di analisi • Facilitare lo scambio e l’integrazione dei dati • Modellare e definire oggetti del “mondo reale”
    14. 14. 15 ANALYTICS Esempio di un processo pre-definito per l’automatic change detection.
    15. 15. 16 ANALYTICS
    16. 16. 17 CLOUD: Big Data Management • Catalogare dati Geospatial e di business • Distribuire dati vettoriali, immagini, video e Lidar,…. • 64-bit technology • Loading and rendering ottimizzati
    17. 17. 18 BIGDATA in the Cloud: ECWP streaming demo (RWE Germany) 38 TB di ortofoto compressi in un unico file (lossless compression) Generato un file ECW (0.95TB) e distribuito in webservices multipli (WMS, WMTS, ECWP)
    18. 18. 19 Il valore delle tecnologie Geospaziali La fusione delle tecnologie Sensor con le tecnologie Software, producono quello che in gergo viene chiamato l’Information Cloud, dove immagini, video e nuvole di punti vengono connessi in tempo reale a banche dati vettoriali e Servizi di Location Based Intelligence, generando così il paradigma del Dynamic GIS. Il ruolo delle tecnologie Geospaziali è quello di abilitare il GIS dinamico, quindi processare, condividere, analizzare e rendere fruibili tali informazioni a chi dovrà poi prendere le decisioni
    19. 19. 20 Le Soluzioni GeoSpatial di HEXAGON
    20. 20. 21 Le Soluzioni GeoSpatial di HEXAGON ERDAS IMAGINE SAR Interferometry GeoMedia Smart Client GeoMedia WebMap ERDAS APOLLO Geospatial SDI Geospatial Portal Imagine Photogrammetry ImageStation Photogrammetry Stereo Extensions for ArcGIS GeoMedia 21 Mobile Alert Mobile Map Works MOBILE Network Management G/Technology G!NIUS InService Fiber Optic
    21. 21. 22 SMART SOLUTIONS
    22. 22. 23 SMART SOLUTIONS per la PUBBLICA AMMINISTRAZIONE  MAXI AIG ANAGRAFE IMMOBILIARE  MAXI AREE UN SUPPORTO ALLA VERIFICA DELLE AREE FABBRICABILI  MAXI CAT UNO STRUMENTO PER VISUALIZZARE I DATI DEL CATASTO  MAXI UIU LA BANCA DATI DELLE PLANIMETRIE UIU ONLINE  URBE CAT TRATTAZIONE COMPLETA DEI DATI CATASTALI IN AMBIENTE GIS  URBE CIV MANUTENERE UN VIARIO E UN ELENCO DI CIVICI PER CIASCUNA VIA  URBE GREEN CENSIRE SUL TERRITORIO IN MANIERA GEORIFERITA IL PATRIMONIO ARBOREO  URBE PRG REDAZIONE, STAMPA, FRUIZIONE DEGLI STRUMENTI URBANISTICI DI UNA PA  URBE UIU CALCOLO DELLA TASSA SULLO SMALTIMENTO E RACCOLTA DEI RIFIUTI  CDU.NET PRODUZIONE AUTOMATIZZATA CERTIFICATI DI DESTINAZIONE URBANISTICA  CIVICI.NET MAPPATURA E GESTIONE NUMERAZIONE CIVICA E UIU  DOGMA3 CONNETTORI PER IL MONDO HALLEY  DOGMA11 MAPPATURA E GESTIONE PRATICHE AREE DEMANIALI MARITTIME  PAESAGGISTICA 2.0 GESTIONE E RILASCIO PRATICHE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE  CART@NET CREARE E GESTIRE GEOPORTALI CONFORMI A INSPIRE  PRECISO COAST QUADRO CONOSCITIVO DELLE AREE MARINO-COSTIERE  PRECISO FAST ACQUISIZIONE RAPIDA DI IMMAGINI SATELLITARI IN SITUAZIONI DI EMERGENZA  PRECISIO INDEX INDICATORI GEOSPAZIALI PER I QUADRI CONOSCITIVI DEI PIANI URBANISTICI  PRECISIO ITALIA MONITORAGGIO TRASFORMAZIONI DEL TERRITORIO DA SATELLITE  PRECISIO LAND PIANI URBANISTICI E IL MONITORAGGIO DELLA VAS  PRECISIO URBAN MONITORAGGIO DELL’URBANIZZATO E DELL’ABUSIVISMO EDILIZIO
    23. 23. 24 SMART SOLUTIONS per le UTILITIES  I SPRING ACQUEDOTTI E CICLO IDRICI  I BIN CASSONETTI E RACCOLTA RIFIUTI  I - P RETE ILLUMINAZIONE PUBBLICA  BT.NET CALCOLO DELLE LINEE ELETTRICHE PER INTERRUZIONE  AQUA GESTIONE CICLO IDRICO INTEGRATO SMART SOLUTIONS per l’AGRICOLTURA  BINGIAS – LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELL’AGRICOLTURA DI QUALITÀ SMART SOLUTIONS per ENTI PRIVATI/PUBBLICI  PRECISIO ZETA MODELLI DIGITALI DEL TERRENO E STUDIO DEL TERRITORIO PER LA PROGETTAZIONE E GESTIONE DI OPERE ED INFRASTRUTTURE
    24. 24. 25 Le Soluzioni Geospaziali nelle SMART CITY a 360° SMART SOLUTION S SENSOR DATA FUSION DYNAMI C GIS ANALYTI CS MOBILE & APPs CLOUD BIGDATA URBAN SECURITY
    25. 25. Questions? SMARTERDECISIONS 26

    ×