Wpd 2604122

727
-1

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
727
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Wpd 2604122

  1. 1. IN (SOCIAL) MEDIO STATS VIRTUS. Curve di apprendimento, upgrade, pionierismo, downsizing. L’uso di Plone nel caso del Comune di Pieve di Cento. WORLD PLONE DAY - 26-4-12 ALESSANDRO PIRANI - ASSESSOREgiovedì 26 aprile 12
  2. 2. PIEVE AT A GLANCE: CONNECT THE DOTS • 7000 abitanti • spesa corrente abbattuta del 15% nel biennio • mancato rispetto del patto per il 2011 • 1213 iscritti alla newsletter, basata su modulo PLONE • Servizio notifiche via sms • canali social attivi (@pdi100) • 75% dei cittadini con profilo Facebook* *indagine MEDEC su campione rappresentativogiovedì 26 aprile 12
  3. 3. PERCHE’ PLONE: KEYWORDSgiovedì 26 aprile 12
  4. 4. IN CERCA DI PLUG-IN • integrazione con canali social • visualizzazione mobile • rafforzamento delle statistichegiovedì 26 aprile 12
  5. 5. NON LO AVEVO CONSIDERATO • la curva di apprendimento: facile per il redattore, difficile per lo manutentore • assenza di competenze di assistenza interne; • assenza di cultura specifica nei comuni • assenza di una policy di incentivazione alla omogeneizzazione dei sistemi • debole integrazione tra gli early adopters nella rete (Plone Gov)giovedì 26 aprile 12
  6. 6. CAMBIO DI INIZIALE • scarsa o nulla integrazione organizzativa: sistema di gestione fortemente centralizzato • scarso dispiegamento tra gli altri enti della nostra scala • solitudine: un sistema troppo poco dinamico per essere adeguato da Plone a Alonegiovedì 26 aprile 12
  7. 7. CIONONOSTANTE • integrazione con gli strumenti social oggi pienamente operativa • attivazione di account Google Analytics™giovedì 26 aprile 12
  8. 8. COMUNQUE • 33.458 pagine visualizzate/mese • 5,5 pagine per visita (prima sezione: quella istituzionale) • 70% di nuove visite • 6.649 visite in un mese • 40 sec. il tempo medio sulla paginagiovedì 26 aprile 12
  9. 9. OTTIMIZZATI?giovedì 26 aprile 12
  10. 10. C’E’ COMUNE E COMUNE va detto che: • esistono approcci basic o approcci ‘evoluti’ • i fabbisogni sono diversificati ma c’è il rischio di creare piattaforme inutili nel breve periodo • non esiste una one best way ma un’idea strategica sì (deve esistere: l’open è un’opzione preferita/preferibile?)giovedì 26 aprile 12
  11. 11. IFTTT serve un sistema integrato con i servizi on line pubblici e dinamico rispetto ai cambiamenti. Cosa serve: • un sistema produttivo locale diffuso con competenze e subfornitori diffusi • integrazione con le università • una politica che incentivi e faccia sistemagiovedì 26 aprile 12
  12. 12. REPUTATIONgiovedì 26 aprile 12
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×