Lean Startup
Copyright «Business Opportunity Srl»What is a Startup?“A startup is a human institution human institution designed todesig...
Copyright «Business Opportunity Srl»What is a Startup?Una startup ha un obiettivo ben chiaro: dar vita ad un modelloprospe...
Copyright «Business Opportunity Srl»Most Startups FailCome dimostra una nuovaricerca di Shikar Ghosh della«Harvard Busines...
Copyright «Business Opportunity Srl»La metodologia “lean startup” antepone la sperimentazione allapianificazione dettaglia...
Copyright «Business Opportunity Srl»I 5 principi ispiratori del metodo Lean Startup:1- Gli imprenditori sono dappertutto: ...
Copyright «Business Opportunity Srl»Segue: I 5 principi ispiratori del metodo Lean Startup:4- Creazione-Misurazione-Appren...
Copyright «Business Opportunity Srl»Questo nuovo processo parte dal presupposto che mettersi alla ricercadi un modello di ...
Copyright «Business Opportunity Srl»Principi applicativi del metodo «Lean Startup»Il metodo LSU si fonda su tre principi-c...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas:“A business model describes how your company will make money”Qua...
Fonte: Harvard Business ReviewCopyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Consumatori(Customer Segments)Il blocco dei consumatori definis...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Proposizione di valore(Value proposition)Il blocco della propos...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Proposizione di valore(Value Proposition)I intend to offer ( in...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Canali(Channels)Il blocco dei canali descrive le modalità con c...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Relazioni con i consumatori(Customer Relationships)Il blocco de...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Flussi di Ricavo(Revenue Streams)Il blocco dei flussi di ricavo...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Risorse chiave(Key Resources)Il blocco delle risorse chiave des...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Attività chiave(Key Activities)descrive quali sono le cose che ...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Partners chiave(Key Partners)Il blocco degli accordi chiave des...
Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Costi(Cost Structure)Il blocco dei costi elenca i costi che l’a...
Copyright «Business Opportunity Srl»
Copyright «Business Opportunity Srl»Valutate se esistano possibili alternative al vostro businessmodel…..La stessa tecnolo...
Copyright «Business Opportunity Srl»Principi applicativi del metodo «Lean Startup»2) le LSU usano un approccio “orientato ...
Copyright «Business Opportunity Srl»Principi applicativi del metodo «Lean Start-up»2) le imprese neo-costituite assemblano...
Copyright «Business Opportunity Srl»Fonte: Start-up Genome
Copyright «Business Opportunity Srl»
Copyright «Business Opportunity Srl»Scoperta da parte dei clienti:I fondatori traducono le idee sviluppate dall’azienda in...
Copyright «Business Opportunity Srl»Scoperta da parte dei clienti:Qual è il loro problema? I clienti identificano i punti ...
Copyright «Business Opportunity Srl»Scoperta da parte dei clienti:Qual è il prodotto Minimo? 20 -20 VisionI clienti indica...
Copyright «Business Opportunity Srl»Validazione dei clienti:la startup continua a testare tutte le altre ipotesi e tenta d...
Copyright «Business Opportunity Srl»Creazione della clientela:Il prodotto è affinato così da consentirne la vendita.La sta...
Copyright «Business Opportunity Srl»Costruzione dell’azienda:L’ azienda passa da una condizione di startup alla creazione ...
Copyright «Business Opportunity Srl»Groupon è un classico esempio di organizzazione capace di fare«pivoting».Ha adattato p...
Copyright «Business Opportunity Srl»Principi del Lean Start-up3) le LSU applicano il cosiddetto sviluppo agile, che è nato...
Copyright «Business Opportunity Srl»Startup Vs Azienda tradizionale
Copyright «Business Opportunity Srl»So remember – What’s important when seeking finance• The quality and “connections” of ...
Copyright «Business Opportunity Srl»Recommended Slide-deck© All rights reserved.
© Slim Aaron. All rights reserved.
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

The Lean Startup

1,323 views
1,305 views

Published on

The Lean Startup

  1. 1. Lean Startup
  2. 2. Copyright «Business Opportunity Srl»What is a Startup?“A startup is a human institution human institution designed todesigned to deliver a new product or service under conditions ofconditions of extreme uncertainty extreme uncertainty. (Eric Ries)“Una startup è un’ istituzione umana studiata per creare un nuovoprodotto o servizio in condizioni di estrema incertezza”
  3. 3. Copyright «Business Opportunity Srl»What is a Startup?Una startup ha un obiettivo ben chiaro: dar vita ad un modelloprospero e destinato a cambiare il mondo.Questa è la visione di una startup.Per metterla in pratica la startup ricorre ad una strategia, checomprende un modello di business, una roadmap per i prodotti, unpunto di vista sui partner e sui concorrenti e alcune idee su chi sarà ilcliente.Il prodotto è il risultato finale di questa strategia.
  4. 4. Copyright «Business Opportunity Srl»Most Startups FailCome dimostra una nuovaricerca di Shikar Ghosh della«Harvard Business School»,il 75% delle startup falliscono.
  5. 5. Copyright «Business Opportunity Srl»La metodologia “lean startup” antepone la sperimentazione allapianificazione dettagliata, il feedback dei clienti all’intuito e laprogettazione iterativa allo sviluppo tradizionale.Nuove iniziative imprenditoriali di tutti i tipi tentano di accrescere leproprie probabilità di successo seguendo due principi chiave:fallire rapidamente e imparare continuamente.
  6. 6. Copyright «Business Opportunity Srl»I 5 principi ispiratori del metodo Lean Startup:1- Gli imprenditori sono dappertutto: ciò significa che il metodo LeanStartup può funzionare in aziende di qualsiasi dimensione ed inqualunque settore.2- L’imprenditoria è una forma di management: una startup è unaistituzione che richiede un nuovo tipo di management taratoappositamente sul contesto di estrema incertezza in cui opera.3- Apprendimento convalidato: una startup esiste anche perapprendere come creare un business sostenibile. Tale apprendimentopuò essere convalidato scientificamente conducendo frequentiesperimenti che permettano all’imprenditore di verificare ognielemento della sua visione.
  7. 7. Copyright «Business Opportunity Srl»Segue: I 5 principi ispiratori del metodo Lean Startup:4- Creazione-Misurazione-Apprendimento: Le attività fondamentali diuna startup sono tre: trasformare idee in prodotti, misurare le reazionidella clientela e capire se svoltare o perseverare.5- Contabilità dell’innovazione: occorre prestare attenzione anche allamisurazione dei progressi fatti, come fissare i milestone e comedefinire l’ordine di priorità dei compiti da svolgere.
  8. 8. Copyright «Business Opportunity Srl»Questo nuovo processo parte dal presupposto che mettersi alla ricercadi un modello di business (il compito principale che si pone a unastartup) è tutt’altra cosa rispetto ad applicare rigidamente quelmodello (come fanno le aziende consolidate).Una delle differenze critiche è che mentre le aziende consolidateeseguono un modello di business, le start-up lo ricercano.
  9. 9. Copyright «Business Opportunity Srl»Principi applicativi del metodo «Lean Startup»Il metodo LSU si fonda su tre principi-chiave:1) i neo-imprenditori si convincono di avere solo una serie di ipotesinon ancora messe alla prova - delle supposizioni ragionevoli.Perciò, invece di scrivere un articolato piano strategico, i fondatorisintetizzano quelle ipotesi in uno schema denominato canovaccio delmodello di business : Business Model CanvasE’ stato inventato da Alexander Osterwalder, pubblicato nel suo libro «Business Model Generation».
  10. 10. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas:“A business model describes how your company will make money”Quadro d’insieme che permette di visualizzare facilmente le relazionitra i vari elementi del Business Model.
  11. 11. Fonte: Harvard Business ReviewCopyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas
  12. 12. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Consumatori(Customer Segments)Il blocco dei consumatori definisce i differenti gruppi di persone eorganizzazioni che la startup intende raggiungere e servire. Mercato di massa Mercato di nicchia Mercato multi-sided Strategia di segmentazione Strategia di diversificazione
  13. 13. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Proposizione di valore(Value proposition)Il blocco della proposizione di valore descrive il pacchetto di servizi eprodotti che creano valore per uno specifico gruppo di consumatori. si soddisfa un nuovo bisogno si offre migliore performance si offre una personalizzazione di prodotto si offre un prodotto ad un prezzo minore
  14. 14. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Proposizione di valore(Value Proposition)I intend to offer ( insert product/service) to a ( insert name/type ofcustomer) so that they will beable to (insert the benefit/value to thecustomer).
  15. 15. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Canali(Channels)Il blocco dei canali descrive le modalità con cui l’azienda raggiunge ipropri clienti e comunica con loro per trasferire la proposizione divalore.
  16. 16. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Relazioni con i consumatori(Customer Relationships)Il blocco della relazione con i consumatori descrive il tipo di relazioniche l’azienda stabilisce con i diversi gruppi di consumatori. Interazione tra persone fisiche Servizi automatizzati e self-service Comunità Co-creazione
  17. 17. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Flussi di Ricavo(Revenue Streams)Il blocco dei flussi di ricavo rappresenta il denaro che l’aziendaguadagna da ogni segmento di consumatori. Trasferimento della proprietà di un bene Canone d’uso Canone di sottoscrizione Prestito/Noleggio/Leasing Sfruttamento della proprietà intellettuale (Royalties) Compensi per l’intermediazione Pubblicità
  18. 18. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Risorse chiave(Key Resources)Il blocco delle risorse chiave descrive le principali risorse necessarie afar funzionare il modello di business.o Risorse fisicheo Risorse intellettualio Risorse umaneo Risorse finanziarie
  19. 19. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Attività chiave(Key Activities)descrive quali sono le cose che l’azienda deve fare per far funzionare ilmodello di business. Produzione Attività di problem solving Sviluppo di piattaforme Attività di CRM e di Customer care
  20. 20. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Partners chiave(Key Partners)Il blocco degli accordi chiave descrive la rete di fornitori e partner chefanno funzionare il modello di business. Alleanze strategiche tra aziende non concorrenti Accordi di cooperazione Joint venture per sviluppare nuovi business Accordi per assicurare continuità alle forniture
  21. 21. Copyright «Business Opportunity Srl»Business Model Canvas: Costi(Cost Structure)Il blocco dei costi elenca i costi che l’azienda deve sopportare per farfunzionare il modello di business. Business cost-driven vs. value-driven Costi fissi e costi variabili Economie di scala Economie di scopoDefinisce l’elenco dei costi fissi e variabili che l’azienda dovràaffrontare
  22. 22. Copyright «Business Opportunity Srl»
  23. 23. Copyright «Business Opportunity Srl»Valutate se esistano possibili alternative al vostro businessmodel…..La stessa tecnologia, lo stesso prodotto o servizio, può avere diversibusiness model
  24. 24. Copyright «Business Opportunity Srl»Principi applicativi del metodo «Lean Startup»2) le LSU usano un approccio “orientato all’esterno”, chiamatocustomer development (sviluppo guidato dal cliente), per testare leproprie ipotesi.Vanno sul campo e chiedono ai potenziali utilizzatori, ai potenzialiacquirenti e ai potenziali soci un feedback su tutti gli elementi delmodello di business, inclusi le caratteristiche del prodotto, il pricing, icanali distributivi e delle strategie economicamente accessibili perl’acquisizione di clienti.
  25. 25. Copyright «Business Opportunity Srl»Principi applicativi del metodo «Lean Start-up»2) le imprese neo-costituite assemblano rapidamente prodotti “allivello minimo accettabile” e sollecitano immediatamente il feedbackdei clienti;poi, utilizzando gli input di questi ultimi per rivedere i propri assunti,riavviano nuovamente il ciclo, testando le offerte riprogettate efacendo ulteriori piccoli aggiustamenti (iterazione) o apportandomodifiche più sostanziali (rotazione sui cardini) (pivoting) alle idee chenon funzionano.
  26. 26. Copyright «Business Opportunity Srl»Fonte: Start-up Genome
  27. 27. Copyright «Business Opportunity Srl»
  28. 28. Copyright «Business Opportunity Srl»Scoperta da parte dei clienti:I fondatori traducono le idee sviluppate dall’azienda in ipotesi sulmodello di business, sperimentano gli assunti sui bisogni dei clientie poi creano un «prodotto al livello minimo accettabile» persperimentare le soluzioni proposte con i clienti.
  29. 29. Copyright «Business Opportunity Srl»Scoperta da parte dei clienti:Qual è il loro problema? I clienti identificano i punti critici e leaspettative di ciò che stanno esplorando. Vi diranno se esiste unproblema e se è importante o meno.Di quale soluzione hanno bisogno? Product BoxI clienti lavorano individualmente o in piccoli gruppi per individuarele caratteristiche del prodotto ideale e dunque del vostro. Lasciateche vi dicano come risolvere il loro problema ed eventualmentequelli riscontrati.
  30. 30. Copyright «Business Opportunity Srl»Scoperta da parte dei clienti:Qual è il prodotto Minimo? 20 -20 VisionI clienti indicano limportanza relativa di fattori quali: caratteristichedi prodotto, requisiti del mercato e vantaggi competitivi riscontrati.
  31. 31. Copyright «Business Opportunity Srl»Validazione dei clienti:la startup continua a testare tutte le altre ipotesi e tenta di validaregli interessi dei clienti attraverso gli ordini iniziali o l’utilizzo delprodotto. Se non c’è interesse la startup «ruota sui cardini»modificando una o più ipotesi.Il punto non è individuare il cliente «medio», bensì trovare gli earlyadopter: i clienti che sentono più intensamente la necessità delprodotto. Essi tendono a lasciar correggere gli errori e sonopropensi a lasciare un feedback
  32. 32. Copyright «Business Opportunity Srl»Creazione della clientela:Il prodotto è affinato così da consentirne la vendita.La startup crea così una domanda aumentando le spese dimarketing e di vendita.
  33. 33. Copyright «Business Opportunity Srl»Costruzione dell’azienda:L’ azienda passa da una condizione di startup alla creazione direparti funzionali che implementano il suo modello.
  34. 34. Copyright «Business Opportunity Srl»Groupon è un classico esempio di organizzazione capace di fare«pivoting».Ha adattato più volte il suo «approccio» attraverso le informazioniassimilate nel confronto con gli utilizzatori.Da allora, la società ha firmato uno dei più grandiIPO negli Stati Uniti.(http://www.reuters.com/article/2011/11/04/us-groupon-idUSTRE7A352020111104)
  35. 35. Copyright «Business Opportunity Srl»Principi del Lean Start-up3) le LSU applicano il cosiddetto sviluppo agile, che è natonell’industria del software. Lo sviluppo agile opera in combinazionecon il customer development.Diversamente dai tipici cicli annuali di sviluppo che presuppongono laconoscenza dei problemi dei clienti e delle specifiche tecnicherichieste, lo sviluppo agile fa risparmiare perdite di tempo e di risorseattraverso lo sviluppo iterativo e incrementale del prodotto.
  36. 36. Copyright «Business Opportunity Srl»Startup Vs Azienda tradizionale
  37. 37. Copyright «Business Opportunity Srl»So remember – What’s important when seeking finance• The quality and “connections” of the management team• The size of the business opportunity/ funding need• The scope for building a sustainable competitive advantage• The level of risk/ security.• And the timeliness of the proposalDetermineranno lattrattiva per investitori,istituti di credito e finanziatori• The ability of the entrepreneur to negotiate well and ofthe team to execute the business plan convincinglyDetermineranno il tipo, il prezzo e la forza in sede di trattativa
  38. 38. Copyright «Business Opportunity Srl»Recommended Slide-deck© All rights reserved.
  39. 39. © Slim Aaron. All rights reserved.

×