0
L’utente Nudo
 Viaggio tra il Design e i SN




                    Piero Tagliapietra
Utenti Nudi?
Utenti Nudi?




  Manifestare
    l’ovvio
Complessità
Complessità




Rappresentare i collegamenti
Design?
Design?
Design?
Design?
Design?

Realizzare
l’immaginabile
Singolo vs Sinfonia
Singolo vs Sinfonia




       Una nota,
       da sola,
       non vuol dire niente
Il bello funziona
Il bello funziona
           L’amore rende ciechi
Usabilizzabile
Usabilizzabile




Utilizzabile non significa usabile
Masochismo
Masochismo



L’utilizzo
non è
previsto
Iphone
Iphone
Iphone
Iphone




         Se poi
         telefona
         tanto meglio!
SN e Politz
SN e Politz




La comunicazione
stimola la vendita di un prodotto buono
e accelera la scomparsa del prodotto cattivo
Dove stai andando?
Dove stai andando?




               Al 99% contro
               un muro
Respira
Respira



     Dove devi andare?
Chi è l’utente?
Chi è l’utente?




Una persona
Rimediare
Rimediare


                 Progettista




Utente
Rimediare



                      Utente
                      Progettista




Utente
Progettista
Sintetizziamo
Sintetizziamo

La nuova religione
il pan-utentismo
Cosa fare
Cosa fare




      Date tutto quello
      che avete
Grazie per l’attenzione
Grazie per l’attenzione

          piero@tagliapietra.net


          Piero Tagliapietra


          Pierotaglia

        ...
Credits
   http://www.flickr.com/photos/felinebird/3489046501/




   http://www.flickr.com/photos/gwen/119516869/




   ht...
Credits
   http://www.flickr.com/photos/iko/145211107/




   http://www.flickr.com/photos/jimillpicit/2888297600/
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

User Camp Bologna09

422

Published on

Published in: Technology, Sports
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
422
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Dell’utente si parla, ma cosa si dice di su di lui?
    Usabilità, interfacce, oggetti, reti sociali, social network
    Spogliamolo di ogni cosa e vediamo cosa c’è sotto
    Per capire l’utente dobbiamo prima parlare del mondo
  • Siamo stufi di sentire che tutto è complesso
    Vorremmo qualcosa che semplifica il tutto
    Per capire cosa fa l’uomo? Descrive e rappresenta
    Dobbiamo capire i collegamenti
  • Siamo stufi di sentire che tutto è complesso
    Vorremmo qualcosa che semplifica il tutto
    Per capire cosa fa l’uomo? Descrive e rappresenta
    Dobbiamo capire i collegamenti
  • E’ totalmente astratta
    E’ totalmente concreta
    Crea oggetti o interfacce
    Realizza quello che non c’è
  • E’ totalmente astratta
    E’ totalmente concreta
    Crea oggetti o interfacce
    Realizza quello che non c’è
  • E’ totalmente astratta
    E’ totalmente concreta
    Crea oggetti o interfacce
    Realizza quello che non c’è
  • E’ totalmente astratta
    E’ totalmente concreta
    Crea oggetti o interfacce
    Realizza quello che non c’è
  • Un oggetto, un utente non è mai da solo
    Ogni cosa è inserito nei collegamenti
    I collegamenti sono quelli che rendono significativi gli oggetti
  • Estetica è funzionalità
    Siamo animali visivi
    L’aspetto degli oggetti influenza il rapporto che abbiamo con essi
    Se è bello noto meno gli errori, se noto meno gli errori è più bello
  • Siamo tutti in grado di far schiantare un’aereo
    L’utente pensa di essere responsabile della sua ignoranza
    Se si stressa non ragiona (mental choking)
    Il problema è che gli oggetti stessi dovrebbero raccontare il loro funzionamento
  • Il problema degli oggetti è lo stesso delle interfacce
    Ci sono oggetti fatti per essere guardati, ma non usati
    Ci sono portali fatti per non essere utilizzati
    La brochurizzazione del web
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Non è un telefono
    Cos’abbiamo detto prima? L’importanza è nella relazione che l’oggetto ha con gli altri strumenti
    L’uso è nell’interazione, nella relazione e nella semplificazione della vita
  • Cosa fanno i SN? Aumentano il traffico d’informazione e gli scambi
    Le bugie hanno le gambe cortissime: affermare qualità inesistenti no buono, scomparsa del brand!
    L’ascolto permette di migliorare i prodotti
    Pensate al caso fiat
    Non riguarda solo i prodotti, ma anche brand e persone!
  • Sui SN corriamo, ma in molti casi la direzione non è chiara
    Da quello che vedo come utente e come comunicatore posso dirvi che c’è molto lavoro da fare
    Flash, brochure, informazioni nascoste, interfacce impossibili: crash.
  • Prenditi 10 minuti per capire cosa devi fare
    Qual’è l’obiettivo?
    Cosa vuoi creare?
    Avere delle prospettive chiare: il problema è legato alla confusione nella testa di chi comanda
  • Utente modello autore modello lettore modello: basta con l’astratto
    Come si chiama il vostro utente?
    Chi non ha i numeri ha gli aggettivi
    Non concepiamo l’inconcepibile: concretizzate
  • Invece di un singolo che crea per la massa la massa che comunica con il singolo
    Non avere paura dei consigli
    Attenzione: non puoi ascoltare tutti e non devono essere gli utenti a decidere: la responsabilità è del progettista
  • Invece di un singolo che crea per la massa la massa che comunica con il singolo
    Non avere paura dei consigli
    Attenzione: non puoi ascoltare tutti e non devono essere gli utenti a decidere: la responsabilità è del progettista
  • Invece di un singolo che crea per la massa la massa che comunica con il singolo
    Non avere paura dei consigli
    Attenzione: non puoi ascoltare tutti e non devono essere gli utenti a decidere: la responsabilità è del progettista
  • Invece di un singolo che crea per la massa la massa che comunica con il singolo
    Non avere paura dei consigli
    Attenzione: non puoi ascoltare tutti e non devono essere gli utenti a decidere: la responsabilità è del progettista
  • Invece di un singolo che crea per la massa la massa che comunica con il singolo
    Non avere paura dei consigli
    Attenzione: non puoi ascoltare tutti e non devono essere gli utenti a decidere: la responsabilità è del progettista
  • Invece di un singolo che crea per la massa la massa che comunica con il singolo
    Non avere paura dei consigli
    Attenzione: non puoi ascoltare tutti e non devono essere gli utenti a decidere: la responsabilità è del progettista
  • Non pensate che esistono enti che vivono senza le persone
    Se create qualcosa pensate a chi lo usa
    Pensate all’uso con gli altri oggetti
    Non pensate a google: dovete bandirlo
  • Show me the money, in realtà quello che fa è prendersi cura a 360° della persona
    Non bisogna dare per scontato nulla
    Bisogna essere maniacali nella preparazione
    Ragionate sempre con chi state parlando
  • Transcript of "User Camp Bologna09"

    1. 1. L’utente Nudo Viaggio tra il Design e i SN Piero Tagliapietra
    2. 2. Utenti Nudi?
    3. 3. Utenti Nudi? Manifestare l’ovvio
    4. 4. Complessità
    5. 5. Complessità Rappresentare i collegamenti
    6. 6. Design?
    7. 7. Design?
    8. 8. Design?
    9. 9. Design?
    10. 10. Design? Realizzare l’immaginabile
    11. 11. Singolo vs Sinfonia
    12. 12. Singolo vs Sinfonia Una nota, da sola, non vuol dire niente
    13. 13. Il bello funziona
    14. 14. Il bello funziona L’amore rende ciechi
    15. 15. Usabilizzabile
    16. 16. Usabilizzabile Utilizzabile non significa usabile
    17. 17. Masochismo
    18. 18. Masochismo L’utilizzo non è previsto
    19. 19. Iphone
    20. 20. Iphone
    21. 21. Iphone
    22. 22. Iphone Se poi telefona tanto meglio!
    23. 23. SN e Politz
    24. 24. SN e Politz La comunicazione stimola la vendita di un prodotto buono e accelera la scomparsa del prodotto cattivo
    25. 25. Dove stai andando?
    26. 26. Dove stai andando? Al 99% contro un muro
    27. 27. Respira
    28. 28. Respira Dove devi andare?
    29. 29. Chi è l’utente?
    30. 30. Chi è l’utente? Una persona
    31. 31. Rimediare
    32. 32. Rimediare Progettista Utente
    33. 33. Rimediare Utente Progettista Utente Progettista
    34. 34. Sintetizziamo
    35. 35. Sintetizziamo La nuova religione il pan-utentismo
    36. 36. Cosa fare
    37. 37. Cosa fare Date tutto quello che avete
    38. 38. Grazie per l’attenzione
    39. 39. Grazie per l’attenzione piero@tagliapietra.net Piero Tagliapietra Pierotaglia Su Slideshare
    40. 40. Credits http://www.flickr.com/photos/felinebird/3489046501/ http://www.flickr.com/photos/gwen/119516869/ http://www.flickr.com/photos/paky/266928923/sizes/l/ http://www.flickr.com/photos/adamvacancy/2806531001/ http://www.flickr.com/photos/kaneda99/3119684227/
    41. 41. Credits http://www.flickr.com/photos/iko/145211107/ http://www.flickr.com/photos/jimillpicit/2888297600/
    1. A particular slide catching your eye?

      Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

    ×