Your SlideShare is downloading. ×
0
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Pietro leo smarter planet
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Pietro leo smarter planet

204

Published on

Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti

Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
204
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Costruire unoSmarter Planetattraverso sistemiintelligentiPietro LeoExecutive ArchitectMember of IBM Academy of Technology @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo © 2010 IBM Corporation
  • 2. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 L’uomo e i computer hanno nuove sfide!2 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 3. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010La quantità di risorse a disposizione è limitata Evaporazione del lago d’Aral 2000 Evaporazione del lago d’Aral 2008 Acqua Potabile Biodiversità Risorse Naturali3 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 4. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 D’altra parte lo spreco delle risorse disponibili e l’inefficienza dei processi umani è significativo Il volume non utilizzato Si contano 2.2 milioni nei container VUOTI di errori annuali relativi giacenti nei porti è pari a prescrizioni mediche al 22% a causa di ricette scritte a mano Il numero di morti a causa di errori medici è stimato in 100.000 Il 67% dell’energia elettrica prodotta è persa nella rete (Dati riferiti agli USA)4 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 5. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010Il nostro pianeta è un sistema dinamico e altamenteinterrelato, fatto da sistemi di sistemi This chart shows ‘systems‘ (not ‘industries‘) Communication Transportation $ 3.96 Tn $ 6.95 Tn Education $ 1.36 Tn Water $ 0.13 Tn Leisure / Recreation / Electricity Clothing $ 2.94 Tn $ 7.80 Tn Global system-of-systems $54 Trillion (100% of WW 2008 GDP) Healthcare $ 4.27 Tn Infrastructure Legend for system inputs $ 12.54 Tn Note: Same Industry 1. Size of bubbles represents Business Support systems’ economic values IT Systems 2. Arrows represent the strength of Energy Resources systems’ interaction Machinery Finance Food Govt. & Safety 1 Tn Materials Source: IBV analysis based on OECD $ 4.58 Tn $ 5.21 Tn $ 4.89 Tn Trade5 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 6. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010Economisti stimano che i sistemi attuali portano con se sino a $15Tn di inefficienza, almeno $4 Tn potrebbero essere recuperati This chart shows ‘systems‘ (not ‘industries‘) Analisi delle inefficienze a livello 40% 40% di sistema di sistem Healthcare Global economic value of ... 4,270 System-of- $54 Trillion 35% 35% Building & Transport 34% systems 100% of WW 2008 GDP Improvement potential as % Infrastructure Education of system inefficiency Financial 12,540 1,360 Inefficiencies $15 Trillion 42% 28% of WW 2008 GDP Electricity 4,580 30% 30% 2,940 Improvement $4 Trillion Food & Water potential 7% of WW 2008 GDP 4,890 25% Communication Government & Safety 25% 3,960 5,210 Transportation (Goods $54,000,000,000,000 & Passenger) 6,950 $15,000,000,000,000 20% 20% Leisure / $4,000,000,000,000 Recreation / Note: Size of the bubble indicate Clothing absolute value of the system in USD 15% 15% 7,800 Billions How to read the chart: 15% 15% 20% 20% 25% 25% 30% 30% 35% 35% 40% 40% 45% 45% For example, the Healthcare system‘s System inefficiency as % of total value is $4,270B. It carries an estimated economic value by system inefficiency of 42%. From that level of 42% inefficiency, economists estimate that ~34% can be eliminated (= 34% x 42%). Source: IBM economists survey 2009; n= 4806 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 7. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 ....e poi sembrerebbe che chi decide, in molti casi, procede per intuito o “alla cieca” 1 in 3 15X Quelle che utilizzano le informazioni in modo innovativo Business leader spesso decide diventano Leader… in base a informazioni non affidabili o mancanti 1 in 2 Business leader dice di non Predire i fenomeni e prepararsi per il futuro valutando le diverse opzioni in modo proattivo avere accesso alle informazioni che gli servono Top performer Under performer Source: IBM: Break Away with Business Analytics and Optimization Study7 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 8. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 L’uomo e i computer hanno nuove sfide! Costruire uno Smarter Planet ….grazie alla pervasività tecnologica, alle capacità di interconnessione di diverse forme di reti e di costruire sistemi dotati di maggiore intelligenza8 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 9. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Perché uno Smarter Planet? INSTRUMENTED Abbiamo la possibilità di misurare, acquisire dati, E’ un trend, un’opportunità, per rilevare condizioni di ogni pensare ed agire ed affrontare cosa che ci circonda. Potenzialmente ogni sistema problemi complessi in forma potrebbe essere instrumentato: una supply sistemica nchain, una rete ospedaliera, una citta,… INTERCONNECTEDSmart INTELLIGENT Persone, sistemi e oggettiSystem possono comunicare e INTERCON- NECTED interagire tra loro in innumerevoli nuove modalità INTELLIGENT Possiamo rispondere ai cambiamenti con maggiore rapidità ed accuratezza aiutati Planet System da strumenti con maggiore capacità interpretativa, predittiva e ottimizzare le INSTRUMENTED decisioni 9 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 10. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Un Smarter Planet è un insieme di sistemi intelligenti costruiti utilizzando vecchie e nuove reti emergenti Internet delle Cose Internet della Gente Internet della Vita10 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 11. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Un Smarter Planet è un insieme di sistemi intelligenti costruiti utilizzando vecchie e nuove reti emergenti Internet delle Cose Internet della Gente Internet della Vita11 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 12. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Smarter Traffic Utilizzare l’Internet delle cose per ralizzare a Stoccolma un sistema di valutazione e gestione del traffico cittadino Perche’ smart? • E’ un nuovo modo di vedere il problema in forma integrata • Pedaggio dinamico legato al volume e al livello di congestione del traffico • Predizione real-time del volume di traffico e del livello di congestione • Identificare le auto in millisecondi con un’accuratezza estramente elevata Si stima che il costo della Risultati: congestione del traffico nel sistema • 25% Riduzione del traffico di trasposto USA raggiunge i $200 • 40,000 nuovi utilizzatori del trasporto miliardi di dollari ogni anno pubblico • Minore inquinamento acusito e di emissioni atmosferiche dannose12 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 13. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Un Smarter Planet è un insieme di sistemi intelligenti costruiti utilizzando vecchie e nuove reti emergenti Internet delle Cose Internet della Gente Internet della Vita13 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 14. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 L’Internet della Gente cresce e questa è utilizzata per estrarre contenuti di interesse da parte di tutte le organizzazioni Oltre 500 milioni di utenti attivi a Settembre 2010 Spendono in media 46 min sul sito al giorno e il 70% sono fuori dagli USA 80 milioni di utenti registrati di oltre 200 nazioni a Sett. 2010, si aggiunge 1 nuovo utente ogni secondoTop SM sites Oltre 70 milioni di utenti unici (Giugno 2010), e oltre 100.000 nuovi iscritti ongni giorno Oltre 23 milioni di visitatori unici a Settembre 2009, generati quasi 50 milioni di tweet al giorno Circa 3 milioni di utenti e circa 15 di posti convenzionati (Ago 2010), oltre di 1 milione di check-in settimanali a febbraio 2010 24 ore di video inserito ogni minuto, 15 minuti in media ogni giorno dagli utenti 14 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 15. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 L’esempio di Kraft che estrae nuovo valore di business dai Social Media per comprendere in profondita l’esperienza che i clienti hanno dei propri prodotti e rinnovare la propria offerta News Social Media (Forum / Blog / Micro-blogs) Contenuto Non Strutturato Social Media Web 2.0 Analytics15 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 16. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Un Smarter Planet è un insieme di sistemi intelligenti costruiti utilizzando vecchie e nuove reti emergenti Internet delle Cose Internet della Gente Internet della Vita16 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 17. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Smarter FoodI contenuti da utilizzare ed analizzare con intelligenza emettere a sistema sono ovunque anche nell’Internet della Vita IBM Italy & CNR-ISPA Wine Deep L’analisi del DNA residuo, Tracing Research Project presente nel vino, permette di Primitivo risalire alla sua origine Bocca di Lupo (*) ...GATTAGAG AGAGATTAGAG Vendemmia 2008 ATTAGAGATTA DNA GAGATAGAGTA Puglia GAGATTAGAGA TTAGAGATTAG Cantina Tormaresca ATAGATAGAG. .... (*)Esemplificazione DNA del vino Firma Biomolecolare del Vino Siamo in grado di leggere il DNA della vite e di altri micro-organismi contenuti nel bicchiere di vino che stiamo bevendo e riconoscere una firma molecolare specifica del proceso produttivo o del territorio di provenienza, per offrire un sistema di tracciabilità del prodotto più efficace e sicuro17 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 18. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Smarter FoodOttenere una visibilità completa di una supply chain per avere una migliorequalità del prodotto e sicurezza tracciando la sua storia produttiva Grape Grape-production Wine-production bottle Transport Consumer Variety Logistic and Molecular Sensors Smart Supply Chain Business Information Management and Integration Logistic Information Management and Integration Biological and Microbiological information Management and Anytics Environment Information Management and Anaytics Processing/ Distribution Producer Manufacturer Retailer Packaging Center Aglianico (red) IBM Molecular Biodiversity Lab (Italy) Chardonnay (white) www.mblabproject.it18 © 2010 IBM Corporation @pieroleo Negroamaro (rosato) www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 19. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Smarter FoodTutto questo e anche una sfida per la creazione di nuove competenze Grape Grape-production Wine-production bottle Transport Consumer Variety Logistic and Molecular Sensors Traditional Services Smart Supply Chain Informatics Business Information Management and Integration Logistic Information Innovative Services Integration Management and Bioinformatics Green Informatics Biological and Microbiological information Management and Anytics Biodiversity Informatics Environment Information Management and Anaytics Processing/ Distribution Producer Manufacturer Retailer Packaging Center Aglianico (red) IBM Molecular Biodiversity Lab (Italy) Chardonnay (white) www.mblabproject.it19 © 2010 IBM Corporation @pieroleo Negroamaro (rosato) www.linkedin.com/in/pieroleo
  • 20. Costruire uno Smarter Planet attraverso sistemi intelligenti – Pietro Leo – Trento 8 Ottobre 2010 Grazie! Pietro LeoExecutive Architect – IBM ItaliaMember of IBM Academy of Technology @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo20 © 2010 IBM Corporation @pieroleo www.linkedin.com/in/pieroleo

×