SlideShare is now on Android. 15 million presentations at your fingertips.  Get the app

×
  • Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
 

Il contributo dell’Information Technology alle Reti di imprese del Tessile, le ragioni di MODA-ML ed eBIZ. De sabbata

by Researcher at ENEA at Enea on Nov 25, 2012

  • 389 views

eBIZ (www.ebiz-tcf.eu): una iniziativa europea di standardizzazione per il TESSILE ABBIGLIAMENTO e CALZATURA ...

eBIZ (www.ebiz-tcf.eu): una iniziativa europea di standardizzazione per il TESSILE ABBIGLIAMENTO e CALZATURA
Moda-ML (www.moda-ml.org): un linguaggio ed un metodo comune di integrazione tra le aziende della filiera all'interno di eBIZ.

La proposta Moda-ML è basata sullo scambio di documenti XML (messaggi) standardizzati e pubblici via Internet.
Per la trasmissione è utilizzato il protocollo ebXML ed è disponibile software di pubblico uso.
Moda-ML ha partecipato alle iniziative CEN/ISSS TexSPIN e TexWeave per la creazione di uno standard europeo di settore diretta dall'associazione europea Euratex.
Moda-ML ha preso il via nel 2001 con il progetto europeo Moda-ML (IST Take-Up Action Line IV.2.5 "Computing, communications and networks take-up measures") del V Programma Quadro (cluster di progetti Eutist-AMI).
Conclusosi il progetto iniziale, Moda-ML continua attraverso la partecipazione del gruppo tecnico e delle aziende pilota ad altri progetti a finanziamento regionale, nazionale ed europeo.
Nel 2008 il progetto eBIZ-TCF della DG Enterprise and Industry, che ambisce ad armonizzare l'eBusiness nell'industria Europea del tessile abbigliamento, ha adottato le specifiche Moda-ML per supportare il networking dell'industria nel settore.

Il progetto eBIZ-TCF é stato lanciato dalla Commissione Europea ed é condotto da EURATEX (Confederazione Europea dell’Industria Tessile e Abbigliamento), CEC (Confederazione Europea dell’Industria della Calzatura) e dall’italiana ENEA, con l’obiettivo di armonizzare le procedure di scambio dati e-Business per le imprese europee della moda: Tessile, Abbigliamento e Calzaturiero (TCF acronimo in inglese). Alla conclusione del progetto un Gruppo di Interesse viene costituito per mantenere e sviluppare ulteriormente le specifiche e promuoverne l’adozione.
In eBIZ è confluito il lavoro svolto dal 2003 da ‘Iniziativa Moda-ML’, iniziativa dedicata alle filiere del tessile abbigliamento, che trae origine da un progetto europeo (IST EUTIST-AMI/MODA-ML), terminato nel 2003, nato allo scopo di stabilire un linguaggio comune per la filiera del Tessile Abbigliamento europeo.
Con la conclusione del progetto MODA-ML, che fu condotto in stretta collaborazione con Sistema Moda Italia (associazione italiana dell’industria del tessile e abbigliamento, ora SMI-ATI), i partner costituirono un gruppo di iniziativa permanente che continua ad essere attivo ed è coordinato da ENEA; lo scopo dell’iniziativa è la promozione dell’adozione e lo sviluppo tecnico delle specifiche MODA-ML. I finanziamenti per le attività derivano dalla partecipazione a progetti di ricerca e innovazione o da consorzi industriali che possono richiedere approfondimenti e sviluppi ulteriori delle specifiche (ad es. consorzio TQR, di Biella) o conferire propri risultati (ad es. Consorzio IPSA e Fondazione Politecnico di Milano).
Informazioni: http://www.moda-ml.org

Statistics

Views

Total Views
389
Views on SlideShare
389
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via SlideShare as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
Post Comment
Edit your comment

Il contributo dell’Information Technology alle Reti di imprese del Tessile, le ragioni di MODA-ML ed eBIZ.  De sabbata Il contributo dell’Information Technology alle Reti di imprese del Tessile, le ragioni di MODA-ML ed eBIZ. De sabbata Presentation Transcript