Your SlideShare is downloading. ×
0
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Open Data per DevFest Sicilia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Open Data per DevFest Sicilia

221

Published on

Presentazione sugli open data svolta durante la due giorni di DevFest Sicilia organizzata da GDG Nebrodi, GDG Catania e GDG Palermo a Sant'Agata di Militello il 20 e 21 Ottobre 2012

Presentazione sugli open data svolta durante la due giorni di DevFest Sicilia organizzata da GDG Nebrodi, GDG Catania e GDG Palermo a Sant'Agata di Militello il 20 e 21 Ottobre 2012

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
221
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Open Data opportunità per la Democrazia e per lo Sviluppo SantAgata di Militello, 21 Ottobre 2012Nino Galante Paolo Mainardi
  • 2. Cosa sono gli Open Data Dati liberamente accessibili a tutti in formato aperto senza restrizioni di copyright, brevetti o altre forme di controllo che ne limitino l’utilizzo. 2
  • 3. Cosa sono gli Open Data LOpen Data si basa sulla constatazione che il dato pubblico è stato prodotto con denaro pubblico, quindi della collettività. Ed è a questa che il dato deve essere restituito.
  • 4. Liberare i dati e lasciare che sia la Rete,il mercato, l’intelligenza collettiva autilizzarli nel modo in cui ritengano piùopportuno
  • 5. Controllo sociale dellepolitiche pubbliche
  • 6. Stimolare l’Economia Digitalesi stima che la liberazione dei dati nella solaEuropapossa generare un mercato da 140 Miliardi di euro
  • 7. http://lab.linkeddata.deri.ie/2010/star-scheme-by-example/
  • 8. In sintesi, gli Open Data  contribuiscono a migliorare la circolazione delle informazioni  costituiscono uno strumento per la trasparenza e, di conseguenza, per la qualità della democrazia  costituiscono infine unopportunità di sviluppo, in particolare, per le aziende che promuovono linnovazioneProprio per questo motivo in tutte le Agende Digitali vienedato loro ampio spazio
  • 9. Il “paniere” degli Open Data Dati Grezzi Dati Geografici Dati Scientifici Dati Statistici Dati di Bilancio Atti amministrativi Organigrammi Elenchi …. e la lista continua …
  • 10. Il punto di partenza “Lavoreremo insieme per accrescere la fiducia del pubblico e per creare un sistema basato sulla trasparenza, la partecipazione e la collaborazione. Questa apertura rafforzerà la nostra democrazia e promuoverà lefficienza e lefficacia del nostro governo”Mentre negli Stati Uniti si parte con un approccio top- down...
  • 11. iniziative nel mondo http://opengovernmentdata.org/data/map/ … nel resto del Mondo prevalgono gli approcci bottom-up
  • 12. in Italia dati.istat.it opencoesione.gov.itopendata.provincia.roma.it
  • 13. i Contest e le Applicazioni www.appsforitaly.org
  • 14. groups.google.com/forum/#!forum/spaghettiopendataE una comunità che nasce come iniziativa dal basso (bottom-up)che è riuscita a raccogliere insieme varie tipologie di stackholderinteressati agli open data, allopen government, alle-democracyl Analistil Bloggerl Docentil Economistil Funzionari e Amministratori Pubblicil Giornalistil Sviluppatoril ecc.
  • 15. groups.google.com/forum/#!forum/spaghettiopendataTra le iniziative portate avanti dalla community citiamo come esempil il collaudo del sito Open Coesionel e, da ultimo, la realizzazione dellapp TweetYourMEP
  • 16. apps.spaghettiopendata.org/tweetyourmep
  • 17. apps.spaghettiopendata.org/tweetyourmep http://nodejs.org http://www.mongodb.org/ http://twitter.github.com/bootstrap/
  • 18. apps.spaghettiopendata.org/tweetyourme pTra i prossimi obiettivi della communityl TweetYour***
  • 19. Open Data opportunità per la Democrazia e per lo Sviluppo SantAgata di Militello, 21 Ottobre 2012 Grazie! Si ringraziano Vincenzo Patruno (ISTAT) e la Comunità di Spaghetti Open Data per i materiali e il supporto ricevuti per la realizzazione di questa presentazioneNino Galante Paolo Mainardiantonino.galante@gmail.com paolomainardi@gmail.com

×