Mappare con il GPS: istruzioni per l'uso

4,091 views
3,886 views

Published on

Continua l'approfondimento sui temi della mappatura del territorio e di OpenStreetMap, il progetto collaborativo finalizzato a creare mappe a contenuto libero del mondo. Uno degli scopi della presentazione è anche quello di affrontare alcuni dubbi sulle modalità di tagging dei dati raccolti: OpenStreetMap infatti non pone alcun genere di restrizione sulle chiavi (Keys) e sui valori (Values) che possono essere assegnati a Nodi, Segmenti, Vie ed Aree, ma è preferibile utilizzare delle chiavi e dei valori comuni per agevolare il lavoro dei programmi di editing e per eventuali future applicazioni di navigazione dei dati.
Flavio Rigolon ha illustrato come dare il proprio contributo nella serata de "I Mercoledì della Piazza Telematica" del 18/03/09 (http://tinyurl.com/qvr2sm)

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
4,091
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
61
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Mappare con il GPS: istruzioni per l'uso

  1. 1. OpenStreetMap.org Mappare con il GPS.... .......istruzioni per l'uso per l'uomo della strada flavio.rigolon@gmail.com gfoss.it – associazione italiana per l'informazione geografica libera
  2. 2. GPS a basso costo OpenStreetMap.org IN OUT - economico: 55 Eur ca - no display - preciso: 2,5 m - poco pratico da passeggio - connessione BT - connessione USB - memoria elevata: 32MB - durata batteria elevata - adatto al “cruscotto” IN OUT - display - costo: > 100 Eur - trace back - precisione: 5 m - pratico per il passeggio - connessione RS232 - durata batterie - memoria ridotta: 1 MB
  3. 3. Come si imposta per mappare OpenStreetMap.org - Impostare il ricevitore GPS con il sistema di riferimento di default (WGS84, ddd°mm.mmm,...); - Impostare una frequenza di campionamento delle tracce a 3-4 sec. se si va a piedi o in bici o a cavallo..... - Accendere il GPS (all'esterno) e attendere l'aggancio di un buon numero di satelliti (precisione di circa 4-5 m almeno);
  4. 4. Mappiamo i sentieri GPS a basso costo OpenStreetMap.org - Cominciare a muoversi tenendo il GPS lontano dal corpo; - Annotare sul blocco il percorso fatto (in maniera molto semplificata) e annotare i dati “importanti”. - tipo di fondo; - numero del sentiero; - operatore che mantiene il percorso; - grado di difficoltà; - ....
  5. 5. ...tradotto in “OSMese” GPS a basso costo OpenStreetMap.org - highway = footway/track - foot = yes - operator = C.A.I. - ref = 463 - sac_scale = hiking - surface = ground
  6. 6. ...tradotto in “OSMese” GPS a basso costo OpenStreetMap.org
  7. 7. ...tradotto in “OSMese” GPS a basso costo OpenStreetMap.org
  8. 8. ...tradotto in “OSMese” GPS a basso costo OpenStreetMap.org
  9. 9. Mappiamo i POI (Points Of Interest) GPS a basso costo OpenStreetMap.org Punti di Interesse Schiacciare il pulsante sul GPS e annotare un numero identificativo per il punto - Chiese - Distributori di benzina - Sportelli Bancomat - Farmacie - Fermate autobus - Scuole - Teatri - Cabine telefoniche - Gelaterie - .............
  10. 10. Mappiamo i POI (Points Of Interest) GPS a basso costo OpenStreetMap.org Punti di Interesse
  11. 11. Mappiamo i POI (Points Of Interest) GPS a basso costo OpenStreetMap.org Punti di Interesse ATM (sportelli Bancomat) - amenity=bank - atm=yes - operator=nome della Banca Stazioni di rifornimento - amenity=fuel Chiese - operator=AGIP - amenity=place_of_worship - religion=catholic - denomination=Chiesa di S. Giacomo
  12. 12. GPS a basso costo Mappiamo gli edifici OpenStreetMap.org - Rilievo della sagoma dell'edificio: se possibile percorrere il perimetro. - Meglio se si possiede una cartografia libera della zona :-). - Esempio di edificio pubblico: building=yes amenity=townhall name=Palazzo Garbin operator=Comune di Schio
  13. 13. GPS a basso costo Mappiamo gli edifici OpenStreetMap.org
  14. 14. Mappiamo le piste ciclabili GPS a basso costo OpenStreetMap.org
  15. 15. Mappiamo le piste ciclabili GPS a basso costo OpenStreetMap.org (relations) ncn= rete ciclabile nazionale rcn= rete ciclabile regionale lcn= rete ciclabile locale
  16. 16. GPS a basso ciclovie Mappiamo le costo OpenStreetMap.org Per ciclovia si intende un percorso composto di una o più way, che ha una propria identità e ufficialità. Le ciclovie devono essere mappate usando relazioni. Una ciclovia: - ha un interesse per i turisti (ciclovie di medio/lungo raggio) o per i pendolari (ciclovie locali) - ha un carattere ufficiale (gestita da un ente locale) o almeno ufficioso (proposta da un ente riconosciuto) - dovrebbe essere mantenuta - dovrebbe avere una segnaletica - può far parte di una rete
  17. 17. GPS a basso ciclovie Mappiamo le costo OpenStreetMap.org
  18. 18. GPS a basso costo Per i MTBikers OpenStreetMap.org http://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Mountainbike
  19. 19. GPS a basso costo Per i MTBikers OpenStreetMap.org http://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Mountainbike http://openmtbmap.org/
  20. 20. GPS a basso costo Photo Mapping OpenStreetMap.org E' una tecnica che abbina il rilievo di tracce GPX a foto scattate lungo il percorso. L'ora di scatto (TIMESTAMP) è la “chiave” per collegare, sulla mappa, traccia e foto. E' indispensabile sincronizzare l'ora della fotocamera con quella del GPS. Lo scopo di questa tecnica è agevolare e velocizzare l'attività di mappatura; in particolare per il rilievo di incroci, punti di interesse,...
  21. 21. GPS a basso costo Photo Mapping OpenStreetMap.org
  22. 22. GPS a basso costo Audio Mapping OpenStreetMap.org E' una tecnica che abbina il rilievo di tracce GPX alla registrazione vocale. Anche in questo caso l'ora di registrazione serve da “chiave” di collegamento tra traccia audio e traccia GPX In JOSM è presente uno strumento per il caricamento della traccia audio
  23. 23. GPS? Anche no, grazie! GPS a basso costo OpenStreetMap.org Il GPS non è sempre indispensabile. Possiamo contribuire sfruttando la nostra “mappa mentale” e la cartografia già presente per inserire POI, o correggere errori. ES: Stiamo consultando la mappa di OSM nel nostrto quartiere e ci accorgiamo che non è “segnato” un distributore di benzina all'incrocio di 2 vie: lo inseriamo!
  24. 24. Dubbi, perplessità, domande GPS a basso costo OpenStreetMap.org In OSM non esiste una codifica “completa”. Esistono le cosiddette “proposed”: proposte per definire elementi attualmente non identificati. Se qualcosa ancora non esiste, si può sempre implementare. In questa fase è importante condividere le nostre perplessità, definendo, per quanto possibile, una linea comune di “mappatura”.... ....e Buon mapping

×