• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Certificazioni in ambiente OpenSource: da ECDL a GIS
 

Certificazioni in ambiente OpenSource: da ECDL a GIS

on

  • 2,406 views

Intervento di Marina Cabrini (AICA) a Schio nell'ambito del Linux Day 2008 del 25 ottobre

Intervento di Marina Cabrini (AICA) a Schio nell'ambito del Linux Day 2008 del 25 ottobre

Statistics

Views

Total Views
2,406
Views on SlideShare
2,403
Embed Views
3

Actions

Likes
0
Downloads
10
Comments
0

2 Embeds 3

http://www.piazzatech.it 2
http://www.slideshare.net 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Certificazioni in ambiente OpenSource: da ECDL a GIS Certificazioni in ambiente OpenSource: da ECDL a GIS Presentation Transcript

    • Certificazioni in ambiente OpenSource: da ECDL a GIS Marina CABRINI – AICA Schio, 25 ottobre 2008
    • AICA ● Prima associazione italiana dedicata all'informatica ● Fondata nel 1961 ● Ha come finalità lo sviluppo delle conoscenze ICT in tutti gli aspetti scientifici, applicativi, economici e sociali ● In questo ambito si è occupata delle varie certificazioni personali informatiche, quali l'ECDL (la Patente Europea del Computer) Schio, sabato 25 ottobre 2008 2
    • Cosa c'entra l'ECDL con il GIS? ● ECDL è costituita da un insieme di certificazioni a vario livello – utente principiante – utente usuale – utente avanzato – utente specializzato ● GIS fa parte delle certificazioni indirizzate a utenti specializzati Schio, sabato 25 ottobre 2008 3
    • Le certificazioni: a cosa servono? ● Costituiscono una metrica per valutare il grado di preparazione delle persone ● Sono utili per conoscere e/o dimostrare il livello di competenza ● Servono per misurare il risultato della formazione, on-spot o continua ● Sono utili per definire il livello di conoscenza richiesto, non solo su piattaforme note ma anche con prodotti meno noti o diffusi, quali quelli OpenSource Schio, sabato 25 ottobre 2008 4
    • Un esempio concreto ● Nel 2003 AICA e Bocconi hanno svolto uno studio dedicato al Costo dell'ignoranza nella società dell'informazione ● Campione considerato: 200 soggetti parzialmente formati, sottoposti a test prima e dopo un corso di formazione ECDL ● Risultati ottenuti: – incremento di capacità (47% medio sulle conoscenze iniziali) – incremento di velocità (tra il 7% e il 12%) Schio, sabato 25 ottobre 2008 5
    • La certificazione ECDL ● Utilizzata inizialmente per certificare le conoscenze pratiche di utilizzo dei pacchetti di produttività di ufficio ● Il Syllabus è generico e non riguarda una sola suite di un solo vendor ● I test riguardano diverse suite di prodotti, dalle varie versioni di vendor specifici alle varie versioni di analoghi prodotti OpenSource Schio, sabato 25 ottobre 2008 6
    • È sempre stato così? ● ECDL è nata nel 1997, quando non esisteva ancora una suite OpenSource affidabile e utilizzabile in modo efficace per le attività di ufficio ● A partire dal 2003 sono stati sviluppati i primi test anche per StarOffice ● Dal 2006 la Fondazione ECDL rilascia abitualmente i propri test ufficiali anche per piattaforme OpenSource Schio, sabato 25 ottobre 2008 7
    • Lo stato attuale della certificazione ECDL ● Le varie certificazioni ECDL attualmente disponibili in Italia sono: – ECDL Core – ECDL Advanced – GIS – CAD – Health Schio, sabato 25 ottobre 2008 8
    • La certificazione GIS ● Sviluppata in Italia con una collaborazione tra AICA e LABSITA (2004) ● Sottoposta alla Fondazione ECDL per ottenere l'endorsement e farla includere tra le certificazioni ECDL di livello specialistico (2006) ● Attivata in Italia lo scorso anno Schio, sabato 25 ottobre 2008 9
    • Struttura della certificazione GIS ● La certificazione GIS è costituita da tre moduli: 1. Rappresentazione cartografica 2. GIS 3. Utilizzo di un software GIS ● Per ottenere la certificazione è necessario superare tutti e tre i test relativi ai tre moduli ● I test per i primi due moduli sono domande a scelta multipla, il test per il terzo modulo è di tipo pratico Schio, sabato 25 ottobre 2008 10
    • Scelta dei vendor per i test GIS ● I software GIS non sono tutti uguali, e non funzionano nemmeno allo stesso modo ● Per raggiungere un determinato risultato il percorso da seguire è diverso a seconda del software usato ● Per lo sviluppo del terzo modulo sono stati coinvolti i principali vendor del settore Schio, sabato 25 ottobre 2008 11
    • Problemi sorti nei test del Modulo 3 ● In tutte le certificazioni ECDL i dati usati nei test pratici vengono preparati ad hoc ● Per la certificazione GIS questo si è rivelato troppo oneroso, di conseguenza si sono dovuti usare dei dati reali ● Il coinvolgimento dei vendor ha permesso l'uso, dietro loro specifico permesso, dei dati normalmente utilizzati nei loro corsi Schio, sabato 25 ottobre 2008 12
    • Perché l'inclusione di software GIS OpenSource ● Perché una certificazione ECDL non sarebbe completa, altrimenti ● Perché non è vero che solo i grossi vendor dispongono di software valido per il GIS ● Perché AICA crede fermamente che la diffusione della conoscenza dell'ICT includa anche il software OpenSource Schio, sabato 25 ottobre 2008 13
    • Coinvolgimento di GFOSS.it ● AICA e LABSITA hanno cercato il contatto con gli sviluppatori di GRASS per molto tempo ● Lo scorso anno AICA è entrata in contatto con GFOSS.it, e ha colto l'occasione per coinvolgerli nella certificazione GIS ● Le persone di GFOSS.it hanno lavorato per diversi mesi insieme a LABSITA per la preparazione dei test pratici per il Modulo 3 Schio, sabato 25 ottobre 2008 14
    • Preparazione dei test per QGIS ● I dati utilizzati per i test sono stati rilasciati per il libero uso ➔ Nessun problema di riservatezza d'uso ● I test ovviamente sono riservati, come avviene per i test sugli altri software ● I test per QGIS sono stati rilasciati ad AICA un paio di settimane fa ➔ Notizia pubblicata sul portale AICA ➔ Notizia inserita nella newsletter AICA Schio, sabato 25 ottobre 2008 15
    • Per ulteriori informazioni ● Sezione GIS tra le certificazioni ECDL Specialised del portale AICA: http://www.aicanet.it ● Mio contatto diretto: mcabrini@mgeng.com Schio, sabato 25 ottobre 2008 16